Tag: Mattia Urbinati

Non è un paese per gufi

Non è un paese per gufi, editoriale di Mattia Urbinati. Sosta, santa sosta. In attesa di un referendum che abolisca lo stop per le nazionali il Milan può e deve...

/ 11 Novembre 2016

Ventisette Maggio

Ventisette maggio. Anni or sono di questo periodo molti di noi ricorderanno le imminenti vacanze estive, le ultime giornate di scuola in maniche corte, le giornate allungate, il profumo dell’estate...

/ 27 Maggio 2016

Assembleah

Assembleah – Editoriale di Mattia Urbinati Dopo la miccia cinese che ha fatto sfrigolare una piccolissima scintilla di entusiasmo, il tifoso milanista nella tiepida serata di ieri si ritrova faccia...

/ 29 Aprile 2016

Dateci realtà

L’esordio dei Brocchi’s a San Siro è quanto di più dimenticabile nella storia del Milan; partita moscia senza apparente voglia di vincere o quantomeno con troppe difficoltà nel provare a...

/ 23 Aprile 2016

Elettrocardiogramma piatto

Elettrocardiogramma piatto – Editoriale di Mattia Urbinati Domenica terzo di aprile, alle ore sedici e quaranta circa si è materializzata in via definitiva quell’orribile, mostruosa certezza di cui ogni tifoso...

/ 8 Aprile 2016

Società, la colpa è tua

Società, la colpa è tua – Editoriale di Mattia Urbinati Il Milan del dopo Ancelotti rappresenta un disastro sportivo che per i milanisti nati nella fine degli anni ottanta come...

/ 1 Aprile 2016

Di Romagnoli e del futuro

Le settimane passano e ogni venerdì mi ritrovo a pescare dal mazzo stantìo un argomento di cui scrivere. Trovarne uno che non faccia male affrontare è ogni volta più difficile...

/ 25 Marzo 2016

Diego Lopez non c’è più

L’inaspettata fioritura di San Gigi da Donnarumma ha rappresentato, triste dirlo, il momento più alto della stagione milanista; in concomitanza con il lieto accadere, l’altra faccia della medaglia vede l’accantonamento...

/ 19 Marzo 2016

Coperta corta

Ogni milanista custodisce nella propria testa l’idea grossolanamente fastidiosa che il terzo posto sia utopia. Vuoi per la quadratura trovata troppo tardi, vuoi per la superiorità delle tre davanti il...

/ 12 Marzo 2016

Ricostruire da Sinisa

Ricostruire da Sinisa – Editoriale di Mattia Urbinati Leggo elogi a Sarri, ad Allegri, a Spalletti e a Paulo Sousa. Addirittura in stagione è stata messa sul piedistallo la capra...

/ 28 Febbraio 2016

Bachi da carta

Bachi da carta – Editoriale di Mattia Urbinati Il Milan vince e i giorni della settimana scorrono più fluidi, non si evitano le trasmissioni sportive, si legge il twitter con...

/ 20 Febbraio 2016

Balo basta

Balo basta – Editoriale di Mattia Urbinati Nel calciatore, soprattutto in Italia, si tende a considerare prioritario l’aspetto tecnico rispetto al mentale. Quello che non sappiamo però, è quanto la...

/ 12 Febbraio 2016

Keep Calm

Keep Calm – Editoriale di Mattia Urbinati Dopo due partite vinte, ben giocate e dominate viene d’istinto caricarsi a molla e credere che ormai il bello debba solo venire. Sbagliato....

/ 6 Febbraio 2016

My Super Sweet Sixteen

Se dobbiamo trovare un calciatore su cui Mihajlovic ha deciso di puntare molto più dei (tanti) passati allenatori, questi è M’Baye Niang; il cedrone francese si è debitamente appropriato della...

/ 29 Gennaio 2016

O Sei o muori

Due partite. Centottanta minuti. Sei punti. La credibilità del Milan mai come adesso passa per i prossimi dieci giorni. Dieci giorni in cui DEVI dare continuità alla partita contro la...

/ 22 Gennaio 2016

Mulini a vento

Che Mihajlovic non stia attendendo le promesse di inizio campionato è lampante; il Milan arranca a fatica in mezzo alla classifica e il gioco stenta, gettando terriccio sul fuocherello acceso...

/ 15 Gennaio 2016

Al Milan manca Sinisa

A volte mi soffermo a leggere i nomi della rosa del Milan per capire se veramente questa squadra debba starsene relegata a combattere difficoltosamente per l’Europa League o possa ambire...

/ 19 Dicembre 2015