Tag: Milan

Un anno senza Ibiza

Ricorre oggi il primo anniversario di uno dei giorni più belli della storia del Milan – un giorno in cui il Milan ha dimostrato di avere palle enormi e di averle sbattute sulla scrivania provando a guardare avanti e portare in serie A, nonostante la totale mancanza di visione a lungo termine e la totale …

Continua a leggere

Il primo problema del Milan: i tifosi

Questo editoriale sarà uno sfogatoio. Uno sfogatoio contro la peggiore tifoseria della serie A, i nuovi piangina per un secondo posto, quelli che per anni hanno urlato “non vogliamo soldi, vogliamo un progetto”. Quelli che godono nel prendere ed ampliare ogni notizia negativa per i like e la crescita del proprio account. I tifosi del …

Continua a leggere

Perché Fonseca non rappresenta la mediocrità

L’ingaggio di Paulo Fonseca come nuovo allenatore del Milan a 2,5 milioni di euro all’anno ha suscitato varie reazioni. Alcuni potrebbero interpretare questa cifra come un segnale di un progetto poco ambizioso, ma una valutazione più attenta del lavoro di Fonseca, soprattutto durante la sua ultima stagione al Lille, può offrire una prospettiva diversa. Nella …

Continua a leggere

2023-24: le pagelle di fine stagione

E’ il momento della fine della stagione sportiva 2023/24, stagione che ha riportato il Milan in Champions League sul campo dopo il fallimento del quinto posto della scorsa stagione. Ha riportato il Milan a battere una big europea, semifinalista di Champions, come il PSG dopo il fallimento dei 5 gol presi dal Chelsea e i …

Continua a leggere

Milan – Salernitana 3-3: l’ultima Piolata

Finisce 3-3 una amichevole estiva che fa del Milan l’unica squadra a non essere in grado di battere l’ultima in classifica in questo campionato. Una partita che era chiusa in cassaforte sul 2-0 prima che Pioli decide di togliere Leao per dare minuti (troppi?) ad un Caldara mai visto quest’anno e ad Adli, come sempre …

Continua a leggere

Torino – Milan 3-1: ancora una alla liberazione

Dopo una deludente trasferta a Torino, il Milan e il suo allenatore Pioli chiudono un ciclo, con previsti cambiamenti sostanziali per la prossima stagione. Il Milan, nonostante il secondo posto e la qualificazione in Champions, mostra gravi lacune difensive e una scarsa motivazione. Si prevedono cambiamenti nella guida tecnica e nella strategia difensiva, mentre continuano le speculazioni sui potenziali allenatori per il futuro. Nel frattempo, il Milan perde 3-1 contro il Torino, con una difesa particolarmente critica.

Milan – Cagliari 5-1: stavolta ha vinto il Milan

Milan ha sconfitto il Cagliari 5-1, qualificandosi per la Supercoppa Italia. La squadra ha mostrato difficoltà iniziali e difese incerte, ma ha sfruttato gli spazi aperti efficacemente. Nonostante le contestazioni per mancanza di ambizione, il club ha lavorato per aumentare il fatturato e migliorare il mercato. Con l’annuncio imminente di un nuovo allenatore, il futuro sembra promettente, mirando al secondo posto finale in campionato.

Milan – Genoa 3-3: surrealismo

Il danno di immagine avvenuto oggi a San Siro da una curva che fa finta che una stagione dove sei in Champions con un mese d’anticipo sia uguale ad una stagione dove non andavi nemmeno in Europa League, perché é lì che erano avvenute le ultime contestazioni. Non si è contestato lo scorso anno in …

Continua a leggere

Lopetegui, il casting allenatore e il problema tifosi

Il post discute come la narrazione errata sugli eventi recenti del Milan sia influenzata da fonti esterne per destabilizzare la dirigenza e favoreggiare l’Inter. Si sottolinea che Lopetegui non era una scelta reale per il Milan, che le decisioni importanti sono influenzate da Ibrahimovic e che le critiche interne ed esterne non riflettono la realtà della situazione del club. La proprietà del Milan, che lavora per la crescita a lungo termine, chiede un supporto più critico e meno miope dai suoi tifosi.

Juventus – Milan 0-0: noia e mediocrità

Il Milan pareggia 0-0 contro la Juventus allo Juventus Stadium, mantenendo l’imbattibilità in trasferta ma senza qualificarsi ancora per la Champions League, mancandogli un punto. La partita è stata deludente, con prestazioni scarse da parte di Leao, Pulisic e Giroud, e con un Milan che ha mostrato limiti tattici e di gioco evidenti, soprattutto in attacco. Le frequente critiche sottolineano che cambiare l’allenatore non sarà sufficiente per risolvere i problemi strutturali e di atteggiamento della squadra.

Milan – Inter 1-2: perso il miglior derby degli ultimi sei

Per prima cosa voglio cominciare rendendo grazie a Gerry Cardinale e Giorgio Furlani. Mentre nelle prossime ore sedicenti vedove vi convinceranno che con Arnautovic, Pereyra, Tonali squalificato a settembre e Maldini come DS questo non sarebbe successo io guardo alla razionalità e questa dice che siamo comunque molto meglio dell’anno scorso. Purtroppo non è bastato …

Continua a leggere

Roma – Milan 2-1: stagione finita

E’ stata una partita come quella dell’andata – un episodio la sblocca per la Roma ed un milan estremamente sfortunato si infrange contro l’ennesimo bus e contropiede, rigori negati, pali, traverse e blocchi fisici in ogni modo verso i tiri della porta di Svilar. Purtroppo non abbiamo approcciato la partita nel modo giusto ma siamo …

Continua a leggere

Sassuolo – Milan 3-3: fuorigioco semimarottomatico

Il Milan ha pareggiato per 3-3 contro il Sassuolo, non ottenendo più di un punto nonostante cinque reti convalidate. La difesa necessita di una ristrutturazione essendo Tomori e Gabbia gli unici affidabili. Con una performance offensiva buona, le mancanze difensive hanno penalizzato la squadra. Si preannuncia un addio a fine stagione sia per Pioli che per alcuni giocatori, mentre l’attenzione si sposta sulle prossime sfide calcistiche.

Milan – Roma 0-1: il solito furto in salsa UEFA

Quando avevo visto la designazione di Turpin ho già capito come andava a finire ed infatti finisce con un rigore negato e la Roma che segna un gol da calcio d’angolo che non si doveva battere visto che Lukaku è partito 4 metri in fuorigioco. Di fatto tanto basta per permettere alla Roma che era …

Continua a leggere

Milan – Lecce 3-0: il miglior Milan dell’anno?

Sostituendo Loftus-Cheek con Pulisic, il Milan sconfigge il Lecce 3-0, proseguendo una striscia di vittorie che non si vedeva dal periodo di Ancelotti. Con 70 punti e la Champions quasi assicurata, il Milan punta al secondo posto e prepara la sfida con la Roma. La buona gestione della rosa, nonostante l’assenza di alcune pedine, evidenzia la forza del Milan, ora anche rafforzato da Chukwueze.

Fiorentina – Milan 1-2: vinto il fecal derby

Dopo tre anni il Milan torna a vincere a Firenze e lo fa giocando per 60 minuti da padrone, poi entra in scena Pioli che toglie i due migliori in campo e regala 30 minuti più recupero di sofferenza profonda con la Fiorentina che rischia più volte di pareggiare. E’ stata una partita tra i …

Continua a leggere

Slavia Praga – Milan 1-3: non è stata un’altra Rennes

Lo sveglione dei secidesimi di finale non si è ripetuto – il Milan è andato a Praga con un gol in meno di vantaggio ma ne è uscito con 4 gol di passivo nei 180 minuti che finalmente portano il Milan nelle prime otto d’europa league, traguardo mancato le ultime due volte grazie all’aver trovato …

Continua a leggere