Alessio M.

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

Articoli dell'autore

Monza – Milan 4-2: Thiaw è scarso, Pioli anche

Abbiamo deciso che in campionato tanto siamo tra le prime quattro e quindi proviamo a regalare le partite, come già successo lo scorso anno con Bologna o Spezia. Formazione rimaneggiata per un Monza che non ha fatto praticamente niente fino all’interruzione del gioco – interruzione che è peraltro un rigore solare negato su Theo Hernandez, …

Continua a leggere

Milan – Rennes 3-0: compitino con successo

Il Milan fa quello che doveva fare contro un avversario che sapevamo essere nettamente inferiore – vince 3-0 anche se meno facile di quello che sembra contro una squadra che era stata dipinta molto più forte di quello che sembrava. Il Rennes alla fine non ha fatto altro che difendersi ordinatamente e quasi mai si …

Continua a leggere

Milan – Napoli 1-0: vince “la noia”

Titolo di oggi dedicato alla canzone vincitrice di Sanremo nonostante 4 milioni di cellulari e 5 milioni di sim comprate in Campania per l’occasione. La noia è quanto si è visto oggi a San Siro tra due squadre che chiaramente non performano a livello di gioco come dovrebbero e vorrebbero – la vince il Milan …

Continua a leggere

Stesso Milan, tifosi diversi

Alla 23esima giornata del campionato 2021/22, terminato con la vittoria dello scudetto, il Milan ha 49 punti con 45 gol fatti, 27 subiti ed è terzo in classifica dopo l’eliminazione dalla Champions League in un girone di ferro contro Liverpool, Atletico Madrid e Porto. Eliminazione netta e meritata vincendo solamente una partita su 6. Alla …

Continua a leggere

Frosinone – Milan 2-3: Piolandia colpisce ancora

Farsi prendere a pallate per 60-70 minuti dal Frosinone, andare ancora sotto per l’ennesimo disastro di Maignan che prende gol sul suo palo (provare Sportiello?) e riuscire nuovamente a sfangarla perché dalla panchina puoi fare entrare Bennacer, Okafor, Florenzi, Jovic e Musah. E’ la storia del Milan di quest’anno con un rendimento che si allinea …

Continua a leggere

Conte, Arabi, Stadio: cosa sta succedendo nel Milan?

Come promesso su Twitter provo a mettere un po’ di ordine dopo l’articolo di Dagospia che ha confermato molto di quello che mi è stato detto negli ultimi mesi dalle mie fonti riguardo la situazione attuale del Milan. Vorrei cercare, quindi, di fare un po’ di ordine per tutti – partendo da Maggio 2022, l’anno …

Continua a leggere

Milan – Bologna 2-2: Piolate

Persi subito i due punti vinti ad Udine in maniera abbastanza meritata. E’ una partita che non ci dice nulla di nuovo – ovvero che questa è una squadra molto, molto forte a differenza di quella dello scorso anno che purtroppo si è trovata mezza tifoseria contro per vedovismo puro e un allenatore che non …

Continua a leggere

Lo strano caso di Inter – Atalanta e il concetto di prima data utile

Hanno fatto scalpore tra gli addetti ai lavori non venduti alla causa della Marotta League, quindi due o tre eroi alla stregua di Falcone e Borsellino, le dichiarazioni di Gasperini riguardo il recupero di Inter – Atalanta. Mi ha dato fastidio dove ci hanno piazzato il recupero con l’Inter, tre giorni dopo il Milan a …

Continua a leggere

Udinese – Milan 2-3: contro i furti e il razzismo

Il Milan vince meritatamente ad Udine una partita che doveva essere sospesa dopo 35 minuti per i cori razzisti a Maignan in un momento in cui il Milan la partita la stava dominando essendo in vantaggio 1-0 e con un rigore netto negato su Pulisic, di quelli che danno solamente quando la maglia è nerazzurra. …

Continua a leggere

Charles De Keteleare: basta mistificazioni e vedovismo

E’ ormai tradizione che ad ogni gol del simbolo del fallimento del mercato di Maldini 2022/23, il suo gruppo di vedove, incapaci di aver accettato il fallimento dello scorso mercato, si spenda in lodi per un gol del belga in maglia nerazzurra. Le compagini per cui questi signori si sono spellati le mani sono nientemeno …

Continua a leggere

Milan – Roma 3-1: chiusa per la Champions?

Arriva la terza vittoria consecutiva in campionato, la quinta nelle ultime sei per un ruolino che nonostante venga sminuito continua ad essere importante. Se il Milan dovesse fare 7 punti su 9 nelle tre contro Udinese, Bologna e Frosinone, per dire, arriverebbe ad eguagliare i punti dell’anno dello scudetto. Il campo anche oggi dice che …

Continua a leggere

2023-24: le pagelle di metà stagione

Dopo aver giocato 19 partite di campionato, 2 di Coppa Italia e 6 delle Coppe Europee siamo arrivati esattamente a metà della normale stagione sportiva. E a metà della stagione sportiva, come sempre, è il momento delle pagelle. Portieri Maignan: 7,5. In salita rispetto alla scorsa stagione. Un solo grave errore contro la Salernitana, per …

Continua a leggere

Milan – Atalanta 1-2: la decide Di Bello

Come era ampiamente prevedibile dalla designazione arbitrale, Di Bello e Valeri sono stati mandati per eliminarci e Di Bello e Valeri hanno fatto il loro dovere. Il secondo tempo di questa partita finirà nei tribunali come Inter-Verona e molto altro. Abbiamo visto un rigore assegnato per un intervento di un giocatore che prende la palla, …

Continua a leggere

Nervosismo a Narnia

Nervosismo a Narnia

E’ bastata una tabella, una semplice tabella, per fare scoppiare una narrazione intera. Quella dell’Inter che è fortissima, gioca un grande calcio ed è migliore di tutti. Narrazione a cui ha contribuito il nostro coach regalando un derby e a cui stanno contribuendo ogni domenica arbitri e VAR di tutta Italia. Mentre, però, ci si …

Continua a leggere

Empoli – Milan 0-3: nei parametri?

Con tutto il rispetto per le critiche, questa squadra è comunque dentro i suoi parametri. Se ci fosse ancora Paolo Maldini oggi al Milan probabilmente direbbe così. In fondo ha detto così lo scorso anno dopo 38 punti nelle prime 19 partite e dopo uno 0-4 subito contro la Lazio. Non c’è alcuna ragione per …

Continua a leggere

Milan – Cagliari 4-1: la differenza con l’anno scorso

La partita di oggi – e se vogliamo anche quella di campionato – esprime tutta la differenza tra il Milan dello scorso anno che scese in campo perdendo col Torino e quello di quest’anno che elimina agilmente il Cagliari con un punteggio tondo, nonostante forse ancora più cambi. Sono le riserve all’altezza perché là dove …

Continua a leggere

Milan – Sassuolo 1-0: un altro TUM di Pulisic

Ma che giocatore è Pulisic? Nettamente superiore a tutti in campo, Leao compreso. La risolve lui una partita molto difficile (qua l’Inter ci ha perso) dove nel primo tempo non brilliamo. E’ anche vero che a sto giro siamo riusciti a rischiare relativamente poco rispetto a quello a cui eravamo abituati, Maignan ha fatto solo …

Continua a leggere