Categoria: Editoriali

La rivoluzione non necessaria

Se domenica sera dopo la partita abbiamo parlato di restaurazione è tempo oggi di approfondire di più quanto sta rinascendo da Gattuso e soprattutto da ciò che sta dicendo questo...

/ 12 dicembre 2017

#APACF show – il grande mercato di Massimiliano Mirabelli

A fine Agosto ero stato ottimista. Forse troppo. Mi ero nascosto dietro un otto a cui personalmente non ho mai creduto per non inimicarmi troppo le folle. Ora, alla prova...

/ 4 dicembre 2017

Gattuso raccontato ai milanisti da un pisano

Dopo tantissimo tempo (ben quattro anni) torno a scrivere su Rossonerosemper e lo faccio per una buona ragione. Mister Gattuso è il nuovo allenatore del Milan e posso parlare di...

/ 28 novembre 2017

Giardini Herrera? Piazzale Nereo Rocco

Ci risiamo. Dopo aver intitolato San Siro a Giuseppe Meazza ed il piazzale antistante ad Angelo Moratti ecco che l’ennesimo sindaco di Milano di colore nerazzurro tenta di tingere di...

/ 9 novembre 2017

Il ritorno dei senatori (e della meritocrazia)

Tuttosport lo ha chiamato “patto dei senatori“, Cerruti (Gazzetta) parla di ritorno della vecchia guardia. La cosa certa è che nel Milan che a Reggio Emilia ha salvato Montella c’era...

/ 7 novembre 2017

E’ tutta colpa di Montolivo

Apprendiamo dai giornali di ieri mattina e dai tifosi rossoneri che la situazione del Milan attuale sarebbe colpa di Riccardo Montolivo, reo di essersi lamentato con Montella per il mancato...

/ 24 ottobre 2017

Il momento del Milan

Bisogna ripartire dal secondo tempo del derby! Questa frase comincia a circolare tra i tifosi rossoneri che ragionano più con il cuore, ma il secondo tempo della stracittadina n°218, non...

/ 16 ottobre 2017

We are not a team

Durante l’estate uno degli hasthag più in voga nella comunicazione esitva AC Milan, tra un passiamo alle cose formali ed un annuncio di sponsor che non arrivavano è stato #WeAreATeam....

/ 5 ottobre 2017

Mercato da otto ma ora parla il campo

Premessa doverosa: se siete di quelli che pensano che vada tutto bene, che si debba solo elogiare e non muovere critiche, che se non ti va bene ti meriti Bertolacci/Sosa/Montolivo/Galliani/Berlusconi...

/ 1 settembre 2017

Fuori Bacca, dentro Kalinic. E poi?

Carlos Bacca lascia il Milan. Sarebbe una notizia se Carlos Bacca fosse considerato per ciò che è stato in questi anni, ovvero il primo marcatore rossonero con 34 gol in...

/ 15 agosto 2017

Il capolavoro di Marco Fassone

Il video di Fassone in risposta a James Pallotta di ieri è un piccolo capolavoro di comunicazione. Non ne avevamo dubbi da quando è stato scelto un professionista serio come...

/ 29 luglio 2017

Sciacquatevi la bocca, arriva Bonucci

E’ arrivato il colpo da 90 ed è arrivato in meno di 48 ore. E’ quasi ufficiale – Bonucci sarà un giocatore del Milan e forse non ci rendiamo conto...

/ 14 luglio 2017
Il rinnovo

Ri-analisi del rinnovo: ha vinto il Milan

Forse avevamo giudicato troppo presto, forse avevamo giudicato senza aspettare i fatti. Ma le nuove cifre e le spiegazioni che ne sono seguite ribaltano completamente quanto successo nella vicenda Donnarumma...

/ 7 luglio 2017

Analisi di un rinnovo: ha vinto solo Raiola

E’ stata una commedia alla Napoletana nella migliore delle sue salse. Una commedia che ha visto tre protagonisti distinti (Il Milan, Donnarumma e Raiola) ed uno solo uscirne vincitore. Il...

/ 4 luglio 2017

Raiola vs Fassone: in medio stat virtus

Premessa: scrivere sul Milan in questo momento è molto difficile, non fosse altro perché il mondo del giornalismo ufficiale e non ufficiale è diviso in due fazioni, entrambe sbagliate. Da...

/ 20 giugno 2017

Raiola, Fassone e Donnarumma: la guerra a colpi di interviste

Riportiamo qua di seguito le due interviste rilasciate ieri sulla vicenda Donnarumma, in modo che ognuno possa farsi una sua idea. Ci scuserete se non abbiamo in questo momento il...

/ 19 giugno 2017
Donnarumma

Donnarumma, piccolo uomo, grande infame

La decisione presa era la più scontata visto come ci si è arrivati: Donnarumma non rinnoverà il contratto. Lo farà dopo giorni di silenzio in cui si è fatto scudo...

/ 15 giugno 2017