Categoria: Editoriali

Silenzio, parla Fassone

Siccome sui fatti c’è poco da dire, in questo post abbiamo deciso di lasciare parlare le parole. Tutti gli estratti qua riproposti arrivano da interviste dirette di Marco Fassone, ricercabili...

/ 19 aprile 2018

Qualcuno volò sul nido del cuculo

A distanza di un anno e mezzo dall’intervista sul closing il nostro blog è lieto di ospitare nuovamente un pezzo di Gaetano Intrieri, docente all’università di Tor Vergata in Roma riguardo...

/ 3 aprile 2018

La volata Champions League

Mancano 10 alla fine del campionato per capire chi andrà in Champions League. Con 30 punti a disposizione e tre squadre in cinque punti a giocarsi l’ultimo posto disponibile la...

/ 29 marzo 2018

Perché non credo al complotto mediatico anti-Milan

Come era prevedibile con la sosta nazionali i giornali sono tornati a parlare della cessione del Milan evidenziando preoccupazioni circa il patrimonio di Yonghong Li e il successivo subentro di...

/ 26 marzo 2018

Il teatrino Donnarumma sulla pelle dei tifosi

Sono bastate le visite mediche di Pepe Reina a scatenare nuovamente sui giornali i mal di pancia della famiglia Donnarumma, manifestati ormai a reti unificate. Come ormai sapete, quando la...

/ 13 marzo 2018

Le peggiori formazioni di Vincenzo Montella

Qualcuno ha detto in passato che Montella faceva miracoli, qualcun altro che non andava esonerato e c’è chi a Siviglia sotto sotto spera che faccia bene. Noi, nel nostro piccolo,...

/ 19 febbraio 2018

Ho visto Ronaldinho

Il 17 luglio 2008 è una di quelle date che cambierà per sempre la storia del Milan e del calcio Italiano. A San Siro viene presentato Ronaldinho che sarà il...

/ 17 gennaio 2018

Le interviste, quelle (Mira)belle – analisi di un direttore sportivo alla frutta

Chiunque abbia comprato la Gazzetta dello sport di stamani non può non sentirsi preso in giro dall’intervista del direttore sportivo del Milan. Dopo averla letta, personalmente, sono talmente furioso che...

/ 11 gennaio 2018

La situazione della rosa verso il mercato di Gennaio

Mancano 12 giorni e poi Massimiliano Mirabelli avrà la sua prova d’appello dopo aver dilapidato 230 milioni in estate. A Gennaio il Milan potrà provare a mettere una pezza migliorando...

/ 21 dicembre 2017

La rivoluzione non necessaria

Se domenica sera dopo la partita abbiamo parlato di restaurazione è tempo oggi di approfondire di più quanto sta rinascendo da Gattuso e soprattutto da ciò che sta dicendo questo...

/ 12 dicembre 2017

#APACF show – il grande mercato di Massimiliano Mirabelli

A fine Agosto ero stato ottimista. Forse troppo. Mi ero nascosto dietro un otto a cui personalmente non ho mai creduto per non inimicarmi troppo le folle. Ora, alla prova...

/ 4 dicembre 2017

Gattuso raccontato ai milanisti da un pisano

Dopo tantissimo tempo (ben quattro anni) torno a scrivere su Rossonerosemper e lo faccio per una buona ragione. Mister Gattuso è il nuovo allenatore del Milan e posso parlare di...

/ 28 novembre 2017

Giardini Herrera? Piazzale Nereo Rocco

Ci risiamo. Dopo aver intitolato San Siro a Giuseppe Meazza ed il piazzale antistante ad Angelo Moratti ecco che l’ennesimo sindaco di Milano di colore nerazzurro tenta di tingere di...

/ 9 novembre 2017

Il ritorno dei senatori (e della meritocrazia)

Tuttosport lo ha chiamato “patto dei senatori“, Cerruti (Gazzetta) parla di ritorno della vecchia guardia. La cosa certa è che nel Milan che a Reggio Emilia ha salvato Montella c’era...

/ 7 novembre 2017

E’ tutta colpa di Montolivo

Apprendiamo dai giornali di ieri mattina e dai tifosi rossoneri che la situazione del Milan attuale sarebbe colpa di Riccardo Montolivo, reo di essersi lamentato con Montella per il mancato...

/ 24 ottobre 2017

Il momento del Milan

Bisogna ripartire dal secondo tempo del derby! Questa frase comincia a circolare tra i tifosi rossoneri che ragionano più con il cuore, ma il secondo tempo della stracittadina n°218, non...

/ 16 ottobre 2017

We are not a team

Durante l’estate uno degli hasthag più in voga nella comunicazione esitva AC Milan, tra un passiamo alle cose formali ed un annuncio di sponsor che non arrivavano è stato #WeAreATeam....

/ 5 ottobre 2017