Tag: allegri

Cedere non è facile ma è l’unica via di uscita

Altro giro altra cessione. Siamo ancora qua, dopo un anno a parlare di cessione del Milan. Siamo passati dal “Non vendo la maggioranza” e quindi al massimo il 45% della...

/ 30 aprile 2016

Ricostruire da Sinisa

Ricostruire da Sinisa – Editoriale di Mattia Urbinati Leggo elogi a Sarri, ad Allegri, a Spalletti e a Paulo Sousa. Addirittura in stagione è stata messa sul piedistallo la capra...

/ 28 febbraio 2016

Game Over

Risulta evidente come, dopo un anno che scrivo su questo blog, alcuni non abbiano letto nemmeno un mio articolo. E lo si denota dai commenti assurdi che vengono fatti nella...

/ 10 gennaio 2016

Juventus – AC Milan: LA partita

Juve-Milan sia. La partita più importante, da qualche anno a questa parte, per tutti i rossoneri, quella in cui ci ricordiamo del furto scudetto avvenuto il 26 Febbraio 2012. Quella...

/ 20 novembre 2015

Il Condor non vola più

Dispiace, si, perché si vede sempre più allontanare un epoca che aveva vinto tutto il possibile e immaginabile. Forse è più la delusione che mi fa scrivere queste righe che...

/ 11 ottobre 2015

La filosofia del Carpe Diem

Tre punti, un primo tempo meraviglioso e una grinta nel secondo tempo con il coltello tra i denti per portare a casa il bottino pieno. Prendere, incassare, tacere e portare...

/ 26 settembre 2015

In difesa del Capitano

Solita storia. Due anni fa era colpa di Balotelli se il Milan andava male. L’anno scorso di Inzaghi, quest’anno di Montolivo. Ogni anno c’è un giocatore che viene messo sotto...

/ 11 settembre 2015

Il primo derby di Mihajlovic

La Juve perde mentre il Milan vince contro l’Inter il primo derby dell’era Mihajlovic contro il suo amico Mancini. Una serata da incorniciare, cosa che non vedevamo da tempo. Ah...

/ 26 luglio 2015

Il palo

Non credo di dovervi ricordare io il famoso palo a Barcellona, quel palo che ha messo una bella croce alla nostra Champions nel 2013 e che ci ha portato guai...

/ 19 luglio 2015

La fine della ricreazione e l’inizio di un nuovo Milan

E Jackson Martinez sia. Uno. Un crack assoluto, che non pochi mesi fa ha messo in ginocchio il Bayern. Uno di quei giocatori che da solo ti sposta il baricentro...

/ 14 giugno 2015

Dopo Istanbul, c’è sempre Atene

Ottavo posto, l’obiettivo. I preliminari di coppa Italia da evitare, l’obiettivo. Ma come ci siamo ridotti mio caro Milan? Non ho più parole per descrivere questi 3 lunghissimi anni in...

/ 16 maggio 2015

Folgorati sulla via di Livorno

Provo molta pena per quei milanisti che mercoledì sera tifavano Juventus – e su twitter ne ho visti tanti. Provo ancora più pena per quei poveracci che lo hanno fatto con...

/ 15 maggio 2015

Ibrahimovic è sempre Ibrahimovic

11 settembre 2010: Milan Cesena. Nel finale di gara non trasforma un rigore mandando la palla alla sinistra del portiere. Si rifà però la settimana dopo, nella sua prima apparizione...

/ 10 maggio 2015

Incoerenza e cerchiobottismo

“Via tutti, dal presidente al magazziniere“. Quante volte avete letto questa stupidissima frase dopo le partite? Stupida, perché non parla alla testa ma alla pancia. Perché non usa la ragione...

/ 28 aprile 2015

Quando c’era Allegri i treni arrivavano in orario

E’ bastata una vittoria in Champions League col Dortmund più ridicolo degli ultimi anni a scatenare la mandria. Non quella bianconera, bensì quella Milanista, o meglio milanoide, perché certi con...

/ 24 marzo 2015

Scindiamo Pippo-Allenatore da Pippo-Uomo

Non posso dire di essere felice, non lo sarebbe nessuno in queste situazioni. Non posso dire di appoggiare in pieno tutto il suo operato, sarebbe da folli e ignoranti (credo)....

/ 22 febbraio 2015

Pippo, te lo ricordi il trattamento che Allegri ti riservò?

Ah Pippo mio, ti ricordi quando Allegri arrivò al Milan? Il primo anno che mise piede a Milanello, tu giocasti e anche parecchio per i tuoi 38 anni e per...

/ 18 gennaio 2015