Tag: allegri

Pippo, te lo ricordi il trattamento che Allegri ti riservò?

Ah Pippo mio, ti ricordi quando Allegri arrivò al Milan? Il primo anno che mise piede a Milanello, tu giocasti e anche parecchio per i tuoi 38 anni e per...

/ 18 Gennaio 2015

I problemi del Milan partono da Galliani e Berlusconi, ma…

Direi che è ora di mettere qualche puntino sulle i. Ormai so passati circa 5 mesi da quando ho iniziato la mia avventura con questo blog, per altro una grandissima...

/ 11 Gennaio 2015

Quando le opinioni personali accecano il tifo vero

“E sembra impossibile che segua ancora te, il Milan è una malattia che non va più via.. Più via.. Vorrei andar via, vorrei andar via di qua, ma non resisto...

/ 19 Dicembre 2014

I tre punti base da cui ripartire: atteggiamento, pressing e gioco di squadra

Ed eccoci qua ancora a scrivere l’ennesimo articolo dopo l’ennesima sconfitta. Eh già, ennesima, la terza in 14 partite. Eppure se non dici ‘ennesima sconfitta’ non sei altro che il...

/ 11 Dicembre 2014

Un nome, una garanzia: Diego Lopez.

E dopo un derby, vissuto sugli spalti della curva, posso dire di aver visto di tutto. Un derby all’insegna delle novità, e non solo per Mancini, ma anche per i...

/ 27 Novembre 2014

Basta con questa guerra al massacro.

Io sono meglio di te, che sei meglio di lui, che è meglio di lei, che è meglio della cugina, che è a sua volta meglio di suo zio. Questa...

/ 15 Novembre 2014

La meritocrazia secondo i media.

Ah cara Silvia… E non è una poesia di Leopardi. Mi perdonerai se, nonostante io ami davvero tanto la persona limpida e pulita che è tuo marito, ora non riesco...

/ 13 Novembre 2014

Caro Pippo ti scrivo… Una lettera!

Caro Pippo ti scrivo.. Siamo vicini a Natale e di solito questo è il periodo delle letterine a Babbo Natale all’interno delle quali i bambini, con la loro calligrafia un...

/ 2 Novembre 2014

Un Ignazio in formato super merita il rinnovo!

Classe 1986, terzino destro.. E’ Ignazio oggi il centro del mio editoriale. Dalle giovanili al Milan. Passando per Napoli, Sampdoria, Piacenza, Modena, Empoli e Torino. Non certo una carriera partita...

/ 30 Ottobre 2014

Cultura del sospetto, cultura del rispetto

La reputazione del calcio italiano, già danneggiata dal clima di violenza, dalla crisi economica e dalle magre figure della nostra nazionale e dei nostri talenti da esportazione, non è certo...

/ 11 Ottobre 2014

Autunno o primavera?

Scrivo il mio primo editoriale dopo la sesta giornata di campionato, durante la seconda sosta per le nazionali. Mi sembra un buon momento per pormi questa domanda, data la solo...

/ 7 Ottobre 2014

Lo ribadisco: il più grande acquisto del Milan è Filippo Inzaghi.

Seconda sosta, forse la più importante. La prima fu il 4 Settembre ed il Milan concluse la pratica Lazio con un bel 3-1. Ora, prima della nazionale archiviamo la pratica...

/ 6 Ottobre 2014

Negatività senza tempo

È passato un po’ dal mio ultimo articolo, e non posso negare che questo pezzo di mondo rossonero mi sia mancato abbastanza. Sono felice di ritrovare i vecchi lettori, e...

/ 6 Ottobre 2014

“Entusiasmo” e parametri zero, continuate pure con le battutine

E ora dove sono finiti? Dove sono finiti quelli che per tutta l’estate hanno scritto battutine sul presunto acquisto di “entusiasmo”? Dove sono finiti quelli che prendevano in giro Menez,...

/ 16 Settembre 2014

L’agiografia di Allegri

I riflettori sul nuovo Milan di Inzaghi si sono spenti con la stessa velocità con cui si erano accesi: la notizia della settimana è sicuramente l’addio tra Antonio Conte e...

/ 19 Luglio 2014

L’allegri che non ti aspetti

Un fulmine a ciel sereno. La notizia delle dimissioni di Conte e dell’ingaggio di Allegri da parte della Juventus mi ha colto completamente impreparata. Mi sarei aspettata di tutto per...

/ 18 Luglio 2014

Legge del contrappasso

In uno scenario da contrappasso dantesco, ieri mattina è arrivata l’ufficialità dell’arrivo di Massimiliano Allegri alla Juventus. Ai fuochi d’artificio e ai cori di giubilo della Milano rossonera si oppone...

/ 17 Luglio 2014