Tag: mercato

Babbo Natale, la Befana e l’anno nuovo

Iniziamo subito con l’augurare a tutti i nostri follower un buon anno con la speranza che sia un anno pieno di soddisfazioni personali e per il nostro Milan. Anno nuovo, vecchio Milan e vecchie notizie di mercato. Ma l’anno vecchio non è finito completamente. Vazquez vicino al Milan, Balotelli lontano dal Milan, El Shaarawy che …

Continua a leggere

I nuovi (vecchi) acquisti dell’ AC Giannino

(Nota al lettore: editoriale originariamente previsto per il 28/12) Leggete con attenzione e preparatevi, perché sto per offrirvi l’ultimissima possibilità dell’anno (ma è davvero l’ultima; il valore delle mie promesse e delle mie offerte supera il valore di quelle di Giorgio Mastrota) di attaccare AG definendolo l’unico e solo problema del Milan, di gridare “Forza …

Continua a leggere

Stop: è ora di tifare il Milan

Pensavo di averle sentite tutte, poi ieri entro su twitter e cosa leggo? “Pellé per Bacca Pellé per Bacca Pelle per Bacca” Vi giuro che per dieci minuti buoni ho creduto fosse uno scherzo, un tweet (per altro messo dal mio collega) messo lì come polemica giusto per fare girare le scatole a qualche tifoso! …

Continua a leggere

#kalianihvatene

Si è chiuso da poco più di 24 ore la sessione estiva del calciomercato 2015. Come capita da (purtroppo) più o meno un lustro, allo scoccare delle 23 si è levato un coro quasi unanime (commentatori di tutti i generi sia sui social networks che sulla carta stampata) che su twitter di solito stigmatizzo con …

Continua a leggere

Mercato estivo 2015: sufficienza stiracchiata e grande delusione

PORTIERI: Diego Lopez, Abbiati, Donnarumma* DIFENSORI: Zapata, Alex, Mexes, Ely, Romagnoli*, Antonelli, Abate, De Sciglio, Calabria* CENTROCAMPISTI: De Jong, Bonaventura, Bertolacci, Poli, Montolivo, Nocerino, Suso, Josè Mauri* ATTACCANTI: Menez, Honda, Cerci, Balotelli, Bacca, Luiz Adriano, Niang* Premessa. Sono deluso dal mercato del Milan quanto lo siete voi. Se però cercate un luogo di sfogo questo non …

Continua a leggere

Milan – Tottenham 2-0: reazione, ma non basta

Finisce con un’altra sconfitta la gara per il 3° ed il 4° posto dell’Audi Cup, questa volta col Tottenham che, anche se giocherà nel weekend la prima di campionato, non è comunque al livello del Bayern. Il Milan che lo affronta è un Milan imbottito di riserve, su tutte Cerci e Matri in attacco (inspiegabile …

Continua a leggere

I primi giorni di Bee

Di fatto, l’ufficialità della cessione di quasi metà del Milan è arrivata. Berlusconi rimane presidente, Bee Taechaubol diventa vice e immette capitali nuovi: la notizia che aspettavamo da mesi diventa realtà. Le prime ripercussioni che tutti ci aspettiamo sono in zona mercato. A oggi, sui tre nomi ricorrenti Romagnoli, Witsel e Ibra non c’è ufficialità …

Continua a leggere

La calda estate del Milan

Tra due (o più) cessioni in esubero, sicure a causa delle nuove regole in Serie A simili a quelle già da anni in vigore per le liste Uefa, il mercato del Milan prosegue. Potrebbero essere più di due per i motivi ben noti: gli acquisti di due fra Ibra, un centrocampista e un difensore. I …

Continua a leggere

Milan ancora beffato

Calciomercato e Natale. Dette così sembrano due cose che assieme vogliono dire poco (e probabilmente è così), ma hanno sicuramente un punto in comune: ogni anno i preparativi iniziano sempre prima. Se sin da inizio novembre ormai siamo abituati a sentire i primi annunci con Babbo Natale, risulta difficile trovare una data di inizio ed …

Continua a leggere

Il valore dei soldi

La telenovela Romagnoli sembra non avere fine. E non penso ne avrà una per ancora qualche settimana. Tutto dipenderà dal famoso “tappo giallorosso”, il trio Gervinho-Destro-Doumbia che la Roma cerca disperatamente di vendere per poter incassare e iniziare ad operare sul mercato. È ovvio che se il “tappo” non verrà rimosso, il deciso no di …

Continua a leggere

A metà dell’opera

Il calcio d’estate conta poco, e si sa. Da un doppio 5-1 con due squadre di Promozione ed Eccellenza lombarde si potrebbe addirittura pensare che un gol preso sia già una bella croce sulle velleità di successo di questo Milan. E qualche giornale o sito l’avrà già detto; in questi giorni guardo solo i comunicati ufficiali, …

Continua a leggere

Fragole o Ostriche?

Le prime amichevoli estive, giocate contro squadre alpine, balneari oppure contro squadre di dilettanti che iniziano la preparazione atletica solamente in agosto inoltrato, di solito sono poco probanti. I giocatori arrivano da massacranti doppie sedute atletiche e la brillantezza, quindi, non è al massimo (non deve esserlo tra l’altro). Il calcio di luglio è di quanto …

Continua a leggere

Tante chiacchiere, ma…

Lo scherno mediatico nei confronti del Milan nei giorni del post-Kondogbia si è arenato per ovvi motivi. Il popolo del web (compreso quello “milanista”) aveva già decretato l’ennesimo fallimento dell’incapace Galliani e di conseguenza l’ennesima estate di parametri zero, il tutto ancora prima del 1° luglio, giorno di inizio del mercato. Purtroppo per qualche giornale, …

Continua a leggere

Una delle tante frasi già sentite in attesa del campo

“Voglio una squadra che gioca sempre per vincere, i nostri avversari devono tornare ad avere paura del Milan. Voglio dare coraggio e grinta ai ragazzi che ho già sentito e mi hanno dato tutti una grande disponibilità. Quella con il Milan sarà una bella esperienza e una bella sfida perché sarà stimolante far cambiare idea …

Continua a leggere

Delusi, ma speranzosi

Volevo cercare un video che rappresentasse il mio stato d’animo dopo la giornata nefasta del 20 giugno 2015, in cui i germogli verdi del calciomercato milanista sono stati recisi senza pietà dalla realtà dei fatti. E alla fine ho trovato questo, che rende bene l’idea. Il Milan viene da due stagioni che definire brutte è …

Continua a leggere

Arrendetevi, siete accerchiati

Il livello di accerchiamento mediatico raggiunto in questi ultimi giorni, quelli del post-Kondogbia all’Inter, ha veramente raggiunto livelli mai sperimentati prima. Sia dal punto di vista del giornalismo sportivo -quello per cui tutti i giocatori accostati al Milan sono pippe immonde, salvo poi esaltarli una volta che vanno da altre parti- sia da quello della …

Continua a leggere

No More Comment

Sinceramente, e ve lo dico dal cuore, ho pochissima voglia di scrivere. E non perché mi sia passata ma proprio perché con gli ultimi avvenimenti ho le palle (e mi perdonerete il termine) piene. Un ‘no more comment’ che mi viene dal cuore. Piene di insulti vari, piene di gente che percula in ogni dove …

Continua a leggere