Categoria: Editoriali

11 anni di blog: torneremo?

Vi hanno preso ancora in giro

Ostaggi di Donnarumma: è ora di liberarsene

Ciao Jack

Circo Togni

Esiste una sola regola nel calcio: il traghettatore non si conferma mai. Dopo Montella e Gattuso per la terza volta il Milan non ha il coraggio di andare fino in fondo e conferma un traghettatore per la prossima stagione. Il tutto sulla base di un mese buono in cui si è giocato un calcio sicuramente …

Continua a leggere

Uomini, ominicchi e quaquaraqua

La vergognosa campagna anti-Rangnick

Ratti nelle notifiche

Se c’è una banda di tifosi del Milan al limite del ridicolo quanto quella dei tifosi di Mirabelli sono quelli di Gattuso che anche ieri sera hanno dimostrato di anteporre le loro battaglie personali al bene del Milan. Il party stile Italia campione del mondo a Napoli è stato superato per ridicolaggine solamente dal party …

Continua a leggere

Ecco perché anche Maldini deve andarsene

Donnarumma: una promessa non maturata su cui il Milan non può più investire

Correva l’estate 2017. Il Milan come lo conoscevamo era appena defunto con una cessione ad un cinese a cui molti esultavano ma sulla quale ben presto avrebbero avuto più di un rimpianto. In mezzo ad una televendita di un libro fantasy sulla cessione, una celebrazione aziendalista ogni giorno nell’etere e un inizio di compravendita di …

Continua a leggere

Il giorno in cui tornerà la competenza

Fuori uno

Finalmente il Milan inizia a rimediare agli errori di gestione. Il primo di questi è stato – sicuramente – seguire la pancia dei tifosi. Un errore che nasce con la gestione Fassone-Mirabelli che rifonda per orgoglio ed ego una squadra che non andava rifondata e che passa per l’ingaggio di bandiere ed allenatori non in …

Continua a leggere

Lasciate sbagliare Gazidis

L’intervista di Boban pubblicata ieri sulla Gazzetta è forse la goccia che fa traboccare il vaso e che ci preparerà all’ennesima rivoluzione estiva verso un mercato fatto dalla quinta dirigenza diversa negli ultimi cinque anni. L’intervista non arriva per cercare di risolvere la situazione – la decisione è già stata presa: Maldini e Boban lasceranno …

Continua a leggere

Un altro mercato del pesce

Vendesi. Potremmo riassumerlo così il mercato di Gennaio 2020. Nessun progetto sportivo, nessuna programmazione, niente di niente di niente. Cartellini “in vendita” e riduzione dei costi a bilancio il più possibile – accade così che Suso, quello che non aveva offerte, viene venduto (svenduto) in 15 giorni ad una squadra migliore del Milan (e probabilmente …

Continua a leggere

ll caso Suso e l’ennesima, certificata, malafede dei tifosotti rossoneri

Sì, peggio di Fassone e Mirabelli – #MaldiniOut

Ma il Milan, nel palazzo, conta ancora qualcosa?