Tag: Progetto

Frutto del caso: l’ultima frontiera del tifosotto prima della sua estinzione

Diciamocelo, questo girone d’andata “frutto del caso” che ci sta riportando sui livelli che meritiamo è stata finalmente una boccata d’aria fresca. E ci ha fatto capire molte cose. Ci...

/ 14 Gennaio 2017

E pur (qualche cosa) si muove

Eppur qualcosa si muove in quel di Milanello: si cercano soci, allenatore per il prossimo anno (o Conte per il 2016), giocatori in scadenza che non rinnovano, altri che rinnovano,...

/ 12 Aprile 2015

La paura del vuoto

Lo scrivo ora dopo una vittoria: si sta facendo largo in me una strana sensazione strana. Come se le partite che verranno da ora fino alla fine della stagione, in...

/ 25 Febbraio 2015

Finalmente, il nostro Stadio

Avevo fatto lunedì pomeriggio una lista di mille argomenti da sviluppare per questo editoriale. Uno era, come al solito, Inzaghi. L’altro i rinnovi di alcune pedine importanti come De Jong...

/ 8 Febbraio 2015

L’insostenibile mancanza di un progetto

Va bene, siamo usciti dalla Coppa Italia e non vinciamo da quattro partite (senza la Coppa Italia da sei). Grave, siamo tutti d’accordo, ma per me non la cosa più...

/ 29 Gennaio 2015

Nonostante la merda, si continua ad abusare della parola ‘progetto’

Quando si abusa della parola ‘progetto’… Purtroppo, a causa esami, sto seguendo con molta meno enfasi la parte del mercato del Milan. Oh, non che mi stia perdendo chissà che...

/ 25 Gennaio 2015

Un nuovo “caso” per Sherlock: il Milan in alto in classifica!

Ancora una volta mi ritrovo a dover affrontare un argomento che mi logora. Ancora una volta, non sapendo come riempire quelle maledette pagine di giornale, si sfruttano l’odio e la...

/ 26 Ottobre 2014

Anno di rivoluzione o di transizione?

Il 2014 che ci apprestiamo a vivere è iniziato sicuramente in maniera esplosiva: Ariedo Braida, uno dei dirigenti che ha caratterizzato l’era del Milan berlusconiano fin dalla sua nascita, ha...

/ 5 Gennaio 2014

Tagli e zappe. Il nuovo Barcellona nasce arando i campi

Ogni anno mi sforzo di non parlare di mercato e se proprio devo, mai prima del al 31 agosto. Anche perché, non mi sento particolarmente competente in materia e quindi...

/ 29 Agosto 2012