contatore visite free

Tag: 2014

La Colombia non sbaglia, impresa Costa Rica

Il 14 giugno è il giorno dell’esordio mondiale della mostra nazionale, che tra poco scenderà in campo. Ma prima, altri due match sono stati giocati in terra brasiliana. Il primo è Colombia-Grecia, il secondo Uruguay-Costarica, i nostri prossimi avversari nel girone. Nel pomeriggio italiano va in campo la Colombia, purtroppo senza Falcao, in una cornice …

Continua a leggere

Il Mondiale entra nel vivo

Con il match tra Messico e Camerun che si terrà nell’Arena das Dunas di Natal alle ore 18 (ore italiane) si apre il secondo giorno di questo Mondiale dei Mondiali e si chiude anche la prima giornata del girone A. Sarà una prima volta da non dimenticare tra le due formazioni che mai si sono …

Continua a leggere

Brasile – Croazia: l’inizio

Giovedì 12 giugno, ore 22 (17 locali), Arena Corinthians. Dopo quattro anni torna di scena il Mondiale, in quella che da Messico ’70 è la patria assoluta del calcio. Il Brasile. E come tradizione dal 2006 in poi è la squadra ospitante ad aprire. Prima l’onore toccava ai campioni uscenti (nel 2002 la sconfitta bruciante …

Continua a leggere

Arrivederci, Milan

Finisce così, tra sorrisi e lacrime, tra gioia e dolore, anche questa stagione. Il Milan, e tutti noi, sospesi nel mezzo, perché in fondo non avremmo fatto salti di gioia in caso di sesto posto, ma nemmeno ci siamo strappati i capelli per essere rimasti fuori dall’Europa che non conta. Va bene così, dopo tutto, …

Continua a leggere

Anno di rivoluzione o di transizione?

Il 2014 che ci apprestiamo a vivere è iniziato sicuramente in maniera esplosiva: Ariedo Braida, uno dei dirigenti che ha caratterizzato l’era del Milan berlusconiano fin dalla sua nascita, ha rassegnato le sue dimissioni. La sua lunga carriera è stata caratterizzata da alti e bassi, com’è anche giusto che sia, ma quello che più stupisce è …

Continua a leggere

Le (nuove) follie dell’allenatore

Dopo un 2013 agrodolce ecco il 2014. Secondo anno dopo la fine del ciclo che durava ormai dall’arrivo di Ancelotti nel 2001, ma il Milan è ben più in difficoltà di quanto ci si aspettasse a inizio stagione. In merito alla delirante intervista del sempre meno credibile imbonitore di Livorno che ha chiuso il 2013 …

Continua a leggere

Cosa mi aspetto e spero dal 2014

Mi aspetto l’esonero di Allegri. Mi aspetto la liberazione del Milan da un tecnico incapace di valorizzare ciò che ha a disposizione e che ci ha trascinato sul fondo. 30 Giugno 2014: mancano sei soli mesi ma lo festeggerò come se fosse il 25 Aprile. Mi aspetto un ritorno ed una crescita del tifo, ad …

Continua a leggere

Italia – Armenia 2-2: Come complicarsi la vita

Al momento non sappiamo se saremo teste di serie o meno: lo staff azzurro dovrà sobbarcarsi una notte insonne per guardare i risultati di Colombia e Uruguay – se vincono entrambe, rischiamo un top team già nel girone. (Non che cambi tanto, dato il girone nel quale abbiamo fatto una figuraccia assurda tre anni fa). …

Continua a leggere

Il Milan che sarà, tra scadenze e rinnovi

Ci stiamo avvicinando alla fine di una stagione che definire strana è probabilmente riduttivo. Una stagione partita male, malissimo, anche a causa delle importanti cessioni e degli addii storici dei calciatori che hanno lasciato la maglia rossonera, che sta però finendo in un modo alquanto inaspettato dopo le prime partite. Mentre la lotta per il …

Continua a leggere