Categoria: Partite

Vertice: ultima chiamata

Quale Milan in campionato dopo aver realizzato 3 vittorie su 4 partite di cui 3 fuori casa? Vedremo il Milan di Verona o di Madrid capace di imporre il proprio gioco e di meritare le vittorie arrivate? Il Milan di Roma fortunato e vincente o il Milan di Napoli sciupone e incapace di dare il colpo per …

Continua a leggere

Verso Milan-Parma

E' bastato il pareggio di Napoli, in una trasferta non proprio facile considerato anche il fattore ambientale, perchè molti tifosi tornassero a criticare e parlare di retrocessione. Finchè sono gli interisti a sminuire le nostre vittorie non mi interessa, anche se farebbero meglio a preoccuparsi di Dinamo Kiev e Rubin Kazan piuttosto che del Real …

Continua a leggere

A.A.A. Allenatore Cercasi

  Penso che dopo tutto quello che ho sparato ieri sera a fine partita mi sono garantito la dannazione eterna. Ieri sera abbiamo regalato un punto al Napoli. Complice una partita strana, in cui dopo 5 minuti ci troviamo in vantaggio di due gol e come al solito non sappiamo gestire il risultato. Leonardo prova …

Continua a leggere

Napoli – Milan: la storia passa da qui

Erano i tempi di Berlusconi e di Maradona, erano i tempi dei duelli a due, del Milan di Sacchi e di Van Basten. Di Maradona che annunciava “devono morire” e di uno scudetto vinto recuperando 5 punti. Erano i tempi di due squadre belle e vincenti. Tempi interrotti ma sfide interessanti poi negli ultimi 2 anni. …

Continua a leggere

Tre indizi fanno una prova… o non ancora?

  Terza vittoria consecutiva per il Milan. Doppietta di Nesta. Salvataggio decisivo e miracoloso di Dida. Scegliete voi quale di queste tre sia la notizia più clamorosa. La sostanza non cambia. Altri tre punti e zittiamo ancora i critici a cui è rimasta solo la Rometta per sfogarsi. La partita di ieri è stata semplice: 10 minuti …

Continua a leggere

La partita della svolta – Atto Terzo

Dopo aver colto una vittoria contro la Roma, che però è stata merito dell'arbitro e una vittoria a Madrid, dove nessuno quest anno aveva ancora vinto, merito però dell'assenza di C. Ronaldo e della papera di Casillas, è il momento di andare a Verona a prenderci tre punti che ci possono portare al quarto posto …

Continua a leggere

Chievo-Milan, ritorno alla normalità

Meno male che si gioca in posticipo, verrebbe da dire, così almeno la gara di domenica avrà qualcosa in comune con la sfida al Bernabeu di mercoledì. Le analogie iniziano e finiscono al fatto di giocare in serata, per il resto cambia tutto: si passa da Madrid ad una frazione di Verona, dal Bernabeu al …

Continua a leggere

Real-Milan a mente fredda

Smaltito, anche se non del tutto, l’entusiasmo per l’ennesima impresa Europea del nostro caro vecchio Milan (una delle meno aspettate),  proviamo ad analizzare a mente fredda quello che questa fantastica serata ci ha lasciato. Partiamo dalla nota negativa, via il dente via il dolore, che è ovviamente Dida, il quale dovrà quantomeno offrire una cena …

Continua a leggere

Real Madrid – Milan 2-3

Dedicato a chi non ci credeva Dedicato a chi diceva che eravamo vecchi e finiti Dedicato a chi ieri ha pareggiato e si era messo davanti alla TV per consolarsi Dedicato a chi dirà che non c'era Cristiano Ronaldo Dedicato a chi è convinto che siamo da zona retrocessione Dedicato a chi si accontenta di …

Continua a leggere

Vette invalicabili

Ci sono stadi che valgono per il nome, e per la storia; stadi dove il calcio è un'altra cosa, dove sembra una religione. Forse è per questo che giocare al Bernabeu sembra qualcosa di trascendente, quasi una missione; perché vincere qui non conta per la classifica, non per la Champions, e forse neanche per la …

Continua a leggere

3 punti e basta

Dedico il post a tutti coloro che invece di sostenere la squadra la stavano danneggiando, con quei pensieri assurdi e fuori luogo di un Milan in lotta per la salvezza. Lo dedico anche a chi pensa che il Milan non sia più in grado di vincere con le proprie forze, ma che ieri sera abbia …

Continua a leggere

Milan e Milano… la domenica della verità.

O'Brien alzo' quattro dita. -Quante sono le dita che tengo alzate, Winston? -Quattro -E se il Partito dice che sono cinque, quante dita sono? -Quattro Winston urlo' di dolore a causa di una macchina controllata da O'Brien -Quante dita, Winston? -Quattro -Quante dita, Winston? -Quattro! Cosa altro posso dire?Quattro! -Quante dita, Winston? -Quattro!Basta!Basta! Ma perchè …

Continua a leggere

Si riparte dalla Roma.

Ci siamo, la pausa per le nazionali è finita, finalmente aggiungo io, ora niente più soste fino a Natale, ci aspettano 10 partite di campionato più 4 di Champions, tra cui il doppio affascinante confronto con il Real Madrid; ma andiamo con ordine e pensiamo alla prima di queste sfide, quella di domenica sera con …

Continua a leggere