Terza vittoria consecutiva per il Milan. Doppietta di Nesta. Salvataggio decisivo e miracoloso di Dida. Scegliete voi quale di queste tre sia la notizia più clamorosa. La sostanza non cambia. Altri tre punti e zittiamo ancora i critici a cui è rimasta solo la Rometta per sfogarsi. La partita di ieri è stata semplice: 10 minuti di Chievo. 80 di Milan. 1 gol Chievo. 2 gol Milan. Anche pochi per quanto prodotto dai ragazzi. Nel solo secondo tempo ci sono altre 4 palle gol per il Milan. La svolta, come a Madrid, è data dall'entrata di Borriello ma soprattutto da un Milan che a tratti ha ripreso a fare una circolazione di palla da Milan. E' tornato a fare girare la palla in campo e non le omonime dei tifosi. Ha forse ragione Galliani quando dice che mancava autostima in questi giocatori. Ci manca solo quel pizzico di opportunismo sottoporta (Pato non ha mai creduto di andare a prendere una ribattuta del portiere ieri sera se ci fate caso) e Huntelaar… oggetto del mistero. Per quanto lo stimi ora è il momento per lui della panchina. Ci sarà utile in seguito. E' un Milan che non ha mai mollato, che ci ha sempre creduto fino alla fine, recupero compreso e che ha portato a casa meritatamente senza alcuna forma di discussione i tre punti che ci portano già in quella zona champions che tre settimane fa sembrava utopia pura. E allora forse ha ragione Mauro Suma: comprate pure chi volete. Ma il nostro spirito non lo avrete mai.

Forza lotta vincerai. Non ti lasceremo MAI.

#Update ore 14.13
Volevo scriverlo sopra ma mi sono dimenticato:
L'A.C. Milan comunica che il calciatore Marek Jankulovski verrà sottoposto a intervento chirurgico per la rimozione della placca alla caviglia sinistra, applicata dopo l'infortunio del Maggio 2005. L'intervento verrà eseguito nei prossimi giorni a Varese dai Professori Cherubino e D'Angelo.
Dio esiste.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.