Allegri_PP_763618370Il presidente onorario del Milan Silvio Berlusconi ha, di fatto, esonerato Massimiliano Allegri tramite una lettera inviata al processo di Biscardi che annuncia, a partire da domani, già una nuova guida tecnica. Queste le parole nella lettera di Berlusconi:

“Caro Aldo, mi scuso con te, con i giornalisti che avevano dato notizia del mio intervento al tuo “Processo”, ma ti riassumo, punto per punto, quello che avrei detto di persona: “Dopo il disastroso girone d’andata, prima della partita Napoli-Milan, ho convocato i dirigenti e l’allenatore del mio Milan ed ho detto, con estrema chiarezza, che bisognava assolutamente capovolgere la situazione e riassettare il Milan come società e come squadra e siccome credo di aver accumulato una molta esperienza in materia, ho specificato come avrei voluto che il Milan si schierasse in campo, diversamente da come aveva fatto fino a quel momento. I risultati di questa metamorfosi, modestia a parte, si sono visti da quella partita, ripeto, Napoli Milan. La nostra squadra è passata dalla zona retrocessione, in cui era caduta, al terzo posto conquistato ieri sul filo di lana. Nel tuo processo avrei anche detto, ti prego di riferire le mie parole alla lettera, che ho predisposto già da domani un riassetto completo dei quadri tecnici e anche, se ci fosse bisogno, di più efficiente e completa riorganizzazione societaria”

Si conclude quindi qua l’era Allegri, forse la fine di un incubo a livello di gioco e anche in parte di risultati. Finalmente liberi dalla mediocrità di questo incompetente!

UPDATE ORE 22.18: Secondo Gianluca di Marzio la società starebbe per smentire ufficialmente la lettera di Berlusconi.

UPDATE ORE 22.22: Comunicato Ufficiale AC Milan Il Presidente Onorario Silvio Berlusconi comunica di non aver rilasciato, nella giornata odierna, nessun tipo di dichiarazione o di aver scritto alcuna lettera avente per oggetto il Milan.”

UPDATE ORE 23.44: Biscardi conferma le parole di Berlusconi:Giovedì sera, al Palazzo dei Congressi di Roma, Silvio Berlusconi, davanti a migliaia di persone, ha promesso che sarebbe venuto al Processo. Questa sera alle 20.10, dopo un accordo tra la segreteria del Milan e quella di Berlusconi, mi ha chiamato personalmente, scusandosi con me per non essere venuto e dicendomi che avrei fatto bene a riferire quanto dichiarato da lui a Roma. Le parole sono anche registrate e non le altererei mai. Se qualcuno del Milan dice così, sono manovre interne ma Berlusconi rifarà il Milan”

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

14 Comments

  1. Grande Presidente…,

    quando fa cosi mi fa ancora sognare come ai vecchi tempi

    1. Olgettina!

  2. UPDATE ORE 22.18: Secondo Gianluca di Marzio la società starebbe per smentire ufficialmente la lettera di Berlusconi.

  3. UPDATE ORE 22.22: Il Presidente Onorario Silvio Berlusconi comunica di non aver rilasciato, nella giornata odierna, nessun tipo di dichiarazione o di aver scritto alcuna lettera avente per oggetto il Milan.

  4. cazzo diablo co sta breaking news hai portato sfiga!

    1. entro mercoldi sapremo la verità..io un idea me la sono fatta

  5. UPDATE ORE 23.44: Biscardi conferma le parole di Berlusconi: “Giovedì sera, al Palazzo dei Congressi di Roma, Silvio Berlusconi, davanti a migliaia di persone, ha promesso che sarebbe venuto al Processo. Questa sera alle 20.10, dopo un accordo tra la segreteria del Milan e quella di Berlusconi, mi ha chiamato personalmente, scusandosi con me per non essere venuto e dicendomi che avrei fatto bene a riferire quanto dichiarato da lui a Roma. Le parole sono anche registrate e non le altererei mai. Se qualcuno del Milan dice così, sono manovre interne ma Berlusconi rifarà il Milan”

    1. Secondo me c’ è un colpo di Stato in atto al Milan…:roll:

      Nel senso che secondo me Silvio sta pensando di liquidare anche qualche pezzo grosso dalla società e stanno disperatamente cercando di convincerlo a trattenerlo in queste ore 🙂

  6. Per aver liquidato Ronaldinho in malo modo…
    Per aver trasformato il Milan in una brutta copia di una provinciale…
    Per aver distrutto Pato dopo averlo trovato al top della sua carriera
    Per averci imposto una squallida Ibra dipendenza prima e una Balotelli dipendenza dopo
    Per aver dato il 10 a Boateng e per averlo fatto giocare trequartista
    Per aver lasciato El Shaarawi in panchina per un anno e per averlo quasi smerdato totalmente con l’ arrivo di Balotelli
    Per il disastro d’ inizio stagione
    Per la totale mancanza di schemi offensivi
    Per aver esposto il Milan al fianco dei tifosotti politicizzati e per aver diviso la tifoseria milanista
    Per gli infiniti calci d’ angolo fatti battere alla cazzo di cane
    Per tutti i goal fotocopia subiti in contropiede
    Per non aver saputo in 3 anni superare i quarti di champions
    Per aver buttato via uno scudetto già vinto
    Per essere stato la causa di una prima parte di stagione disastrosa e disastrata
    Per i suoi rapporti pessimi coni vecchi senatori
    Per non essersi dimesso da solo quando evidentemente non all’ altezza di questa squadra
    Per aver smerdato Niang e De Sciglio
    Per non aver capito l’ esigenza di cambiare subito modulo dopo la cessione di Ibra
    Per aver fatto ricoprire a Boateng addirittura il ruolo di nove atipico (non contento di avergli fatto ricoprire il ruolo di trequartista atipico)
    Per gli infiniti cambi sbagliati o tardivi che ci sono costati punti preziosi
    Per tutte le formazioni sbagliate
    Per aver ottenuto risultati ridicoli negli scontri diretti
    Per aver vanificato la possibilità di battere il Barcellona nel suo momento peggiore
    Per i risultati modesti in coppa Italia
    Per essersi fatto sbeffeggiare a turno da tutti gli allenatori più bravi di lui
    Per aver reso un gigante Conte
    Per avermi fatto fatto dormire la metà delle partite
    Per avermi allontanato dal Milan
    Per non essere mai stato all’ altezza di questi colori
    Per essere diventato un simbolo dei tifosotti politicizzati
    Per tutto ciò che gli ho rinfacciato in questi anni

    Accolgo come una liberazione il suo Addio. Aspetto l’ ufficialità per festeggiare

  7. Le grandi liberazioni non son mai facili.

    Spero il tutto si chiuda al più presto possibile.

  8. e poi chiariamo una volta per tutte

    non è vero che in società esiste una spaccatura

    l’allontanamento di Allegri era già stato deciso dopo la partita di andata Milan Fiorentina , in questi ultimi giorni la strategia di silvio è chiara , vuole costringere Allegri ha dare lui le dimissioni così nopn gli danno neanche la buonauscita che è un anno di contratto che gli resta

    ma la domanda è la seguente signori , Allegri si farà ancora umiliare da Silvio e quindi tiene duro finchè lo cacciano e lo pagano o darà lui le dimissioni ?

    1. Hai una visuale un po’ bacata. Se non si dimette lui gli devono dare il resto dello stipendio, quindi non direi proprio che si fa umiliare. Casomai l’opposto. Poi vabbé, capisco che per un berlusconiano sia un po’ difficile ragionare con la propria logica.

  9. Premessa non sono berlusconiane anzi se fossi stato al posto di allegri come persona mi sarei sentita offesa dalle parole del presidente e mi sarei dimesso visto che le offerte di lavoro non gli mancano e non sarei rimasto sulla graticola punto ma rispecchia ilmio personalissimo pensiero

  10. “l’allontanamento di Allegri era già stato deciso dopo la partita di andata Milan Fiorentina ….”

    Ma chi caspita te le dice ste cose? Come fai a saperle? Non sei credibile. Assolutamente!

Comments are closed.