Up

Andrea Pirlo: dopo essere stato umiliato da Montolivo nello scontro diretto e aver dormito nelle due successive gare di campionato finalmente un gol su calcio di punizione che permette ai giornalisti di omaggiarlo ad oltranza e ricandidarlo al pallone d’oro.

Chievo – Roma: strano episodio accaduto al Bentegodi nel secondo tempo per via della nebbia. Alcuni spettatori, tornado a casa, hanno creduto che la partita fosse finita 0-0.

Stephan El Sharaawy: si adatta sempre più al ruolo di sostituto di Ibra. Non si limita solo a segnare ma a far segnare anche Nocerino.

Cristiano Bengodi: il suo cambio (fuori Abbruscato, dentro Jonathas) decide la partita. A favore del Milan.

San Pirlo da Brescia

Down

Giampaolo Pazzini: il bomber rossonero è uscito dal campo visibilmente contrariato in viso, esclamando a gran voce “basta, qui mi rubano il lavoro!

Silvio Berlusconi: dopo una incessante ricerca ha finalmente trovato a Canale 5 un interlocutore adatto al livello dei suoi discorsi: è Barbara d’Urso.

Zdenek Zeman: si scusa a fine partita per la nebbia del Bentegodi “credo di aver esagerato con la sigaretta elettronica

Claudio Zuliani: continua incessante la sua maledizione lanciata al Milan il 27 novembre. Purtroppo per lui, ha colpito il Torino.

Luigi del Neri: Si lamenta così su Sky nel postpartita “Il primo gol che han fatto abbiamo subito preso gol“. E’ evidentemente rimasto ai tempi della Juve quando il primo gol subito, molto spesso, veniva annullato.

 

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.