Up

Giampiero Ventura: Bovo graziato dal rosso e al Milan manca un rigore su Balotelli. Nonostante tutto ha il coraggio di andare a lamentarsi con l’arbitro nel postpartita. Faccia come il culo.

La preparazione atletica del Milan: seccati anche Montolivo, Poli e Kakà. Se andiamo avanti così col Celtic gioco io.

Antonio Conte: come un anno fa Liechsteiner viene graziato dal secondo giallo contro l’Inter. E come un anno fa viene graziato. Espulsioni dalla panchina.

Ma che vuole ventura?

Ma che vuole ventura?

Down

Mario Balotelli: partita noiosa. Pare che all’intervallo abbia detto ai suoi compagni “se mi cercate durante il secondo tempo, sono fuori a fumare

Il pubblico interista: rissa al secondo anello blu di San Siro. Pare sia servita a far scappare i topi.

Arturo Vidal: dopo due ore in cui giornalisti servi si erano impegnati a modificare ed interpretare fotogrammi per ammettere che non l’aveva toccata di mano ammette di averla toccata vanificando tutto. Non si fa così, Arturo!

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

5 Comments

  1. una delle tante partite che i tifosi milanisti scontano ad inizio stagione da quando siamo guidati dal peggior allenatore della storia rossonera (Siamo tutti d’ accordo sul fatto che Allegri sia il peggior allenatore della storia rossonera ricorsi storici alla mano?) ma il processo ad Allegri è stucchevole perché la sua unica colpa è quella di non dimettersi per continuare a beneficiare di tutti i confort del suo lauto ed immeritato ingaggio.

    La colpa per la partita di ieri è unicamente di Galliani e di conseguenza di Berlusconi.

    Galliani lo ha portato al Milan. Galliani lo ha rinnovato, lo ha difeso e gli ha pure fatto il mercato. Ergo il colpevole è Galliani e solo con lui ce la dobbiamo prendere.

    Ma non posso esimermi dal alzare il tiro agli amici. In queste settimane ne ho sentite di ogni genere su ElShaarawi. Allora se concordiamo sul fatto che Allegri sia il peggior allenatore della storia rossonera e su questo penso non ci siano più dubbi, è ridicolo dire che ElShaarawi sta fuori perché l’ allenatore ha i suoi motivi.

    Allegri in 3 anni ha fatto fuori: Ronaldinho, Pato, Cassano, Seedorf, Pirlo, Niang, ElShaarawi più altri. Ergo è stupida qualunque posizione che difenda o che minimizzi le idiozie di questo allenatore. ElShaarawi più centrocampista che attaccante, ha sempre coperto magistralmente la fascia (lo avete mai visto con le mani nei fianchi quando segnava di meno?) ergo è stupido anche solo pensare di prendersela per lui.

    Cicchetto anche a chi utilizzato la scusa stupida che voleva gli fosse costruito la squadra in torno. Scusate ma perché non è stata forse costruita la squadra intorno su Ibra e Balotelli? Non hanno forse entrambi reso al meglio solo sulla squadra fatta su misura?

    Il caso Pato è lampante. Un campione lontano da questo mezzo allenatore torna ad essere un campione. Lo stesso si potrebbe dire di Pirlo il quale onestamente alla Juve pare essere ringiovanito di anni.

    Allegri è l’ allenatore sbagliato del Milan. In 4 anni l’ unica cosa che ha preso (ma non per merito suo) è mettere El 92 attaccante esterno a sinistra in un 4-3-3. E’ l’ unica volta in 4 anni che abbiamo espresso un buon calcio.

  2. Scusate una domanda di rito. Ma quanti sono rimasti i blog che difendono Allegri?

    Quelli della setta satanica poi?

  3. Ad occhio penso solo loro, anche se rispetto alle altre volte oggi non ho visto le barricate pro-livornese.. non so se ci sono correnti interne che spingono per cambiare strada, forse è iniziato il congresso interno o, più probabilmente, non sanno a quale cazzo attaccarsi stavolta.

    Nei luoghi dove è arrivato anche solo un soffio di onestà intellettuale, il caciuccaro è vittima degli insulti che è sacrosanto che si prenda.

    (Diablo non riesco a loggarmi, porco***)

    1. Prova nel widget di fianco o cliccando sul link “login”

    2. Politicamente gli allegriani sono meno solidi e compatti di altre volte. Vacillano ovunque. Ancora 2 partitacce e ci dovremo essere….

Comments are closed.