busta_da_letteraRiceviamo e pubblichiamo la lettera di Luca:

Caro Milan,
oggi ti scrivo per parlarti della mia preoccupazione riguardo al possibile esonero di Mister Allegri…Sono un suo sostenitore e sono sicuro che il 3 posto di quest’anno sia il punto di partenza per un futuro roseo. Inoltre il probabile arrivo di un’altro allenatore, potrebbe danneggiare gli equilibri e la forza appena trovati dopo mesi e mesi di fatiche. Sopratutto il nome di Seedorf mi mi spaventa, a mio avviso il suo arrivo potrebbe essere “catastrofico” a causa della sua totale inesperienza da allenatore (come afferma anche la curva). Il prossimo anno rischieremmo di compromettere e vanificare il lavoro fatto classificandoci fuori dall’Europa. La necessità di compattezza dentro e fuori dallo spogliatoio è più che mai neccesaria in questo periodo storico per il Milan a causa del giusto rinnovamento e ringiovanimento della squadra. Io sostengo il Mister Allegri anche perchè oltre a fare una rimonta straordinaria (che nessuno avrebbe mai pensato all’inizio) ha anche l’appoggio della curva e di molti giocatori, che si sono esposti apertamente in suo favore; indice di rispetto durante le partite e gli allenamenti. Il presidente non può restare sordo dinnanzi a queste dichiarazioni. In conclusione spero che Allegri possa rimanere per continuare a costruire e a solidificare la squadra perpetuando in questo modo il ciclo che si è appena aperto. E sempre FORZA MILAN!!
Cordiali Saluti,

Luca

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

16 Comments

  1. Questo non è l’angolo del tifoso, semmai l’angolo del tifosotto, dai Diablo te la mando io la lettera se vuoi pubblicare roba buona. Non diamo spazio agli allegriani che ce n’è già fin troppi.

    1. Io sono democratico e do spazio a tutti quando possibile. Non faccio censura se non di insulti.

      1. Difendere Allegri è un insulto. Al Calcio.

        1. Intanto faccio notare quanto segue:

          In questi giorni tifoseria, media rossoneri asserviti a Galliani si sono dati un gran da fare per far passare il concetto che solo Berlusconi vorrebbe mandare via Allegri.

          E’ vergognoso che ci siano testate che si prendano la briga di dire che “i tifosi” nei casi più spudorati o “la maggior parte dei tifosi” nei casi limite sta con Allegri.

          Le stesse testate che riportano ciò hanno nel tempo ospitato diversi sondaggi non certo a favore di Allegri nei risultati.

          Oggi magicamente sarebbero tutti dalla parte del livornese.

          Il popolo milanista è un popolo serio che tendenzialmente capisce di calcio (salvo sporiadici casi) . Solo una minoranza apprezza Allegri. E’ un dato facilmente riscontrabile. Basta parlare con i milanisti di tanto in tanto per avere una statistica verosimile

          Spero che Berlusconi vada fino in fondo e che faccia pulizia in dirigenza di coloro che hanno intralciato il suo tentativo legittimo di esonerare l’ allenatore

        2. Anch’io spero che Berlusconi vada fino in fondo.

          Ma comprenderei anche un ragionamento di questo tipo: sono il Presidente più vincente di tutti? Avete la presunzione di dettarmi cosa devo fare? Bene, facciamo a modo vostro, tenetevi Allegri e ci vediamo a fine stagione. 0 milioni per il mercato, arrangiatevi. E vi vendo Balotelli per il bilancio.

          E se Allegri accetta niente più alibi per le punzecchiature. ZERO.

        3. Se rimane Allegri assolutamente 0 mercato.

          Io comunque ne approfitterei per inserire anche Maldini in società

  2. Vediamo di organizzare la contro lettera per difendere il calcio. Al diavolo la curva.

    Difendono Allegri e hanno pure il coraggio di parlare della scarsa esperienza di Seedorf….la solita curva rossonera

    1. se proprio si deve uccidere il calcio per amor di democrazia

  3. Maldini in società? Mettiamolo a terzino che è meglio, con Seedorf in ciabattine in panchina.. che sballo il prossimo anno…. ;))

  4. Anch’io speromche berlusconi vada fino in fondo. Proprio in fondo: al diavolo. Definitivamente!

    1. Non ti sei stancato di dire sempre le solite cose? Sono vent’anni che vivete nella speranza che gli succeda qualcosa e gliela tirate e Lui però ve lo rimbalza sempre in culo!!!!!!

      Prima o poi la natura farà il suo corso, ma, appunto, la natura. Non voi del PD o PD+5stelle.

  5. “Beato te che non ne dici mai”

    Certo che le dico e anche più di te. Ma almeno lo ammetto, non faccio il presuntuoso e non salgo sul pulpito!

    1. La presunzione è negativa solo se messa al servizio degli interessi personali. Se viene utilizzata come strumento per promuovere concetti giusti e corretti diventa un estremamente positiva.

      Ad esempio essere presuntuosi con i milanisti che diffamano il presidente più vincente della storia fa il bene del Milan…come del resto fa il bene del Milan valorizzare determinate politiche…

      Se in questo blog la presunzione non fosse un valore importante, te ed altri rendereste questo spazio simile ad altri noti cessi virtuali, in cui tifosi (e tifosotti) si radunano per diffamare il presidente che più li ha fatti vincere, per elogiare un mezzo allenatore come Allegri con idiozie di varia natura (tipo che questa rosa era da retrocessione) e per sindacare su politiche gestionali sacrosante necessarie a favorire una crescita costante di medio lungo periodo.

      1. senza “un” dopo diventa.

      2. Con idiozie come le tue! La presunzione è negativa sempre. Punto!

  6. No, non mi sono stancato e nemmeno mi stancherò! Tu di pure tutto quello che ti pare!

Comments are closed.