Up

Il cero: vi sarete forse chiesti il perché del cero qua sotto. E’ presto detto: oggi Pato ha le visite mediche con il Corinthians. Pregate, pregate fortemente che le passi o il pacco torna al mittente.

I tifosi della Juventus: più di 100 minuti di cori contro la Satta. Ora che i bambini han scoperto la patata li attende a breve il secondo step di apprendimento: come nascono i bambini.

Cristiano Ruiu: trionfante lunedì sera annuncia la presenza di Muntari dal primo minuto. Martedì pomeriggio Muntari si infortuna nella rifinitura. Campione.

Massimilano Allegri: fuori Pazzini e Emanuelson entrano Bojan e Niang. Bojan al centro e Niang sulla fascia: è il 9 di Gennaio ma la cazzata del 2013 è già sua.

phpThumb_generated_thumbnail

Down

Paolo Silvio Mazzoleni: il top player Mazzoleni si inventa la punizione del pari con una giocata da fuoriclasse. Ma poi costringe la Juve alla inutile fatica dei supplementari. Rimandato.

Antonio Conte: verso il 24′ del secondo tempo si gira verso la panchina e chiede: “Ma a questo punto, di solito, non dovremmo stare in 11 contro 10“? Abitudini.

Adriano Galliani: commenta così il possibile acquisto di Saponara. “Saponetta? In porta abbiamo già Amelia, mercato chiuso“.

Francesco Acerbi: uno così non avrebbe trovato spazio non dico in serie A, non dico in serie B, non dico in lega Pro ma nemmeno al Cervia di Ciccio Graziani.

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

One Comment

  1. No diavolo…anche tu! Allora sai che tidico:-uno come Francesco che prende lo stipendio da giocatore del Cervia, come abbiamo visto in di Campioni, certamente non può convivere con giocatori che si credono dei campioni ed in realta sono dei pipponi che prendono dieci volte l’ingaggio di Francesco-.
    E da incompetenti prendersela con un solo giocatore adducendolo a capro espiatorio. Acerbi ha giocato poco ma la difesa del Milan fa pena dall’inizzio del campionato….naturalmente per colpa di Francesco.

Comments are closed.