Un giocatore del Barça si allena per la postura area di rigore

Up

Il Barcellona: dopo calcio, pallacanestro e hockey su prato dopo gli episodi arbitrali di stasera aperta la ufficialmente sezione tuffi.

Lionel Messi: per segnare alle italiane ha bisogno del solito rigorino. Annullato ancora una volta da Nesta, si fa notare solo su regalo di Mexes. E becca 8: nemmeno Renzo Bossi a scuola era così raccomandato.

Antonio Conte: dopo aver visto così tanti rigori regalati alla squadra di casa, ha chiesto immediatamente nome e indirizzo dell’arbitro di oggi.

Massimiliano Allegri: “ho messo apposta Pato dentro come secondo cambio, sapevo di dover utilizzare con lui poi anche il terzo

Il Camp Nou: tributata la giusta standing ovation quando è uscito il migliore in campo per i catalani: Clarence Seedorf.

Antonio Nocerino: decimo gol in stagione. Fabregas chi??

Down

Immagini del passato…

Riccardo Montolivo: “Basta, vado via, persino Nocerino segna al Camp Nou!”

Adriano Bacconi: “Abbiamo una ricostruzione 3d che mostra come sul gol la palla di Nocerino non sia entrata.”

Giuseppe Marotta: “Rigore fischiato a gioco fermo? Questa mi mancava!”

Alexandre Pato: Ora… ad Atlanta si era capito tutto no? Come è possibile che si rompa dopo 14 minuti di gioco? Luminari…

Lo sceicco del PSG: “Quanti milioni hanno rifiutato quelli del Milan per quella pippa col sette?”

Inter, Juventus, Napoli: facciamo i complimenti comunque alle altre italiane per la grande serata di ieri. A differenza nostra, non hanno preso alcun gol al Camp Nou

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

17 Comments

  1. il rigore fischiato a gioco fermo…è obbiettivamente il nuovo record

  2. ah proposito di pippe…

    dove sono i fanatici di Clarenzio?

    1. Ieri non era arroventato lo spirito di squadra, niente furore, solo impotenza al cubo. Di arroventato c’era solo la sediolina sotto il culetto del faraone in tribuna.
      Speriamo non si fidanzi con qualche nipotina di casa berlusca se no è la fine…

    2. a proposito di pippe, dove sono i fan di pato??? seeodrf nella carriera ha dimostrato e vinto qualcosa, di certo non è una pippa, peto non è neanche un unghia del professore!!!!!!!

      1. Seedorf è stato un grande campione. Ora non è più in grado nemmeno di azzeccare 3 partite di un certo tipo all’ anno. Partite che gli hanno fatto ottenere il rinnovo per 4 anni di troppo.

        E’ un uomo in meno regalato agli avversari. Abbi la responsabilità di smettere che non si può più vedere e rallenta e basta la squadra

        1. nememno pato indovina 3 partite all’anno… ed ha 23 anni… pensa a 36…

  3. AltairTK

    Messi si meritava un 10 ieri sera. Una doppietta da 4° Pallone d’oro. Si è trovato per ben 2 volte solo davanti al portiere e lo ha infilato senza pietà mettendola negli angoli irraggiungibili.

  4. E’ l’ennesima sconfitta di Allegri …il tanto decantato innovatore come sempre e nelle partite in cui bisogna tirar fuori le palle e acume tattico(insomma inventarsi un qualcosa di diverso), si e’ affidato ai soliti nobilissimi senatori spompati , e questo per limitare le incomprensioni di spogliatoi , far felice il presidente e pararsi il culo.
    il Barca avra’ messi ,ma il vero fenomeno per me e’ Guardiola ,capace di modellare la squadra come fosse la sua tavolozza di colori….Geniale!!!!
    Anche un bambino pero’ capisce che che un Ambro od un Van Bommel non possono,non devono (soprattutto in EUROPA )fare i registi senza essere totalmente limitati e quindi precludendo ogni ricamo di palla.
    Su Pato un velo pietoso
    E su Berlusconi che tiri fuori il soldo se vuole di nuovo un Milan Stellare
    Ahhh bei tempi andati

  5. Per far diventare questo Milan stellare basta ingaggiare Guardiola, cedere Ibra e investire il ricavato in un grande centrocampista.

    Miglioreremo come per magia gioco e piazzamenti in europa

    1. Diavolo1990

      MP

  6. Milannetwork
    Milannetwork 4 Aprile 2012 at 18:40

    Io mi chiedo cosa sia effettivamente successo a pato..
    é incredibile il numero di infortuni che ha subito e cosa ancora più sconcertante è che non fa a tempo a fare 15 minuti che i suoi muscoli cedono nuovamente…
    Sarà la sua crescita improvvisa in un anno oppure c’è sotto qualcosa?

  7. probabilmente è un ragazzo che avrebbe bisogno di staff migliori dei nostri, di una preparazione seria personalizzata e di riportare il suo fisico alle origini. Prima di Allegri non era cosi

  8. No Dna, secondo me è solo questione di testa! Non è possibile ‘sta cosa!

  9. ah mi stavo dimenticando…. come era la storia del canto del cigno di nesta all’andata??? espertoni del cazzo!!!!!!

  10. Nesta è un campione. Ma uno della sua esperienza non può fare quelle cazzate e aggrapparsi alla magli di uno cosi stupidamente. Poi davanti ad un arbitro che aveva già mostrato di fischiare tutto contro.

    Leggerezza stupida. L’ arbitro ci ha messo del suo ma lui doveva fare una cazzata di quel tipo

  11. Comunque mi scuso per aver messo Nesta nella lista nera della partita. E’ stata una reazione a caldo.

    Nesta campione sempre e comunque. Per me migliore di Maldini come centrale. Secondo solo a Baresi

Comments are closed.