Up

L’arbitro Massa: si pestano tutti come cani per novanta minuti e lui tira fuori l’unico giallo della partita al minuto 66. Per fallo? No, per ostruzione!

Gabriel Paletta: oggi era il suo compleanno, ma il regalo l’ha fatto a noi.

Il cambio Traorè / Niang: per la prima volta nella storia del calcio entra ed esce lo stesso giocatore. Rivoluzionario.

Kevin Prince Boateng: attivo, attento, tra i migliori in campo sfiora più volte il gol del 2-0. Ha deciso di impegnarsi a fondo oppure la Satta gli ha detto “se segni si tromba“?

massa_arbitro-573x280

Down

Sulley Muntari: solitamente sono favorevole all’integrazione e contrario ad ogni tipo di coro razzista. Ecco, poi ho visto la partita di Muntari e ho cambiato idea.

Mbaye Niang: non azzecca un cross, un passaggio e un pallone. E va pure a rompere le palle a Balotelli che vuole battere lui le punizioni. Ecco, Mbaye, ma due etti di… no?

Cesare Prandelli: presente sugli spalti per vedere la partita abbandona lo stadio dopo pochi minuti, esclamando: “mi sono confuso, credevo che Giaccherini giocasse qua

Donadoni e Leonardi: si presentano nel postpartita lamentandosi dell’arbitraggio, dando del provocatore a Balotelli e dicendo che la punizione del 2-0 non c’era. In vendita allo store di San Siro le magliette: “Fumo quello che fuma Leonardi

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

12 Comments

  1. Donadoni e Leonardi: si presentano nel postpartita lamentandosi dell’arbitraggio, dando del provocatore a Balotelli e dicendo che la punizione del 2-0 non c’era. In vendita allo store di San Siro le magliette: “Fumo quello che fuma Leonardi“

    Donadoni? Diablo spiegami cosa c’era di sbagliato su quanto ha detto Roberto(Mario è stato sornione) Poi che la Dea bendata sia stata dalla parte del Milan è indubitabile…o no! Su Leonardi concordo….ha visto un’altra partita! Ma il romano da sempre è antimilanista!
    Io e te…adesso siamo in due…KPB10 farà una grande partita contro il Barça e Ignazio Abate, in questo momento, è preferibile al mio quasi compaesano De Sciglio.
    Infatti Mattia è responsabile, per aver perso l’uomo, sul gol realizzato dal Parma. Anche se Sansone, gran bel giocatore, è un peperino ed è difficilmente marcabile!

    1. Ieri a Sky è stato fatto passare il messaggio che l’abbiamo rubata. Dire che non c’era la punizione del 2-0 come ha detto Donadoni vuol dire essere fuori dal mondo.

      1. Su Mediaset ho colto altre sfumature prò io concedo altre chances a Roberto anche se, hai ragione, non doveva cercare di difendere Leonardi su quella sciocca dichiarazione fatta per la concessione di una punizione che anche lui(Leonardi), come ha dichiarato, avrebbe concesso!

    2. diablo non toccare donadoni a borgo!!!

      a proposito borgo…. forte sto acerbi??? menomale che nel chievo non aveva nessuna pressione e giocava meglio!!!

      scusa Sandro se la tua maglia è stata indossata da una pippa cosi!!!!

      1. Non avevo letto della tua ironia su Francesco! Infatti ha la responsabilità del gol subito dal Cheivo. Ma poi si è ripreso ed ha giocato una partita più che accettabile anche grazie all’aiuto ed ai consigli di Dainelli! Ho fatto un tifo sfernato per Francesco mi sarà consentito o no!

        1. ahahahah ma se al 93imo ha rischiato di buttarsela dentro!!!

          non si può difendere l’indifendibile!!!!

  2. Fra i down mi aspettavo quella perla di Boateng sul contropiede 2vs1; per darla a Balo (o Niang non ricordo), ha tirato una sassata verso la panchina del Parma, che avrà rotto la mandibola di qualche panchinaro…

    1. Boateng migliore in campo dopo il Monto, ieri

      1. nemmeno la satta si bagna cosi per boemerd

      2. sì certo, come no!! 😕

  3. Io fra i down mi aspettavo il boa, zapata e muntari …… ah, ma ci sono gia per natura, è vero!

  4. Siamo terzi e nessuno ne parla 🙂

Comments are closed.