Premetto che oggi pomeriggio non sono stato presente – quindi non ho potuto seguire gli sviluppi e vi pregherei di correggermi eventuali inesattezze.

1) Galliani aveva negato in ogni modo che la trattativa di Pato fosse stata legata a quella di Tevez immediamente. Il brasiliano doveva partire a Luglio come da clausola richiesta. Ora spunta fuori che i due affari erano legati immediatamente. In pratica abbiamo basato il nostro mercato sul volere di un ragazzino di 22 anni.

2) Ci siamo praticamente sputtanati in mondovisione con la fotografia della cena: mi spiace a quel punto la trattativa va chiusa – a qualsiasi cifra e a qualsiasi costo. Galliani si è sputtanato in mondovisione – e l’ha fatto nella settimana del derby.

3) Pato si svaluterà continuando il declino già iniziato nell’ultimo anno – dove è andato in gol in una partita ogni quattro disputate. Se oggi si poteva vendere a 40 miloni già tra sei mesi sarà difficile piazzarlo a trenta. Io francamente non credo più in lui: non in questa squadra e non con questa situazione.

4) Il mercato di Gennaio è ancora a zero acquisti – e le prospettive che ci sono sui giornali (Muntari, Mesbah, Keita) sono tutte di giocatori assolutamente non da Milan. Rimangono 20 giorni per evitare una campagna acquisti da quattro – in una scala da 4 a 8, campagna che a questo punto va reimpostata da zero. I Nocerino sono dei rattoppi, fare mercato basandosi unicamente su di essi è fallimentare.

5) A questo punto la società deve esprimersi chiaramente: avevamo dei soldi per Tevez o ci hanno fatto credere altro? Ci sono dei soldi da parte? Saranno reinvestiti per il terzino e il centrocampista che ci servono? Non so voi, ma la mia impressione è che in questa storia il tifoso rossonero sia stato abbondantemente preso per i fondelli.

E voi cosa ne pensate? Dite pure la vostra nel nuovo sondaggio qui di fianco.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

49 Comments

  1. Diavolo1990

    Ecco cosa scrive di Marzio:

    Scrivo solo adesso perché sono stato in diretta su Sky fino a pochi minuti fa, è davvero un pomeriggio incredibile, un colpo di scena dopo l’altro. Sono riuscito a contattare Galliani a Londra, ci ha spiegato quanto accaduto in una giornata che avrebbe dovuto portare Pato al Psg e Tevez al Milan: c’era infatti l’accordo per cedere subito il brasiliano a Leonardo ad Ancelotti per finanziare così l’obbligo di riscatto per il cartellino dell’argentino. Poi, subito dopo l’allenamento, Pato ha chiamato Galliani spiegandogli che, dopo averci pensato a lungo, aveva deciso di restare al Milan e rifiutare il Psg. Così, il Milan ha contemporaneamente interrotto la trattativa con il City, Tevez a quel punto sarebbe potuto arrivare solo in prestito con diritto di riscatto, condizioni inaccettabili per gli inglesi. Galliani ha promesso a Cassano di ridargli presto una maglia e quindi il Milan non poteva permettersi -questa la linea rossonera- cinque big in attacco come Ibra, Robinho, Pato, Cassano e Tevez. Il quinto sarà un giovane (a questo punto dovrebbe restare El Shaarawy), mentre Pato potrebbe presto anche allungare il suo contratto che scade nel 2014. E Tevez ? Il Milan adesso si è ritirato, l’Inter può tornare su Carlitos e chiudere anche in fretta. Sperando che il Psg, senza Pato, non convinca l’argentino a suon di milioni…

  2. Che brutta storia! Sia come sia, è una figuraccia!

  3. Non è una presa in giro ma è una figura di merda epocale. Son due cose diverse. Non c’è stata malizia, ma superficialità.

    Avendo già un parco attaccanti costoso economicamente e largo numericamente (anche se in termini pratici l’unico che funziona è Ibrahimovic) hanno deciso di prendere Tevez in prestito. Il City dice no.
    Allora hanno deciso di finanziarlo con la cessione di Pato. Che dice di sì, suppongo.

    Arriva il giorno dei matrimoni. Giunto all’altare, Pato guarda Leomerda e scappa. Salta un matrimonio, salta pure l’altro.

    La figura di merda sta nell’aver trasmesso il filmino porno della coppia (foto a Rio) prima del matrimonio.
    Galliani prima si è fidato troppo di strappare Tevez alle sue condizioni (diciamolo chiaramente, gli sceicchi gliel’hanno messo in culo) e poi si è fidato troppo di un ragazzino di 22 anni, per giunta scemo.

    Figura di merda, si veda di rimediare in altri ruoli.

    1. Diavolo1990

      Ci han detto che Tevez era il sostituto di Cassano e invece spunta essere quello di Pato e fatto credere che ci fossero soldi…

      1. Non ha fatto credere che ci fossero soldi. E’ andato convinto a parlare col City forte del sì del giocatore. E stavolta l’ha preso in culo, speriamo che serva di lezione per smetterla di parlare sempre e solo con una parte.

        Sul discorso tecnico del sostituto di Cassano non ci entro. Sono cazzate e lasciano il tempo che trovano.

        Poi oh, Fabregas è una presa per il culo, Tevez è una presa per il culo. Perfetto, ci sto: mi spiegate una santissima volta a che pro dovrebbe raccontarci palle? Perchè dovrebbe farci credere che arriva Tevez? Ci vuole male…ci vuole illudere perchè è stronzo…è l’unica risposta…

        1. Diavolo1990

          Spiegamelo te… per ora vedo due mercati di palle e NESSUN top player acquistato.

  4. Ma chi fa la parte del cretino?
    Galliani che si è esposto fino all’ultimo. Mi sa che SB l’abbia chiamato e a lui sia venuto un colpo!
    Ma come si fa? Quale giocatore o quale squadra di spessore si fiderà più di noi?
    Strazio.
    Se va all’inter è da tragedia calcistica per noi.

    1. galliani questa volta prima di ripresentarsi davanti anoi tifosi dovra’ pensarci bene…
      ci ha esposto ad una figura di merda planetaria e senza eugueli

      grazie societa”

  5. alla fine contano le volontà dei calciatori

    spero solo che con Pato non si ripeta quello successo con Kakà ,
    prima venduto a Gennaio al City per 100 mil ripensamento della società e calciatore e venduto sei mesi dopo a Giugno per 65 mil al Real

    caro Papero se hai deciso di restare non cambiare più idea grazie

    adesso pensiamo a prendere qualche giovane centrocampista e terzino sinistro da Milan

    se Tevez dovesse andare all’Inter non sarebbe una tragedia via

    anche perchè sarebbe una operazione molto onerosa da 65/70 mil. di euro almeno e non permetterebbe ai cugini di fare l’estate prossima altre operazioni di mercato

    1. Non sarebbe una tragedia calcistica ma una buffonata sì, per noi.
      E ora Pato è più forte nello spogliatoio?O più debole verso certi compagni? E Allegri?
      Mi sembra una storia che non finisce qui. Allegri sarà mandato via e poi?
      Pato è libero di dire che vuole stare al Milan ma non ripensarci quando Galliani ha la penna in mano e sta per firmare!
      Ma che figura gli fai fare?
      E’ come dicono alcuni il modo di liberarsi di Galliani da parte di SB?
      Speriamo che tutto questo non ricada sul derby e sulla squadra in generale.

  6. Diavolo1990

    Tevez ora va al PSG che si era fatto da parte sulla vicenda Pato per lasciarci campo libero col city in cambio del giocatore.

  7. Spiegamelo te… per ora vedo due mercati di palle e NESSUN top player acquistato.
    Eh no bello mio. Come cazzo faccio io a spiegarti qualcosa a cui non credo. Se credi che negli ultimi due mercati siamo stati presi in giro, mi fai il piacere di dirmi a che pro è stato fatto. A che pro hanno lasciato intendere Hamsik e Tevez per arrivare a Aquilani e … Pato. Saresti il primo da agosto a rispondermi a questa domanda.

    Io non credo alle prese giro. Credo che siamo stati stupidamente incauti a non valutare che dà un giorno all’altro può cambiare tutto. E soprattutto ci siamo fidati troppo di riuscire a estorcere giocatori solo grazie ai procuratori (Raiola per Hamsik, Kia per Tevez).

  8. Ma questa volta non sposi le strategie della società?

    Questa è l’ennesima, ma non c’era bisogno di avere altre conferme, che il nostro mercato è organizzato ad minchiam.

    Non c’è programmazione. Così con Ibra e Robinho, così come in estate. E lo abbiamo fatto anche ora. A volte ci prendi, altre fai una mega figura di merda.

    Oggi però l’abbiamo fatta davanti tutto il mondo del calcio.

    Un saluto a tutti.

    1. Diavolo1990

      Che io difenda la società è una sega che ti sei fatto tu.
      Quando c’è da criticare critico ma quando non c’è nulla da dire evito di farlo.
      La programmazione non esiste nel calcio e non serve a nulla – nel calcio si vince comprando i campioni.
      Programmazione è una di quelle belle parole che non vuol dire un cazzo e che si usa per riempirsi la bocca. Perché programmazione non vuol dire che nel momento in cui ti arriva l’occasione la devi ignorare perchè “programmi”.

  9. Nicco
    nicco RED_BLACK 12 Gennaio 2012 at 18:47

    io di sta vicenda ho capito solo una cosa: Galliani secondo me non ci ha capito un cazzo!! perchè se fino a ieri dice di prendere Tevez per cassano, oggi non chiude perchè resta Pato??? ma questa è una stronzata colossale…
    sinceramente io non me ne faccio un problema del fatto che Pato sia rimasto, anzi sono il primo ad esserne soddisfatto, ma la cosa che mi dà fastidio è il fatto di aver sentito per giorni e gironi una cosa per un’altra.

    Tevez avrebbe sicuramente giovato alla causa del Milan per lo scudetto, ma non poteva essere un sostituto di Pato in quanto saremmo rimasti altamente scoperti in Champions.
    A questo punto arriverà Maxi Lopez, che non aspettava altro, e se ne riparla a Giugno. Io con i soldi di Tevez andrei a fare altri acquisti importanti, provandoci magari con Balotelli.

    1. Diavolo1990

      Il problema lasciando stare il troll sopra, è che questi soldi proprio non c’erano a quanto pare.

      1. Nicco
        nicco RED_BLACK 12 Gennaio 2012 at 18:59

        infatti…ma a quel punto la trattativa non la devi nemmeno iniziare! non ti puoi sbilanciare in quel modo e poi farti fottere come un lattante!!!

  10. Ohibò.

    Questa cosa di Pato mi sconvolge i piani.
    Con che soldi l’Inter prende Tevez??? Da dove li tira fuori??? E se per farlo usufruisse del credito per Balotelli??? Mah.

    @boldi

    Tevez non bloccherebbe il mercato estivo dell’Inter,perchè cmq questa estate l’Inter cederà Sneijder.
    Resta il fatto che le priorità dell’Inter sono a centrocampo; un’operazione Tevez continua a non rientrarmi con i conti e mi sembra troppo onerosa. Mah n°2.

    Divertente la storiella della telefonata di Pato.
    Così fosse,dire che Galliani è stato preso in contropiede è riduttivo.
    Di certo la figura di merda stavolta è epocale: se il Milan non prende Tevez a questo punto la scenetta della cena è una figura di merda da annali.
    Magari sta volta lo impara che non può fare calciomercato accontentando solo una parte e tirando gli altri per i coglioni.

  11. Nicco
    nicco RED_BLACK 12 Gennaio 2012 at 18:52

    Questo è quello che dice Luca Serafini:

    PATO-TEVEZ, QUALCHE CONTO NON TORNA…

    Dunque, riassumendo. A fine settembre Tevez rompe col City. A fine novembre il Milan, autorizzato dal City, si accorda col giocatore poi formula un’offerta al club. Quando tutto sembra a posto, spuntano PSG, Juventus, Corinthians e infine Inter. Galliani nel frattempo si fa raggiungere da Tevez e dal suo impronunciabile manager a Ipanema (non a Cologno Monzese…) e tutti vengono immortalati felici e contenti. Spunta dal PSG un’offerta per Pato (18 milioni inferiore rispetto a quanto è stato pagato Pastore soltanto 6 mesi fa). L’Inter pareggia e/o supera l’offerta del Milan, semplicemente cambiando una postilla, da “diritto” a “obbligo” di riscatto e ci mette due lire in più. Il Milan rompe gli indugi e, dopo essersi accordato con Preziosi per una formula di partecipazione del Genoa all’affare Tevez, parte per l’Inghilterra, mentre i francesi aumentano l’offerta per Pato. Nel pomeriggio i fuochi d’artificio: Pato è un giocatore del PSG, Tevez è un giocatore del Milan. Scusate, no: Pato rifiuta il PSG (7 milioni netti l’anno), Galliani interrompe le trattative per Tevez.
    Domande: 1) ma Pato fino alle 17 di oggi non sapeva niente del PSG? 2) Ma Berlusconi fino alle 17 di oggi non sapeva niente di Pato in partenza e delle condizioni per Tevez in arrivo? 3) Ma Preziosi dov’è finito? 4) Ma Galliani si è alzato davvero dal tavolo dicendo: “Scusate, abbiamo scherzato per oltre un mese”, proprio nelle ore in cui Moratti prima ha detto “Noi non scherziamo” e poi ha corretto: “Tevez e del Milan”?
    E se dietro l’angolo ci fosse un altro colpo di scena? La notizia è che molti conti non tornano… E che dietro l’angolo c’è sicuramente un altro colpo di scena.

  12. Quello che nessuno di voi dice è l’aspetto più surreale dell’intera vicenda: l’offerta dell’Inter è di 25 milioni il che ha costretto il Milan a salire a 28 o giù di lì,soldi che,ormai è certo,sarebbero stati forniti dalla cessione di Pato.
    Ma ora mi chiedo: se l’Inter non si fosse inserita,a quanto si sarebbe fermata l’offerta del Milan,non a tanto meno!!!!! Per cui,da dove li avrebbe tirati fuori quei soldi Galliani?????

    Mamma mia….è la certificazione che Galliani cercava di “estorcere” il giocatore al City contando esclusivamente sulla volontà del giocatore in modo che,detto in parole povere,il City cedesse Tevez ad una cifra corrispondente alla volontà del Milan piuttosto che a quella del City!!!!!!!!

    Incredibile,che figura di merda colossale se fosse così.

  13. Diavolo1990

    Ma ora mi chiedo: se l’Inter non si fosse inserita,a quanto si sarebbe fermata l’offerta del Milan,non a tanto meno!!!!! Per cui,da dove li avrebbe tirati fuori quei soldi Galliani?????
    E’ questo che mi sto chiedendo nel post.
    L’offerta era chiara: riscatto a luglio coi soldi di pato.
    Se volevano offrire subito con quali soldi rilanciavano?

    1. È una cosa assurda!!!!

      Dai,è inutile girarci intorno: l’azione di disturbo dell’Inter ha completamente spaccato il piano di Galliani,il quale,ormai è evidente,puntava tutto sulla volontà del calciatore cercando di dare al City non la cifra che voleva il City,ma la cifra che voleva lui e nella modalità di pagamento che voleva lui!!!!!!!!

      AS – SUR – DO. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Se l’acquisto di Tevez salta,Galliani stavolta ha fatto una figura da peocioso di proporzioni bibliche,da annali.
      Il City lo ha guardato e gli ha detto: “guarda che sei tu il pezzente,non noi”.

      Così è andata,questa è la verità. La telefonatina d’amore di Pato post allenamento altro non ha fatto se non confermare il fatto che si stava portando avanti un’operazione di mercato senza avere la liquidità immediata per farla,ma procastinando il tutto a Luglio grazie alla cessione di Pato!!!

      Non si può fare calciomercato in questa maniera,soprattutto se il tuo interlocutore è una Società come il City che non ha problemi economici.

  14. Ihih, tranquilli ragazzi! Son cose che succedono quando si vuol fare un matrimonio coi fichi secchi, o semplicemente quando si bussa da qualcuno col classico casco di banane!
    Pato non è un bambino 22enne scemo, ma un giocatore come tutti gli altri, con un regolare contratto, che può decidere di accettare o meno, un trasferimento che la società gli propone!
    Neanche io avrei lasciato un top club come il Milan, per accasarmi in una squadretta del cazzo, solo perchè è allenata da un amico ed il direttore sportivo è leomerda!
    È la stessa scelta che fece cacà a suo tempo, rifiutando il city, che allora non era granchè, facendo perdere al Milan dei bei milioncini.
    Ma voi, che evreste fatto?
    Poi, la minchiata vera l’ha fatta quel coglione dell’antennista, che ha fatto i conti senza l’oste: almeno, prima di esporti, sii sicuro di avere il culo parato! Cazzo, hai intenzione di vendere prima di comprare, perchè non hai un cittino per farne due? Non hai gli occhi per piangere? Stai a casa ed accantona le manie di grandezza coglione!
    Con tutto ciò, se le cose vanno così e Pato resta con noi, io sono contento!
    All’arrivo di Tevez, ho sempre creduto poco: troppe chiacchiere, troppa attesa. L’affare zingarovic insegna: due giorni e tutto fatto!
    Poi, abbiamo gia Gattuso così brutto, con lui sarebbe stato troppo!

  15. E la cosa più divertente a questo punto è che se l’Inter riuscisse a prendere Tevez (cosa di cui continuo a dubitare),lo prenderebbe pure ad una cifra leggermente inferiore alla controfferta del Milan che era sta fatta proprio per superare quella dell’Inter!!!!!

    La cosa è molto divertente!

  16. Che Galliani volesse estorcere Tevez è una delle poche cose chiare. Gli andò bene con Ibra, gli andò malissimo con Hamsik, ancora peggio col City.

    Le cose che non capisco sono le domande che si fa Serafini. Perchè Pato cambia idea oggi? O perchè Berlusconi stoppa tutto oggi?

    Mai vista una roba del genere.

    1. Caro LPF,quando fai calciomercato non trovi sempre uno come Rosel che ti dà Ibra a 24 milioni pagabili in 3 anni dopo aver dato 50 milioni più Eto’o all’Inter per lo stesso giocatore con una svalutazione di 46 milioni in un anno dopo aver vinto la Liga con 21 gol e 14 assist!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      A volte,il calciomercato tocca farlo con la gente che lo sa fare e soprattutto lo si fa con la grana in mano,non con i pagherò,specie quando queste trattative riguardano grandi giocatori!!!!

  17. Ah, Otelma: poi mi devi spiegare quella di Silva al Barcellona, perchè non ho capito che cazzo c’entra lui, in tutta questa storia!

    1. Diavolo1990

      non lo so, però nella clausola che volevano mettere per Tevez si parlava anche di una cessione importante nel 2013.

      1. Trai sempre delle conclusioni affrettate: magari era Seedorf!

        Poi, se Silva dovesse essere ceduto al Barcellona, cosa c’entra una clausola del genere tra due squadre diverse ……. non so, non ci sto capendo una sega!

        1. Diavolo1990

          Seedorf non è importante.

        2. Per te!

  18. Dunque: alla presa in giro non credo finchè qualcuno non mi darà una spiegazione plausibile del motivo per cui dovrebbe prenderci in giro. Vediamo…resta l’ipotesi che Galliani sia un inguaribile ottimista…ma santoilsignoreiddio, dopo che ti va male con Mister X e devi fare i salti mortali per dire che è Aquilani, stai schiscio con Tevez puttanalamiseria!

    Io se faccio il brillante una volta e picchio il culo per terra, la volta successiva sto moooooolto cauto…e Galliani sta cosa dovrebbe saperla meglio di me!

    1. Diavolo1990

      C’è un’altra ipotesi che mi frulla in testa: che sia arrivata una telefonata dall’alto a stoppare Galliani

      1. Eh si, all’improvviso, dopo tutto sto tempo, a trattative quasi concluse?

  19. C’è un’altra ipotesi che mi frulla in testa: che sia arrivata una telefonata dall’alto a stoppare Galliani
    Ok. Ma perchè oggi? Perchè all’ultimo? Perchè Galliani è partito per Manchester? Perchè dopo che il PSG aveva annunciato Pato? Perchè allora non aspettare il 31 per far valere le proprie condizioni? Perchè prima di partire per Manchester non si sono accertati che sul fronte Milano-Parigi fosse tutto chiaro e definito? Perchè sputtanarsi così?

    Io non ci capisco un cazzo di niente. 😕

  20. Diavolo1990

    Eccoli!

    In attesa delle consuete macchinazioni mediatiche che contribuiranno a ristabilire un clima di serenità a Milanello, l’Inter continua per la sua strada, consapevole di aver compromesso, grazie a una strategia impeccabile, la campagna di rafforzamento milanista.

    Chi ha scritto questo ha ancora tre pere nel didietro che bruciano

    1. È il gioco delle parti, di cosa ti meravigli?

  21. fabregas11_robinhood 12 Gennaio 2012 at 20:32

    galliani è pagato anche per fare le figure di merda, si riprenderà. una volta una trattativa cosi ti va bene, un’altra volta fai al figura del babbeo. con ibra robinho è andata bene, con tevez no.

  22. sembra che sia arrivata la solita telefonata di Silvio a Galliani con l’ordine di sospendere la trattativa come era successo con Kakà con l’offerta del City

    ragionando

    non vorrei essere nei panni di Pato se Tevez va all’Inter e garantisce ottime prestazioni

    immagino i fischi di San Siro nei suoi confronti nelle serate in cui non combina nulla

    sarà durissima per Pato da questo momento in poi

    1. fabregas11_robinhood 12 Gennaio 2012 at 20:37

      ma quale telefonata di berlusconi, berlusconi aveva dato il via libera a galliani di vendere pato e prendere tevez…oggi pomeriggio berlusconi stava in aula a cercar di salvare cosentino….

      io dico che apto si è cagato sotto anche di prendere una decisioni e di andare in francia… ed è rimasto li.

  23. fabregas11_robinhood 12 Gennaio 2012 at 20:49

    perchè te credi ancora che berlusconi bloccò la vendita di kakà??? e perchè poi lo lasciò partire a giugno???

  24. Diavolo1990

    Il trollone di prima è sparito?
    Come al solito capaci di venire solo quando c’è da criticare vero? Occasionali

  25. Di chi stai parlando?

    1. Diavolo1990

      Juangatsu che evidentemente dato il ruolino post – juve non aspettava altro dato che sul campo ne ha avute poche di soddisfazioni.

  26. Non so di che parli, comunque non avevo fatto caso a lui!

  27. Bitcha

    Dunque vediamo un po’ di punti…

    1) vicenda veramente incomprensibile, tanto; sembrava di vedere un marito (Galliani) che dopo periodi di noia cronica e zero scopate si invaghisce di una conosciuta una sera in un pub (Tevez), ci scopa e se la vuole tenere come amante…. intanto la moglie (Pato) esplora anche lei altre strade e trova uno spasimante (PSG); quando il marito scopre la tresca della moglie allora si dà da fare per il divorzio, e mettersi con la figa del pub, ma alla fin fine la moglie decide di salvare il matrimonio, e il compagno scopre di amare ancora molto la donna, per cui amanti affanculo, si resta così…. porcaputtana sembra un romanzetto alla Harmony!
    2) figuraccia di Galliani di proporzioni grosse grosse, diversa, e peggiore dalla pantomima Mister X, e ai denti di Cissokho nel 2009…. mai l’avevo visto sbilanciarsi così subito in una trattativa, memore della vicenda Ibra-Robinho, in cui però aveva il culo parato dal fatto che in quel caso, Berlusconi i soldi aveva deciso di tirarli fuori, non come in questo caso, dove ha detto già prima di Natale che non cacciava un euro;
    3) non capisco quali siano i criteri che possano farvi affermare che Pato è solo una fighetta bizzosa e scema, mentre Tevez è un campione indiscusso… ma perchè??
    4) penso non sia finita quì con i colpi di scena, Galliani è conscio di aver fatto la figura del pirla davanti a tutto il mondo, se ha una dignità, qualcos’altro prova a farlo, e si spera una cosa non più ridicola.

  28. Ma perchè la vivi così male?!? Pensa te che questo è uno dei pochi tuoi post che condivido.

    1. Diavolo1990

      Non so, tu come la vivresti con uno che all’improvviso entra per dire
      “Ma questa volta non sposi le strategie della società?”
      Poi sono io quello che dà patenti di allegriano filosocietario ecc… 🙂

  29. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.