25 marzo – Con riferimento all’accordo firmato con Fininvest S.p.A., che prevede per venerdì 14 aprile la data del closing relativo alla compravendita della partecipazione detenuta dalla stessa Fininvest nell’AC Milan, Rossoneri Sport Investment Lux annuncia che sono stati perfezionati gli accordi per la messa a disposizione di tutti i fondi necessari a finalizzare l’acquisizione.

A seguito di una approfondita analisi è stata definita una nuova struttura, completamente esterna alla Cina, al fine di portare a termine la transazione. La nuova entità che ha formalmente preso il posto di SES nell’operazione è la Rossoneri Sport Investment Lux, controllata da Yonghong Li.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

7 Comments

  1. Ok. Confermo il mio convincimento seguito alla realta’ della terza caparra. 200 milioni a perdere era improbabile ma al limite possibile. Altri cento a rischio e’ totalmete impossibile. I cinesi fanno maledettamente sul serio. Li possiede o rappresenta una valanga di milioni. Il Milan e’ stato venduto in toto oppure in parte. I tempi della carestia sono finiti. Berlusconi sa quello che fa ed e’ il meglio per il Milan. I
    pennivendoli se la sono presa nel culo.

  2. Mi fa piacere la ormai probabile conclusione del closing, anche se devo ammettere che le difficoltà burocratiche determinate dal geverno cinese e gli strettissimi tempi dell’ultima proroga avevano contribuito ad alimentare i dubbi sulle concrete possibilità di chiudere l’operazione. Del resto, è una vita che vado scrivendo che debbo ancora vedere un cinnese sciocco che butta nel cesso 200/. di Euro (ora quasi 300!!). A questo punto, ha ragione Vittorio: stanno per finire i tempi cupi. Rinnovo a Donnarumma subito!

  3. Si cominciano a sentire le urla di dolore di chi ha ricevuto filo spinato nel didietro lacerato. Tale Fabrizio Tomasello comincia la marcia indietro nei meandri delle fogne…..

  4. Scrivo a spizzico perche’ mi ero dimenticato. Mai sentita una stronzata piu’ grossa di quella che il Milan e’ sopravvalutato. Tutti capiscono il valore internazionale del brand MILAN . Almeno due o tre vollte quello di Juventus e Inter. E faccio notare come il brand FERRARI mantiene il suo valore anche per anni non vince.

  5. Milanforever
    Milanforever 27 Marzo 2017 at 00:58

    Piano con i commenti euforici.
    Sono contento, perchè sembra che si respiri un’aria più leggera, ma non mi avventuro in voli pindarici. Calma.
    L’operazione è prima di tutto finanziaria. Poi vedremo chi sarà realmente ad amministrare il Milan.
    A oggi l’operazione sembra a debito. Ma ancora non sappiamo nulla.
    Calma.

    1. Sono calmo ma non del tutto. Io temo solo le trame contro di noi provenienti dai soliti potenti ignoti. Vero Borgofosco?

  6. Ancora! Ancora finti milanisti che scrivono su finti siti milanisti, rompono i cabasisi con maliziosi, anzi velenosi, finti dubbi.
    “Milan, closing ok: ma poi?
    Il closing ormai sembra ad un passo, con il 14 aprile data spartiacque per il futuro del Milan. Ma che squadra sarà? Con che mercato e con quali soldi?
    di Redazione, 28/03/2017, 21:29”
    Sara’ quello che sara’ idioti insinuatori professionali ! Che cazzo volete sapere ora cosa sara’. Non lo sa nessuno, e non puo’ proprio saperlo nessuno cosa sara’ . Volete scrivere quello che secondo voi la gente vuole leggere? Ebbene sappiate che fate torto ed ingiuria alla intelligenza del piu’ umile ed incolto dei lettori. Tutti, ma proprio tutti coloro che vi leggono sono piu’ intelligenti di voi e le vostre ridicole farse gli fanno schifo. La gente ormai legge ed ascolta solo per vedere fino a qual punto vi rendete ridicoli. Io non capisco come si permetta a nemici del Milan di fingersi amici senza smascherarli.

Comments are closed.