Con una formazione totalmente sbagliata, regalando i primi 20 minuti recuperiamo due gol a una concorrente al titolo. Buono l’impatto di Aquilani, Nesta salva nel secondo tempo una prestazione disastrosa (manca di forma da Monaco). Stasera si è visto uno dei principali avversari per lo scudetto, anche più della Lazio: le giacchette gialle. Il calcio d’angolo non fatto battere alla fine è la ciliegina al gol irregolare dell’1-0 e ai due fuorigioco inventati su Ibra e Cassano (nel dubbio la bandierina non rimane su?). Detto questo, con qualche sistemazione si può fortemente migliorare e tornare a giocarsela senza avversari. Rimando a domani per una analisi più approfondita dato che ora non sono assolutamente in condizione. Unica nota ad Allegri, il fatto che vincere lo scudetto quest anno sia un dovere, non significa che se lo troverà su un piatto d’argento come l’anno scorso.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.