https://i1.wp.com/digilander.libero.it/blade223/images/piangina.jpg?resize=246%2C351Leggevo articoli e siti vari riguardanti il derby, ovviamente bipartisan. E non ho fatto a meno di notare l’enorme differenza tra il nostro e il loro ambiente. La perla la lancia derblog, del Corriere della Sera, che mette in evidenza il risalto e la totale differenza tra gli articoli dei due scrittori Gelmini e Pellizzari. Mi hanno colpito in particolare i due post del 24 Marzo, sui tre giocatori avversari che mai vorresti vedere nella tua squadra al derby. In particolare le loro motivazioni. Le motivazioni del Milanista Gelmini sono anche spiritose, Julio Cesar perché si sta involvendo, Pazzini perché se segna vengono fuori titoli illeggibili, e Eto’o perché non paga le multe. Di tutt altro tono quelli dell’Interista Pellizzari. Gattuso e Flamini perché “graziati dagli arbitri” e Allegri perché se fosse da loro sai quanto lo criticherebbero le TV. Niente di nuovo, insomma, il solito vittimismo dei piangina.

Ma i tifosi? Lasciando stare chi spiattellava in prima pagina il codice sportivo, grassettando la parte delle tre giornate come sanzione minima e omettendo la parte “salva l’applicazione di circostanze attenuanti o aggravanti” anche qui ci troviamo in due mondi differenti. Ho guardato, a titolo esemplificativo, il forum di Sky. Cinque pagine sul ricorso per Ibrahimovic. No, non nella sezione del Milan, bensì in quella nerazzurra i cui giornalisti professano tanta superiorità e mistificazione dell’avversario da preoccuparsi tanto se un altro giocatore gioca o meno. E da gridare comunque allo scandalo, e alla corruzione del giudice sportivo. L’obiettivo di Galliani era che Ibra giocasse il derby, quindi, a rigor di logica, nessun complotto. C’è poi chi prova a dare una lezione morale, cercando di erigersi in posizioni di superiorità che ben sanno di non poter occupare, non tanto per essere così stolti da paragonare i due casi Ibra-Chivu (manata vs pugno, anche se per qualche tifoso ottuso è pugno anche Ibra), non tanto perché la sanzione è e doveva essere diversa per la gravità diversa dei due episodi (tre giornate per Ibra erano troppe, per Chivu anche poche), quanto per avere, come sempre, mistificato e disinformato dimenticando un altro ricorso attraverso una memoria selettiva. Certo, c’è da capirli. Dovessimo fare noi un post del genere, con tutte le perle di Paolillo e Moratti, sarebbe anche troppo facile.

Ma sono i due siti nerazzurri di TMW a dare il meglio. Internews e Inter1908. Il secondo, quello diretto da Recalcati resta il migliore. Mandato comune: disinformazione e mistificazione di chiunque pronunci la parola “inter” senza i dovuti elogi di rito, ma anche e soprattutto notizie denigratorie nei confronti dell’avversario, notizie che in un sito che, almeno formalmente, parla della squadra minore di Milano, nemmeno dovrebbero comparire dato che non li riguardano (altro esempio). Ma il meglio lo danno sempre quando si incensano, ad esempio contraddicendosi parlando a Maggio di tripletta come leggenda irripetibile, e ora vedono già concreta la possibilità di vincere tutto. Insomma se loro hanno fatto qualcosa che altri hanno già fatto, hanno l’ossessione di averla dovuta fare per forza meglio (ricordate la “prima squadra a vincere all’Allianz”?) Ma solo una volta ci hanno regalato livelli inarrivabili persino per i servizi ruffiani della coppia Vallini-Barzaghi di Sky Sport. Stiamo parlando di quello stupendo editoriale sull’Ambrogino d’oro di Cannavale, quello che affermava che l’Ambrogino d’oro pone l’Inter in condizione di superiorità. La cazzata dell’anno.

Ma quando non c’è niente da parlare si può sempre tirare fuori Marsiglia e la Serie B. Come se i siti milanisti ricordassero ogni mese la partita dell’8-1 e della lattina o il 1922. E allora viene spontaneo citare, uno sfogo, di Suma, che li descrisse, questa estate come “una tifoseria mediocre e vigliacca che campa sulle disgrazie altrui, non sulle proprie imprese”. Erano così anche, quando vincevano, vent’anni fa?

Ma c’è soprattutto una domanda, a cui il dna piangina e complottista di un campionato governato da Galliani e sorretto al potere mediatico di Mediaset non sa rispondere: perché noi, da manovratori di tutto, abbiamo vinto solo due scudetti negli ultimi 16 anni?

Vincere il derby e il titolo è quindi quasi un dovere morale. Questa gente, non merita proprio di festeggiare più nulla. Diventeranno mai, una tifoseria normale?

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

139 Comments

  1. Il paragrafo sui giocatori che toglieresti all’avversario è esemplificativo ed eloquente.
    Idem per quanto riguarda internnews e l’altra roba, io su Milannews non ho mai letto nulla di simile.

    Per il resto ci vuole troppo troppo poco per capire che sono dei paranoici complottisti. Basta leggersi qualche commento su un qualsiasi blog nerazzurro e il gioco è fatto.

    Ma l’imperativo è: negare, negare, negare. Insomma, c’è sempre una scusa pronta.

  2. una sonora e pudrida scurreggia

  3. Beh di solito è sbagliato generalizzare . Però devo ammettere che molti di loro sono complottisti . C’è sempre qualche dietrologia da svelare a loro sfavore .

    Ripeto non tutti , ma un gran parte si .

  4. Diavolo1990

    Si Juan
    Ma capisci fare dietrologie quando si perde… quando si vince è un po’ da coglioni…

  5. Buon giorno.

    Ma capisci fare dietrologie quando si perde… quando si vince è un po’ da coglioni…

    Grazie Gonzo, anche oggi sei riuscito a rendermi felice di avere trovato questo tuo blog.
    Detto dalla stessa persona che da primo in classifica ha sostenuto negli ultimi giorni che il calendario sia stato deciso per favorire gli altri con anticipi e posticipi …è qualcosa di straordinario.
    Fra le altre cose significa che a volte possiamo essere anche d’accordo.

  6. Se sei complottista , lo sei sempre .

  7. Diavolo1990

    Balabam
    Piccolo particolare. Non abbiamo ancora vinto un cazzo.
    Stare in testa ora non conta nulla, conta esserci alla 38°

  8. Balabam, ma sul post non dici nulla?
    Vorrei sapere la tua opinione… 🙄

  9. Diavolo1990

    Tra l’altro
    Su Napoli inter, il questore ha chiesto per ben due volte di anticiparla al venerdì per motivi di ordine pubblico (elezioni)
    La lega, per due volte, ha risposto di no, per motivi televisivi.
    Eppure al venerdì non sarebbe in contemporanea con le altre gare…

  10. Diavolo1990

    Balabam, ma sul post non dici nulla?
    Vorrei sapere la tua opinione… 🙄

    Sono tutti blog ironici come settore che stanno scherzando, ovvio.

  11. Sono tutti blog ironici come settore che stanno scherzando, ovvio.

    Pure sul Corriere. 😆

    No, comunque ero serio…e senza polemica (cit.), vorrei sapere che ne pensa.

  12. Piccolo particolare. Non abbiamo ancora vinto un cazzo.

    … e speriamo duri ancora per lungo tempo. Luuuuuuuuuuuuungo tempo!

  13. Balabam, ma sul post non dici nulla?
    Vorrei sapere la tua opinione… 🙄

    LpF, sarò sincero.
    Se questo post lo avesse scritto (magari con ironia) un altro avrei partecipato volentieri ad una discussione.
    Avrei polemizzato, scherzato, insultato per poi arrivare all’inevitabile conclusione che si: l’interista medio è diventato piangina. I più giovani per l’ambiente in cui sono cresciuti, i più vecchi per una lenta ma inesorabile “rieducazione”. Sconfitte, sfighe, intrighi ci hanno reso paranoici. E la nostra paranoia si è poi trasformata in “piangineria” attraverso quella caratteristica tipica dell’interista di amare la sofferenza.
    Purtroppo (dico purtroppo per il blog) però lo ha scritto Gonzo.
    Uno che riesce a scrivere la frase che ho sopracitato senza poi sentirsi un pirla ma accampando altre scude.
    Uno che parla di mistificazione della realtà e cita suma.
    Uno che parla degli altri e dice che gli altri “non si fanno i fatti loro”.
    Uno che dopo una vittoria del milan od una sconfitta dell’inter si fa il giro dei blog nerazzurri per vedere cosa dicono.
    Insomma, il prototipo del tifoso cialtrone ed ottuso.
    Va da se, quindi, che con queste premesse mi passi la voglia di commentare un post “polemizzando, scherzando ed insultando”.
    Mi limito ad irridere il cialtrone di cui sopra.

  14. Diavolo1990

    Ci vogliono fare credere che non verrà al Milan e ci è stato sottratto.
    Se accadesse, e diciamo se, non sarà merito del permalosetto, ma dei soldi del petroliere.
    Infatti, in Brasile non gode più di nessuna fama e le varie squadre lo hanno scaricato.
    Ah, ma questo non ve lo dicono.
    Come non vi dicono chi gli fa la formazione per sabato.
    Ma un giocatore che si è fatto il crociato due volte può essere affidabile?
    A Milanello il clima è un po’ meno sereno: a molti non sta piacendo la piega di Acciuga con alcuni “vecchi”.
    Qui c’è da vincere uno scudetto, ricordiamo. Le piccole invidie di uomini piccoli non sono da Milan.
    Chiaro?

    Boldi decriptami questo post di critica 🙂 🙂

  15. Diavolo1990

    Balabam quindi tu valuti le cose in base a chi lo scrive e non a cosa c’è scritto?
    Non è essere prevenuti?
    Per la cronaca, ieri, ero con LPF e il post andava bene anche a lui.
    Potrebbe tranquillamente esserci sotto anche il suo nome.

  16. piangina di merda, oserei dire.
    ma che vincano quello che vogliono, tanto hanno iniziato a vincere grazie alla distruzione del calcio italiano iniziata nel 2006, e sebbene non lo ammetteranno mai lo sanno benissimo che hanno iniziato a vincere solo ed esclusivamente per questo motivo.

    deve essere bruttissimo constatare che il calcio italiano è un campionato di pagliacci da quando stanno vincendo loro…

  17. Avrei polemizzato, scherzato, insultato per poi arrivare all’inevitabile conclusione che si: l’interista medio è diventato piangina.

    Hai detto quanto mi basta. 😎
    Nel senso, se anche l’avessi scritto io questo post, credo che avresti fatto fatica a dire che l’interista è piangina.
    E’ una cosa più forte di voi, spesso e volentieri, l’ammettere un difetto, una mancanza, ma avvolgendola in un fagotto di scuse o attacchi verso altri.

  18. Diavolo , oggi voglio chiamarti per nome perchè sono allegro ,il punto è questo .

    Credo che Balabam sia consapevole di questo aspetto , ma la paternale da te non se la prende dato che tu sei un tifoso complottista di pari livello . E questo non lo puoi negare . E sia chiaro , non voglio fare l’avvocato difensore di Balabam . Non mi interessa .

  19. balabam, allora secondo te sei prevenuto, cioè non guardi il contenuto ma la firma, come se uno parla giusto ma guardando la firma Diavolino diventa automaticamente una cazzata. S’andà bene…

  20. Nel senso, se anche l’avessi scritto io questo post, credo che avresti fatto fatica a dire che l’interista è piangina.

    Neppure a voi piace ammettere che il “milanista” è gonzo. Quindi non capisco quale sia il problema.

    Balabam quindi tu valuti le cose in base a chi lo scrive e non a cosa c’è scritto?

    Anche. Perchè spesso il “chi” denota anche le finalità. Del resto ci hai ricordato qualche giorno fa quando leggete un giornale, guardate, prima di tutto, chi è il suo editore. .
    Se in un post di Boldi leggo una critica all’Inter so che nasce da un processo di valutazione. Processo che al limite può essere scorretto e quindi posso contestargli. Se leggo una tua critica so che si tratta della prima puttanata che ti è passata in mente o, peggio, di qualche fesseria che hai sentito da qualche parte e ti piace ripetere. Poi magari hai anche ragione …ma pure un orologio rotto fa l’ora giusta due volte al giorno.

    Non è essere prevenuti?

    Preferisco definirla una “lettura critica”.
    O, ancora meglio, un “conosco il mio gonzo”.

    Potrebbe tranquillamente esserci sotto anche il suo nome.

    Ma intanto non c’è.

  21. Preferisco definirla una “lettura critica”.
    O, ancora meglio, un “conosco il mio gonzo”.

    Ecco l’esempio di ammissione infagottata. 😉

  22. Diavolo1990

    Benissimo, prendo atto, la prossima volta lo faccio fare a lui.
    Conosco l’editore sì, ma non è detto che scrivano sempre puttanate, vanno valutate volta per volta.

  23. Ecco l’esempio di ammissione infagottata. 😉

    Ma ammissione di cosa LpF?
    Anche tu a dietrologia non scherzi niente.

  24. Che il fatto che abbia scritto il post diavolino, ti influenza nel giudizio.. 🙄

    E di strada per diventare un dietrologo professionista interista sai quanta ne dovrei fare?
    Mi servirebbero almeno 3 vite…

  25. Conosco l’editore sì, ma non è detto che scrivano sempre puttanate, vanno valutate volta per volta.

    Infatti io ho letto tutto il tuo post.
    Inclusi i link.
    E l’ho valutato.
    E l’ho torvato una puttanta in cui hai riversato tutta la TUA bile.
    E non mi era venuta voglia di entrare nella discussione. Anche perchè non è che ci sia molto da discutere:
    1- hai espresso una tua opinione personale.
    2- anche se fossi in grado di dimostrare senza ombra di dubbio che ti sbagli …non cambieresti idea. Come fai sempre.

    Quindi non capisco quale sia il problema ora.

  26. Diavolo1990

    Allora riepiloghiamo

    Avrei polemizzato, scherzato, insultato per poi arrivare all’inevitabile conclusione che si: l’interista medio è diventato piangina.

    Ma

    Infatti io ho letto tutto il tuo post.
    Inclusi i link.
    E l’ho valutato.
    E l’ho torvato una puttanta in cui hai riversato tutta la TUA bile.

    Quindi ho avuto ragione scrivendo una puttanata, dato che sul tema del post mi dai ragione?

  27. Che il fatto che abbia scritto il post diavolino, ti influenza nel giudizio.. 🙄

    E qual’è il problema????
    Tu non hai quelli di cui preferisci le telecronache e quelli che “non si possono sentire” ?
    Eppure la partita è la stessa.
    Non hai autori preferiti ed autori che non ti piacciono?
    Quando qualcuno scrive qualcosa ci mette parte di se.
    Se il post sui piangina lo avesse scritto Marcovan piuttosto che tu o Jangatsu avreste scritto quelle stesse cose nello stesso modo?
    Io non credo.
    Quindi non ci vedo nulla di male se letto il post di Gonzo non mi è venuta voglia di commentarlo.

  28. Quindi ho avuto ragione scrivendo una puttanata, dato che sul tema del post mi dai ragione?

    La conclusione, quella del “pianginismo” interista la condivido. In un modo che ovviamente non puoi neppure comprendere.
    Sono tutti i passaggi intermedi e la tua posizine che sono da riderci su.
    Come ho detto: anche un orologio rotto fa l’ora giusta due volte al giorno.

  29. Diavolo1990

    Ah adesso non condividi i passaggi intermedi? Prima non condividevi chi l’ha scritto?
    (Passaggi intermedi, che peraltro, sono un mero riporto di esempi, non scritti da me)

  30. Ah adesso non condividi i passaggi intermedi? Prima non condividevi chi l’ha scritto?

    Infatti ….

    Sono tutti i passaggi intermedi e la tua posizine che sono da riderci su.

    Ok, ho sbagliato a scriverlo. Ma “posizine” stà per “posizione”.

    E poi chiariamo.
    Non è che non condivido perchè lo scrivi tu.
    Sei tu scrivi cose che non trovo condivisibili.
    Spero che la differenza sia chiara.

  31. Ah, e comuque, LpF che fine ha fatto il

    No, comunque ero serio…e senza polemica (cit.), vorrei sapere che ne pensa.

    ?
    Mi pare ovvio che anche questo giro non ti interessasse un granchè non fare polemica e conoscere la mi opinione. 🙄

  32. parliamo di cose serie….. ma vanbommel ce la fa ono?

  33. Se posso permettermi balabam, quella dell’orologio non è un parallelo condivisibile…Diavolino non ci azzecca mai!

  34. buongiorno a tutti

    ci sono dei passaggi interessanti e magari si può darsi che il tifoso nrazzurro medio tenda a piangere (io ho sempre provato a rigettare questa linea di condotta, non so quanto ci riesca realmente)

    la parte noioso arriva sull’informazione…solite stronzate. poi si va a discutere uno che per definizione è tifoso. io leggo della roba di suma che mette i brividi spesse volte ma fa parte del ruolo.

    sul discorso di balabam condivido il passaggio in cui dice che uno come diavolino non può essere attendibile o quantomeno deve accettare i vari ”senti da che pulpito”. perchè lui è il piu piangina della terra. quando finisce la partita del milan è uno spasso leggerlo. per non parlare delle insinuazioni continue su lega,potere mediatico, arbitri etc…rende l’idea l’intervento di juangatsu che è pure milanista 🙂

    Credo che Balabam sia consapevole di questo aspetto , ma la paternale da te non se la prende dato che tu sei un tifoso complottista di pari livello

    non serve altro

  35. Diavolo1990

    Parliamo di cose serie

    Le note (di genio puro) nel tabellino della partita Ospitaletto-Romanese nelle pagine sportive del Giornale di Vicenza, memorabile vetta di giornalismo riportato alla ribalta dalla trasmissione di Canale 5 – Striscia La Notizia

    (Da gazzetta.it)

  36. poi il fatto è che se uno scrive del vittimismo nerazzurro per riderci su ci può stare tutta la vita…diavolino scrive del vitttimismo nerazzurro per sottintendere , poco velatamente, una superiorità quasi innata del tifoso rossonero.

    io credo che molto conti anche la storia. credo che se non vinciate nulla quest’anno e per un altro paio di anni inizierete a darci dentro anche voi con le ‘pianginate’…

  37. Ah, e comuque, LpF che fine ha fatto il
    No, comunque ero serio…e senza polemica (cit.), vorrei sapere che ne pensa.
    ?
    Mi pare ovvio che anche questo giro non ti interessasse un granchè non fare polemica e conoscere la mi opinione. 🙄

    Sto discutendo tranquillamente, volessi far polemica direi ben altre cose.
    Se dici così, sei tu ad essere prevenuto.

    Comunque vedo che il succo del post l’avete colto e ammettete questo complottismo.
    Poi vabbè, qualche distinguo, qualche se e ma lo mettete lo stesso, ma pensavo peggio.

  38. Diavolo1990

    Eg
    Pensa che il tifo rossonero, nelle annate 2005 e 2006 il complotto contro ce l’ha avuto veramente, e non lo vedeva… 🙄
    Superiorità nostra? Perché c’è anche chi la mette in discussione?

  39. che simpatico burlone che sei :=)

    io la storia delle tifoserie superiori omigliori non l’ho mai capita ma no avevo dubbi che t ci credessi realmente 🙂

  40. Se dici così, sei tu ad essere prevenuto.

    Primo, io sostengo che tu sia prevenuto nei miei confronti non perchè ho notato che negli ultimi tempi non perdi occasione per farmi le pulci. Quella non sarebbe prevenzione. Sarebbe una conseguenza logica e diretta delle mie parole/azioni.
    Io penso che tu sia prevenuto perchè ultimamente stravolgi il significato delle mie parole per farmi le pulci.
    Questa è la sostanziale differenza fra “prevenzione” e “lettura critica”.
    Allo stesso modo nel farti notare che c’è spesso polemica nelle tue parole non sono prevenuto.
    E’ una cosa che ho maturato come reazione alle tue parole/azioni degli ultimi tempi.

    Aggiungo una cosa:
    prendendo spunto da alcuni articoli Gonzo ha dato dei piangina e degli anormali agli interisti senza distinguo (scomodando pure un imperativo morale), tu hai sottoscritto, Elbonito è stato anche più esplicito.
    Io ho dato del coglione al solo Gonzo. Specificando che mi riferisco a lui ed al suo patetico modo di intendere il tifo.
    E mi cercate di dare lezione su cosa sia l’essere prevenuto?
    Se non rischiassi di passare per uno prevenuto direi che avete la stessa immensa faccia da culo del vostro presidente.
    Ma visto che non sono prevenuto dico solo che ci vuole una bella faccia tosta.

  41. Se posso permettermi balabam, quella dell’orologio non è un parallelo condivisibile…Diavolino non ci azzecca mai!

    Scusa. E’ solo che non volevo passare per prevenuto …

  42. Ma guarda che stai facendo tutto te eh…
    Sei te a decidere chi è prevenuto, sei te ad accusarmi di voler fare polemica quando stiamo parlando tranquillamente, se te a interpretare a tuo piacimento alcuni commenti come ironici, mentre se sono sarcastico io nei tuoi confronti, te ne hai a male.

    Cosa avrei stravolto?
    Non è che sei un po’ nervoso?

  43. Ma gli interisti sono sempre stati piangina!

    Ora dopo calciopoli che li ha aiutati in tutti i modi si sentono autorizzati a vedere complotti ovunque!

    Fa parte del loro essere.

    Tutti gli altri sono brutti, sporchi e cattivi, solo loro sono belli come degli adoni, candidi come la neve e buoni come il pane!

    E noi dovremmo credere alla favoletta che ci raccontano ogni volta che aprono bocca!
    O sissignori!!! :mrgreen:

  44. solo loro sono belli come degli adoni, candidi come la neve e buoni come il pane!

    Yom, il mio identikit…preciso! Ma ci conosciamo? :mrgreen:

  45. Diavolo1990

    MP per boldi.

  46. Melito, se sei proprio così, tua moglie deve metterti le catene ai piedi, chiudere la segreta e sistemare un cerbero davanti alla porta!!! 😆

    Ma forse tu non sei proprio un piangina, quindo non sarai come descritto… :mrgreen:

  47. dnarossonero 29 Marzo 2011 at 15:50

    era più simpatico Mourinho nel pre derby e ho detto tutto…….

    intanto si fa strada fra il tifoso milanista il profondo senso Tattico…..

    la domanda attuale è ? Chi sarà più decisivo nel Derby?

  48. Diavolo1990

    @dna
    Boateng

  49. Il post è bello Diavolino. Nel senso che è fatto bene ( a parte che la partita della lattina mi pare finì 7 a 1 anziché 8 a 1 ma tant’è, poco cambia). Ma ripeto: bel post.

  50. siete prevenuti tutti, balabam e i quattro di shangai (diavolino, lpf, elbonito e boldini) alla pari perchè siete solo dei tifosi, una sottospecie del genere umano, vi bevete qualsiasi cosa.

  51. “Nascerà qui, al ristorante L’Orologio in Milano, ritrovo di artisti e sarà per sempre una squadra di grande talento. Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: il nero e l’azzurro sullo sfondo d’oro delle stelle. Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo“.

  52. dnarossonero 29 Marzo 2011 at 17:27

    chi l’ ha scritta questa frase? E’ molto bella

  53. per la cronaca, anche la mia contrada di Siena ha i colori azzurri-neri con le stelle d’oro. Un predestinato.

  54. Chi sarà più decisivo nel Derby?

    peto’o e snaider.

  55. Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo“.

    Bravo fratello!

  56. chi l’ ha scritta questa frase?

    Dracula!

  57. per la cronaca, anche la mia contrada di Siena ha i colori azzurri-neri con le stelle d’oro. Un predestinato.

    La peggiore contrada di Siena! Vuoi mettere l’Oca Selvaggia? O la Civetta, o la Pantera!

  58. Chi sarà più decisivo nel Derby?

    Milito!

    Se non gioca: Wesley!

  59. chi l’ ha scritta questa frase?

    😯 😯 😯

    Ma stai dicendo davvero dna?

  60. Nella PNL esiste una tecnica chiamata mirroring; si tratta di assumere postura, tono di voce, comportamento, etc. dell’interlocutore in modo da apparire meno minacciosi, ottenendone così la fiducia. Tutto questo secondo il principio che il diverso spaventa.
    I casi son due, o Hitler aveva ragione ed esiste la razza superiore, o la pnl ci ha preso ed è solo e solamente il diverso a spaventare; “xenofobia, orgoglio nazionale, nazionalismi vari et similia” sono solo pretesti per giustificare un’innata paura (non sempre negativa) che ci perseguita.

    (se vi state chiedendo cosa c’entri tutto questo basterà rileggere e sostituire: Hitler-Diavolino, Razza superiore-Tifoso superiore, e il virgolettato con “questo post”)

  61. leggete quì, parlano di voi silvionisti:
    http://www.bausciacafe.com/

  62. chi l’ ha scritta questa frase?

    Comunque Dna, è il piu’ famoso stralcio dello statuto costitutivo (datato 1908) dell’Inter!

    Dire che è famoso è dire poco!

  63. Non è che sei un po’ nervoso?

    Assolutamente no.
    Ma se può farti felice …:
    conoscendo la mia natura di piangina e la vostra di gonzi preferivo non addentrarmi nella discussione.

  64. Sadyq, torna nel loculo, insieme a Dracula il Vampiro.

  65. dnarossonero 29 Marzo 2011 at 17:41

    sò una sega…. mica mi metto a spulciare nel preambolo della costituzione Interista eh…. 😆

  66. VIVA IL RAIS

  67. Dire che è famoso è dire poco!

    Ma chi cazzo la conosce! Solo le merde piangina!

  68. Spo, perfavore, mi riporti alla mente due anni della mia vita incentrati sui Corsi di programmazione neuro linguistica. Un flash!

    Il “mirroring” è fantastico, è una tecnica che non appena impari, non puoi fare a meno di utilizzare anche al di fuori della vita lavorativa.

  69. W GHEDDAFI E LE 40 AMAZZONI,ma le 40 amazzoni d’o cazzo so’ finite?

  70. lo sapete il mirroring ‘ndo cazzo ve lo dovete caccià?

  71. Scusate l’ot.

    Melito te consiglieresti un corso specifico di pnl? io quel poco che so l’ho imparato in università in dei corsi secondari.

  72. Diavolo1990

    Apocal
    I neuroni dei bauscia sono annegati nel caffè.

  73. mbè, diavolino, non posso farci niente…

  74. dnarossonero 29 Marzo 2011 at 17:59

    questa volta concordo con Sadyq…chi cazzo la conosce la vostra bibbia?

  75. Framing (Confezionare): Se qualcuno vi dicesse “Non pensare ad un elefante” vi risulterebbe difficile obbedire; il termine “elefante” basta a fare comparire nella vostra mente tale immagine, indipendentemente dal contesto. Questo è un esempio banale ma efficace di framing. Tale tecnica è utilizzata sovente da abili politici. Per esempio, durante un dibattito politico sull’aborto, è probabile che denomineranno la loro posizione come “pro-vita” e “pro-scelta” in quanto la parola “pro” ha una connotazione migliore di “anti”. La tecnica del “framing” utilizza in maniera sottile parole cariche di significato per manipolare il punto di vista delle persone.

    Per “confezionare” un’argomentazione persuasiva, selezionate parole che evochino immagini (positive, negative o neutrali a seconda dei risultati da ottenere) nella mente delle persone che vi stanno ascoltando. Un ulteriore esempio potrebbe essere il seguente: pensate alla differenza tra la frase “avere un telefono cellulare mi terra’ lontano dai guai” e “avere un telefono cellulare aumenta la mia sicurezza”. Valutate quale parola è piu’ efficace nel comunicare il vostro messaggio: se “guai” o “sicurezza”.

    Mirroring (Rispecchiare): “Mirroring” è la pratica di imitare i movimenti ed il linguaggio del corpo della persona che state cercando di persuadere. Agendo come la persona che vi ascolta potrete creare un senso di empatia. Potete imitare gesti delle mani, movimenti di avvicinamento o di distacco, movimenti delle braccia e della testa. Sono tutti movimenti che vengono fatti inconsciamente, e prestando attenzione potrete notare come anche voi stessi li eseguite senza accorgervene. Per eseguire in maniera efficace tale tecnica è necessario ritardare di qualche secondo (dai 2 ai 4) l’imitazione del movimento (da eseguire in maniera speculare). Il “Mirroring” è anche conosciuto come “effetto camaleonte”.

    Quantita’ limitata. Questa tecnica è utilizzata di frequente dai pubblicitari per rendere l’opportunita’ di acquisto piu’ appetibile in virtu’ del fatto che la disponibilita’ del prodotto terminera’ presto. La supposizione è che se un prodotto è scarso, è probabile che sia molto richiesto (acquistane uno subito perche’ sta per esaurirsi). Sappiate che questo è un metodo di persuasione al quale veniamo sottoposti di frequente e tenetene conto quando decidete di acquistare qualcosa.

    Scambio. Quando qualcuno fa qualcosa per noi, di solito ci sentiamo in obbligo di restituire il favore. In generale si può affermare che il non poter ricambiare ad un favore o ad un regalo ricevuto, anche se non è stato richiesto, puo’ da vita ad una sensazione di disagio che alleviamo sdebitandoci.

    I regali, piu’ di ogni altra cosa, generano in noi un bisogno di voler restituire il favore. Vengono per esempio utilizzati nei supermercati (sottoforma di campioni gratuiti ed assaggi) per aumentare le vendite.

    Tempismo. Le persone sono piu’ consenzienti e soggiogabili quando sono mentalmente affaticate. Prima di chiedere ad una persona qualcosa per la quale una riposta positiva non è certa, prendete in considerazione l’opportunita’ di attendere finche’ non si trovino in una situazione di stanchezza psicofisica. Per esempio rimandate la richiesta alla fine della giornata lavorativa, quando incontrate il collega all’uscita. Qualsiasi cosa gli chiediate è probabile che risponda “va bene, me ne occuperò domani”.

    Coerenza. Una tecnica spesso utilizzata dai venditori è quella di stringervi ed agitarvi la mano con foga prima ancora che l’affare sia concluso. Nella testa di molte persone una stretta di mano di quel tipo equivale alla conclusione positiva di un accordo. Con questa tecnica il venditore aumenta le possibilità di concludere la vendita.

    Un modo di mettere in pratica questa tecnica nella vita di tutti i giorni e’ quella di agire prima di comunicare l’intenzione. Per esempio, se siete fuori casa e desiderate andare a vedere un film ma è probabile che l’altra persona non sia d’accordo, potreste incamminarvi nella direzione del cinema mentre iniziate a discutere sul da farsi. Le probabilita’ che la proposta venga accettata aumenteranno se state gia’ percorrendo la strada verso la meta che state per proporre.

    Loquacita’. Quando parliamo, spesso facciamo delle piccole pause ed esitiamo con varie interiezioni. Questi elementi “accessori” del discorso hanno lo spiacevole effetto di farci apparire meno sicuri di noi stessi riducendo la nostra capacita’ di persuasione. Parlando in maniera piu’ fluida chi vi ascolta sara’ persuaso con piu’ facilita’ da cio’ che state dicendo.

    Comportamento del gregge. Ci guardiamo continuamente attorno per determinare il da farsi; abbiamo un bisogno (consapevole o meno) di essere accettati. Imitiamo e siamo persuasi molto piu’ facilmente da qualcuno che apprezziamo o che stimiamo. Un modo efficace di utilizzare questo comportamento a nostro vantaggio è quello di cercare di essere considerati come un leader anche quando non ne abbiamo le caratteristiche. Siate affascinanti e sicuri di voi stessi e le persone daranno grande peso nelle vostre opinioni.

    Se state avendo a che fare con qualcuno che difficilmente vi vede come una persona autorevole (come un vostro superiore in ambito lavorativo) potete ugualmente sfruttare il “comportamento del gregge”. Potreste per esempio cercare l’occasione per citare un leader o un personaggio importante che questa persona ammira. Cosi’ facendo susciterete pensieri positivi che verranno associati alla vostra presenza.

    Offrite una bevanda. Offrite alla persona che state persuadendo una bevanda calda (te, caffe’, cioccolata) mentre le state parlando. La sensazione di calore che si trasmettera’ alle loro mani ed al loro corpo puo’ inconsciamente farvi apparire come una persona calda, piacevole ed accogliente.

    Offrire una bevanda fredda può generare l’effetto opposto. In generale le persone tendono a provare sensazioni di freddo e vanno alla ricerca di cibo e bevande calde quando si trovano in una situazione di disagio.

    Contatto. Sia che stiate concludendo un accordo o che stiate proponendo un appuntamento romantico, il contatto (in maniera delicata ed appropriata) puo’ aumentare le possibilita’ di successo. In ambito professionale e lavorativo è consigliabile evitare il contatto fisico prediligendo piuttosto un “tocco” verbale (rassicurando la controparte per esempio) per evitare spiacevoli malintesi. In una situazione romantica, ogni forma di contatto proveniente da una donna puo’ in genere essere interpretata positivamente; gli uomini devono invece cercare di prestare attenzione a come agiscono per non suscitare sensazioni di disagio nella donna che vogliono conquistare.

    la mia tecnica personale è, se uomo, dargli una strizzata alle palle, se è una donna palparle insistentemente le natiche, vedrete che successone.

  76. scusate se mi intrometto, ma il titolo DNA PIANGINA è una critica all’amico DNA?

  77. Scusate l’ot.

    Melito te consiglieresti un corso specifico di pnl? io quel poco che so l’ho imparato in università in dei corsi secondari

    Scusate l’OT ragazzi.

    Spo non saprei. Dipende dalle finalità.

    Generalmente consiglio questi corsi a chi ne ha lavorativamente bisogno o a chi necessita di fiducia e autostima, in tutti gli altri casi a meno che non si ha tanti soldi da buttare, beh se ne puo’ fare a meno.

  78. consiglio questi corsi a chi ne ha lavorativamente bisogno o a chi necessita di fiducia e autostima

    … allora a Diavolino.

  79. … allora a Diavolino

    Ci manca spure che diavolino impari ad utilizzare i “canali d’ingresso” per stabilire un “rapport”, così non ce la smette piu’ di smaronarci i coglioni! :mrgreen:

  80. insomma, ‘sto balotello (che non è negro, sennò l’antirazzisti s’incazzano) ne sta combinando più di bertoldo, bertoldino e cacasenno alla crociate, mi pare bell’è pronto pe andà a rallegrà il milan intristito dalla prossima perdita dello scudo.

  81. melito, diavolino c’ha ancora da imparà i canali delle femmine, guagliò, capisciammè.

  82. dnarossonero 29 Marzo 2011 at 18:46

    io non sono cosi intristito se perdiamo lo scudetto…

    il pensiero di non avere più Allegri fra le balle mi rilassa….e mi mette di buon umore….

  83. diavolino

    risposto

  84. Io non mi intristisco certo, per il calcio. Però mi piacerebbe sapere come fate ad essere così sicuri, che Allegri verrebbe licenziato!

  85. A.A.A. abbacinante cronometro elettronico professionale offresi, modico prezzo, 100 euri trattabili, marca Oregon, modello Derby Plus, per contare i giorni, le ore, i minuti, i secondi, i decimi di secondo, i centesimi, i millesimi, i nanosecondo che mancano all’inizio della fine.

  86. DNA

    se non lo vinciamo quest’anno scordatelo per altri 3/4 anni

    stanno allestendo gli onestoni una formazione veramente forte e costituita da giovani interessanti

  87. io non sono cosi intristito se perdiamo lo scudetto…

    il pensiero di non avere più Allegri fra le balle mi rilassa….e mi mette di buon umore….

    cercheremo di venirvi incontro.

  88. A chi interessassem ecco la copertina del libro del nostro Michele

    p.s: DNA sarebbe contento se non vinciamo lo scudetto perchè cacciano Allegri, Elbi si accontenta del secondo perchè era quello che aveva detto ad agosto, a Sadyq fottesega…questo è il tifo agguerrito che ci piace..! 😎

  89. No, a me importa, ma non faccio tragedie, come neanche vado in giro con le bandiere come gli idioti! Sarei contento oppure dispiaciuto. Ma sempre con moderazione!

  90. come neanche vado in giro con le bandiere come gli idioti!

    Bacchettone del cazzo, lasciati andare, divertiti!!!

  91. Mi diverto diversamente!

  92. p.s: DNA sarebbe contento se non vinciamo lo scudetto perchè cacciano Allegri, Elbi si accontenta del secondo perchè era quello che aveva detto ad agosto, a Sadyq fottesega…questo è il tifo agguerrito che ci piace..!

    Si,ma tu devi pensare anche ad altri aspetti del tifo! Pensa se l’Inter rifà il triplete: collegamento del TG5 con Toni Capuozzo in diretta da una guglia del Duomo con D90 che minaccia disperato di gettarsi di sotto avvolto nella bandiera del Milan piangendo e gridando: “Nooooo non è giusto,non ci credo,non è possibileeeeeeeeeeee!!!!” E a quel punto si tuffa di sotto.
    E pensa a te che lo guardi in diretta dal tuo divano pensando:”Eh,questo sì che è amore per la squadra”! 😆 😆 😆 😆

    Cmq li devi capire i tuoi amici; per sadyq il calcio è un passatempo di per sè di minor valore di un panino alla mortadella,elbonito si capisce che vuole vincere,ma più che altro gli basterebbe vedere non vincere l’Inter perchè lui in testa ha un altro Milan,per DNA invece la cosa è diversa,se l’Inter vince sto scudo con Leo in panca per lo più in rimonta su Allegri (che verrebbe cacciato istant),sarebbe la conferma di tutto quello che va avanti a dire da un anno:il trionfo dell’autocompiacimento!!!!

  93. Ah beh, mica sei l’unico…

  94. Tranquillo matto…se rifacciamo triplete ammazzo io personalmente diavolino, gli evito la faticaccia!

  95. Cmq li devi capire i tuoi amici; per sadyq il calcio è un passatempo di per sè di minor valore di un panino alla mortadella,elbonito si capisce che vuole vincere,ma più che altro gli basterebbe vedere non vincere l’Inter perchè lui in testa ha un altro Milan,per DNA invece la cosa è diversa,se l’Inter vince sto scudo con Leo in panca per lo più in rimonta su Allegri (che verrebbe cacciato istant),sarebbe la conferma di tutto quello che va avanti a dire da un anno:il trionfo dell’autocompiacimento!!!!

    In effetti non fa una piega…

    Però, minchia, non troppo entusiasmo mi raccomando! 😳

  96. melito,la realtà è che non faresti in tempo: qualora si verificasse un tale evento,credo che morirebbe un secondo dopo il fischio finale.
    Non ce la farebbe a resistere. Già se l’Inter gli soffia sto scudo potrebbe perdere gran parte della sua efficienza psicofisica!!!!

    Caro Diavolino,sappi che se il Milan vincerà questo Scudetto il buon Matto (cioè io) verrà qui e ti farà i compimenti in attesa della nuova stagione,ma se per caso invece lo rivince l’Inter preparati,perchè qualcosa via web sicuramente te la combino.

    Se poi…….se poi……….se poiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii succede quello che tu temi più di tutto che succeda…..se insomma succede (e ci siamo capiti) io ti avverto: IN QUALUNQUE PARTE DEL MONDO TU POSSA NASCONDERTI IO TI TROVERO’ E A QUEL PUNTO CHE IL SIGNORE ABBIA PIETA’ DELL’ANIMA TUA.

  97. @LPF

    Ma tu sei giovine! Non pretendere da sadyq cose che non ti può dare! Al massimo se vincete organizza una cena del blog!

  98. per sadyq il calcio è un passatempo di per sè di minor valore di un panino alla mortadella,

    Ed un bel bicchiere di Rosso di Montalcino 2005!

  99. Sadyq,ma lpf vorrebbe vedere da te un po’ di verve,un po’ di grinta!!!!

  100. Al massimo se vincete organizza una cena del blog!

    Cazzo, lo sai che mi piacerebbe davvero!

  101. Matto, ma scherzi? Adesso sono bello stravaccato sul divano che aspetto il suono del triangolo che indica “cena in tavola”!
    Ci vuole calma nella vita, specialmente dopo una giornata di lavoro iniziata moto presto! Mica sono un fancazzista come otelma ed FPL!

  102. Quello al massimo la cena la scrocca e si fa offrire il vino…

  103. DNA sarebbe contento se non vinciamo lo scudetto perchè cacciano Allegri, Elbi si accontenta del secondo perchè era quello che aveva detto ad agosto, a Sadyq fottesega…questo è il tifo agguerrito che ci piace..!

    a LPF è contento perchè è come il Bista, da quando è nato, lo scudo non l’ha più vista, iavolino è contento se non vince lo scudo, perchè sà di pipì e è salatino. Boldi, non pervenuto. balabam, invece, è prevenuto. Ibra, uno zinghero.

  104. Quello al massimo la cena la scrocca e si fa offrire il vino…

    Quando esco con gli amici, al vino penso sempre io: siccome non bevo il tavernello, lo ordino e me lo pago. Così nessuno può avere da ridire niente!

  105. così, come per la figa c’è chi piace e chi non piace, avvoi lo scudo non piace.

  106. Sorella Baderla, suora simoniaca, se per caso qualcuno volesse leggerla, potete trovarla qui
    http://garantidelcaos.blogspot.com/

  107. Ribadisco che se il Milan arriva secondo ringraziero’ allenator e giocatori per l’ottima annata

  108. se non vincete questo scudo, non lo vincerete mai più, farete la fine del Casale, la squadra dei Casalesi.

  109. Non c’era bisogno di ribadirlo 🙄

  110. Apocal

    tra tre anni Cantù vincerà lo scudetto di basket

    per il Milan spero prima

  111. elby

    è per il proverbio ” chi si accontenta gode “

  112. Boldi, le frecce al contrario

  113. se il milan perde questo scudo,
    che cantù vinca lo scudo fra 3 anni è dato in quota 3:1

    che lo faccia il milan 30:1

  114. Diavolo1990

    Boldi dove mi hai risposto scusa?

  115. Apocal, sai quante volte nei confronti dell’Inter si e’ detto “se non vince questo scudo, non lo vince mai più”? Tranquilli che la ruota gira, e non ci sara’ sempre calciopoli a salvarvi il culetto… 😈

  116. Ah, ma il post-nazionale lo faccio stanotte o per domani?

  117. Apocal, ma non si può commentare nel sito di sorellabudella? Che delusione!

  118. Non farlo elbi, posta domani sul Milan con la tua consueta allegria.

  119. Elbonito, glielo vuoi dire, che se arriva lo scudo, sei felice? Guarda che stanno fraintendendo!

  120. Diavolo1990

    Elbi se devi fare il solito requiem da toccarsi i maroni è meglio che fai la nazionale :mrgreen: comunque mettilo domani

  121. Ma quanto si è involuto Gilardino rispetto a 6-7 anni fa?

  122. Sadyq, quello che questi piccioccheddusu non sapranno mai e’ la felicita’ che si prova quando si vince uno spareggio-Uefa con un gol del giovanissimo Massaro…. Figurati se non esulto per uno scudetto.

  123. Meglio il requiem della nazionale…nonostante tutto… 😀

  124. Ma elbi lo scudetto lo aspetta, se poi arriva non dubito che sia contento.

    Io invece dico che si deve fare di tutto per andarlo a prendere. Per questo non digerisco partite come quella col Bari. Che per me rimpiangeremo negli anni.

  125. Gioventu bruciata…

  126. Già, bello quello spareggio: ci hai fatto anche un post ….. o sbaglio?

  127. Diavolo1990

    Ma nessuno ha risposto alla mia domanda del post… non la seconda perché tanto non sanno rispondere, ma la prima: erano così anche quando vincevano 20 anni fa?

  128. Venti anni fa, è durata molto meno. Pochissimo! Avevano una brava persona che li allenava ed un presidente discreto!
    Pero, i tifosi sono sempre stati supponenti, ma ripeto: è durata pochissimo e son tornati presto a cuccia!

  129. Si sadyq, fu la prima partita che scrissi in questo blog…davvero epica! Diavolino, in realta’ loro 20 anni fa hanno vinto un solo scudetto e poi il vuoto…

  130. Bisogna dire che fecero qualche record anche quella volta. Ma non ricordo quale. Già allora, non me ne occupavo!

  131. sadyq, credo quello di meno sconfitte in un campionato. poi arrivo un certo capello….

  132. Eh può darsi, ma proprio non ricordo!

  133. Diavolino

    vent’anni fa erano dei rivali. Punto. Ci si sfotteva, ma ci si rispettava. Perché gli sfottò riguardavano soltanto lo sport. Adesso mi pare che il rispetto sia andato a puttane. Da una parte e dall’altra, ma ho l’impressione che non abbiamo cominciato noi. Moratti li ha resi ancor più piangina di quanto non fossero un tempo.

    Vent’anni fa fra loro, la Juve, avrei tifato loro senza pensarci due volte. Lo dico senza problemi. Tifavo per loro in coppa quando affrontavano il Real di Santillana (che li purgava sempre, ed io che lo odiavo, coglione che non sono altro, ora sarebbe il mio idolo). Da quando c’è Moratti preferisco tutti tranne loro (anche quando non vincevano un cazzo, con Moratti, quindi il fatto che vincano non c’entra un tubo).

    Vent’anni fa avevano un presidente, Ernesto Pellegrini, che spendeva il giusto e spendeva bene. Ma soprattutto non amava molto le interviste, e piangeva poco. Badava al sodo insomma. Vinse uno scudo e una coppa UEFA. Ed ebbe la sfiga che nei suoi ultimi anni arrivò un berlusca bisognoso di mettersi in mostra e disposto a spendere, altrimenti avrebbe vinto di più.

    Adesso sono diventati insopportabili.

  134. Fecero il record di punti per i campionati a diciotto (con i due punti per vittoria)

    Il record a sedici squadre era della Juve che aveva fatto 51 punti su sessanta nel 75/76 (o 76/77?, boh vabbe’, più o meno). Il bello è che la squadra più sfigata d’Italia, il Toro, nello stesso anno ne fece 50, punteggio mai raggiunto da nessuno prima di allora.

  135. Tifavo per loro in coppa……….

    Ecco, questo grazie a Dio, a me non è mai successo!

  136. Eh Sadyq… allora ero giovane

    odiavo talmente tanto la juve che, quando noi non eravamo competitivi, chiunque mettesse loro i bastoni fra le ruote mi era simpatico (inter, soprattutto Toro, ma anche la roma e la lazio)…

    adesso mi sta accadendo la stessa cosa. Però alla Juve si sono aggiunti loro.

  137. Ammetto che mi dispiacque anche quando negarono il famoso rigore a ronaldo, in inter-gobbi ed anch’io, in Italia, se avevo delle preferenze, non andavano certo a favore dei gobbi.
    Ma in europa, per nessuna italiana, tranne il Milan! Solo un pò di dispiacere per la Roma, nella finale persa in casa ai rigori. Ma più per il gruppo di amici romanisti con cui ero, che per la squadra!

  138. dnarossonero 30 Marzo 2011 at 03:11

    comunque non capisco perché mi travisiate sempre quello che dico…

    perché se dico che una non vittoria dello scudetto non mi rattristerebbe, viene automaticamente tradotta in sono contento se non vinciamo?

    Ho solo detto che se non vinciamo non ne farò un dramma pensando alla consolazione….

    “perché siete cosi sicuri che lo licenzieranno se persdiamo?”

    Cazzo toglici pure la speranza e ci uccidi sul serio!!!!

    mi rendo conto Boldini che con Leonardo sia facile per loro fare un progetto serio e portarlo avanti 🙄

  139. bravo DNA

Comments are closed.