https://i2.wp.com/www.corriere.it/Hermes%20Foto/2004/01_Gennaio/06/sheva--550x300.jpg?resize=367%2C200Torniamo a noi dopo la parentesi nazionale. Siamo arrivati a un’altro bivio. Dopo aver fallito il derby e l’andata col Manchester c’è la possibilità di rimettere tutto a posto, o quasi.

Sabato sera si va a Roma, contro la squadra più in forma della serie A in questo momento. Si va a Roma senza Pato e senza Gattuso. Una vittoria pare difficile, come quella sera del 6 gennaio 2004. Come finì però, l’abbiamo visto tutti.

Sabato potrebbe riaprirsi definitivamente il campionato. Vincendo ci si porterebbe a -1 dall’Inter, impegnato in una non facile partita contro il Genoa (nonostante questo turno è favorevole ai perdazzurri sulla carta) e, cosa che più conta, loro a Roma e a Firenze ci dovranno ancora andare.

E’ questione di mentalità. La mentalità vincente, quella che ci è mancata scendendo in campo nel derby, pare esserci questa volta. Se giochiamo come sappiamo a Roma non dovrebbero esserci problemi. Resta poi la questione Old Trafford. Ma a quella cominceremo a pensarci dalle 22.45 di Sabato sera.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

71 Comments

  1. se vinciamo sabato chiudiamo il discorso qualificazione-champions. nient’altro.

    intanto domani preannuncio un post su paloschi…..ci sarà da discutere 😀

  2. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 14:12

    Bene, la nazionale non l’ho vista quindi sono contento di tornare a parlare di Milan.

    Partita difficile, anche perchè i giorni di riposo sono pochini.
    Continuo a sottolineare che anche a noi ci toccheranno trasferte complicate: a Roma, a Palermo, due volte a Genova, a Cagliari…

    Penso che domenica non saremo più a -4, l’importante però è non far avvincinare la Rometta.

  3. Diavolo1990
    Diavolo1990 4 Marzo 2010 at 14:23

    Elby per me champions è chiuso
    Per lo scudo ripeto, finché la matematica non ci condanna nulla da perdere.

    Se loro arrivano primi e noi secondi nulla di eclatante, ognuno ha fatto il suo
    Se noi vinciamo e loro no, noi avremo fatto qualcosa di straordinario loro avranno strafallito la stagione a meno di una vittoria in Champions League (ahahahahahahahah)

  4. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 14:26

    Se vogliamo sperare nel campionato, forse ci converrebbe sperare che eliminino il Chelsea e vadano avanti… 😳

  5. Diavolo1990
    Diavolo1990 4 Marzo 2010 at 14:29

    Arbitra Tagliavento.
    Lo stesso di Inter Sampdoria
    Con lui la Roma è imbattuta ma vuoi vedere che qualcuno griderà lo stesso al complotto? :mrgreen:

  6. il risultato migliore, al momento, è un salomonico pareggio
    non mi fido del milan nè della roma
    e nemmeno dell’inter
    ritrovarsi a +6 domenica non mi dispiacerebbe
    naturalmente sperando che il genoa non voglia rifarsi dell’andata

    il risultato peggiore, al momento, è una vittoria del milan
    cui averne il fiato sul collo mi rende nervoso la merda di setubal

  7. Se vogliamo sperare nel campionato, forse ci converrebbe sperare che eliminino il Chelsea e vadano avanti…

    Osservazione lucida…concordo e straquito, come d’altronde quasi sempre con te!
    L’unica ipotesi che mi viene in mente per perdere lo scudo sarebbe continuare la marcia in CL!
    Impossibile mantenere la concentrazione e le risorse psico-fisiche in tre differenti manifestazioni!

  8. apocal come hai chiamato lo special one???

    come ti permetti poi arrivano in massa a parlare di prostituzione intellectuale e di quello che ha vinto nei secoli…. -.-

  9. cui averne il fiato sul collo mi rende nervoso la merda di setubal

    Magari se lo pesti ti porta fortuna no???

    Vedi Marcovan, questo è cio’ che cerco di spiegarti sulla mia personalità e sul fatto che non parlo certe lingue?

    Per me non ha importanza se una determinata frase viane detta da un pigmentato rossonero, neroazzurro o chicchessia. Se LPf dice una cosa su cui concordo lo quoto, se Apocal dice una pirlata lo apostrofo!

  10. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 16:52

    Melito, preciso che rimarrebbe una chimera in ogni caso, anche perchè dopo domenica penso sia difficilissimo trovarsi ancora a -4.
    Però non si mai: può essere che se arrivate ai quarti iniziate a pensare seriamente all’Europa e qualche calo di concentrazione in campionato può arrivare. Direi che è l’unica speranza, anche se proprio non mi viene di tifare per voi (e contro Carletto).

  11. Giustificabile Lpf…ma delle due una!
    :mrgreen:

  12. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 17:02

    Belle scelta…
    Chi vi sopporta più se battete il Chelsea? E’ vero che ci sarebbero altre occasioni per uscire, però…

  13. anche se l’inter passa il turno, le possibilità per il milan di vincere lo scudetto rimarrebbero ZERO.

  14. Not Found
    Sorry, but you are looking for something that isn’t here.

    Merda! Ci ho messo un quarto d’ora, per entrare!

    FPL, l’inter, non solo passa questo turno, ma vince anche la coppa! Volete scommettere?

  15. fabre, repetita juve
    la merda di setubal
    per la seconda parte del tuo commento 8
    forse ti stai riferendo a qualcun altro
    lo si sa come la penso io sull’argomento,
    lo si sa…

  16. Gufo maledetto! 😛
    😛

  17. e logico che mi riferivo a quacuna’ltro … per quello che pensi su mourinho ti stimo!!!!!!!

  18. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 17:44

    elbi, parliamo di possibilità minime, su questo non ci piove. Anche perchè non penso che terremo un certo ritmo per ancora due mesi e mezzo e ripeto che il calendario non ci sorride.
    Però a -4 con la possibilità che loro perdano punti causa CL non mi sembra giusto dire che è finita. E’ difficilissimo, quasi impossibile e tutto quello che vogliamo. Non penso che lo vinceremo, ma arrendersi adesso mi sembra inutile.

    sadyq, non scommetto perchè lo temo anch’io.

  19. Melito, lo penso veramente! Certo, quello che spero, è che vebiate buttati fuori con una figura di merda a Celsi!

  20. 4 punti attuali sono niente
    dipende solo dalla tenuta alcolica di ronaldinho ora che dunga lo ignora, affogherà il dolore nell’alcooooooool

  21. Melito. Apocal ha detto una cosa sacrosanta sul pagliaccio di Setubal, quindi in questo caso hai sbagliato ad apostrofarlo.

    Ad ogni modo, scherzi a parte, tu sei un singolo. E’ inutile che tenti di portarmi te stesso come esempio allo scopo di rivalutare l’interista medio. Poi arriva Alex_coso e – con due semplici parole – manda in fumo il tuo lavoro (buono, non dico di no) in un baleno, ripetendo a pappagallo tutte la dottrina con la quale si è precedentemente preparato nei blog che anche tu ben conosci.

    La conosco bene, questa tiritera: siete dei gonzi cui mediaset fa credere ecc. ecc., Balotelli è più forte di Pato, Ancelotti è un maiale, stanno cercando di farvi vincere il campionato, ce l’hanno tutti con noi.

    Più o meno la storia è questa, anche se variano le parole e qualcosa posso aver dimenticato. E poi ti stupisci se diffido?

  22. Apocal, non ti seccare, ma secondo me dipende solo dalla tenuta della Beneamata!

    Se ricominciamo ad asfaltare chiunque come fatto negli ultimi 3 anni e mezzo, Dinho puo’ anche diventare buddista ma lo scudo rimane sulle nostre maglie!

    Ma dopo aver conosciuto il lato tragicomico del tuo #6, beh posso anche capire che per te potrebbe anche essere interessante perdere questo scudo, chissà magari così le merde portoghesi non ti finiscono sotto le scarpe!

  23. marco, non ho detto pagliaccio di setubal
    ho detto merda di setubal
    quante volte ve lo devo ripetere ❓

  24. Vabbé… volevo essere più soft Apo… 😀

  25. melito, rispetta i buddisti, sono migliori dei cristiani

  26. Marcovan, scusami, forse abbiamo difficoltà a comunicare te ed io…

    Ieri hai chiesto che mi rileggessi tutti i commenti per dimostrare che l’interista “medio” è in un certo modo.
    Ebbene, il punto che cerco di spiegarti da 1 settimana è proprio questo. Il problema non sta nel fatto che sia interista, ma nel fatto che sia “medio”, perchè in ogni tifoseria troverai sempre una variagata tipologia di personalità.
    Poi è ovvio che, specie essendo un blogger di un sito milanista, tu abbia la percezione che la stragrande maggioranza degli interisti sia “media”, è normale, l’inter rappresenta la diretta rivale di sempre, vuoi per la condivisione della città, vuoi per il poco feeling tra le società, ed è ancor piu’ normale che ti infastidisca; allo stesso modo un milanista “gonzo” infastidisce all’inverosimile un blogger interista.
    Ma non è così, se ci fosse uno studio specifico, questo dimostrerebbe che i gonzi, i chiusi, i “medi” sono proporzionalmente suddivisi tra tutte le tifoserie.

    Questo è quello in cui credo io, il resto è aria fritta!

  27. Apocal, ma ci sei con la testa???
    Ho detto Buddista proprio perchè tendevo a migliorare la posizione di Dinho, distogliendolo dall’alcool!

    Era come per dire: se pedaliamo come sappiamo, Dinho puo’ diventare anche Superman, ma vinciamo lo stesso!

    Fammi il piacere, non cercare di farmi passare per quello che non sono, ci hai provato anche ieri dicendo che avevo insultato Diavolo1990. Non mi sta bene…

  28. Senza forse Melito. Abbiamo senz’altro difficoltà a comunicare. Infatti non comprendi che siamo perfettamente d’accordo sul fatto che più o meno le tifoserie sono uguali. Io però faccio un’eccezione, ce n’è una che mediamente è diversa: la vostra.

  29. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 18:36

    Ecco, se qualcuno dicesse che Ancelotti è un maiale scatterebbe l’espulsione immediata, altro che bestemmia in campo 😛

    NUOVO SONDAGGIO

  30. Ed io continuo a dire che per te è mediamente diversa in quanto la tua percezione è annebbiata dal fatto che sei un possessore di un Blog rossonero!

    Se fossi un Blogger nerazzurro avresti una percezione simile sui milanisti o ancor di piu’ sugli juventini.

    Punti di vista…nulla di piu’!

    Nella mia vita reale di tutti i giorni, quindi su un campione piu’ veritiero, parlo con milanisti, interisti e juventini, e ti garantisco che percentualmente siamo tutti proporzionalmente diversi ed uguali!

  31. devo dar ragione a melito
    uno conosce 10 interisti, o 10 milanisti, o dieci juventini
    e si fa un’idea errata del tifoso medio, perchè conosce solo quello
    se invece un tifoso ragiona con la sua testa, va considerato tifoso e basta,
    ne medio, ne ultra, ne soft

    … poi però se alcuni non ragionano più con la propria mente ma è ligio alle famigerate LINEE EDITORIALI, allora è un altro par di maniche, il problema è analogo a quanto accade in politica, nella religione, diventa un problema di fede cieca in qualcuno che si presenta come il NON PIRLA della situazione, mussolini, berluska e, appunto, mourinho, tutti questi hanno utilizzato i media a loro disposizione per realizzare i loro porci comodi

  32. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 18:51

    Parlo per la mia esperienza e dico che i tifosi faziosi che vedono solo due colori ci sono ovunque, ma gli interisti, anche i più “democratici” hanno comunque un’innata predisposizione a certi argomenti come i complotti, la prostituzione intellettuale eccetera.
    In questo senso devo dire che Apocal e Melito (perchè fino ad oggi è così) sono ancor più fuori dalla norma.

    La “sindrome d’accerchiamento” bauscia è abbastanza radicata.

  33. lpf, si chiama LAVAGGIO DEL CERVELLO

  34. Ecco LPF, intendevo dire ciò che hai detto tu.

  35. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 18:57

    Anche, perchè no.
    E’ assolutamente vero.

  36. Bene, tutti quelli col cervello lavato, sono concentrati nei blog che conosciamo! Si salvano in due, massimo tre!

  37. melito, se un milanista e un interista non avessero difficoltà a comunicare mi preoccuperei….. 😉

  38. ELBY, comunicare non vuol dire avere le stesse idee

  39. apocal, calcisticamente parlando la comunicazione fra milanisti e interisti non può esistere…. 😛

    ovviamente tu sei escluso, ma tu sei un genio, è diverso 😉

  40. È un genio, solo perchè frequenta le persone giuste, altrimenti sarebbe un ottuso come tanti evventori della bettola! ….. eheh!

  41. elby, io penso che la comunicazione sia un’interpretazione di codici che permetta di dialogare tra persone con forme mentis diverse. è chiaro che poi ognuno resta della propria identità, insomma se il milan gioca male o l’inter gioca male, diventa un dato oggettivo da poterne discutere serenamente, in fondo, non siamo mica nel mondo delle scimmie. ancora.

  42. sadyq, se non frequento certi ambienti qualche merito ci sarà, mica so’ marazzo

  43. No, ma somigli a Lapo! ;-))

  44. lapo è il mio idolo, uno che di giorno si fa fotografare con le donne e la notte va a travesta

  45. apocal, sai bene come al penso: i milanisti da una parte, gli interisti dall’altra. con qualche rarissimissima eccezione….

  46. zioalduccio 4 Marzo 2010 at 20:08

    “intanto domani preannuncio un post su paloschi…..ci sarà da discutere”

    BASTA CON LE PARANOIE SU PALOSCHI, DIO ####

    nel vedere la foto di andry, mi sono commosso.

    ah, la roma ce ne fa 3.

  47. zio, nel senso che tu sei già sicuro che non tornerà al milan, giusto?

  48. Alex_junior 4 Marzo 2010 at 20:35

    Ovviamente qui tutti subito a mettere le mani avanti: “Se vincono loro lo scudetto è tutto normale, se lo vinciamo noi compiamo un’impresa straordinaria e loro strafalliscono la stagione”, ma vi leggete?
    Ah, poi se c’è una tifoseria mediamente più piangina rispetto alle altre è quella bianconera, non certo noi.

  49. Diavolo1990
    Diavolo1990 4 Marzo 2010 at 20:40

    E’ vero.
    Il vostro obiettivo era la champions. Il nostro il terzo posto.

  50. elby, la tua è una visione manichea, un’ipotesi come un’altra

  51. LaPauraFa80 4 Marzo 2010 at 20:42

    Meno male che sono di fretta quindi ti rispondo solo a questo commento poi ti saluto.

    Che c’è di sbagliato? Non siete molto molto molto più forti? Non l’avete ampiamente dimostrato nei derby? Noi non siamo quelli che a inizio stagione vedevamo come obiettivo massimo un terzo posto a fatica? Non siamo quelli senza riserve? Non siamo quelli con l’allenatore esordiente?

    Voi siete forti e puntate a vincere, noi siamo così così e puntiamo a piazzarci. Chissà cosa ci sarà di male nel dire che è così.
    Se una squadra che parte per arrivare terza senza nemmeno considerarla la prima, dovesse vincere il campionato non sarebbe giusto dire che ha fatto qualcosa di straordinario?

    Ma poi vai tranquillo, siete più forti e alla fine lo vincerete eccome lo scudetto. Non farti tutte ste seghe mentali…

  52. Alex, se vincessimo noi è un’impresa pazzesca, perchè abbiamo una squadra nettamente inferiore alla vostra.

    insomma, voi avete un presidente che butta soldi a destra e a manca, noi abbiamo una società totalmente assente che soldi ne ha messo davvero pochissimi.

    se davvero doveste perdere lo scudetto sarà la figura di merda più grande della vostra storia, peggio del 5 maggio.

  53. lpf80 PRESIDENTE … 😉

  54. tutta la tesi del complotto sta proprio a parare il culo a mourinho nell’ipotesi nefasta
    sicuramente sono già pronti pamphlets pronti ad uscire scritti da collettivi di tifosoni adepti al portoghese

  55. Mah Apocal, certuni erano gia così, prima dell’avvento del profeta piangina! Così lui, che non è certamente uno stupido, ha trovato terreno fertile, per la sua gramigna!

  56. Error establishing a database connection

    Merda!

  57. Not Found
    Sorry, but you are looking for something that isn’t here.

    Che schifo! Merda!

  58. sadyq, è il server, non ti sta a incazza’

  59. È un server che fa cagare!

  60. gombloddo del server

  61. Alex_junior 4 Marzo 2010 at 21:14

    Tranquillo che io prendo il calcio solo come un giochetto da seguire nel tempo libero, se l’Inter perde lo scudetto o prende una goleada a Londra sicuramente non mi butto giu dalla finestra.

    La cosa curiosa è che, ora, leggo che “l’Inter è nettamente più forte di noi, e nei derby lo ha dimostrato”. Impossibile non essere d’accordo, però poi parlando della vostra squadra, analizzando reparto per reparto, che:
    – Abbiati è ormai da tempo il miglior portiere italiano. Fa parate incredibili, dovrebbe andare in nazionale (e magari essere pure titolare)
    – Abate e Antonini sono giovani promettenti molto forti, e Nesta-Thiago Silva è la miglior coppia di centrali al mondo
    – Pirlo sarà pure in declino ma rimane il miglior regista al mondo, Seedorf alcune volte fa arrabbiare ma ha i numeri del fuoriclasse, il vostro capitano è fortissimo, Gattuso ha cuore e Flamini polmoni da vendere.
    – Ronaldinho e Pato sono nettamente i migliori giocatori in assoluto della Serie A, il primo è tornato il genio di Barcellona, il secondo è il miglior giovane al mondo che entro 2-3 anni sarà pallone d’oro. Borriello è una delle migliori prime punte che ci siano, meglio di Milito.

    Questa è, ad occhio e croce, la vostra analisi sulla vostra squadra del cuore. Se questo è il vostro pensiero, poi non venitemi a dire che l’Inter è molto più forte, dato che secondo voi avete un grande portiere, una difesa straordinaria, un centrocampo affidabile e un attacco da far paura.
    Per questo dico che è chiaramente un tentativo di mettere le mani avanti. Se l’Inter vince il campionato non è “normale”: era sì strafavorita, ma comunque si impone in uno dei campionati più competitivi al mondo. Di “normale” in una vittoria di un trofeo non c’è mai niente, nemmeno se parti favorito.

  62. zioalduccio 4 Marzo 2010 at 23:11

    elby, nel senso che so già cosa scriverai su paloschi, l’hai già scritto 15 volte e mi sembrano paranoie infondate.
    saranno cazzi di leo e di palo, ma il suo ritorno non deve essere messo in discussione, punto.

    non riscatti paloschi, spendi tutto per dzeko e poi a crossare ci va favalli…sarebbe una campagna acquisti da spararsi sui maroni, no?

  63. Alex ottime considerazioni…quoto!

  64. Questa è, ad occhio e croce, la vostra analisi sulla vostra squadra del cuore.

    Se non volete che si generalizzi con voi, non fatelo con noi!
    Le cose che dice gonzotelma e, qualche volta Elbonito, non sono il pensiero di tutto il Popolo RossoNero!

  65. Sadyq, dignene a ‘sti generalisti

  66. Anche perché quella non è la nostra analisi sulla nostra squadra del cuore. Al massimo è quella di Diavolino, ma ho seri dubbi anche su questo. E comunque sarebbe quella di uno solo, almeno qui.

    Bugiardi, come sempre.

  67. Sadyq, assolutamente d’accordo con te!

    Ho quotato solo perchè io so, seguendovi da parecchio, che il 99% delle frasi riportate da alex, provengono dai commenti di un solo personaggio (non faccio nomi), quindi le considerazioni per quanto mi riguarda sono valide solo ed esclusivamente se riferite a diavolo 😆

  68. E’ probabile (e me lo auguro) che alex non abbia fatto caso che quasi la totalità delle frasi che ha riportato sono della stessa persona!
    Alex, effettivamente se tendi a generalizzare nel tuo intervento cadi nello stesso errore di marcovan!

  69. la squadra del cuore di diavolino è l’olimpia milano

  70. Se vuoi continuare a negare – ad esempio – che pensate tutti quanti (tranne rarissime eccezioni) di essere vittima di un complotto perché lo dice il vostro messia fa’ pure, Melito. Ma io non ti credo.

  71. marco, mi spiace…non tutti i tifosi interisti che mi girano attorno pensano di essere vittime di un complotto! anzi direi che nella mia cerchia di amicizia di vita reale, l’eccezione è la tesi complottistica!

Comments are closed.