Dicevano fossero irrilevanti. Dicevano che non potevano spostare niente. Fatto sta che tra gli argomenti del consiglio federale del 4 Agosto 2010 ci sono state anche le intercettazioni di calciopoli. Intercettazioni che “non arrivano”. Già perché a quanto pare il ten. col. provolone Auricchio non ha ancora provveduto a inoltrare alla FIGC tali telefonate. Se non c’è paura che siano rilevanti, soprattutto quella del quattro – quattro – quattro che doveva diventare cinque – quattro – quattro o le varie irruzioni di Facchetti e compagnia bella negli spogliatoi perché tanto temporeggiare? Forse si aspetta che la gente dimentichi questo filone? Il processo è solamente sospeso. Non è abortito. Probabilmente a dicembre si va a sentenza. E se scoppierà tutto in una bolla di sapone ci sarà da ridere.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.