http://l-userpic.livejournal.com/96978751/13301811Ci risiamo. Ennesima sceneggiata di Bwaruwah durante la partita tra Onesti e Fiorentina. Dopo aver fanculizzato ad inizio gennaio l’intero pubblico del Bentegodi prima e l’intera città di Verona dopo, il ghanese dell’Inter ha mandato a quel paese anche il proprio allenatore. Eppure non ho sentito una parola di condanna. Nemmeno questa volta. Possibile che i media si siano presi così a cuore questo giocatore da criticare l’allenatore che alcuni di questi stessi definiscono il migliore al mondo quando lo tiene fuori per scelta tecnica? Tutti a criticare i festini di Ronaldinho, ma nessun trafiletto del clacson alla una di notte in pieno corso Buenos Aires. Evidentemente i Vigili Urbani erano dei gran razzisti

Nessuno che si chiede, ad esempio, perché viene ripetutamente insultato in tutti gli stadi d’Italia. Come già detto, non si tratta di Razzismo, semplicemente di gente che è venuta a vedere una partita di calcio e non un giocatore da circo. C’è chi si mura dietro al “potenzialmente potrebbe essere un campione se avesse la testa“, di certo 23 gol in 73 partite non sono numeri da campione, a malapena da buon giocatore.

Ci si nasconde dietro a questo, lo si difende. Perché?

Semplice, perché c’è il rischio che prima o poi possa giocare nella nostra nazionale italiana di calcio… e allora scatta il solito processo iperdifensivo dei nostri giornalisti verso i giocatori italiani. Fosse un Pato qualunque sarebbe già stato massacrato… speriamo che se ne vada in Inghilterra: non è un bell’esempio per i ragazzini che si avvicinano al gioco del calcio. Aggiungiamoci poi le parole di Materazzi che lo ha invitato a prendere esempio da lui: non basta simulare, bisogna anche sapere picchiare bene… prima ci liberiamo del cancro Balotelli meglio sarà per il calcio italiano. Putroppo Dentigialli non lo molla, lo vede come Recoba e Adriano, quindi ci vede discretamente bene come al solito…

A proposito del nostro Papero… le notizie non sono buone. Dovrebbe rientrare per Manchester. Ma solo per Manchester. A Leonardo rischiare se schierare dal 1′ un giocatore che non gioca da mesi. Si giocheranno la faccia, lui e Pato. Ma prima di tutto la stagione il Milan. Ma se poi Pato fosse quello del Bernabeu…?

Notizie dal mondo:

Svelato il nuovo sponsor della Juventus: sono le Poste Italiane. Blanc: “Sarà utile per smaltire i pacchi come Diego e Felipe Melo”.

Problemi all’interno della nazionale inglese: Capello vorrebbe adottare il rombo, ma Terry non è d’accordo: “Preferisco il triangolo

Imbarazzo in casa Juventus: quando Zaccheroni ha gridato “Immobile, se continui così ti tolgo“, 27 giocatori si sono girati.

Dopo aver pronosticato lo scudetto alla Juve, Lippi parla dei Mondiali: “Finale Italia – Inghilterra“. Si è toccata perfino la regina Elisabetta.

La Lega Calcio: “La prossima volta che troveremo stadi innevati, non ci faremo cogliere di sorpresa: abbiamo già avviato i contatti con Flachi e Mutu“.

Svelata l’origine della cicatrice di Tevez. E’ un bocchino di Platinette.

Indignazione da parte di Mourinho: Materazzi per la maschera ha preso un’ammonizione, Cannavaro e Grygera no.

Blanc: “Ciro Ferrara resta nella famiglia della Juventus”. Farà la Colf.

Scoperta la ragione per cui Materazzi si è messo la maschera di Berlusconi: ha frodato il fisco, ma adesso non possono processarlo.

Compie oggi gli anni Luca Badoer. Alle 21.00 spegnerà le candeline. Già pronte delle bombole d’ossigeno nel caso non dovesse riuscirci prima delle 23.00.

Livorno ad un passo dalla serie B ma Cosmi rasserena i giocatori: “Tranquilli, questo week-end giochiamo contro la Juventus“.

Giovinco trovato positivo all’ormone della crescita. Stupore tra i medici della juventus.

Candreva già ambientato a Torino: gli è bastato giocare 20 minuti per far cagare come gli altri.

Ancelotti vuole tornare in Italia dopo aver appreso da Galliani che l’anno prossimo in A ci sarà lo spezzatino.

Uscita la Galliani Patch per FM: vi permette di rinviarvi le partite a quando volete voi.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.