https://i1.wp.com/static.fanpage.it.s3.amazonaws.com/calciofanpage/wp-content/uploads/2011/09/Biglietti-Napoli-Milan-2011-20122-300x199.jpg?resize=300%2C199San Paolo, 20.45. Flamini, Robinho, Ibrahimovic, Mexes, Inzaghi, Boateng, Gattuso, Ambrosini. Siamo solo alla terza partita dell’anno ma sono già otto gli infortunati nell’andata dello scontro scudetto, già alla terza giornata, che andrà in scena stasera a Napoli. Fossimo un altra squadra si sarebbero già sprecati i titoloni sull’emergenza infortuni, ma gli eroi del camp Nou hanno altro a cui pensare. Partita che collocata nella stessa giornata di Inter-Roma manifesta un ideale passaggio di consegne tra le due squadre più in forma nell’era calciopoli e il meglio del calcio del momento. Una vittoria oggi spezzerebbe le gambe ai partenopei dando un colpo duro ad un morale alle stelle per aver ripetuto il risultato dell’ottava in classifica dello scorso anno in casa del Manchester City. Sarà durissima non solo per gli infortuni ma perché da sempre quando si va giocare al San Paolo non può mai essere solo calcio, con quel pubblico che tenta di intimidire in tutti i modi – leciti e non – l’operato del direttore di gara. L’anno scorso venne convalidato un gol a Lavezzi nonostante un fallo, due anni fa nella rimonta venne trasformato un rigore netto su Pato in un fallo fuori area. Attenzione.

FORMAZIONE – Un solo cambio nella linea difensiva che ha concesso a Messi e compagni un solo tiro nell’area di rigore. Fuori Zambrotta che partirà dalla panchina e dentro Antonini che torna titolare dopo la gara con la Lazio. A centrocampo dovrebbero essere confermati i due nuovi acquisti Nocerino e Aquilani davanti al punto fermo Mark Van Bommel con Seedorf ad agire dietro le due punte: Cassano e Pato. Potrebbe tuttavia esserci spazio per El Sharaawy in corso d’opera. Dalla parte Napoletana pende l’incognita Lavezzi – a mio parere tutta pretattica. L’argentino sarà in campo dal 1′ di fianco a Cavani nel 3-4-2-1 di Mazzarri. Una vittoria ci porterebbe di nuovo davanti ai Napoletani e farebbe, soprattutto, tanto morale. Secondo Allegri il gruppo ha mostrato la sua qualità: chiunque va in campo riesce a tenere alto il rendimento della squadra. Ed è forse questa la chiave per ottenere successi a lungo termine almeno in italia: una panchina lunga su cui pochi possono contare che dà ricambi all’altezza.

MAZZARRI, WELCOME BACK – Non bastassero le fughe di De Laurentis in motorino, da parte napoletana la buona applicazione del detto chiagn’e fuott. Vittima questa volta – pare – addirittura la UEFA il cui computer calendarizzando Milan – Barcellona di Martedì ha concesso ai rossoneri un giorno in più di riposo. In fondo a questi livelli tra grandi squadre non ci dovrebbero essere problemi – ma il Napoli è una grande squadra, o almeno, lo vuole diventare?

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

54 Comments

  1. Diavolo, tu lo hai comprato il libro di giancazzo?
    Che aspetti?

  2. Sadyq
    Mi serve combustibile, se brucia bene posso anche prenderlo 😀

  3. Almeno sarebbe utile a qualcosa, perchè per pulircisi è troppo duro!

  4. Minchia a lazie ……. era proprio forte!

  5. La Lazio non era forte…è forte e se dovessimo giudicare una squadra da una partita l’ Inter sarebbe già retrocessa e noi la seconda squadra d’ europa visto che abbiamo pareggiato in casa della prima…

    invece grandissima Juve, come dico da settimane l’ unica vera rivale per lo scudetto (e chi se non lei?)

    Emergenza? Si ma Allegri con la squadra al completo è riuscito a consegnare liste convocati molto peggiori di quelle di stasera…

    Già il non vedere Gattuso è cosa buona e giusta poi ci sono diversi giovani e c’ è pure El92…della serie non tutto il male viene per nuocere…purtroppo da noi per respirare un pò d’ aria fresca bisogna aspettare l’ infortunio di qualche inutile mummia che grazie al cielo ciclicamente non manca.

    Andiamo a Napoli sapendo che un pareggio potrebbe anche andarci bene il campionato è lungo e presto noi recupereremo diversi giocatori.

    Taiwo quasi pronto, Robinho, Ibra non dovrebbero averne per molto…preoccupa solo Boateng ma sembra che sia un problema muscolare…Poi tutto sommato in questa stagione Allegri sta quasi sembrando un allenatore nella media e pare aver diminuito drasticamente il suo livello di mediocrità. Riesce anche ad avere idee brillanti e a cercare qualcosa di buono.

  6. Certo, invece la giuve, di partite ne ha giocate 20 e tutte contro fenomeni!

  7. Resto della mia idea, che la Lazio arriva tra le prime tre e son molto contento per il risultato dell’Olimpico.
    Per stasera, firmerei per il pari. È importante non ritrovarsi a -5 dal Napoli dopo due sole giornate. Squadra molto pericolosa e trasferta più complicata del campionato, oltretutto con un sacco di infortunati, praticamente tutti titolari. Resta da vedere la gestione del doppio impegno nel lungo periodo di questa squadra e per quanto ancora continuerà l’immunità dei partenopei a qualsiasi tipo di infortunio, ma ad oggi non c’è squadra peggiore da beccare. Oserei definirla “sfida scudetto”.

    Ah, quanto è bello veder giocare il Manchester.

  8. non vedo nel Napoli un avversaria credibile. ha un gioco molto dispendioso senza la rosa a disposizione per supportarla, inoltre ha un girone di ferro e non è abituata ad avere il doppio impegno settimanale…per me entro fine ottobre si sarà già sgonfiata. A differenza della Juve, che invece può rifiatare con tutta calma e che ha una rosa più vasta per fare turn over e quindi arrivare fino a dicembre di buon passo..

    certo sarebbe stato meglio affrontare il Napoli in un altro periodo ma se facciamo giocare loro sono assolutamente certo che il sistema di fargli 2 pere lo troviamo. In difesa non sono nulla di che e lasciano diverse autostrade…ideali per Pato e Cassano

  9. Minchia a lazie ……. era proprio forte!

    Ma per piacere…

    Per il pareggio non firmo, ma nemmeno ci sputo sopra, tutt’altro. Però tappare la bocca a quei fastidiosissimi esaltati e soprattutto alle facce di merda di Mazzari e De Laurentiis sarebbe una goduria immensa.

    Forza ragazzi!

  10. probabile vinciamo…Il Milan non è il city in tutti i sensi

  11. Che piacere devo farti?

  12. Io invece alla Juve non credo manco un po’. Son partiti gasati per l’allenatore nuovo, lo stadio nuovo, i soliti 20 acquisti nuovi…sì, però non credo che una squadra che si affida a Pirlo possa essere pericolosa in campionato. La qualità della rosa non mi sembra esagerata e ci sono tanti giocatori da inserire. Per non parlare di un allenatore tutto da verificare a livelli più alti della serie B.

  13. Mamma mia cosa s’è magnato Torres…

    ps: ancora una volta Caressa-Bergomi…cheppalle, basta!

  14. Pirlo nella juve ha un suo perchè. Per ora è nettamente al di sopra degli ultimi standard al Milan…sembra quasi ringiovanito di 5-6 anni. Il motivo è semplice. Intorno a lui la Juve gli ha messo gente che corre e che s’ inserisce di continuo e che lo aiuta in fase difensiva. In questo contesto tattico Pirlo può vivere una seconda giovinezza e far fare alla juve il salto di qualità.

  15. baresi6persempre 18 Settembre 2011 at 19:26

    Sul sito della nerazzurrea danno bonera a sinistra… ditemi che è un incubo!

  16. Pirlo è disfunzionale ai nostri schemi. Abbiamo fatto bene.

  17. quoto. Tenere Pirlo voleva dire rivoluzionare tutto.

  18. gioca la merda a sinistra…

    orco d orco d orco d…

    Sopprimetelooooo, richiamate nonno favalli piuttosto, o lo zio pancaro

  19. o semplicemente mettete Antonini che è 3 volte meglio di Bonera e di Zambrokko

  20. tutto è meglio di Bomerda

  21. MILAN: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Bonera, Nocerino, Van Bommel, Seedorf, Aquilani, Pato, Cassano.
    NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Inler, Gargano, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Cavani.

    Gioca bonera.
    Se bucano a Sx è da esonero.

  22. Giusto per chiarire: primo angolo, battuta corta! E da notare che non c’è Pirlo, ma Seedorf!

  23. i timori di Diavolino si stanno rivelando fondati

    Arbitraggio a senso unico, napoletani di merda

  24. Oltre a tutti gli infortunati, pure Seedorf in serata no.
    Quanto mi piace Inler.

  25. e la prossima c’è l’Udinese

    Se c’è qlcn che può lamentarsi del calendario pilotato siamo noi.

    Detto questo questi figli di troia non possono correre così per tt il secondo tempo. Se reggiamo alla fine glielo mettiamo duro nel culo…

  26. fabregas11_Robinhood 18 Settembre 2011 at 22:43

    ridatemi Ibra e Robinho!!!!!!!!

  27. baresi6persempre 18 Settembre 2011 at 22:43

    tenere seedorf e pato in campo per 95 minuti è da ignoranti del calcio… se un allenatore non lo capisce c’è qualcosa che non funziona…
    avevo paura di bonera ma i problemi erano altri… ah qualcuno mi spiega il perchè di antonini?

  28. perchè taiwo è rotto? e la società nn ha comprato un sostituto degno?

    Per seedorf e pato vale lo stesso discorso, se nn ci sn alternative?

    A seedorf l’alternativa c’è e si chiama el sharawy, il problema è che allegri deve metterlo al 60 non a fine gara

  29. fabregas11_Robinhood 18 Settembre 2011 at 22:47

    onore al tacco del professore, quella fascia gli dona. 🙄

  30. Questa partita ha un unico responsabile.

    Allegri che è stato umiliato da un allenatore vero come Mazzarri che gli ha fatto fare la figura del pollo…

  31. Un vaffanculo preventivo, a chi continua a dire che abbiamo una grande rosa!

  32. Questa partita ha un unico responsabile.

    Sto cazzo?

  33. baresi6persempre 18 Settembre 2011 at 22:52

    non ho capito il perchè di antonini xkè bonera, strano a dirsi, stava facendo il suo compitino… sotto di tre a uno schiaffa subito il faraone e emanuelson e togli pato e seedorf… tanto il papero non stava mica facendo la prima punta quindi non sarebbe cambiato nulla…
    non capisco il cambiare un terzino per cercare di recuperare il risultato…
    cristo non difendiamo le cose indifendibili! cosa c’entra non aver comprato sostituti? sono tutti rotti i sostituti!
    Dico solo che se sei sotto non vai a cambiare un terzino e di sicuro non lasci in campo due giocatori che hanno perso più palloni di quanti ne abbiano toccati andando contro ogni legge della fisica!

  34. ma piantala…la rosa per il campionato va bene…

    Camisa in panchina non farebbe gli stessi danni di Allegri…

    esonerate questo qua e mettetici un allenatore

  35. Ma piantala te, imbelle!
    Sta rosa va bene per metterla in un vaso!

  36. fabregas11_Robinhood 18 Settembre 2011 at 23:07

    ha sbagliato formazione??? e chi doveva mettere valoti?????

  37. Rosa incompleta, ma stasera Seedorf doveva essere tolto dopo mezz’ora. E Pato? Sinceramente se non si sveglia, ha poche scusanti.
    Mah!

  38. Intanto un vero allenatore a sky ha detto di non essere soddisfatto della prova del Napoli partito timoroso e colpevole di aver fatto poco possesso palla.

    VOGLIO UN ALLENATORE AD ALLENARE IL MILAN!!!!!!!!!!!!!!!

  39. Comunicazione di servizio: il funerale esce a mezzanotte.

  40. Certo, poteva togliere anche Sedorf e Pato! Con tutti i sostituti che si ritrova, ha proprio ragione l’imbelle: aveva solo l’imbarazzo della scelta!

  41. No non ha sbagliato formazione ha cannato completamente la partita che è molto più grave.

    Mazzarri non aspettava altro di trovare un pollo tanto scarso che cascasse nella sua trappola e gli allungasse la squadra giusto giusto per buttarglielo in culo con i contropiedi veloci che è l’ unica cosa che sa fare il Napoli in grande stile…

    Stasera un allenatore avrebbe tolto Seedorf dopo il primo tempo e non si sarebbe fatto provocare dall’ atteggiamento del Napoli che non aspettava altro che vederci salire a cazzo come degli idioti. Dovevamo essere noi a fare giocare loro e infinocchiarli in contro piede vista la precaria condizione non il contrario.

    3 Goal perché eravamo posizionati a cazzo nelle loro ripartenze…

    ma di cosa parli Sadyq?

    Non è colpa della rosa se il Napoli per 4 volte riparte in superiorità numerica ma di quello che ha posizionato malamente la squadra in campo per 90 minuti senza mai capirci un tubo a partita in corso per rimediare…

    E poi ti sembra che la rosa del Napoli fosse superiore alla nostra? Eravamo superiori complessivamente anche al netto delle assenze fra titolari e riserve…

  42. E i soliti noti che si mettono pure a dare la colpa a Pato…come se fosse colpa sua se ogni volta che toccava palla lo contrastavano almeno in 2….come se fosse colpa sua se era cosi isolato e come se fosse colpa sua se il Napoli ha avuto per almeno 4 volte 30 metri di campo liberi per fare ripartenze in piena superiorità numerica…..

    E’ colpa di Pato se Seedorf si addormenta in campo per 90 minuti davanti a Bonera e perde palloni a tutto campo che sono oro colato per il Napoli…

    E’ ovviamente sempre colpa di Pato se sotto le gambe di Abbiati ci passa un treno e d è sempre colpa di Pato se Van Bommel decide di cazzeggiare in mezzo al campo…

    e deve essere sempre colpa di Pato se i cambi vengono scazzati e fatti con ritardo…

    se avessimo un allenatore i piangina della rosa non saprebbero di cosa lamentarsi, ci credo che gli vogliono bene

  43. fabregas11_Robinhood 18 Settembre 2011 at 23:21

    cmq è vero giochiamo meglio senza ibra….

  44. A fine partita Mazzarri ha detto che il Napoli ha giocato male e Allegri che il Milan ha giocato bene…

    qualcuno gli spieghi che ha vinto il Napoli 3 a 1…

    SILVIO SALVACI

  45. Dovevamo essere noi a fare giocare loro e infinocchiarli in contro piede vista la precaria condizione non il contrario.

    Ma che cazzo dici tu, se i nostri pensionati erano inchiodata a terra, che cazzo di contropiede potevano fare?
    Si trovavano sempre in superiorità numerica perchè sono veloci e corrono!
    Smettila di scazzare!

  46. SILVIO SALVACI

    Si, datto fuoco!

  47. ma mica poco….

    comunque la differenza fra Cavani e Ibra è imbarazzante e dire che al napoli gli costa la metà…e c’ è ancora chi è convinto che lo svedese sia un fuoriclasse!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  48. Diciamo che sono proprio diversi e il paragone non è semplice! Poi, stasera non c’era lo zingaro, che cazzo c’entra questo argomento?!

  49. intanto forse con ibra questa partita non la perdevamo.

    Il Silvio salvaci sarebbe da incularti con un cactus seduta stante

    Razza di fenomeno, se Allegri ha questi giocatori e nn ha dei sostituiti adeguati di chi è la colpa??? Sì esatto, del tuo amico puttaniere

    Quando poi Allegri sbaglia tenendo in campo mr pantofole per 90 minuti allora lo si critica giustamente e su questo sono anni che faccio una battaglia per vederlo finalmente fuori dai coglioni, ma inutilmente, indovina per colpa di chi? esatto, sempre per colpa di Silvio.

    Se comprava Scweinsteiger secondo te quanti minuti faceva culone questa stagione? te lo dico io: ZZZERU

  50. Andava bene anche “zero”, senza copiare da quella merda portoghese!

  51. Perchè tanto ha perso anche lui, con una squadra del calibro del trabzonspor o come cristo si scrive…

    IN CULO SPECIAL MINCHIONE

    SIEMPRE PUTA MADRID

  52. http://www.tuttomercatoweb.com/napoli/?action=read&idnet=dHV0dG9uYXBvbGkubmV0LTY4OTMw

    Poi si domandano perchè la gente invoca una seconda eruzione del vesuvio…

  53. una squadra che ha in panchina emanuelson e il faraoncino le ha eccome le riserve…lo sapeva che il Napoli aveva certe caratteristiche, lo poteva mettere un centrocampista in più non moriva nessuno, a maggior ragione se poi aveva intenzione di lasciare le praterie in superiorità numerica al Napoli…

    Non centrano nulla i giocatori se sono posizionati male. Noi stasera abbiamo fatto un buon possesso ma un non possesso di merda.

    Martedi abbiamo fatto un ottimo non possesso e un possesso di merda …quindi non venitemi a dire che non abbiamo i giocatori che non sanno fare le due fasi….non è colpa dei giocatori se la partita è interpretata male o se prendiamo quelle ripartenze.

    conta come prepari la partita e come metti in campo i giocatori.

    Mazzarri ha preparato bene la partita Allegri no. Il resto sono cazzate. La rosa del Milan di stasera non era inferiore a quella del Napoli. Ibra stasera avrebbe fatto comodo ma noi siamo il Milan e non possiamo prescindere da un giocatore…specie se poi abbiamo ampiamente dimostrato di poterne fare a meno.

    Seedorf è un caso. Doveva uscire e non è uscito. Errore grave ma non si può ridurre le responsabilità dell’ allenatore a questo se in 90 minuti prendiamo 4 contropiedi in superiorità numerica da una squadra che gioca il 90% in velocità e sulle ripartenze.

    Col Barcellona sapevamo di non dover concedere spazio, non capisco per quale motivo non abbiamo avvertito la stessa esigenza con una squadra che vince solo se può fare un certo tipo di gioco.

Comments are closed.