Squadre in campo alle 18.55 per la quinta giornata del girone di Europa League. Avversario del Milan è il Dudelange, squadra lussemburghese ancora ferma a 0 punti.

Lo 0-1 dell’andata in Lussemburgo ha fruttato tre punti e poco altro, e ora il Milan si trova – dopo la doppia sfida con il Betis – a dover fare risultato oggi e in Grecia all’ultima giornata, in casa dell’Olympiacos. Rispetto al campionato Gattuso ritrova Gonzalo Higuain, “fresco” per aver scontato la prima delle due giornate di squalifica post-Juve. Cosa che rende possibile il ritorno al 4-4-2, modulo “ottimale” adottato in corsa. 18 i convocati contati, già “sicuri” titolari e panchinari di fatto.

Reina; Calabria, Simic, Zapata, Laxalt (Rodriguez); Suso, Bakayoko, Bertolacci (Mauri), Calhanoglu; Higuain, Cutrone il possibile undici di Gattuso, con due ballottaggi. In panchina G. Donnarumma, Abate, Rodriguez, Montolivo, Borini, Mauri e Halilovic. L’attuale classifica del girone dice Betis Siviglia 8, Milan e Olympiacos 7, Dudelange 0, e sempre stasera saranno i greci ad andare a giocare in Andalusia. Arbitro della partita il russo Bezborodov. Niente diretta Tv8, riservata alla Lazio che gioca alle 21.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014