Finlandia e Liechtenstein erano le prime due vere chiamate dell’Italia di Mancini dopo la partentesi Nations League. L’Italia ne esce tutto sommato bene anche se bisogna dire che nemmeno con Ventura queste partite erano un problema. Partite che in un sistema decente non si dovrebbero nemmeno giocare in favore di un sistema con leghe, promozioni e retrocessioni che portino le prime automaticamente al torneo maggiore – ma finché la UEFA ci tiene al fatto che San Marino e compagnia vadano in giro a fare le figuranti, questo abbiamo.

L’Italia è sicuramente più forte di quella di Ventura anche e soprattutto per via di una nuova generazione che si sta affacciando e lasciando, comunque, ottimi giocatori in Under 21. Inutile dire che Calabria e Cutrone ci stavano benissimo in questa nazionale ed è facilissimo capire la non-convocazione del secondo in due partite in cui qualsiasi attaccante avrebbe fatto la sua porca figura: la Juventus e Raiola hanno la precedenza. Mancini fa e farà convocazioni che fanno discutere – anche spesso fuori dalla realtà del campionato: bastano due partite buone nel periodo giusto, nel bene o nel male.

C’è poco da dire a livello tattico da queste due partite: Mancini sta provando la difesa a tre in fase di possesso palla col terzino di destra bloccato mentre salgono Spinazzola o Biraghi. Mancini sta recuperando la qualità del palleggio con Verratti e ripescando Sensi e Jorginho. Nella fase di non-possesso si cerca subito il contro-pressing invece di arretrare per ripartire da posizione avanzata. C’è ancora troppa lentezza nel terzo offensivo e ovviamente tutto questo andrà riconsiderato con avversari più all’altezza. Il meglio che ci può portare questo girone saranno Grecia e Bosnia e con due posti non dovrebbe esserci lo stesso problema del girone di Ventura dove il primo è finito in mano alla Spagna.

Piccola chiosa sul campionato: Lazio-Udinese, che a termini di regolamento si doveva giocare tra Lazio-Roma e Fiorentina-Lazio, ovvero alla prima data utile, è stata rinviata di una settimana nel momento in cui la Lazio si è accorta che avrebbe dovuto giocare prima di Milan-Lazio di campionato. Mi chiedo perché solamente al Milan è stato fatto disputare un derby dopo la partita della Juventus con la scusa della prima data utile.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.