https://i2.wp.com/www.leggo.it/LeggoNews/HIGH/20101012_serbia.jpg?resize=320%2C320

“Mai vista una cosa del Genere”

Da Elbonito

Solo qualche semplice domanda:

1) Chi ha fatto entrare in Italia, nella mia Nazione, questi personaggi?

2) Com’è possibile che un padre con i figli vengono controllato dalla testa ai piedi quando entrano allo stadio mentre questi qua sono stati fatti entrare con una cesoia?

3) Solo qualche giorno fa Belgrado fu messa a ferro e fuoco da centinaia di teppisti per cercare di impedire la celebrazione del gay-pride. Cosa diavolo sta accadendo in Serbia?

4) Chi è il genio che ha preteso che la partita iniziasse e perchè lo ha fatto?

5) Pensate che una nazione che lascia fare queste cose ai suoi cittadini sia degna di far parte dell’Europa?

6) Posto che quei teppisti non dovevano proprio arrivare qua, com’è possibile che gli è stata data l’opportunità di entrare allo stadio?

7) Da Gazzetta.it: I tifosi ospiti non si placano, e allora provano a calmarli i loro giocatori. Intervengono Stankovic, Krasic e compagni, che chiedono loro di calmarsi, ma li applaudono anche.
MA CHE CAZZO HANNO FATTO? MA COSA AVEVANO IN TESTA?

8 ) Nella curva dei serbi sventolava uno striscione con la scritta “Il Kosovo è nostro”. Chi caspiterina ha fatto entrare quello striscione?

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

136 Comments

  1. Diavolo1990

    Elbi se vuoi approfondire fai pure.

    Gli è andata bene che non giocavano a Roma o a Napoli.
    Polizia nelle curve, altro che Steward…
    … ma cosa aspettavano a prendere quello col cappuccio e dargliene tante ma tante ma tante?

    1. dai quando fermarono roma-lazio non era poi tanto diverso…

      hanno fatto bene ad evitare lo scontro..ci scappava il morto sicuro…e poi in quel settore c’era anche gente normale…non potevano attaccare…

    2. quello col cappuccio è diavolino :mrgreen:

  2. Gli slavi sono il più grande tumore che Madre Natura abbia concepito.
    Sempre detto e sempre pensato.

    Quoto al 200% il commento di Tizio del post precedente!
    Ed io, di slavi merdosi, ne conosco molti: sono tutti uguali!

    1. si sapeva che di slavi merdosi ne conosci parecchi.
      attenti allo zinghero ibra.

  3. @eg

    E ne sentirai ancora da parte mia.
    Mi spiace,ma con loro sono razzista fino al midollo: sono una razza bastarda; da sempre e la Storia lo dimostra.
    Non me ne frega un cazzo del fatto che anche noi italiani facciamo/abbiamo fatto le nostre,non sto dicendo che esistono i buoni e cattivi.
    Sto dicendo solo che gli slavi sono un’etnia di gente bastarda,delinquente nel dna,violenti,facinorosi,infami,malvagi e cattivi nell’anima,incapaci di governarsi,di avere rispetto di cose,persone,religioni.
    Violenti,violenti,violenti nell’anima.
    Qualsiasi casino nella Storia li ha visti protagonisti in qualche modo.
    Senza eccezioni.
    Mi spiace,ma la penso così.
    E basta con questo falso buonismo. Io con sta gente non ho nulla a che spartire,non me ne fotte nulla di integrarmici,non mi ci voglio integrare,non me ne fotte nulla di qualsiasi cazzo che li opprime perchè tre quarti delle volte se lo meritano e ci sguazzanno nel creare casino e si alimentano dell’odio che provano per gli altri e di quello che la gente prova per loro.

    1. uno preparato e intelligente come te non dovrebbe mai parlare in questi termini…

      ricorda che è la storia che li ha resi bastardi…a me la retorica non piace ma quella è una realtà del cazzo…si incontrano 3 religioni 3 grandi imperi 1000 etnie…se trovo il libro che ne parlate lo consiglio vivamente…i serbi ancora oggi sono spaesati

      difenderli non mi interessa ma odio sentirne parlare in termini beceri e razzisti

    2. eg, forse tu non ne conosci, ma la descrizione che ha fatto Tizio, è corretta!

    3. la maggior parte di loro sono cupi,diffidenti,rancorosi e violenti…ma ci sono delle motivazioni

      come ci sono delle motivazioni storiche sociali ed economiche per le quali io e te (magari) siamo 2 persone pacate,affidabili,gentili e allegre

    4. Non, non credo assolutamente a queste motivazioni storiche! Non esiste e non possono essere una giustificazione per cio che sono.

    5. eh beh ci sono degli studi eminenti che lo dicono..la mia e la tua idea conta poco 🙂

    6. Ah, lo so bene che la mia idea non conta niente. Però posso dire di essermela fatta conoscendo tanti slavi e ti garantisco, che quelli che conosco io, sono merde dentro, proprio di istinto e della storia non ne sanno un cazzo!

  4. ho aggiunto al post di diavolino qualche domanda, giusto così se qualcuno sa dare qualche risposta a quei quesiti è pregato di farlo, perchè a me qualcosa non quadra!

  5. elbonito se vai allo stadio capisci da solo che non c’è nessun controllo..io sono entrato con biglietto nominale di un’altra persona…avevo bottiglie piene e potevo avere anche granate ma nessuno mi ha controllato

    la cosa grave è la mancata allerta dopo il gay pride e gli scontri di oggi…dovevano preoccuparsi di controllare

    l’italia non merita di far parte dell’europa per tante altre cose fidati

    stankovic e krasic e altri non hanno calmatoun cazzo sono andati a fare il geso nazionalista della Grande Serbia (le 3 dita) mentre i cronisti non capivano un cazzo

    la partita anche dopo la seconda interruzione non era ufficialmente chiusa..la federazione serba ha premuto sino all’ultimo per non perdere la gara a tavolino

    1. inoltre il portiere serbo non ha giocato perchè minacciato dagli stessi ultras nazionalisti…viviano riferisce di uno stankovic distrutto in lacrime…ma vistl’atteggiameno avuto in campo(applausi e gesto 3 dita) inizio a pensare che sia stata minacciata l’intera nazionale serba

    2. No no, il portiere serbo, non ha giocato perchè è stato colpito da un petardo lanciato verso il pullman dai suoi stessi tifosi. In questo momento è in ospedale.

    3. il portiere . pare, aveva già chiesto di non giocare…lui passato dalla stella rossa al partizan..cosa non piaciuta agli estremisti di destra della tifoseria della stella rossa

  6. Vuoi una semplice risposta alle tu 8 domande elbonito?
    Eccola:

    Perchè l’Italia è un Paese che ha sempre fatto,fa e farà ridere.

  7. beh tizio, vedendo quello che è successo oggi, di sicuro c’è chi sta molto peggio di noi….

    1. Non era quello il senso del discroso,anche in Afghanistan stanno peggio di noi se è per quello……
      La cosa è che mi fa ridere è che io che non ho mai fatto a botte in vita mia neanche a scuola e che mi guardo le partite bello e tranquillo sul mio seggiolino di San Siro,se voglio andare a Genova a vedermi l’Inter in trasferta devo farmi la tessera del tifoso,devo passare per i tornelli,devo essere perquisito sia dallo steward che dal poliziotto e se ho con me una bottiglietta d’acqua devo….buttare via il tappo perchè potrei lanciarlo!!!
      Mentre se sono un ultras di qualunque natura (politica,come in questo caso o calcistica come ai vecchi tempi) posso partire dalla Serbia,arrivare a Genova,aggredire il pullman della mia Nazionale,mandare all’ospedale il portiere,ENTRARE ALLO STADIO CON FUMOGENI E BENGALA,spaccare vetri,tagliare reti,INTERROMPERE CON I MIEI COMPORTAMENTI UNA PARTITA INTERNAZIONALE,fare casino a volto coperto o meno senza che nessuno sia autorizzato ad entrare dentro al mio settore a darmi la valanga di pugni sui denti che meriterei di prendere.
      Ecco,capisci perchè l’Italia e le sue istituzioni o la Uefa e le sue istituzioni fanno ridere i polli?

    2. Come cazzo hai fatto a non fare mai a botte, neanche da bambino? Non è possibile!
      Io pochissime volte, solo una volta al giorno, almeno!

  8. tizio, hai centrato il problema: teniamo fuori dal nostro Paese questa gente qua intanto, poi parliamo delle merde nostri connazionali che fanno altrettanto.

    ma intanto fuori dai coglioni questi!

  9. ma soprattutto perché?

    motivazione sportiva o politica?

    1. piu politica di cosi si muore

  10. ma insomma…il fatto che abbiano attaccato il pulman e portiere loro la dice lunga 🙄

  11. La cosa per me più allucinante è come cazzo facciano ad entrare allo stadio in assetto da guerriglia quando io devo nascondere l’accendino ai controlli…e una volta addirittura sequestrarono a mia madre un ombrello!!! E pioveva cazzo!

    Ridicolo il tentare di giocarla fino all’ultimo, ma dalla Uefa che fece giocare pure l’11 settembre non stupisce…

  12. rispondo in parte alle domande di elby essendo strettamente connesso al lavoro che svolgo

    alla prima domanda come hanno fatto ad entrare in Italia ?
    dal 2008 con l’entrata in vigore del trattato di Schengen (sottoscritto da tutti i paesi europei confinanti ) hanno abolito i controlli alle persone alle frontiere terrestri , non c’è più la Polizia di Frontiera ma solo la Guardia di Finanza che svolge un controllo doganale sulle merci .

    2) I controlli allo stadio sono difficili vi assicuro per esperienza e bisogna anche considerare che probabilmente non essendo stata considerata alla vigilia una partita a rischio ,non è stato predisposto un servizio dedicato come avviene nelle partite a rischio

    3)In serbia sono successi diversi incidenti nell’ultimomesi e dicono che la situazione a livello di ordine pubblico sià difficile anchè perchè c’è molto malcontento sulla situazione economica

    4) Il funzionario della Questura di Genova su richiesta dell’arbitro certifica se vi sono le condizioni di sicurezza per giocare , l’ultima parola spetta all’arbitro che probabilmente ha deciso di iniziare la partita

    Per esperienza vi assicuro che è meglio farli entrare se no ti distruggono la città
    Successivamente vengono tenuti dentro per ore e fatti uscire ad uno a uno con un controllo lontano dai media molto energico , infatti mi dicono che stanotte hanno arrestato il capo ultras appeso alle barrire , era chiuso in un bagagliaio di un’auto credeva di farla franca.

    La polizia serba comunque ha riferito che nel gruppo vi erano un centinaio di ex militari serbi , con questa gente abituata alla guerra non si scherza credetemi.

    Comunque la Polizia italiana non carica dentro lo stadio
    solo raramente in casi garvissimi perchè si crea un’ondata pericolosa di fuga alle vie di accesso con possibili feriti per schiacciamento che causa spesso più danni a coloro che non hanno nulla a che fare con gli incidenti.

    E poi ragazzi vi ricordate cosa è successo qualche anno fa a Roma con la partita di coppa Roma – Manchester ?

    La polizia davanti alle telecamere ha caricato dentro e fuori allo stadio , è finità che i media inglesi, sono andati avanti a protestare per mesi all’UEFA , definendo l’operato della polizia italiana : squadre di fascisti che picchiavano gli inermi tifosi inglesi .

    Quindi visto che c’erano famiglie allo stadio hanno fatto bene invece ad aspettare di regolare i conti dopo la partita lontano dai media , considerando che avevano di fronte ex miltari appartenenti a forze speciali .

  13. ragazzi sono tutti bravi a criticare con il culo degli altri ,
    in Afghanistan i nostri ragazzi stanno facendo come il solito un ottimo lavoro per la popolazione civile .
    Nella città di Herat è ripresa la vita da quando sono arrivati gli italiani al posto degli americani , noi a differenza degli americani sul territorio garantiamo un lavoro più di polizia , che gli altri contingenti non fanno , ricostruiamo scuole,ospedali , per questo dove andiamo dal Libano all’Irak le nostre unità sono sempre molto richieste dagli organismi internazionali ONU ecc.

  14. Tizio, sono molto amareggiato dalle tue parole. Non avrei mai voluto sentirtele pronunciare.
    E non è questione di buonismo. Si scade nel razzismo, che è una cosa pericolosa. Perchè se si sdogana il “ma si, con quello può fare delle differenze” poi non sai mai quando ti fermi …se ti fermi.

    Tornando alla partita, giusto non caricare nello stadio. Si rischiava veramente una strage.
    A danno avvenuto le forze dell’ordine si sono comportate bene.
    Il problema è il prima. Personalmente, darei tre punti di penalizzazione anche all’Italia per l’incapacità di garantire la sicurezza.
    Oltretutto non mi stupirei se saltasse fuori addirittura qualche atto di connivenza.

    Sui gesti dei giocatori serbi: bisogna andarci con i piedi di piombo. Sicuramente non è stato bello ma facciamo attenzione prima di condannare. Se i giocatori della Lazio o della Roma sospendono le partite perchè è la volontà degli utlrà, immaginatevi un serbo cosa può essere disposto a fare per paura di certa gente.

  15. Ragazzi parliamo dei guerriglieri di ieri sera (perchè di questo si tratta), cerchiamo di non tirare in ballo un’intera nazione o ancor peggio un’intera etnia.

  16. Diavolo1990

    Mi chiedo io: è ancora possibile nel 2010 che se una minoranza vuol far saltare una partita ci riesce?

    1. Che lo chiedi a fare? Hai visto ieri sera no?

  17. Mi dispiace balabam che tu ti sia sentito amareggiato,ma nel loro caso sì,io sfocio,con coscienza,nel razzismo.
    Li schifo,li ho sempre schifati,li schiferò sempre.
    Non ci posso fare niente.
    Ma cmq chiudiamola qua,non trasformiamo un blog calcistico in una tribuna politica.

    1. Ma cmq chiudiamola qua,non trasformiamo un blog calcistico in una tribuna politica.

      Applausi.

  18. @sadyq

    Puoi credermi,mai fatto a botte!

    1)Non mi ha mai rotto le palle nessuno nè io le rompevo agli altri.

    2)Ho sempre fatto amicizia con tutti.

    3)Mi sono sempre fatto i cazzi miei per cui evitavo guai.

    4)Probabilmente,dato il mio fisico,le avrei prese sempre! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    1. Forse perchè nella tua classe non c’erano slavi, altrimenti chissà quante legnate! :mrgreen:

  19. quoto il post di elby, che si pone domande e non sputa sentenze, dopo che abbiamo sboccato, proviamo a cercare di capire, CHE NON SIGNIFICA GIUSTIFICARE.
    io penso che questa gentaglia faccia parte di un revanscismo fin dalla guerra dei balcani. i serbi erano i padroni della grande yugoslavia e ora si sentono privati dal loro passato potere. basta vedere su youtube, che gente c’è.
    assomigliano più a ex-paramilitari che a tifosi di calcio, comunque, mi sembra che qualcuno ci marci sopra, si era visto anche al gay pride di belgrado.
    il tutto condito dall’odio particolare per l’italia fin dal tempo dei bombardamenti di belgrado da parte dei bombardieri di d’alema.
    non facciamo discorsi sulle razze, per restare in ambito milanista, allora cosa ne pensate dei boban e dei savicevic, vi sebrano uguali a quekki incappucciati ❓

    1. Beh, da interista quale tu sei, perchè non citare anche Stankovic?

    2. ragazzi i giocatoi hanno fatto quel che sono stati costretti fare…la serbia sta cecando in ogni modo di non entare in quell’europa che ha riconosciuto l’indipendenza al kosovo…e tutto queso rienrava nel progetto…non c’era nulla di casuale ieri

    3. caro melito, non so se te ne sei accorto ma siamo su un sito di milanisti, e in quanto tale, il riferimento è ai giocatori che loro conoscono o apprezzano meglio, cioè i boban o i savicevic, poi serbi o comunque slavi vi sono in altre squadre italiane, ma non è necessario citarli tutti, idem compresi quelli che abitano nell’inter come stankovic.

  20. comunque tra quelli arrestati stanotte si dice ci siano ex appartenenti alle tigri di arkan ,
    resosi tristemente famosi in Bosnia nella guerra per la pulizia etnica con stupri alle donne ecc

    questi con il calcio non spartiscono nulla
    purtroppo era probabilmente un’azione con risvolti politici , la Serbia è candidata ad entrare a breve nella Comunità Economica Europea , evidentemente questi gruppi boicottano questa decisione

    1. ipotesi plausibile

    2. Diavolo1990

      Se entrano nella UE questi poi possono circolare liberamente… andiamo bene…

      Io non son con Tizio ma sono da sempre per l’ognuno a casa sua.

  21. certo a livello sportivo la Serbia è rovinata ,
    oltre la partita persa a tavolino , come minimo gli daranno l’obbligo dii giocare un certo numero di partite in casa con lo stadio vuoto

    1. Diavolo1990

      Boldi penso alla squalifica diretta a livello sportivo a questo punto.

      Andava vietata la trasferta e basta.

  22. Diavolo1990

    Per Tizio: tranquillo che LPF ama fare a botte anche se è gracilino :mrgreen:
    Ieri sera ce lo vedevo bene

    1. Mi è caduto un mito! :mrgreen:

    2. Lpf con il passamontagna, mille tatuaggi e una spranga. Faccio fatica ad immaginarlo così!

    3. Diavolo1990

      No i tatuaggi non ce li ha…
      Col passamontagna ce lo vedo bene :mrgreen:

  23. Le parole di Tizio sono al limite della censura. Ma come si fa a generalizzare e a estendere a un intero popolo una definizione solo a causa di qualche cretino? Quindi noi italiani siamo un popolo di rozzi, ladri e mafiosi? Che amarezza.
    Comunque negli stadi ci sono un sacco di modi per introdurre quello che si vuole, almeno con noi della curva nord l’anno scorso entravano tutti i bengala e i fumogeni che si voleva (io ero contrario eh)

  24. Sadyq una domanda soltanto .

    tu sei un mafioso ?

    1. Cosa c’entra? Gli italiani non sono tutti mafiosi, mentre gli slavi sono tutti delle merde.
      E quelli che gli abitano vicini, subiscono l’influenza della puzza: tu di dove sei?

  25. comunque hanno beccato il tipo col passamontagna, vediamo cosa fanno o se tra 2 giorni sarà già libero

    1. Diavolo1990

      Buttiamolo nella stessa cella dello Zio di Sara Scazzi e gettiamo via la chiave.

  26. Diavolo1990

    10 le domande di Repubblica
    8 per elbi
    5 per la questura

    1. non l’ho capita diavolino…. 🙄

  27. grazie apocal, io credo che nella vita bisogna sempre porsi più domande possibili e di avere l’umiltà di avere meno risposte possibili.
    meno certezze si hanno, più si migliora a mio parere.

    purtroppo leggo che molti pensano di avere la verità in tasca. e mi spaventano parecchio.

    1. io non capisco le donne italiane, figuriamoci gli ultrà serbi! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  28. al capo ultras

    gli fanno il processo per direttissima e poi espulsione diretta con accompagnamento alla frontiera

  29. purtroppo quando succedono questi episodi dopo che sono successi, sono tutti buoni a criticare , sopratutto i giornalisti , li avrei voluti vedere a partecipare ad una carica della Polizia , sti fenomeni .

    Comunque se le leggi italiane sono permissive non si può accusare i giudici ed la Polizia , la colpa è sempre di quelli la che siedono in parlamento .

  30. parliamo di calcio

    Borriello in nazionale non ha ancora segnato malgrado diverse presenze , in compenso il nostro ex cacciatore con l’Olanda è già a quota 8 , siamo sicuri di aver fatto bene a venderlo ? forse bisognava tenerlo e dargli un altra stagione per dimostrare tutto il suo valore

    1. Diavolo1990

      Con l’Olanda ha sempre segnato.
      Io me lo sarei tenuto e avrei pensionato Inzaghi.
      Sta segnando a ripetizione anche con lo Schalke peccato che questi siano però in fondo alla classifica.

    2. straquoto

      sono curioso di sapere cosa ne pensa DNA ehe

  31. boldi, se devo dare una mia opinione, premesso che non sono esperto nel campo, credo che sia stato giusto non intervenire dentro lo stadio, perchè poteva creare panico e poteva succedere qualcosa di tragico.
    ed è da sottolineare, cosa che nessuno ha detto, che nonostante i delinquenti presenti ieri sera a genova non c’è stato nessuna vittima e pochi feriti, e questo è merito delle forze dell’ordine.

    però, porca miseria, una persona allo stadio con una cesoia non può entrare!

    1. elby

      ti posso assicurare per esperienza personale che è difficile riuscire a perquisire tutti bene prima della partita e poi cosa fondamentale , mi dicono che non era stato apportato il sistema di controllo previsto per le partite a rischio , che è molto più specifico e meno superficiale ,
      con le partite della nazionale questo controllo approfondito non è mai stato fatto e non è previsto. Ci vuole più personale e secondo me chi ha toppato è l’osservatorio sulla violenza che doveva informare la Questura di Genova sui pericoli , anche perchè avrebbero inviato più personale dei reparti mobili non solo quelli di Genova che sono al massimo un centinaio , ma anche quelli di Milano e Torino che in passato sono intervenuti nelle situazioni di pericolo .
      Ha toppato anche la polizia serba che parlava di 500 tifosi in arrivo sui Pulman quando invece ne sono arrivati 2000 , alcuni addiritura in treno.

      elby Messaggio Privato

  32. Mi hanno detto amici di Genova che già nel pomeriggio i serbi avevano fatto parecchio casino in città, forse si poteva prevenire anche se a parlare adesso siamo tutti fenomeni. L’importante è che ora la uefa ci dia il 3-0 a tavolino

    1. hai ragione a posteriori ehe

      l’UEFA andrà giù pesante

    2. Diavolo1990

      Sapete che rischia anche l’Italia?

    3. hai ragione monsieur diavolen, rischia sanzioni anche l’italia.

  33. ma nel loro caso sì,io sfocio,con coscienza,nel razzismo.

    Cazzo, sta cosa non si può sentire.
    Avessi almeno detto “in maniera irrazionale” … ma con coscienza …

  34. Un aspetto della vicenda che nessuno ha ancora sottolineato è questo: ieri l’Italia si è giocata la possibilità di organizzare una competizione (mondiali o europei) per tanti, tanti, tanti anni

  35. notizia importane : le autorità serbe avevano avvisto il viminale dell’arrivo di 300 facinorosi di estrema destra con intenti bellicosi 🙂

    diavolino ma ozil non doveva saltare la gara col Milan???? :S

    1. Diavolo1990

      Ma mi dicevano così…
      Noto che come al solito quando si parla di nazionali si hanno sempre strani infortuni con strani tempi di recupero…

    2. anche stankovic ieri era regolarmente in campo…

      su cambiasso e milito non ancora si è capito se si tratta di 2 settimane un mese o anche più :S

    3. Diavolo1990

      Eg ma te li ricordi gli infortuni puntuali di Totti ad ogni sosta della Nazionale fino al 2006?

    4. Per Cambiasso è stiramento di primo grado,per cui questo significa due settimane di terapie e allenamento individuale;facciamo 3 settimane.
      Per Milito invece è di secondo grado,per cui un mese pulito di terapie e allenamento specifico. Aggiungici che già così era strafuoriforma e hai completato il quadretto.
      Ma dove stava scritto che Stankovic aveva problemi??? 😯 😯 😯
      In più si è fatto male Suazo,che poteva essere utile in questa emergenza,Pandev è ancora fuori e al massimo Thiago Motta andrà in panchina.
      Per Samuel,Zanetti e Lucio ci vorrà l’ok dello staff medico dopo le visite.
      Preparati dunque eg,se Benitez ci convoca dobbiamo farci trovare pronti! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
      Io cmq in caso gioco in difesa,tu ti piazzi in attacco e Alex a centrocampo.
      Melito lo piazziamo sulla fascia sinistra,Balabam davanti alla difesa a fare filtro.
      Apocal punta al fianco di Eto’o.
      Se andiamo avanti così manca solo che si faccia male pure Benitez asciugandosi il sudore con l’asciugamano o mentre si sfondra un arrosto e siamo a posto.

    5. Ecco,ho appena letto che si è fatto male pure Mariga.
      A posto così.
      Tempo venti minuti e si farà male pure Nebuloni in collegamento da Appiano Gentile;gli cascherà il microfono su un piede e se rimporerà tre dita.
      Fuori Nebuloni.

    6. Diavolo1990

      Il servo a 90 nebuloni? 😀

      Alex fa solo il centravanti di sfondamento alla Zigic… è troppo grosso per il centrocampo e non corre causa troppo fumo (anche se non ai livelli di LPF)

    7. Tizio io faccio il centravanti di solito e sono pure bravino, ma tant’è, se l’ha fatto Et0’o scorso anno chi sono io per non farlo? vada per il terzino!

  36. Posso fare anche il portiere non appena si faranno male anche JC e castellazzi

    1. Diavolo1990

      Da quando hai dei riflessi?

  37. Allora piazzo Alex davanti alla difesa.
    Se qualcuno cerca di passare o gli tira un pugno,o gli monta sopra o cerca di distrarlo offrendogli una paglia!!!!
    In qualche modo dobbiamo colmare le assenze.

    1. Diavolo1990

      cerca di distrarlo offrendogli una paglia!!!!

      Avremo lpf ed Alex fuori dalla partita per tutti i 90′ 😆

  38. Abbbiamo fatto stra bene a vendere Huntelaar per Robinho.

    E se avete dei dubbi guardate dove sta lo Shalke in classifica a forsa di giocare in 10 tutte le partite nonostante il bidone ogni tanto segni

  39. mamma mia un’ecatombe…chi mi preoccupa è milito di questo passo arriva a dicembre ancora in condizioni pietose..

    comunque va bene per giocare in attacco, ho avuto trascorsi da discreta punta l’unico problemi è che eto’o faticherà ad adattarsi ala mia velocità 🙂

  40. O che sarà mai un attacco un pò del cazzo

  41. DNA

    come mai la Roma che ha preso questo forte giocatore * Borriello si trova in fondo alla classifica come lo Shalke 04

  42. Diavolo1990


    non c’entra un cazzo ma fa ridere. :mrgreen:

  43. diavolino, che ne dici di scrivere qualcosa su calciopoli? lo diciamo o no che quello scudetto di merda di cartone va tolto ai merdazzurri?

    1. Diavolo1990

      Elbi ci stavo pensando per il post di domani solo che è una settimana che sono mooooooooooooolto impegnato così ho messo il post di stamani di boldi a domani anche approfittando della cronaca.
      Se vuoi fare tu venerdì al posto di storie di calcio fai pure altrimenti approfondisco nel weekend

    2. ci stavo pensando anch’io , ho sempre trovato ingiusta quella decisione

    3. SI DAI FACCIAMOLO, NON STO NELLA PELLE, NON VEDO L’ORA! :mrgreen:

    4. Chiedere a diavolo un post su calciopoli è come chiedere ad emilio fido un servizio sul caso Mills.
      Meglio gli amarcord.

  44. Sulla formazione di Tizio ho qualche dubbio, cioè non è che ho pregiudizi contro chi fuma gli spinelli, ma porcogiuda, ne ho con chi non li passa agli amici, ergo Lpf e Alex fateil vostro dovere eh? 😛

  45. PFL o otelma, ho risposto a Juangazzu e mi ritrovo in moderazione, come mai?

    Elbonito, fai la tua rubrica che è molto più interessante di calciopoli. Non se ne può più dei soliti discorsi triti e ritriti!

    1. Diavolo1990

      Dopo lo striscione di Milan Stella rossa la parola “mafiosi” fa finire automaticamente il commento in moderazione 😀

    2. Addirittura…dalle mie parti vai in moderazione se non sei ma-fioso!

  46. SARASA, io non sono razzista, ma come ho detto, conosco gli slavi. E conosco pure Muslim e magrebini: non sono certo da paragonare agli slavi!

  47. la roma a fondo classifica ci starà poco. Comunque Borriello non è molto indicato per il gioco che fa la Roma…gli sarebbe servito di più un destro e un rapace d’ area col gioco che fa visto che l gioco non passa molto per l’ attaccante centrale

    1. infatti è tanto forte che domenica va in panchina ehe

    2. insomma, gli sarebbe servito KJH

  48. sadyq permettimi una nota: cosi sembra che ti stai giustificando per qualcosa. se la pensi cosi fai bene a dirlo e sono fatti tuoi, chi non è d’accordo si facesse una carrettata di cazzi suoi magari.

    1. straquoto

    2. Non ho capito.
      Si parla di scontri avvenuti in uno stadio.
      Uno fa delle dichiarazioni razziste e gli altri devono farsi i cazzi loro?

    3. appunto balabam, non hai capito

    4. Illuminami

    5. non c’è niente da dire, tu parli di “dichiarazioni razziste” che io non ho letto in questo blog da parte di nessun utente, quindi cosa vuoi che ti dica?

      posso solo ribadire il mio invito a tutti a farsi i cazzi loro, non dare lezioni di vita che nessuno ha richiesto e rispettare le idee degli altri. e se non le rispettano possono anche andare fuori dalle balle, che in qualche caso di sicuro non ci strapperemo i capelli….

  49. sadyq

    ma sarasa è Juangazzu ?

    non ho capito

  50. Di slavi ne conosco anche io e quelli che conosco sono in effetti persone spregevoli. Questo non significa che bisogna generalizzare. Poi se vogliamo parlare di tutta la MERD* che abbiamo portato noi italiani in giro per il mondo non finiremmo più

  51. No Boldi: Juangazzu è uno, Sarasa è un altro. Entrambi lurkano, ma solo il primo a volte commenta, mentre il secondo, lurka qui e commenta da altre parti.
    Voglio evitare di commentare i cazzi di questo blog in un altro.

    Si Elbonito: hai ragione, ma non mi va di essere scambiato per quello che non sono.

    balabam, se vuoi capire, capisci, altrimenti non mi frega un cazzo!

  52. Error establishing a database connection: blog serbo!

  53. Oddio, sono francamente sorpreso da Elbonito e Sadyq. E non piacevolmente.

    Cioè, il primo intima di farsi i cazzi suoi a chi non è d’accordo con le ripetute frasi anti serbe di Sadyq.

    Elbo, se qualcuno pensa che sia impossibile per Sadyq conoscere 10 milioni di persone e che egli non abbia gli elementi necessari per generalizzare come ha fatto, è giusto che questo qualcuno lo dica. La Serbia è nel mondo, e il mondo è cazzi di tutti.

    E tu Sadyq… boh? sono sorpreso. E mi riallaccio a quanto scritto sopra: conosci per caso tutti i serbi del mondo, ossia circa dieci milioni di persone?

    Senza offesa e con immutata stima. Però secondo me stavolta avete toppato entrambi.

    1. Può darsi Marcovan, ma quelli che conosco, sono così e più stanno lontani, meglio sto.

    2. Okay…

      per cui quando ti sentirò bacchettare qualcuno a cui stanno sul cazzo i “negri di merda” come Balotelli adducendo la scusa che quelli che conosce sono gentaccia che cosa dovrò pensare? Che si tratta dello stesso Sadyq di stasera e di ieri o un fake?

    3. Messa così hai ragione, ma io ho avuto molti problemi con gli slavi e mi dispiace, non cambio idea: sono violenti, vendicativi e cattivi!
      Cancello il vocabolo “merde”, ma il resto rimane!

  54. elbonito scrive:
    13 ottobre 2010 alle 19:54

    non c’è niente da dire, tu parli di “dichiarazioni razziste” che io non ho letto in questo blog da parte di nessun utente, quindi cosa vuoi che ti dica?

    Beh, leggi meglio.
    Perchè “slavi merdosi” è un commento razzista.
    Come non ho esitato a definire tali quelli di Tizio, se nella tua ottusità credi che il mio sia un attacco ad un milanista.
    Io rispetto le idee altrui, non il razzismo.
    Sono stato minacciato da diavolo di essere messo in moderazione se parlo del vostro presidente come di “sua emittenza” ed invece questo ha il diritto di utilizzare un avatar con contenuti discriminatori.
    Dovreste bannarlo.
    Perchè non stà scrivendo ibra di merda o mercenario o voltagabbana.
    E non capire la differenza è segno di …poca sensibilità (non voglio essere volgare).
    Perchè qui non si stà parlando di prendersi per il culo fra tifosi ma di qualcosa di più serio.
    E chissà come finirebbe se io domani usassi come avatar la foto di gattuso e la scritta terrone di sta cippa o di inzaghi con scritto piacentino ricchione.
    La verità è che non deve dare giustificazioni, deve chiedere scusa e vergognarsi.
    Pensi che il razzismo sia degno di godere della libertà di espressione?
    E’ un problema tuo e fa di te una persona deprecabile.
    Pensi mi debba fare i cazzi miei? Sei tu a non rispettare la mia libertà di opinione.
    Mi fa piacere che un vostro fratello di fede come Marcovan vi abbia rimesso al vostro posto.
    Forse da lui accetterete la lezione di civiltà che da me non siete stati in grado di capire.

    sadyq scrive:
    13 ottobre 2010 alle 20:03

    balabam, se vuoi capire, capisci, altrimenti non mi frega un cazzo!

    Forse non ci siamo capiti.
    Se non lo hai notato, non mi sono mai rivolto a te.
    Perchè io con i razzisti di merda (si può dire, c’è anche nel tuo avatar) non ci parlo.
    Mi limitavo ad esprimere liberamente agli altri il mio disgusto e disprezzo nei confronti del tuo pensiero.
    E qui con te chiudo.

    1. Cazzo, mi dispiace molto, ma non preoccuparti, me ne farò una ragione!

      E comunque, io non sono razzista, ma tu sei una testa di cazzo!

    2. un altro che parla come se avesse in tasca la verità assoluta….
      mamma mia quanto non sopporto gli sputa-sentenze!

  55. marcovan, ribadendo immutata stima nei tuoi confronti, io sono una persona abbastanza impulsiva, e ho ritenuto dire quelle cose per tanti motivi.

    sadyq ha detto delle cose discutibili in alcuni commenti? può essere, non sono nessuno io per dire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato in modo assoluto. quello che ha detto è una sua idea, secondo me non c’è assolutamente nulla di razzista in quello che ha detto, e anche avesse esagerato con qualche parola mi sono sentito in dovere di schierarmi dalla sua parte (senza che nessuno me lo abbia chiesto) perchè è stato accusato di cose che io reputo false e in modo totalmente gratuito.

    io, chiarendo che non sono il proprietario di questo blog e quindi non decido nulla e non ho alcun potere, vorrei che rossonerosemper sia frequentato da persone come elbonito, marcovan, sadyq, boldi, lpf, melito, apocal, diavolino: persone che (al di là degli argomenti sportivi, su cui vale tutto e possiamo dire tutte le fesserie che vogliamo, ci mancherebbe) non hanno la puzza sotto il naso e che si mettono a criticare e sputare sentenze dall’alto del loro nulla come invece accade, purtroppo, da altre parti.

    come sai bene sono il primo critico di me stesso, ho toppato mille volte nella mia vita (alcune volte anche con te) e topperò altre mille volte, nulla però mi impedirà di fare ciò che il mio istinto mi dice di fare.

  56. Sadyq sinceramente mi sembravano assurde certe cose dette da te . Tu che ti sei sempre distinto su questo …hai sempre difeso Balo . Non mi sei mai stato antipatico e figurati se mi creo pregiudizi ora . Secondo il mio punto di vista però avevi sbagliato .

    Chiudo la polemica e tolgo il disturbo .

    Elbonito mi limiterò a lurkare . Grazie per l’accoglienza .

    1. juan, è da stamattina che dici che ce l’ho con te, ma ti ho già scritto da altre parti e ti ti ribadisco che nei miei commenti non c’era mezza parola contro di te.

      non capisco questo tuo atteggiamento nei miei confronti, non mi sembra che abbiamo mai avuto problemi noi. boh….

    2. Juan
      Se, come hai detto, mi conosci, dovresti anche sapere che io non sono razzista ed ho cercato di spiegare. Non mi va di approfondire troppo i cazzi miei. Come gli altri, se vuoi capire mi sta bene. Altrimenti fa lo stesso!
      Però puoi restare, non devi mica andare via per una discussione!

    3. non è che puoi restare juan, devi restare! :mrgreen:

  57. Elbonito, hai un pvt.

    1. risp!

  58. Sono sincero . Non mi piace molto la linea di questo Blog .Non perchè sia troppo anti-interista (anche se qui a livello di interisti non ve la cavate bene);mi piace l’antiinterismo(gli sfotto son belli ma non le esagerazioni che ti fanno cadere nel ridicolo) . Lpf lo stimo ed è in gamba . Ma mi basta vedere Otelma , lì tra i redattori , e inevitabilmente mi sovvengono in mente tutte le stronzate che lui ha detto in passato . Pertanto anche se non sempre , leggo , perchè ci sono spunti interessanti , e commento raramente .

    1. juan, fai quello che ritieni opportuno, ci mancherebbe altro.
      il blog è quello che vedi, diavolino, lpf, io, e gli altri siamo sempre gli stessi e scriveremo sempre quello che pensiamo, che sia giusto, sbagliato, condivisibile o meno condivisibile.

      di sicuro rossonerosemper non è come altri blog, qua l’antiinterismo sfrenato è una religione per molti (pure per me devo dire), ma non per tutti. io , diavolino e bari2020 siamo fatti in un certo modo, lpf invece ha un altro tipo di modo di fare, boldi un altro ancora.
      ma il blog è quotidianamente frequentato anche da rossoneri che la pensano spesso diversamente ma che rispettiamo tantissimo come marcovan, colin, adamos, fabregas, vl, sadyq, miticothor e tanti altri. e purtroppo anche da merdazzurri….. 😆

      per te sono ridicole un certo tipo di esagerazioni, io invece giudico ridicolo un milanista che pur di andare contro un altro milanista dà spago a un interista (ovviamente quando si parla di calcio, perchè sugli altri argomenti ognuno la pensa come vuole)…..e come sai sono cose che accadono da alcune parti. in questo blog non potrà mai capitare, e io sono fiero di scriverci anche per questo.

      libero di pensarla come vuoi juan, io ti aspetto e sarò felice di vederti scrivere qua quando e come vuoi.

    2. ovviamente mi sono dimenticato di citare il migliore di tutti noi che scrive qua: apocal.

    3. Colinrossonero 14 Ottobre 2010 at 09:13

      Ho letto adesso questo bel popo di roba, bhè! che dire, le discussioni nascono dagli argomenti trattati, ognuno la può pensare come vuole ci possono essere milanisti che sono d’accordo con interisti solo su particolari argomenti, ma se entriamonei particolari penso che ci sarà sempre Milan vs inter poi molto odio è nato dal 2006 quando l’interista demente è uscito dal proprio guscio sparando merda su tutti e tutto.
      Ma il razzismo qualcuno di voi l’ha mai provato sulla propria pelle?

  59. Mi sa che ho sparato un po’ di punteggiatura a cazzo .

    Buon proseguimento .

    1. io invece giudico ridicolo un milanista che pur di andare contro un altro milanista dà spago a un interista

      Ecco, questa l’hai detta altre volte, ma francamente non la capisco! È una fissazione che hai, ma secondo me non è così: non ci trovo niente di strano ad avere delle idee simili ad un interista, o viceversa. Non è dare contro ad un collega di tifo, per fare i dispettini come i bambini.

  60. nemmeno a me mi hai nominato 😆

  61. elbonito scrive:
    14 ottobre 2010 alle 01:01

    un altro che parla come se avesse in tasca la verità assoluta….
    mamma mia quanto non sopporto gli sputa-sentenze!

    Mi spiace risultati insopportabile.
    Visto che non era mia intenzione, aiutami a capire meglio quale sia il tuo metro di giudizio:

    Se dico che gli slavi sono tutti uguali e merdosi, sto espirmendo un mio libero pensiero.
    Se dico che la succitata è una frase razzista, sto sputando una sentenza.
    Giusto?
    Così, per capire …

Comments are closed.