Lo esoneriamo o no?

Perdiamo (ancora) la partita, salviamo (solo) la faccia. Che forse è anche peggio dato che con un 3-0 sarebbe stato decisamente più difficile mantenere l’ameba sulla nostra panchina. La Lazio non era nulla di più: una squadra che ha il 90% del proprio potenziale in Klose ed Hernanes e che con meno del 50% di possesso palla e quattro tiri in porta contro il rombo è stata capace di segnare tre gol. Ed è stata, insieme ad un paio di errori individuali, la scelta di riproporre quel modulo che ha, di fatto, deciso la partita.

Basta difendere questo allenatore: non si può mandare a letteralmente i progressi di tre settimane riproponendo un modulo che con Pazzini (ancora una volta tagliato fuori dal gioco) non funziona. Il 2-0 del primo tempo né è lo specchio lampante: un centrocampo con Boateng ancora una volta inesistente, Nocerino da cinque e De Jong che dimostra di avere la personalità del proprio allenatore non prendendo mai una iniziativa, cross o passaggio che sia. Riusciamo, perlomeno, a non prendere gol su calcio piazzato anche e soprattutto per una difesa che ancora una volta non sa che pesci prendere sulla progressione di Hernanes e di un portiere che ha il brutto vizio di stare troppo fuori dai pali. Resta il fatto che a centrocampo rimane solamente Montolivo a coprire i buchi degli altri tre dato che Flamini viene ostracizzato per motivi a noi sconosciuti e Boateng che non ha alcuna intenzione di tornare a fare la mezzala (o, perlomeno, una vita d’atleta) precludendo proprio al migliore in campo della gara contro la Danimarca di giocare in un ruolo, quello del trequartista, che in nazionale occupa più che degnamente.

Il primo gol preso, guarda caso, arriva da un mancato pressing di Montolivo che lascia sole le tre mummie e porta Hernanes a segnare contro sette – dicesi sette – giocatori, nessuno dei quali prova non dico a chiudere ma nemmeno a fermare il brasiliano con un fallo, forse per incapacità, più probabilmente per timidezza o non cognizione del proprio compito. Il terzetto degli inguardabili, infatti, in fase difensiva è schierato rigorosamente a casaccio nel tentativo di fare numero e sostanza ma di fatto, non facendo mai né un pressing né una entrata, vanno ad intralciare unicamente il lavoro della difesa. Difesa che continua a cambiare partita dopo partita: indipendentemente da chi sia il più forte dei quattro due fissi vanno scelti e questo Allegri non lo fa – l’idea di tenere i due nuovi acquisti in panca, inoltre, non mi sembra proprio la migliore e difesa dove continuiamo a chiederci chi ha raccomandato Luca Antonini per il ruolo da titolare fisso specie dopo il De Sciglio visto con l’Under 21.

Le puttanate continuano anche nella ripresa quando Acciuga mette dentro Urby Emanuelson facendolo giocare sulla fascia destra, notoriamente non la sua e solo dopo il 3-0, a gara ormai compromessa, sbatte dentro Pato col rischio che si infortuni ancora una volta. La partita si è di fatto divisa in due tronconi lì: quando abbiamo abbandonato quel modulo deleterio e rimosso le mummie è partito un tentativo di rimonta di fatto non casuale che dimostra, qualora ce ne fosse bisogno, che questa squadra non è scarsa ma principalmente male allenata. Oggi, come già accaduto in questa stagione, il Milan non ha perso perché meno forte della Lazio ma perché ha regalato tatticamente un’ora all’avversario che ha trovato, ancora una volta, troppo tardi la reazione.

Ripartiamo per Malaga dove ci giochiamo la qualificazione Champions con questo secondo tempo e questo modulo – purtroppo anche con questo allenatore che ha dimostrato per l’ennesima volta la propria incapacità. L’esonero è un dovere per qualsiasi big europea, o presunta tale, che collezioni cinque sconfitte nelle prime otto partite di campionato indipendentemente dal fatto che abbia Messi, Nocerino o Bertolacci in campo. Purtroppo Allegri rimarrà in panchina anche perché l’unica soluzione percorribile è quella di Inzaghi a cui viene imputata la poca esperienza – mi chiedo se si abbia più esperienza nel giocare in squadre di campioni e venire allenati da gente come Lippi e Ancelotti oppure nel venire da Cagliari e Aglianese. In fondo, Guardiola, prima di vincere tutto con il Barcellona, quali squadre aveva allenato?

LAZIO-MILAN 3-2 (primo tempo 2-0)
MARCATORI: 25′ Hernanes (L), 41′ pt Candreva (L); 4′ Klose (L), 16′ De Jong (M), 34′ st El Shaarawy (M)
LAZIO (4-5-1): Bizzarri; Konko, Biava, Dias, Lulic; Candreva (38′ st Brocchi), Hernanes, Ledesma, Gonzalez (27′ st Cana), Mauri (13′ st Cavanda); Klose. (Marchetti, Carrizo, Ciani, Scaloni, Zauri, Zarate, Rocchi, Kozak, Floccari). All. Petkovic.
MILAN (4-3-2-1): Amelia; Abate, Bonera, Yepes, Antonini (40′ st Bojan); Montolivo, De Jong, Nocerino (7′ st Pato); Boateng (1′ st Emanuelson); Pazzini, El Shaarawy. (Gabriel, Petkovic, De Sciglio, Acerbi, Mexes, Flamini, Constant). All. Allegri.
ARBITRO: Tagliavento di Terni
NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Spettatori 45.000 circa. Ammoniti Dias (L), Gonzalez (L), Nocerino (M), Yepes (M), Antonini (M).

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

57 Comments

  1. Altro che esonero. Con certe prestazioni, una persona decente avrebbe la dignità di dimettersi.

  2. Si, speriamo che vada al più presto, insiema a tutta la merda che c’è nel Milan attuale!

  3. Non riesco a capire se la tua analisi è da tifoso deluso o è corretta…ho visto la partita (ahimè,sto sabato sera mi tocca stare a casa!) e ancora non riesco a capire se i due gol sono frutto di un sussulto di orgoglio o di qualcos’altro.

    Il Milan ha giocato un primo tempo semplicemente inguardabile.

    Sul 3-0 io ho visto un calo fisico e di concentrazione della Lazio davvero verticale che sicuramente ha contribuito al tentativo di rimonta (errori gravi nei due gol del Milan),ma sicuramente il Milan è venuto fuori esponendosi logicamente alle ripartenze.
    Ecco perchè il 4-2-4 con cui il Milan ha cercato la rimonta (logico quando sei sotto 3-0 provare questo schieramento) lascia il tempo che trova; di certo la gestione del primo tempo è assolutamente qualcosa di orrendo.

    Quando si parla di calcio io ceco di essere sempre molto obiettivo: il Milan deve trovare un equilibrio tra il primo tempo di stasera (il rombo consente sempre e cmq un’occupazione ottimale del campo) e lo spregiudicato 4-2-4 del secondo tempo con cui ha cercato di rimontare.
    Io credo che se il Milan riuscisse a trovare un po’ di equilibrio non sarebbe una squadra che fa così schifo come molti dicono.

    Certo,alcuni giocatori (De Jong,Antonini,Amelia,Boateng,Nocerino -che è tornato l’insulso giocatore che è sempre stato -) vanno palesemente lasciati fuori,mentre personalmente ritengo che Montolivo debba cambiare ruolo ed assumere nel Milan una posizione più simile a quella che occupa in Nazionale.

  4. La mia obiettività mi porta a vedere anche gli errori macroscopici che ci sono stati in occasione dei gol della Lazio! Quale equilibrio si può trovare con quella difesa e questi portieri?

  5. Il nostro commento
    Avevamo letto e previsto che la partita potesse assumere questo andamento ed avevamo anche richiesto che Boateng e Nocerino non facessero parte della formazione titolare. Anche l’utilizzo di questa coppia di centrali difensivi, di una scarsezza allarmante, dimosta l’ostinazione di un tecnico che non indovina più nulla neppure per sbaglio. Per non parlare dell’esclusione di De Sciglio che, per una ipotesi di errore commessa nel derby, è stato prontamente accantonato. Inoltre avevamo perorato la causa del giovane portiere brasiliano, Gabriel, ben conoscendo i limiti di Amelia che non aveva neppure dimostrato di poter difendere la porta del Genoa. Altra perla di Galliani che lo ha portato al Milan! L’ostinazione a non voler esonerare questo tecnico ci porterà in serie B. Bisognerà vedere se poi Guardiola vorrà riparrtire con una squadra che gioca nel campionato cadetto. Non è neppure il caso di evocare i fantasmi del passato perché l’ostinazione di Allegri supera la cocciutaggine di Pippo Marchioro e Gigi Radice messi assieme.
    La scusante di una tardiva reazione non può assolvere un allenatore che proprio a seguito dei cambi, peraltro tardivi, ha dimostrato di non avere più in mano le coordinate per salvare il Milan. Peggio di Schettino! Insistere con Allegri in panchina è accanimento terapeutico. Non abbiamo più nessuna speranza….soltanto rassegnazione perchè sappiamo che annate di questo tipo non possono che finire malissimo!

  6. mi chiedo se si abbia più esperienza nel giocare in squadre di campioni e venire allenati da gente come Lippi e Ancelotti oppure nel venire da Cagliari e Aglianese. In fondo, Guardiola, prima di vincere tutto con il Barcellona, quali squadre aveva allenato?

    Ero occupato a scrivere altrove. Concordo e plaudo da damani Allegri deve tornarsene a casa sua!

  7. SIAMO IL BARCELLONA 2.0!!!!!!!!!!!

    W i campioni del bilancio 2012/2013!!!!

  8. Diablete di 7 frasi critiche ne avrai azzeccate più o meno 1,5….

    Poco da fare, primo tempo giochicchiato da noi, Lazio che non fa niente di significativo, ma con due tiri fà due gol (una deviazione, e un’altra ennesima cappella dei portieri… non abbiamo preso ancora neanche un singolo gol guadagnato dai nostri avversari, è tutto un regalo cazzo).

    Nel secondo tempo pronti via Abate (involuzione clamorosa, pazzesco quanto faccia cagare in questo momento) prima si dimentica, poi guarda Klose segnare…

    Resta il fatto che con un pizzico di lucidità in più stasera si pareggiava.

    Appunti per il mister; il modulo ci poteva stare, con due mediani e basta forse Mauri-Candreva-Hernanes-Gonzalez ci avrebbero surclassato, ma in questo momento se vuoi giocare col rombo, gli uomini fondamentali per giocare in quel modo (Noce e Merdissimateng) non sono presentabili… Merdateng mai più titolare, almeno spero, e basta co sta storia che gli manca Ibra, è semplicemente un giocatore e un uomo di merda, che non sta facendo niente per la squadra, niente per i tifosi, e si trascina per il campo come un coccodrillo morto, cristo!

    1. Per me è il modulo peggiore quello che ha messo. Perchè:

      -De Jong quel mestiere non sa farlo..
      -Montolivo è sprecato di interdizione ne fa poca, secondo me potrebbe essere l’uomo dell’ultimo passaggio.
      -Pazzini è imbarazzatissimo dal 4312 perchè non gli arrivo mezzo cross, dato che i terzini fanno schifo. Col 4231 gli sono arrivati 3-4 palloni (di merda) e così anche lui dà l’impressione di essere in campo per un motivo.
      -Boamerd è l’idolo di Milanrosicat quindi ho detto tutto.
      -Bombonera e il Pirata del Caribe sono meno coperti (gol di Hernanes: porta palla per 15 metri senza nessuno che gli vada sotto).
      -El Shaarawy se viene dentro al campo sparisce.

      A questo punto la cosa da fare se non si vuole cambiare allenatore è andare dal Paperino con carta e penna e dirgli: scrivimi giù la formazione, sei tu quello che deve tirarci fuori dalla merda e quindi scegli chi vuoi con te e come li vuoi attorno a te.

  9. Ho aspettato l’intervista all’Idiota nel postpartita prima di uscire, speravo pronunciasse le paroline magiche “non sono all’altezza, mi dimetto” così avrei fatto i caroselli, ma nulla.

    Solo la soddisfazione di sentire Boban dirgli chiaro e tondo: Mister, ma perchè ancora rombo?

    MA PERCHE’ ANCORA ROMBO?
    MA PERCHE’ ANCORA MERDATENG? (Merdatenghiani dove siete ora??
    MA PERCHE’ ANCORA ABATE?

    E sto imbecille ha detto che non abbiamo giocato male. TI DEVI DIMETTERE, stai calpestando la Nostra Dignità con questi errori e queste frasi..!!

    1. Ieri ho litigato con un allegriano su twitter perchè diceva che facevo polemiche sterili. Boban ha ripetuto ad Allegri quanto dicevo io sul modulo. Ha cambiato subito discorso.

  10. Adesso gli Allegriani, resisi conto del disastro del loro Leader (ma buongiooorno, ben svegliati, cafferino?), invocano l’esonero nascondendolo dentro la scusa del “così non ci saranno più alibi”???

    Così, come se dovessero farci un favore.. assurdo!

    Ma poi..come cazzo è che a siamo a fine ottobre e ancora non vedo una condizione fisica accettabile?
    Eh, ma le squadre del Comandante Max entrano in forma a ottobre… Ma porcaputtana se il campionato inizia a fine agosto perchè dobbiamo regalare un mese e mezzo? E’ un handicap, non è scelta quella di entrare in forma a marzo porcaeva!

    VIA ALLEGRI (&co.)
    VIA ABATE
    VIA MERDATENG

    1. I coglioni gli Allegriani fanno come sempre polemiche sterili.
      Nessuno chiede ad Allegri lo scudetto, ma chiede di far valere questa squadra quello che vale: una comodissima qualificazione in Europa League e una salvezza a Marzo.
      Ovviamente nel momento in cui lo cacciano I coglioni gli Allegriani diranno “visto che non è colpa di Allegri se non si è vinto lo scudetto?”

      A me sembra evidente come questo allenatore tolga ogni anno punti dal potenziale della rosa che allena. Non vederlo vuol dire essere in malafede.

  11. Avevamo trovato una certa solidità giocando col doppio mediano ma l’allenatore ha scelto di schierare De Jong davanti alla difesa più due giocatori più offensivi come Nocerino e Montolivo, che non è un interditore anche se si abbassava un po’ In questo momento siamo un po’ fragili anche nel modulo“.

    Allegri smerdato da Bonera.
    Sì, da Bonera.

    1. Ooooooooh finalmente la squadra gli si rivolta contro!!

      HAI LE ORE CONTATE BASTARDO!

  12. invece di fare passi avanti facciamo passi indietro. con zenith e inter la squadra era accettabile e allora cosa pensa di fare mister allegri???? ritorna al modulo classico con nocerino e boateng! complimenti, bella merda!

    abate ora è diventato peggio di nini che almeno si impegna, bombonera e yepes ieri sono andati in affanno anche in situazioni tranquillissime. nocerino e boateng dovevano essere i leader di questa squadra, si stanno scigliendo al sole e stanno tornando ai loro livelli normali. pazzini è inutile in questo stato, meglio che stia fuori.

    Papero solo tu puoi!

  13. in fondo l’avevamo detto tutti qui in questo blog in anticipo già venerdì eravamo preoccupati , squadra squilibrata con il vecchio modulo il rombo che non va bene con le caratteristiche di Pazzini ne a De Jong e Montolivo , abbiamo affrontata una squadra con un ottimo centrocampo , Hernannes e Mauri sempre liberi chi li doveva marcare ?

    solo un folle può decidere di giocare così , è evidente che Allegri è in confusione totale , ormai alcuni giocatori sono da accantonare lo vedono tutti tranne che lui .
    Boban e Sosa in maniera gentile lo hanno invitato a cambiare rotta

    in difesa largo a Gabriel e De Sciglio e fuori per sempre la pippa Abbate , a centrocampo ormai non possiamo fare a meno di De Jong Montolivo ed Emanuelson , davanti largo al Faraone ed a Pato
    e perchè lancio questa provocazione non provare il giovane attaccante francese , siamo sicuri che sia peggio di questo Pazzini ?

    e a gennaio la rivoluzione , fuori da Milanello quelli che non voglio restare da Mexes a Botang a Robinho a Flamini a Traorè e largo piuttosto a giovani della primavera , perchè piuttosto di veder passeggiare sul campo certi personaggi ben pagati meglio puntare a far crescere i nostri giovani , tanto questa stagione è ormai totalmente compromessa nel risultato sportivo

    1. Boban è stato chiaro, semplice ed efficace: mister, perchè ancora rombo?

      1. Sto Boban mi piace.. aveva smerdato Conte il 25 febbraio, ieri ha pugnalato Acciughino con un colpo secco.

        Torna prepotentemente in corsa la mia previsione di esonero il 6 novembre.. ma forse anche prima!!!

        1. Zvominir non è stato solo un fantastico giocatore del meraviglioso Milan di Sacchi e Capello ma anche una persona d i grande cultura calcistica, infatti non lavora per Mediaset dove i commenti di Cravero sono più che ridicoli e mai mirati ed inlligenti. Comunqe a Sky c’è anche un certo Caressa che di cuommenti farlocchi è l’indiscusso primatista. Le rimembranrze di come Zorro ha ‘smerdato’ belli capelli mi hanno messo di buonumore! Ad ogni buon conto quello che non ho capito è perchè è stato fatto entrare Bojan e relegando Urby, che stava facendo sfracelli su quella fascia, come terzino sinistro. Forse Allegri come i noti bookmaker della ‘pelota’ temeva di pareggiare o addirittura vincere la partita?

        2. non passa halloween

    2. Vedi caro Boldi concordo con te al punto che ti dico un bravo per aver indicato in Abate l’altro responsabile di numerose debacle del Milan(Abate soprattutto nei derby). Non so se su questo blog si parlasse, di giocatori che non erano da Milan, puntando i riflettori su Abbiati ed Abate che probabilmente non sono(di Abate ne sono sicuro) tifosi del Milan. Almeno Luca Antonini, incredibilmente sostituito da Allegri invece che togliere dal campo il disastroso Abate, è un ragazzo che frequentava la curva del Milan! Certo è impiegato fuori ruolo, lui è cursore destro naturale che non sa fare bene la fase difensiva, ergo, appare un giocatore più scarso di quanto non sia effettivamente. Ma Luca ci mette sempre l’anima e questo, ai miei occhi, lo assolve. Incredibilmente al Milan, da sempre, dei ‘pipponi’ vengono fatti giocare in porta. Il detto di Sacchi:- il Milan può giocare senza portiere- non è più applicabile da quando anche i portieri sono chiamati a rinviare con i piedi perchè non possono più prendere con le mani i passaggi all’indietro dei propri compagni di squadra. Anche ieri sera gran parte della sconfitta la attribuisco alla broccaggine del secondo portiere che il Milan ha nella rosa!
      Incredibili sia la mancanza di reattività, sul primo gol, che il calcolo sbagliato di non intervenire su di un pallone che anche un portiere da oratorio avrebbe deviato oltre la traversa! Con questi chiari di luna e con una dirigenza che non riesce neppure a dare il benservito a giocatori palesemente non da Milan, lo spettro di un altro anno di purgatorio non è così inverosimile. Noi che amiamo i colori rossoneri non dobbiamo farci ingannare da come certa stampa che vorrebbe nascondere ai tifosi del Milan la realtà di questo disastroso team privato non soltanto dei campioni rappresentativi ma anche di quella dignità che da sempre aveva caratterizzato la storia del Milan!

  14. Boban aveva anche detto che questa rosa è la più scarsa degli ultimi 25 anni e chi dice il contrario è un coglione in malafede!

    1. Esticazzi? Qualcuno ha detto il contrario? Posa il fiasco almeno la domenica mattina..

      La rosa può pure essere la più scarsa ma:
      1) si è abbassato mostruosamente il livello delle rose altrui
      2) non significa che si debba lottare per la serie B e non avere un cazzo di gioco e riproporre un modulo dannoso e inconcepibile ogni due partite e fare peggio del Siena e del Pescara

      Qua non si tratta si navigare con risultati alterni e lottare per l’Europa che conta o quella che non conta, qua stiamo sprofondando settimanalmente per colpa di un allenatore che si ostina in maniera inaudita e vergognosa a riproporre idee che il campo ha dimostrato essere assolutamente inadeguate!

      Col cambio di modulo c’era stato un piccolo sussulto, che cazzo rimetti il 4312 che inguaia mezza squadra?

      Chiedilo a Boban se non ho ragione.

  15. E bonera, povero idiota, che cazzo vuole criticare, che sta ancora cercando il laziale nel salotto di casa! Pezzente che non è altro, ha anche il coraggio si parlare!

  16. Senti , guarda che mi stai rompendo i coglioni: il fiasco mettilo nel culo tu!
    Io inizierò a criticare Allegri, quando voi leccaculo presidenziali inizierete a distribuire le colpe a chi le merita. Quindi non solo all’allenatore! State sempre a sottolineare solo le cose che vi tornano comode per i vostri ragionamenti assurdi!
    Non ho bisogno si chiederlo a nessuno, non sono come voi!

  17. Ma…. esistono davvero sti Allegriani o Acciughiani che a dir si voglia?
    Perchè posso capire le opinioni diverse sul singolo giocatore, su Galliani, su Berlusca, sull’autista del pullman e anche sul cane Huber di Milanello… Ma il non trovare tutti d’accordo su Allegri non riesco a concepirlo…

    1. Esistono… esistono…
      … hanno pure organizzato un boicottaggio per farci chiudere il blog un anno e mezzo fa…

      1. e chi hanno chiamato, Scotland Yard??

        Chissa quanti hacker o sicari, avevano assoldato per ucciderti…

      2. ma non ci sono riusciti 😆

  18. Giuarda AltairTK, io penso che gli “allegriani” siano stati inventati da chi vuole, a tutti i costi, cercare un capro espiatorio per salvare il culo a chi davvero ha le colpe su questo assurdo Milan che è stato costruito!
    Io dubito fortememte che esistano milanisti tafazziani, che vorrebbero ancora a lungo, Allegri sulla panchina del Milan!

  19. Diavolo, come al.solito hai capito male: vogliono fartelo chiudere perchè fa schifo!
    Ma com’è andata? Raccontami un pò, che non sapevo niente!

  20. Le colpe della società se questa modesta squadra ha un rendimento da serie b sono zero, nulla, inesistenti. Aria fritta, della società si potrà parlare quando questa squadra renderà verrà fatta rendere secondo le sue reali potenzialità.

    Capitan futuro Bonera penso esprima il pensiero di tutta la squadra, dato che con questo assurdo modulo Pazzini, Boateng, Montolivo, De Jong, El Shaarawy, Yepes e Bombonera stesso sono in palese ed oggettiva difficoltà.

    La squadra l’ha mollato, a questo punto è un gesto di responsabilità dichiararsi non all’altezza e dimettersi.

  21. Si certo, pensi tu …. !

    1. TU SEI PROPRIO UNA MERDA LECCACULO DISINFORMATA E DOVREBBERO BANNARTI A VITA …COGLIONE

      1. Era ora che qualcuno glielo dicesse.. quoto tutto.

      2. Ah sarei io il leccaculo? E a chi lo starei leccando? Perchè non mi sembra eh. O almeno, non mi sono reso conto!
        Fammi sapere al più presto, Bettinooooo!

  22. sadyq

    doppio compagno di fede

    credimi farebbe più bella figura a dimettersi ora

    i tifosi apprezzerebbero il gesto , la sua immagine ne gioverebbe ,

    perchè se rimane , con le idee confuse che ha si rischia di essere coinvolti per la lotta salvezza e credimi che non sto purtroppo esagerando

    1. A proposito dell’altra fede
      Grande Cantù in Eurolega

  23. Allegri via, via, via. Non sarà tutta colpa sua, ma la squadra, anche se modesta, non può perdere cinque partite su otto. Basta. Ci porta in B di questo passo! Aria nuova. Non so chi, ma aria, pulizia, catarsi!

  24. nessuno se lo cagherebbe se andasse via dal Milan. Ha il contratto buono e se lo tiene. Da una parte c’ è da capirlo.La colpa è di Galliani.

    1. Bentornato, ci sei mancato, vieni più spesso cazzo!

      Sta crollando la roccaforte allegriana.. sono rimasti gli ultimi fedelissimi nel bunker ma la libertà è sempre più vicina..

  25. cantera, beato te, ti sei dato alla bella vita! non ci caghi più!

    1. E’un signore, cazzo.
      Potrebbe infierire quanto vuole prendendosi i meriti di averlo detto prima di tutti che Acciughino è una merda e invece compare solo ogni tanto.

      Giù il cappello, sei un grandissimo! <3

  26. Non dargli retta dna, ti stanno prendendo per il culo, lo sanno benissimo anche loro che sei un sei un seghino, vai a caso ed hai punto senso dell’umorismo!

    1. Geloso!?!

      che poi, posso io prendere per il culo uno che a tempo debito diceva che acciuga era una sega???

      1. A noi ci deve fare le pulci a ogni commento.. a quell’altri che lo insultano non sa che rispondere.. ossessionatooooo

        1. vuol seminare zizzania!!

  27. Con dna abbiamo parlato spesso ed anche chiarito. Poi non è che sta quì ogni giorno a ripetere sempre le stesse cose, come faceva prima e come fate voi, specialmente stocazzofa80! E, se c’è qualcuno che vuol seminare zizzania non sono certo io!

    Ps: ma Bettino76, con chi l’aveva?

    1. bettino78( bel nome) ha risposto ad un tuo commento, vedi tu! può anche darsi che si sia sbagliato eh…

  28. <>

    Ecco appunto Sadyq, eccoti servita l’ennesima perla di saggezza del lobotomizzato numero uno.

    Gli unici motivi per cui potrebbero decidere di chiuderti, caro diavolino, sono le offese alla pubblica decenza che sparano ogni giorno i due leccapiedi del papi chulo, null’altro

    Cazzo, al loro confronto persino errediminchia sembra dio in terra

    W IL BARCELLONA 2.0 E I BABBEI CHE PARTORISCONO QUESTE ASINATE SENZA NEMMENO DOVER BERE ALCOLICI

    1. criticavate tanto rdv ma ora vi comportate come lui… lui almeno è stato coerente

      1. ah sì, in confronto a te e all’altro beota è un genio…

  29. ben tornato DNA

    volevo ricordare a LPF ed agli altri affezionati di questo blog

    che da dopo il memorabile Cesena Milan di due anni fa anche il sottoscritto e Diavolino seguirono la strada tracciata da DNA , critica ad oltranza contro l’incompetente di Livorno

    se non mi ricordo male siamo stati l’unico blog spaccato a metà 2 redattori contro Allegri e sopratutto il primo blog a criticare pesantemente Allegri , tra l’ironia degli altri blog di fede milanista che ci davano la patente a noi di incompetenti

    alla fine il tempo ci ha dato ragione, voler porre Allegri sullo stesso livello di Sacchi Ancelotti Capello era e resta una follia

    1. Non mi sembra ci sia mai stata una simile sciocchezza! O almeno io non l’ho mai sentito o visto scritto da nessuno!

    2. boldini, DNA è stato il PRIMO. tu uno dei primi.

  30. Diavolino

    intanto Cantù vince contro Brindisi 😆 e siamo davanti a voi in classifica

Comments are closed.