Questo gol di Muntari, il terzo in questo campionato, forse pesa di più di quello alla Juventus. Un bruttissimo Milan espugna il Bentegodi con solamente quattro tiri in porta – meno solamente a Torino nella sconfitta per 2-0 contro la Juventus. Eppure abbiamo dimostrato di essere ancora vivi per lo scudetto e di mostrare che anche noi, quando serve, sappiamo gettare il cuore oltre l’ostacolo. Su questo tema non posso non citare i 62 minuti di Rino Gattuso – un esempio per tutta la squadra di come nonostante i propri limiti tecnici si possa lo stesso dare tutto e uscire dal campo a testa altissima. Cosa che non ha fatto, ad esempio, Zlatan Ibrahimovic per cui caldeggerei un turno di riposo nella gara col Genoa dopo la peggior partita della stagione, fermo, svogliato e irritante.

Il resto sono certezze che sapevamo già da tempo, che Yepes sulla partita singola è meglio di Mexes, che Seedorf è un calciatore finito, che Nesta sulla partita singola, anche al 50%, è ancora il miglior difensore al mondo, che De Sciglio emerge sulla fascia destra giocando una partita normale per il solo fatto che corre in mezzo ad un mare di staticità. Il gioco ovviamente è stato carente, senza l’episodio di Muntari era una gara da 0-0, ma non era questa la gara in cui si poteva e si doveva fare gioco con l’organico a disposizione. Se penso ad una partita dello scorso anno mi viene in mente quella contro il Brescia, sofferta e risolta da un episodio che vide Robinho in contropiede.

Ora aspettiamo e vediamo cosa succede da qua a Sabato, perché col cuore puoi vincere una partita ma non certo il titolo – servono recuperi e servono in fretta prima di una settimana di sosta che sarà oro colato per noi in questo momento. C’è poi da lavorare sui calci piazzati e sui contropiedi, anche oggi sprecati malamente (mentre proprio il Chievo stava per segnare con un bello schema su Pellissier). Per ora godiamoci una notte nuovamente in cima alla classifica aspettando di vedere cosa succederà domani a Torino, se il parrucchino voleva vederci sputare sangue, è stato accontentato.

CHIEVO-MILAN 0-1 (Primo tempo 0-1)
MARCATORE: Muntari all’8′ p.t.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo (dal 29’ s.t. Cesar), Dainelli, Acerbi, N.Frey; Bradley, L.Rigoni, Sammarco (dal 21’ s.t. Luciano); Thereau; Paloschi (dal 25’ s.t. Cruzado), Pellissier. (Puggioni, Andreolli, Hetemaj, Uribe). All: Di Carlo
MILAN (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Nesta, Yepes, Zambrotta; Gattuso (dal 17’ s.t. El Shaarawy), Muntari, Nocerino; Seedorf (dal 43’ s.t. Strasser); Robinho (dal 23’ s.t. Emanuelson), Ibrahimovic. (Amelia, Mexes, Cassano, M.Lopez). All: Allegri.
ARBITRO: Valeri di Roma.
NOTE – Spettatori 20.000 circa. Ammoniti Muntari, ZambrottaSammarco, Dainelli e Sardo per gioco scorretto, Pellissier per proteste. Angoli 8-2. I Recuperi 2’ p.t.; 4’ s.t

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

21 Comments

  1. Bitcha

    cuore enorme così, un’altra squadra stasera mollava, e faceva una fine di merda, il Milan no!!!

    Grandioso Sulley, che l’ha prontamente messo al culo a tutti quelli che dopo una partita di merda già erano partiti col motivetto “è tornato quello dell’Inter, trallallero trallallà”… Sandro Nesta mi ha commosso, come anche Rino, gente che con la classe e con le palle da TUTTO, per noi e per la maglia.

    Forza cazzo!!!

    1. reostato

      quoto tutto.
      FORZA CAZZO !!

    2. Bitcha, ma lo zingaro, quando tornerà quello dell’inter?
      E guarda che quel cazzone di Allegri, è da esonero proprio perchè ha fatto giocare Gattuso! Non lo sai? Poteva far giocare ‘sto cazzo, al posto suo!

      1. Bitcha

        lo Zingaro m’ha tirato fuori un bel po’ di bestemmie stasera, speravo addirittura si facesse ammonire, perchè diffidato almeno una partita la riposa… si danna l’anima, ma gli manca lucidità e si incazza con tutti.

        1. Io ho smesso di bestemmiare da mo per lui. La notte sogno di vederlo con la maglia del city. Poi mi also e mi accorgo che è stato solo un sogno

  2. Mi dispiace solo che De Sciglio non è un terzino sinistro!

    1. reostato

      manco Abate, quindi…..

      1. Come? Abate è un terzino destro. Se lui fosse sinistro non ci dovremmo ridurre con zambrocco!
        Oppure non so, forse mi sbaglio. Correggimi pure!

  3. Ba. Mi sono divertito 10 volte dio più quando ho visto titanic in 3d. Mica poco.

    Che dire prendiamo questi 3 punti che ci tengono in vita.

    Ibra sempre più per i cazzi suoi. Si è messo in testa di far tutto da se. Giocatore veramente dannoso. Se non gli danno il rigorino fa tenerezza ed è veramente inutile.

    Vedere El Sharaawi che gli taglia 4 volte senza che lui non se lo cachi mai è veramente una cosa schifosa…

    Allegri stasera ha fatto le bizze. Ha preso la picca lui no. Come se dopo i vari disastri avesse chissà quale motivo di esultare.

    Intanto stasera tutti i tecnici e i giocatori hanno detto all’ unanimità che la rosa del Milan è più forte di quella della Juve. Chi è nel calcio e chi sa di calcio la pensa allo stesso modo.

    Chi sarà a non pensarla allo stesso modo e a continuare a sparare cazzate sui vari Muntari, Nocerino, Emanuelson e via dicendo e continua ogni volta a tirare in mezzo Tevez (come se un giocatore che è più in tribuna che in campo facci il miracolo poi)?

    Ragazzi io sogno di stare dietro a chi capisce di calcio

    1. Dna, solo per titanic, che mi ha fatto cagare anche in 2d, andresti fustigato!

      1. Miscredente!!!!!!!!!

        Titanic rappresenta tutto il genio del mio Cameron (altro che Tim Burton con le sue storielle del cazzo per bambini mongoloidi e disadattati) . A me Titanic ha fatto cacare quando avevo 14 anni. Rivedendelo mi è è piaciuto un sacco e mia ha dato diversi spunti di riflessione. Come direbbe un mio amico: “si cresce”

        1. Si lo so, ti sei visto tante volte sulla prua della nave dietro la protagonista!
          Ma smettila!

        2. Non è il mio tipo. Troppe pocce e spalle grosse. Anche i lineamenti del viso nada.

          Più che altro mi ha fatto pensare che la società non è molto diversa per certi versi a quella di 100 anni fa. E poi a qualcosa sulla mia vita che non sto a raccontare.

  4. La vera vittoria morale è mia. Primi passi dall’ infortunio senza stampelle. Mica seghe

    1. quelle le potevi fare anche con le stampelle!

  5. ah, thank you Sulley!

  6. E guarda che quel cazzone di Allegri, è da esonero proprio perchè ha fatto giocare Gattuso! Non lo sai? Poteva far giocare ‘sto cazzo, al posto suo!

    Sei proprio alla frutta, anzi alla canna del gas. Nemmeno sai più leggere…io avevo chi avrei fatto giocare e perchè. E mi sembra di aver detto cose piuttosto logiche.

    Certo, parlare dopo e senza mai esporre un’idea propria è più facile. Basta fare “rispondi” al commento di qualcuno e dargli del babbeo, del coglione…ma è una roba di basso livello che va bene per quelli come te…

  7. Nesta veramente monumentale, bisognerebbe fargli una statua all’ingresso di Milanello. Commovente è la parola giusta.

    E Sulley il suo continua a farlo, a volte meglio, a volte un pochino peggio, ma non è assolutamente il trombone che viene descritto dai molti prevenuti.

    Ora vediamo se Boateng deciderà che per almeno 6 partite è il caso di fare il professionista e rinunciare per qualche settimana a discoteche, alcol, ritardi…

    1. sinceramente spero nel rientro di Abate e Van Bommel per sabato più gli squalificati Bonera Ambrosini e Aquilani

      i

  8. Ottima prestazione della vecchia guardia e grande Muntari devo dire sempre più sorprendente , maluccio Ibra e Robinho , speriamo che il brasiliano si riprenda fisicamente , avrebbe bisogno di un turno di riposo

    Ottima prestazione dei due difensori centrali Nesta e Yepes , appena il tempo 10 minuti nel primo tempo di ritrovare l’intesa visto che non giocavano assieme da molti mesi , nel secondo tempo hanno addiritura giocato per alcuni spezzoni con la difesa alta a centrocampo

    la vera novità di ieri è stato l’ottimo rendimento della difesa

    se Allegri sabato non li riconferma con il genoa è un cretino , Mexes non è in forma via

  9. vedendo la serie A vedo che non c’ è nessun che gioca peggio di noi. Anche l’ Inter è su un altro pianeta.

    Ah già gli altri non hanno il “rigorino” e il caciuccaro….

    peccato

Comments are closed.