Donnarumma 6: La deviazione sul tiro di Insigne cambia la traiettoria del tiro e non può fare nulla. Sicuro nelle uscite.

Abate 7: Nonostante la deviazione sfortunatissima sul gol di Insigne, gioca un match impeccabile chiudendo tutte le diagonali e vincendo tutti i duelli individuali.

Alex 6.5: Come Zapata è attento tutta la partita e non concede quasi nulla agli attaccanti del Napoli.

Zapata 7: Rispetto alla partita di andata è un altro giocatore, sostituisce al meglio Romagnoli, non sbaglia un intervento e annulla Higuain.

Antonelli 6: Meno propositivo in fase offensiva visto la pericolosità degli avversari, sempre attento in fase difensiva.

Honda 6: Tanto impegno come al solito e pochi errori. Bravo in fase di copertura.

Kucka 6: Svolge il suo compito egregiamente in mezzo al campo. Lottatore.

Montolivo 5.5: Meno lucido rispetto al solito, sbaglia molti passaggi rispetto alle ultime uscite soprattutto perchè costretto a giocare solo in fase di interdizione.

Bonaventura 6.5: Partita di personalità e sacrificio per l’ex Atalanta che non molla mai correndo tantissimo e trovando un importantissimo gol.

Niang 5.5: Si fa vedere di più rispetto al suo compagno di reparto utilizzando la sua fisicità,nel finale ha l’occasione per il gol della vittoria ma non riesce ad inquadrare la porta.

Bacca 4.5: Brutta partita per l’attaccante colombiano che soffre molto la forza di Koulibaly e Albiol, tocca pochi palloni e quei pochi li perde. Assente.

Menez 5.5: Ancora evidentemente fuori condizione, in alcune occasioni agisce con sufficienza.

Bertolacci : s.v

Balotelli : s.v

Mihajlovic 6.5: Nel complesso partita grintosa e di sostanza dove la squadra non perde quasi mai concentrazione contro un avversario molto forte che lotta per lo scudetto. Il terzo posto è lontano ma questa è la strada giusta.

Posted by Vince14

Nato nel 1995, cresciuto con il Milan di Carlo Ancelotti. Appassionato di calcio estero e amante di numeri e statistiche.