Donnarumma 10: solo perchè pure da spettatore fa rosicare le brighelle antimilaniste.

Abate 6,5: buona partita, un po’ impreciso ma d’altronde lo conosciamo. In questo formato è sicuramente utile alla causa.

Romagnoli 7: domina. Ma resta comunque più scarso di Murillo senza se e senza ma. Cit.

Alex 6: non se n’è sentito il bisogno.

Antonelli 7: avrebbe avuto un +2 tranquillo al fantacalcio non fosse per la poca lucidità sotto porta dei nostri, a dispetto di quanto racconti il risultato.

Kucka 6,5: tignoso, ruvido, potente, si accoppia bene con Monto.

Bonaventura 7,5: la chiave tattica, insieme a Cerci. Ma perfetto anche in tutto il resto, tanto per gradire.

Montolivo 6,5: mai in affanno, le critiche ad ora sono ingiuste. Utile.

Poli 5: l’unico in difficoltà, e in una serata così è grave. Mediocre?

Luiz Adriano 6: bel gol ma errore terrificante sotto porta. Con un Niang così è sacrificabile, ma in panca è un lusso.

Bacca 6: impreciso, non trova il gol. Ma fa un lavoro che in pochi noteranno.

Cerci 7,5: modifica il modulo a suo piacimento imperversando sulla destra, e quando punta l’uomo è in formato Torino. Ritrovasse pure il tiro a giro…

Niang 9: non esaltiamoci ancora, però stasera sì.

Mihajlovic 7: e ora, continuità. Please.

Mattia Urbinati

Posted by Mattia Urbinati

Prima c’era il gioco del calcio, poi è arrivato il Milan. Da quel momento tutto è cambiato. (L'Equipe)

5 Comments

  1. Borgofosco

    Un buon Milan ben schierato in campo dal suo allenatore. Il serbo si giocava molto della sua credibilità avendo insistito nel confermare la squadra che aveva malgiocato e deluso a Torino.
    Ma questa sera i Rossoneri hanno disputato, per tutta la gara, forse la miglior partita tra quelle giocate dopo l’avvento di Mihajlovic.
    A San Siro il pubblico milanista si è divertito godendo dello spettacolo.
    Per me è stata sorprendentre la metamorfosi di Abate e soprattutto di Cerci . Due giocatori apparsi trasformati rispetto alla squallida prestazione fornita a Torino.
    Ma va bene così meglio che sia stato io a sbagliarmi e forse ad eccedere nella critica!
    Però non saprei quanto il Milan di questa sera sia stato agevolato dalla Sampdoria apparsa squadra in fase ‘amalgama’ a seguito degli schemi disposti dal neo tecnico doriano.
    Per quel che riguarda i Rossoneri la conferma la avremo a Modena e se la squadra ripeterà la prova convincente di questa sera allora potremo dire che è iniziato il campionato del Milan.

  2. Secondo me la partita di Torino è stata sottovaluata. Abbiamo giocato per il pareggio e per poco lo avremmo raccolto.

    Lo avevo detto che in quell’ occasione la critica nei confronti dell’ allenatore era stata esagerata. La verità è che Mihailoic ha cannato solo all’ inizio con quel modulo osceno del 4-3-1-2.
    Un allenatore bravo non dovrebbe mai giocare con quel modulo a meno che non ha una squadra di fenomeni come lo era il Milan di Ancelotti con il primo Kaka. Quando ha capito la cosa poi è sempre andato in crescendo. Il pareggio con l’ Atalanta e la sconfitta con la Juventus sono solo incidenti di percorso. Ma ci stanno considerando che ha inserito fra i titolari Niang e Donnarumma e che ha cambiato modo di difendere e di attaccare. Direi che le critiche hanno fatto bene al Mister.Bravo. Dopo la partenza disastrosa si è preso il Milan. Ora tutta a dritta fino a fine stagione che siamo solo a metà strada e c’ è ancora tanto da crescere per arrivare terzi

  3. condivido tutto tranne il voto a Bacca , un bel 5 per essersi mangiato una rete
    siamo nella posizione che meritiamo con questo organico incompleto ( dal 4 al 6 posto ) aiutati anche dal non giocare le coppe

    l’allenatore ha rivoluzionato la squadra , basta vedere la formazione della prima giornata a Firenze sono sette i giocatori titolari diversi puntando sui giovani e la scommessa giovani sta pagando

    sono curioso di sentire Diavolino sul discorso puntare sui giovani cosa ne pensa, appare chiaro che facendo così i frutti non si raccolgono in questa stagione ma nelle prossime ,
    i giovani si sa sono inconstanti quindi qualcosa si paga in questa stagione in termini di risultati

    1. Diavolo1990

      Bene, allora siccome la squadra non ha dato il 100% possiamo risalire. Organico incompleto? Quali squadre lo hanno completo in italia? Su, dai. L’inter è prima con Melo e Medel a centrocampo.

  4. Va bene , ma quali giovani? Donnarumma , Romagnoli , Niang . Ieri ve ne erano solo tre.

Comments are closed.