Siamo all’inizio, anzi deve ancora iniziare, eppure gli argomenti di cui dibattere sono tanti e controversi. Non ci prendiamo titoli e prime pagine, gli arrivi dalle parti di Milanello passano sempre in secondo piano, e torniamo alla ribalta solo quando c’è da sottolineare la prima sconfitta stagionale. Va bene, ormai ci siamo abituati, ma spero che tutto questo cambi e che molti di questi giornalai siano costretti a rimangiarsi tutte le schifezze che scrivono.

Prima sconfitta, dicevamo, che non è passata inosservata, anche se di spunti “ufficiali” ce ne erano ben pochi. Dei nuovi acquisti quasi nessuno, specie in attacco, e una squadra totalmente sperimentale, con gente che probabilmente non farà nemmeno parte della rosa finale, con tanti carichi di lavoro sulle gambe a peggiorare il tutto. Di indicazioni, quindi, ben poche, mentre avanza la convinzione che il vero Milan di Mihajlovic lo vedremo solo ad inizio campionato. Se c’è un rammarico, almeno da parte mia, è quello di essere ancora privi di alcune pedine molto importanti nello scacchiere in un momento ormai avanzato della preparazione. Avremmo voluto una rosa pronta subito, già con tanti nuovi innesti per le amichevoli di agosto, e invece, per un motivo o per l’altro, dobbiamo anche quest’anno trattenere un po’ il fiato, nella speranza che agosto si trasformi dal mese degli esordi al mese dei grandi arrivi.

Sappiamo più o meno tutti cosa ci serve: mancano certezze nella retroguardia, manca una pedina importante a centrocampo e poi ci sarà spazio per la fin troppo nota ciliegina. Questo, idealmente, sarebbe il calciomercato da fare da qui alla fine, anche se non sarà poi così facile. Si è parlato tanto di Romagnoli, con cifre esorbitanti per un ragazzo che comunque non garantirebbe chissà quali certezze, e questo ha un po’ tolto il focus da altri obiettivi altrettanto importanti e da non sottovalutare. Cresce però sempre più la convinzione che con la firma di Mr.Bee il mercato possa subire quella grande accelerata di cui c’è grande bisogno.

Nel frattempo, tra una speranza e un desiderio, accontentiamoci di una preparazione nettamente migliore rispetto al passato, di una squadra che comunque ha retto il colpo contro i vice campioni di Francia, di una rosa che non ha fatto figuracce così grandi pur non avendo molti dei suoi pezzi migliori in squadra. Prendiamoci la crescita di Calabria, di cui sarebbe meglio parlare il meno possibile, prendiamoci la disponibilità da parte del gruppo…e andiamo avanti. Sono tante le verità nascoste, ma per il momento è meglio che restino tali. Si può fare molto più male partendo dalla penombra che non dalla piena luce.

Posted by Nicco

Editorialista del blog. Responsabile degli approfondimenti sulla squadra immediatamente successivi alle gare italiane.

35 Comments

  1. Scusate Ibra sarà forte ma chi fa arrivare i palloni agli attaccanti se non abbiamo gioco e manca un regista di alta qualità e forte , la difesa che negli ultimi anni ha subito 50 gol vorra dire qualcosa che è scarsa

    1. I centrali della Juve del settimo posto sono esattamente quelli che han fatto la finale di Berlino. Non confondiamo difesa o fase difensiva.

      1. Purtroppo Mexes ha dimostrato di non essere un leader non puo dirigere la difesa sono altri i campioni con lui non andiamo da nessuna parte se si vuole vincere bisogna prendere uno alla Nesta o Thiago Silva

      2. Bonucci e Chiellini almeno sanno fare la fase difensiva Mexes no Barzagli almeno sa dirigere lla difesa e sono difensori che col tempo anno imparato il ruolo Mexes ha dei forti limiti è scarso

      3. Il Milan ha cominciato a rivincere solo quando ha comprato Nesta prima un disastro dopo altro

      4. Uno come Barzagli noi non ce lo abbiamo e in panca loro avevano pure Ogbonna e noi Bonera, loro hanno juve ha un certo Buffon in porta e questo da solo già garantisce una bella sicurezza in più anche in fase di organizzazione… e poi avevano forse il miglior centrocampo d’Europa.
        Insomma le chiacchere stanno a zero, la differenza la fanno gli uomini sia quelli in campo che quelli in panchina assieme all’allenatore e allo staff.
        Il Milan nelle stagioni in cui vinceva titoli ha sempre avuto grandi difensori e sono sempre stati dichiarati incedibili… se fossero stati facilmente sostituibili o poco importanti rispetto ad altri li avrebbero venduti… invece vendevamo gli attaccanti forti ma tenevamo sempre i difensori forti anche fino a 40 anni d’età… abbiamo visto tutti la differenza con Nesta e Thiago Silva in campo o fuori ed anche il Brasile senza Thiago Silva ha beccato una valanga di gol dalla Germania, questi sono dati di fatto, perciò non diciamo scemenze per favore, grazie per quelle bastano già certi pseudo-giornalisti 😀

        1. Bene se siete convinti che i nostri difensori e centrocampisti siano forti anche questo anno lotteremo per il 7 posto

        2. Spero veramente che la tourne in Cina faccia risvegliare Galliani nel mercato rendendosi conto che la squadra messa cos’ è scarsa quando contro Inter e Real prenderemo a testa 3 o 4 gol a partita se ne rendera conto che non basta solo rinforzare attacco ed esistonoanche gli altri reparti

        3. Un dirigente che valuta da due amichevoli in Cina sarebbe da cacciare immediatamente.

        4. Il vero problema che Berlusconi aveva messo a disposizione i soldi per comprare subito dei giocatori per andare in Cina con altri giocatori per fare marrketin e interesse per tutti i Cineisi così facciamo ridere

        5. Per me Alex, Mexes e Paletta sono inferiori soltanto a Barzagli. Il miglior CC d’Europa? Al primo anno di Conte? Ma manco ora. Ma per favore. Imparate e non ragionare con le figurine. Il primo problema del Milan di oggi è giocatori che hanno reso al 50% delle proprie potenzialità e le prestazioni altrove ne sono la prova

        6. Ascolta in tutti queti anni Meves non ha dimostrato niente se fossero forti come dici tu come mai la difesa del Milan ha preso tutti qui gol in questi anni

        7. Mancanza di fase difensiva adeguata.

        8. nesta e maldini e Thiago Silva facevano reparto da soli

        9. Voi sapere il mercato del Milan così mi ha detto arriva un difensore e IBRA e basta secondo te dove andiamo con questa squadra

        10. Unico che ha chiesto Mijailovic è Romanioli poi Mijailovic ha continuato a dire che Mexes non lo voleva e non gli piaceva e hanno rinnovato c’è qualcosa che stona Gallini prende chi vuole lui sbagliando

        11. Mexes mamndato via dalla Roma
          Se era forte se lo teneva Paletta decente ma serve ben altro per fare una difesa forte non ci prendiamo in giro

      5. Io personalmente non avrei speso tanti soldi per Bacca e Bertolacci le priorità erano altre due forti centrocampisti un regista e due forti difensori e se avanzavano i soldi si pigliava un attaccante mi tenevo El Sarahawi

        1. Meno male che non metti mano al mercato del Milan allora. Bertolacci richiesta dell’allenatore. Tanti soldi? Oggi i prezzi questi sono, vedi benteke e sterling

        2. Bertolacci non è una richiesta del allenatore è di Galliani Mijailovic voleva altro

        3. Falsissimo. Mihajlovi? ha chiesto Bertolacci. Se non sai non parlare

        4. Cosa dici ma Bertolacci doveva gia arrivare a gennaio e c’era inzaghi

  2. Confrontiamo le frmazioni del ultimi scudetto con quella di oggi Abbiati, Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Gattuso Pirlo, Van Bombel, Seedorf, Boateng , Inzaghi ,IBraimovic Oggi Lopez, Abate, Paletta Mexes, De Scilio , De jong ,Montolivo , Bertolacci Bonaventura ; Bacca , Lui Adriano e se arriva IBRA vi semba di qualità uguale i sodi qesto anno c’erano e si potava fare una squadra migliore

  3. Grand Mexes sa dirigere la difesa il nuovo Nesta non mi fate ridere è scarso

  4. Io sono amico del magazziniere del Milan e mi dice sempre tutte le mosse del Milan parla spesso con Galliani e ti dico che Bertolacci c’è stato un tentativo per gennaio ma è arricvato adesso a me stava bene Bertolacci ma a cifre motlo più basse e ringrazia che arrivato bertolacci se no non arrivava nessuno a centrocampo

  5. Ibra ingaggio lordo quasi 50 milioni di euro esagerato io a quella cifra non lo prenderei mai

  6. E’ inutile riggirare la frittata dicendo che si tratta di un problema di fase difensiva e non tanto di uomini in difesa perchè è scontato che i centrocampisti devono aiutare la difesa, perciò se hai un grande centrocampo anche in difesa prendi meno gol ed è pur vero che i grandi difensori aiutano molto anche centrocampo… Perciò si può anche rigirare la frittata all’infinito ma ti servono i campioni in ogni reparto per vincere salvo rarissime eccezioni, con la differenza che se in una partita sbagli a centrocampo hai la possibilità di rimediare senza troppi affanni, mentre se sbaglia un difensore o peggio un portiere (vedi diego lopez con il lione su punizione),spesso prendi gol, perciò a mio avviso tra le doti che un difensore deve avere è la capacità di stare attento e concentrato per tutta la gara e non è una cosa da tutti.

  7. E poi per un difensore è fondamentale riuscire spesso ad anticipare l’avversario e scegliere l’intervento più efficace senza rischiare di fare fallo… in area per uno stesso fallo fatto a centrocampo non danno le punizioni ma i rigori e pure si rischia l’espulsione per un niente… Ora considerando che la velocità per anticipare l’avversario la devi avere alla nascita, che riuscire a fare la cosa giusta al momento opportuno in certi frangenti è fondamentale se no ti becchi un rosso diretto solo perchè si tratta di ultimo uomo, sei ancora convinto che bastino difensori che non hanno grandi doti perchè tanto poi si possono migliorare??

  8. Mah… alle obiezioni intelligenti di ‘diablo’ vi sono state risposte alquanto disarticolate e confuse. Non parlerò di Calabria che già conoscevo e del quale esaltavo le doti quando Brocchi lo schierava. Parlo di Rodrigo Ely che è stato il miglior centrale dello scorso campionato di serie B. Si è visto già a Lione, contro una squadra nettamente avanti nella preparazione atletica, che se c’erano ancora Ely e magari Alex e Calabria non avremmo mai preso il gol di Lacazette. Significa qualcosa l’aver preso un gol ridicolo nei minuti finali così come accadeva ai tempi di Inzaghi? La fase difensiva della Sampdoria, nel girone d’andata dello scorso campionato di serie A, presentava la seconda miglior difesa dopo quella della sempre aiutata ‘Giuve’. Cosa stava a significare questo? Non è che ciò dimostrava che la fase difensiva, organizzata da un bravo staff tecnico, si poteva fare bene anche con scarti del Milan come Mesbah e Silvestre? Secondo qualche ‘solone’ Mjahjlovic ed il suo staff tecnico non riusciranno ad organizzare una fase difensiva migliore di quella che vedevamo l’anno scorso organizzata da Tassotti e Inzaghi? Io credo che avendo in organico Mexes, Paletta, Zapata e Alex per non dire di Rodrigo Ely, si potranno trovare i due centrali che cerchiamo con o senza l’arrivo di Romagnoli. Il vero problema è il regista difensivo! Un centrocampista che sappia impostare e rilanciare con rapidità. Per questo servirebbe il miglior Montolivo. Ma quello visto a Lione non è neppure un lontanissimo parente del giocatore che speravamo fosse all’atto del suo arrivo al Milan. Se avvenisse il miracoloso recupero del ‘Caravaggio’ e poi la ciliegina Ibra… se questo miracolo avesse a verificarsi vedrete che anche Rodrigo Ely potrà essere esltato quasi fosse il nuovo Thiago Silva!

    1. Sei andato fuori tema … la confusione la state creando tu e Diablo quando parlate della fase difensiva senza entrare nello specifico… obiettando sull’ovvio.
      Infatti la Sampdoria non ha vinto nulla è arrivata settima a 30 punti dalla Juve e si è parlato giustamente di una grande stagione vista la rosa a disposizione… dimostrando che senza i campioni pur avendo una ottima organizzazione non si vince… poi certe squadre vista la pochezza della rosa puntano a difendersi in undici e ad attaccare i contropiede, quando invece se hai dei forti difensori pui spingerti in profondità spesso e giocare con più scioltezza, avendo dietro delle sicurezze.

      1. Scusate sta uscendo dal vero problema il Milan questo anno si deve rilanciare e vincere per farlo ci vuole un difensore forte che faccia reparto da solo che non c’è , un regista forte che non c’è due giocatori che facciano fare il salto di qualità .
        Il Milan ha cominciato a rivincere quando è arrivato Nesta

        1. Concordo anche se è proprio il minimo indispensabile … e vado fuori tema aggiungendo che Ibra aiuterebbe pure nella “fase difensiva” dal momento che è utile anche per non prendere gol nei calci da fermo e fa salire la squadra, Niang lo proverei come centrocampista nel ruolo di Pogba, Romagnoli al prezzo di 25ml non ci serve, tanto vale puntare su Rodrigo Ely e Calabria se son forti come si dice (io non li conosco), poi rinnovare a Mexes è stato un errore, Alex non è da Milan e va ceduto,Zapata può partire ma è comunque meglio di Alex .
          Perdonate il flood ma è in questi due mesi che il Milan condizionerà gran parte della sua prossima annata, meglio non spendere che buttare i soldi…

        2. Anche secondo me sarebbe molto meglio prendere un centrale e un regista veramente forti (e dinamici). Altro che Ibra la cui lentezza e modo di gioco alla lunga non farebbe altro che rendere prevedibile e lenta la nostra manovra.

          E concordo che per ora sono stati spesi 58 milioni senza andare andare a colpire le reali priorità

  9. Finalmente c’ è qualcuno che ha delle perplessità sull’ operazione Ibra. E lui stesso ha detto chiaramente che vuol stare un altro anno al PSG. Ma magari!!!

    Preferisco tutta la vita tenere Menez. Oltre tutto l’ idea di giocare con 3 punte centrali impiegate una a fare il trequartista e una la seconda punta proprio non m’ ispira fiducia

    1. Non riesco a capire come non vuoi Ibra . Si tratta di uno dei tre migliori giocatori del mondo . Al confronto i Bacca e Luiz Adriano fanno ridere . Ibra e’ uno dei tre che ci giovano . E mancano tutti e tre nonche’ i 50 milioni che servivano per comprarli .
      Amici belli qua se non arrivano i soldi nuovi di Bee e se non se ne va chi sappiamo
      prepariomoci a niente Champion . Aime’.

Comments are closed.