Zlatan sta tornando. L’uomo-scudetto ha infatti quasi recuperato totalmente dall’infortunio che lo ha costretto a saltare la prima parte di stagione. Rimane il dubbio ad Allegri se forzare o meno il rientro e vederlo già tra i titolari mercoledì, quando si giocherà contro il Viktoria Pilzen. Il campionato si è riaperto, ma la gara di Champions è ancora più fondamentale dati i presupposti di tre vittorie consecutive (2 con i cechi e una col Bate) che devono essere realizzate per ottenere la qualificazione con due giornate d’anticipo e giocarsi a San Siro il primo posto con il Barcellona non vanificando così il pareggio del Camp Nou. Di contro un succoso posticipo domenica a Torino che ci permetterebbe, in caso di vittoria, di annullare il divario con i gobbi racimolato nelle prime giornate (e magari, agganciare anche i Napoletani, a meno di una loro vittoria a San Siro) riportandoci in testa tra le grandi nella lotta scudetto.

Va detto che se contro la Juventus saranno disponibili tutti gli attaccanti mentre mercoledì non saranno a disposizione né El Sharaawy, né Inzaghi (che potrebbe tornare utile contro la sua ex-squadra), motivo per accelerare il recupero dello svedese. La sensazione per le prossime due gare rimane comunque quella di affidarci a chi va in campo per strappare i tre punti senza pensare alla qualità del gioco, migliorabile dopo la sosta delle nazionali.

Due note tattiche sulla partita di sabato: la prima riguarda Emanuelson che – personalmente – mi auguro di non vedere mai più trequartista o punta aggiunta. Sabato è stato lasciato tra le linee tutta la gara senza che facesse un inserimento degno di tale nome (ma schierandolo fuori ruolo è il minimo). La seconda riguarda l’asse Seedorf-Cassano su cui è passata obbligatoriamente buona parte del gioco (sulla destra) tagliando quindi fuori Taiwo che agiva dall’altra parte e che vorrei aspettare prima di bollare come bidone nonostante sembri il gemello scarso del miglior terzino sinistro della scorsa Ligue 1.

Nel frattempo Mazzarri, a una sola settimana da Napoli – Milan piange per l’arbitraggio mentre la Juventus pareggia a Catania mentre il giornale di casa inventa subito un finto sondaggio per rilanciare le presunte ambizioni nerazzurre. Insomma il rumore dei nemici, di una serie A ribaltata e di un duello Napoli-Juventus è subito rientrato, con buona pace di tutti.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

9 Comments

  1. diavolo contro il cesena abbiamo giocato con il 4-4-2 mascherato , emanuelson non ha mai fatto il trequartista ma il centrocampista allineato. Non guardare lo specchietto delle formazioni nel pre partita, utile per fare contento Galliani.

    per la champions ibra non va rischiato. Sarebbe stupido farlo.

    Dentro Cassano (che non ha mai riposato) supportato da Seedorf ed Emanuelson. Non sarebbe male far giocare ganz titolare ammesso ci sia in quella lista b e si possa fare

  2. Ganz sta in lista B. E lo tenterei titolare, non abbiamo nulla da perdere oramai.

    Finalmente sono tornato. Ho letto che Diavolino è andato allo stadio: ha nevicato?!?

    Faccio comunque notare che l’anno scorso dopo quattro giornate avevamo cinque punti. Com’è finita?

  3. Diavolo1990

    diavolo contro il cesena abbiamo giocato con il 4-4-2 mascherato , emanuelson non ha mai fatto il trequartista ma il centrocampista allineato. Non guardare lo specchietto delle formazioni nel pre partita, utile per fare contento Galliani.

    Dna fidati, ero là dopo 10 minuti mi sono messo a vedere in che posizione si metteva, era sempre vertice alto del rombo di centrocampo, non era allineato per niente con gli altri due. L’ha messo centrale (e qui vuol dire ridurne dell’80% il potenziale, è un giocatore concepito per la fascia) e svariate volte ha giocato punta.

  4. bo…dallo stadio si percepisce meglio…quindi mi fido però la mia impressione dalla tv è che la sua posizione fosse diversa dal solito quando gioca trequartista. Comunque anche a me piace di più come centrocampista esterno

  5. baresi6persempre 26 Settembre 2011 at 18:01

    Seconda giornata di champions e Allegri già paga una lista champions fatta a cazzo… fossi in lui schiererei Bonera punta… ma va beh!
    Nel frattempo chiccona regalataci dal buon vecchio Lucianone Moggi sull’onestà della terza squadra di Milano.

    http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcio/articoli/68989/se-hai-un-dubbio-aiuta-linter.shtml

  6. Uh là là…questa scotta..!

    Ma sicuramente c’è una pseudo-spiegazione pure a queste parole.

    Ciao Cipe.
    Ci manchi.

  7. baresi6persempre 26 Settembre 2011 at 19:37

    LPF80 ma sei pazzo? Come osi tirare in ballo un così onest’uomo, esempio di sportività e di candore?
    Al rogo!!!!

    La cosa divertente di quell’articolo sono in commenti dei prescritti sotto… è incredibile la capacità di negare l’evidenza.

  8. baresi6persempre 26 Settembre 2011 at 19:42

    Mi accorgo ora che sulla merdazzurrea c’è il prequel della telefonata con Carraro che implora Bergamo di avvertire Rodomonti di non fare errori a favore della juve perchè il giorno dopo c’è l’elezione in lega… e poi noi veniamo condannati!

  9. Ovviamente sul sito della Gazzetta è in taglio basso… 🙄

Comments are closed.