https://i1.wp.com/milantropia.blogosfere.it/images/montolivo-milan-anteprima-400x269-323430.jpg?resize=227%2C152Fabregas alla fine andrà a Barcellona. E’ quanto trapela ultimamente dagli ambienti di mercato. Nonostante i gunners stessi non vogliano rinforzare una diretta avversaria per la Coppa dei Campioni, nonostante Fly Emirates sia essa stessa interessata a tenere il campione tramite rinforzo del giocatore, nonostante Wenger mai e poi mai lo cederebbe ai catalani.

Era questa, la probabile, unica operazione di mercato rossonera con Raiola al lavoro ormai da mesi in terra d’albione. Operazione in cui il Milan non è riuscito a battere sul tempo il Barça come era già capitato lo scorso anno con l’acquisto di Robinho, cercato anche dai catalani. E ora che farà Raiola? Proverà ad inserirsi fino all’utimo per lo spagnolo, ma la volontà del giocatore appare chiara e ineluttabile: o Barcellona o nulla. Fa niente se non avrà il posto da titolare garantito, anzi, lo dovrà togliere a un certo Xavi, non proprio l’ultimo arrivato.

La sensazione è che si vada verso un ripiego. Sarebbe ancora accettabile quel Gareth Bale tanto osannato dieci mesi fa per la gara contro l’Inter (una delle pochi ad alti livelli del suo anno), sarebbe un evidente ripiego di cui non abbiamo bisogno l’acquisto di uno tra Montolivo ed Aquilani (casualmente entrambi in gol con la nazionale mercoledì sera), sarebbe un terribile spreco il ritorno di Kakà. Bello, sentimentale, che darebbe ancora una volta la conferma che nella carriera di un top player dopo il Milan c’è il vuoto, ma inutile.

Può essere uno di questi a spuntarla? Probabile. Può servirci? Assolutamente no. L’obiettivo era quello di rinforzare per l’Europa una squadra che nonostante qualche problema a centrocampo rimane la grande favorita per il prossimo campionato. E né Montolivo, né Aquilani spostano quegli equilibri in Europa che lo spagnolo poteva contribuire a cambiare. Insomma, per dirla alla Galliani, a meno di un gran colpo, per il diciannovesimo siamo a posto così.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.