Seconda chiave della stagione. Ebbene sì. Perché noi abbiamo in squadra un giocatore che fa gol così. Anche se non lo sappiamo.

La domanda non è se bisogna puntare o meno sull’olandese. Quella è una certezza. E’ stato messo sul mercato. Non se l’è preso nessuno.

La nostra prossima stagione dipenderà da lui. Se tornerà il bomber di razza che è stato allora sì. Almeno là davanti “siamo a posto così”, per citare una frase tanto cara alla dirigenza.

Starà al vice-allenatore trovare gli equilibri tecnici e tattici per far rendere al massimo la squadra. Ai tifosi non resta che sperare che quel massimo basti per un titolo, l’anno scorso assegnato con poco più di 80 punti.

Chiediamo ai ragazzi di battere il Livorno, il Catania, la Lazio, il Napoli. Non avversari temibili, ma che sono stati la chiave per lo scudetto perso lo scorso anno. Almeno in Italia basta poco. E’ in Europa che servirà il miracolo. Ma se uno è già accaduto l’anno scorso mai dire mai.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

49 Comments

  1. KJH va tenuto, l’attacco è l’unica cosa in cui il milan non ha bisogno di giocatori!

  2. penso che, se giocasse nella sua posizione e con una certa continuità, il posto di borriello non sarebbe più così intoccabile!

    1. il soggetto sottointeso della frase era huntelaar ovviamente.. non “il posto di borriello” :mrgreen:

  3. E con l’odierna idea dello scambio tra Ibra e Kakà,il sito di sportmediaset ha raggiunto una vetta difficilmente raggiungibile in futuro.

    1. Diavolo1990

      Guarda che Tuttosport è sempre irraggiungibile.

    2. non è sportmediaset che lo ha detto, ma un quotidiano spagnolo (Il Mundo Deportivo). non gettiamo merda a caso, per favore.

    3. Ma nessuno gettava merda elbonito,semplicemente sottolineavo la ridicolaggine della notizia in quanto tale anche se riportata! A uno scambio Real – Barcellona non ci credo neanche se lo vedo!!!
      E si,Tuttosport è inarrivabile. Su Youtube ci sono i video con tutte le loro prime pagine; se leggi i titoli ti pisci sotto!!!

    4. tutto il web ha riportato quella notizia. allora sono tutti ridicoli.

    5. Anche il Corriere della Sera è ridicolo?

  4. Ma ricordo male io,o il Milan l’hanno scorso aveva iniziato la stagione proprio col 4-3-1-2???
    Al di là del risultato,nel derby d’anadata era schierato così: Storari-Zambrotta-Nesta-T.Silva-Jankuloesky-Gattuso-Pirlo-Flamini-ronaldinho-Pato-Borriello.
    Leonardo aveva quindi inizialmente obbedito al diktat presidenziale,poi però i risultati non arrivavano,tant’è che a fine primo tempo di Milan – Roma,il Milan era quart’ultimo.
    E lo era anche con Pato e Nesta,così evitiamo gran parte dei sciocchi sogni che vi siete fatti ad Aprile….
    E perchè i risultati non arrivavano??’ Perchè quel modulo impone che il trequartista non sia solo una bella statuina,ma anche uno che torna,corre e pressa cosa che Ronaldniho non era e non è in grado di fare e serve anche che gli attaccanti tornino e siano i primi in fase di pressing cosa che faceva Borriello ma non Pato.
    Bastava aggiungere a questo poi che la fase d’interdizione era affidata al solo Ambrosini perchè Seedorf,Pirlo e Gattuso erano tre mummie a centrocampo e quindi il Milan stava collassando.
    Cosa ha fatto Leonardo??? Ha capito che da quei giocatori era inutile pretendere corsa e sacrificio tattico,per cui ha sbilanciato completamente la squadra con il 4-2-4 rinunicando all’idea di contenere e vivendo secondo il principio: “subiremo molto,ma attaccheremo molto. Confiso in Nesta e Silva per reggere”. E così è stato e il Milan si è risollevato.
    Ora Allegri vorrà/dovrà fare il 4-3-1-2 avendo a disposizione gli stessi uomini.
    Si ripresenteranno dunque gli stessi problemi???? È questo il nocciolo della questione,non chi gioca dove e perchè.

    1. Diavolo1990

      E lo era anche con Pato e Nesta,così evitiamo gran parte dei sciocchi sogni che vi siete fatti ad Aprile….
      Si ma va detto che ad Aprile era un altro modulo eh e la squadra prima degli infortuni forse non vinceva il derby ma con le piccole non sbagliava un colpo.

  5. E’ in Europa che servirà il miracolo. Ma se uno è già accaduto l’anno scorso mai dire mai.

    In effetti il Bayern con lo United ha veramente fatto un miracolo…

    1. Diavolo1990

      Si parla di chi non l’aveva mai vista per 45 anni…

  6. Non è che se Huntelaar si sveglia, vincete di diritto il campionato… fossero solo questi i problemi del Milan!
    il Milan non batterà mai squadre come Napoli, Palermo, Sampdoria ecc.ecc, perchè sono squadre che corrono, pressano, il Milan con quei 4 morti che ha a centrocampo non riesce nemmeno piu a contrastare, figurati se riesce a tenere i ritmi alti di queste piccole squadre, che fanno della corsa la loro forza.
    al Milan sono rimasti solo i bei piedi, ma quelli senza corsa non servono a nulla, se no ingaggiate di nuovo Baggio e Van Basten!

    (per non parlare dei terzini del Milan… velo pietoso!)

    1. Diavolo1990

      Il Milan contro queste squadre l’anno scorso ha creato tanto e finalizzato poco.
      In alcune partite è mancato Borriello. Al Milan manca quella punta da 25 gol a stagione che ti fa vincere le partite. All’Inter era prima Ibra e poi Milito. Finché c’era Sheva il Milan è rimasto ad alti livelli anche in Italia. Quando è stato sostituito non è stato rimpiazzato per una competizione come il campionato.

  7. sìsì bei gol, ma non tiene su un pallone.

  8. Diavolo1990

    Comunicazione di servizio.
    Hanno annullato il volo a LPF che sta passando la giornata di oggi in aeroporto e parte stasera 😆

  9. Diavolo1990

    Quando gli altri club sanno che il Manchester City è interessato a un loro giocatore alzano il prezzo. Questo non è giusto
    Roberta ‘ciuffetto’ Mancini, non dimentica mai le sue origini di piangina.

    Nel “questo non è giusto” risuonano le due ore e mezza di anticipo del Milan che giocava in trasferta il sabato prima dell’Euroderby :mrgreen:

  10. ”almeno in italia basta poco”

    AHAHHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAA

    ”ma se uno è accaduto l’anno scorso”

    chiamalo miracolo,chiamalo come vuoi ma era una squadra nettamente NETTSSIMAMENTE più forte del milan anche di quest’annno…non sparaecazzate quando non siete in condizione di farlo

    inter milan 2-0 (milito milito)
    inter milan 1-0 (balotelli)
    milan inter 0-4 (motta milito maicon stankovic)
    inter milan 2-0 (milto,pandev)

    =

    inter 9 milan 0…in 3 partite e mezza

    è ovvio che non capendo precisamente il vostrlivello poi ci rimanete male e parate di miracoli o di scudetto che si può vincere facilmente

  11. Diavolo1990

    Ma conti anche le amichevoli? E’ ridicolo…
    Si può vincere facilmente sì eg. Perché se battevamo il Napoli dipendeva SOLO DA NOI. Così come la Roma se batteva la Samp dipendeva solo da lei.
    Era nettissimamente più forte ma non ha dominato il campionato. Punto.
    Il campionato non lo vince la più forte ma quella che fa un punto in più degli altri.
    Il livello è quello comunque della squadra terza in classifica. L’Inter non ha vinto lo scudetto 2010/11 è quella con maggiori possibilità ma non l’ha vinto.

    1. è vero, se l’inter ha vinto non è merito dell’inter, ma demerito del milan. con un acquisto decente al posto di mancini, anche considerando gli infortuni di pato e nesta, ce la saremmo giocata comunque.

    2. con le amichevoli ti indoro la pillola…senza amichevoli è 6-0 in due partite che è peggio di 9-0 in tre partite e mezza

  12. ma che discorso se…ma…se…se..ma…e ancora se…se battevi il napoli ti mettevi davanti e quindi che cambiava?che vincevi tutte le partite solo perchè ti eri messo davati?il campionato italiano è duro sopratutto per questo…perchè tu milan,tu inter,tu juve anche contro livorono siena e lecce ti sudi la partita(in inghilterra e spagna ci sono 10 partie in cui vinci con oltre 4 gol di scarto)…invece di prendertela con la parita col napoli io ti dico : se vincevi il derby di ritorno andavi a meno 3(con la partita di firenze da recuperare)….per me l’hai perso lì lo scudetto…e quindi?dove sta la verità?la verità è che si giocano 38 partite e valgono tutte 3 punti è inutile fissarsi su questo o quell’aspetto…poi se ti fa piacere pensare che sia facile vincere lo scudetto accomodati pure

    l’inter non ha dominato il campionato perchè ha lavorato su 3 fronti e specie sulla champions…(ha perso 4 partite tutte prima della champions lo sapevi?un caso?)…se l’inter usciva nel girone col rubin faceva 115 punti e lo sai anche tu 🙂

  13. Diavolo1990

    Questa è la favoletta che vi ha fatto bere lo special one. Che l’Inter senza la Champions avrebbe fatto 115 punti… non hai la controprova e non penso che chi va in campo ci sia andato col freno a mano tirato.
    Il gap tra Roma e Inter è di un punto. Questo ha detto il campionato.

  14. il gap tra roma e inter è di uno scudetto una coppa italia e una champions 🙂

    poi se pensi che la roma sia una squadra con lo stesso potenziale dell’inter fatti vedee presto dqualcuno bravo

    ma ja sii serio…se la roma avesse avuto la champions faceva 80 punti secondo te?risposta secca si o no ?

    1. Diavolo1990

      Se la Roma avesse avuto la Champions sarebbe uscita prima.
      Fatto sta che in Italia il potenziale è identico. Poi sono i dettagli e gli episodi che fanno vincere i titoli.

  15. Diavolo1990

    “ha lavorato su tre fronti”
    Ora viene fuori che si fa anche la preparazione per la coppa italia, unica coppa dove la finale se viene viene se no amen e ha sprecato preziose energie lì 🙄

    1. l’inter ha giocato quarti semifinali(andata e ritorno) e finale con la squadra titolare non con verdi e zigoni…3 di queste quatro partite sono state giocate in un periodo in cui l inter giocava ogni 3 giorni e si giocava campionato e champions…io non sminuisco la coppa italia perchè è quello il simbolo di una squadra che non ha voluto mollare nulla…e ha vinto tutto grazie a questa fame

    2. Diavolo1990

      La coppa Italia un simbolo…
      A parte che solo la finale è stata giocata con la squadra semi-titolare…
      Chi vi ha portato energie via? Il Livorno?? La Juve in crisi???
      Su non scherziamo… la coppa italia non cambia di un cazzo la stagione e non mi vengano a dire che l’Inter ci teneva assolutamente solo perché l’ha vinta.

  16. Diavolo1990

    Una cosa è certa. Quanti punti avrebbe fatto l’inter senza la Champions? 84. Campionato dell’anno prima.

  17. ok….come vuoi

    il campionato 2010 ha detto che tra inter e milan ci sono 12 punti di differenza (entrambi gli scontri diretti persi)
    il campionato 2009 ha detto che tra inter e milan ci sono 10 punti di differenza(scontri diretti pari)
    il campionato 2008 ha detto che tra inter e milan ci sono 21 punti di differenza(sconri diretti pari)
    il campionato 2007 ha detto che tra inter e milan ci sono 36 punti di differenza(entrambi gli scontri diretti persi)

    TI PIACE FARE QUESTO TIPO DI DISCORSI?

    1. Diavolo1990

      Il campionato 2007 levane 8 che erano di penalità e considera che abbiamo vinto la coppa.
      I discorsi sono questi. Arrivare secondo a 1 punto o a 10 non è la stessa cosa. Non puoi dire che la Roma che vi è arrivata a un punto era un abisso dietro.
      E non puoi dire che il Milan che a tuo parere non ha consistenza per battere le big ma che ha fatto, derby compresi, due punti più dell’Inter contro la prima metà della classifica non poteva vincere il campionato scorso perché ha comunque lottato fino alla fine.
      Per te conta solo il primo posto e il secondo è una merda sia che sia a 1 sia che sia a 30 non è comunque ai tuoi livelli.

  18. Diavolo1990

    Sugli scontri diretti aggiungerei che a parte il campionato ‘strano’ del 2007 quest anno è stata la prima volta che l’Inter li ha vinti nettamente. Prima erano stati vinti grazie a un regalo di Dida contro una squadra stanca da Yokohama e poi grazie al gol di mano di Adriano eh

  19. Il campionato 2007 levane 8 che erano di penalità e considera che abbiamo vinto la coppa.

    contro una squadra stanca da Yokohama

    COME SCUSA SCUSA?ora le altre competizioni incidono sul campionato?????????????????????????????????????????????????????????????????????’

    DAI LASCIA STARE

  20. Diavolo1990

    Se vai in giappone e ti fanno giocare a un altro fuso orario sì.
    A voi da fastidio che si dica che avete vinto per un episodio (perché un punto è un episodio) e che nonostante la corazzata inter la roma vi sia arrivata dietro al culo e non avete dominato in maniera netta o sbaglio?

    E ripeto. Non servono squadroni. Il campionato si vince con buone riserve.

    1. DIAVOLINO MA CI RISIAMO CON LA STORIA DELL’EPISODIO HE CAMBI LE STAGIONI E LE PARTITE?

      cioè stai smontando un secolo di calcio con queste tue illuminazioni…

      se dudek non para col la faccia su sheva ad un metro dalla porta tu vinci ad istanbul…
      se pirlo non colpisce inzaghi magari perdi ad atene…
      se abbiati non para con la pacca di culo su kallon a manchester ci andavo io….e bla bla bla…
      potrei continuare all infinito ma è ARIA FRITTA

    2. Diavolo1990

      Quando sei così vicino è così. Si vince per un episodio.
      L’Inter non ha vinto nettamente il campionato italiano 2009/10.
      Possiamo negarlo?

  21. si ma da un secolo che il calcio va così o sbaglio?oppure ora che vince l’inter è motivo di sminuire quanto fatto

    1. Diavolo1990

      Chi sta sminuendo? Ok ha vinto di un punto bravi loro ma non venite a dirmi che è stradominato corazzata eccetera e gazzettate varie.

  22. vincere 3 cose in italia non è mai successo…è una vicenda che ha fatto STORIA in italia…lo che ti piange il cuore ma è così…

    e non ricominciare con la storia della coppa italia ti ho già spiegato prima come la penso

    1. Diavolo1990

      Lo sai ma dopotutto siete gli unici che l’hanno festeggiata… fai quello che vuoi. In questo blog non dirò mai che è stata soddisfacente una stagione dove si vince solo quella.
      Avete fatto storia. Noi abbiamo fatto leggenda ma è un’altra cosa.

      Diamo il rigore su Alves in Inter – Barça e diamo quello per fallo di mano in Roma – Samp sull’1-0. Poi vedi dove vanno a finire gli eroi di Madrid e il cuore (da 30 denari) inter.
      Vincere non vuol dire necessariamente essere forti.
      Dipende anche chi affronti. Nonostante il Milan di Sacchi fosse più forte di questa inter non ha fatto tripletta. Che poi voi avete questi strani ragionamenti col consecutivo per compensare la carenza di numeri totali che fa strano.

  23. questa è la favoletta che ti racconti ogni sera dal 22 maggio giorno da cui hai difficoltà a dormire.

    io mi sforzo a non rispondere ma è più forte di me.

    se io dico che l inter non ha dominato il campionato pechè ha lottato su 3 fronti dico un eresia secondo te
    se io ti dico che arrivi (36) 28 punti dietro tu mi rispondi(10 minuti dopo) :si ma quell’anno abbiamo vinto la champions….

    E’ UNA LOTTA IMPARI

  24. roby MITICO THOR 22 Luglio 2010 at 15:35

    GIUSTO PER RALLEGRARE LA GIORNATA, E’ STATO RINNOVATO CONTRATTO A ZAMBROTTA…

    1. SANTO DIO AIUTLI TU

  25. Diavolo1990

    L’Inter non ha dominato il campionato perchè lo ha vinto di un punto e non ha battuto la seconda in classifica. Punto.

  26. INVECE TU SEI ARRIVATO 28 PUNTI DIETRO(E DUE SCONTRI DIRETTI PERSI) perchè hai vinto la champions

    IL DISCORSO FILA IN EFFETTI

    1. Diavolo1990

      Il campionato 2007 era particolare tanto è vero che 97 punti non li avete fatti più.

      Puoi parlarmi di dominare se fai 2-0 e 2-6 con la Roma e vinci di 9-10 punti.
      Spacciare il distacco di dicembre (illusorio perché la seconda aveva una gara in meno) come proiezione del distacco finale se non ci sarebbe stata ecc è una porcata.

  27. diavolino lasciamo perdere questi discorsi fatti e rifatti…la soluzione non c’è

    l’unica verità e che l’inter è campione in carica di tutto e va a giocarsi i titoli di supercampione italiano ed europeo e il titolo di campione del mondo…il milan attualmente è una squadra da preliminare di champions massimo terzo posto…questi sono fatti incontestabili aldilà di quanto successo dall’1986 o dal 2006 e aldilà delle nsotre valutazione tanto personali quanto fallaci.non stiamo sempre a rimuginare altrimenti diventiamo storici di calcio…parliamo di quello che è,non di quello che è stato o che sarebbe potuto essere

  28. Diavolo1990

    Nuovo (telegrafico) post.
    La realtà è che l’anno prossimo si parte da 0 e non sappiamo cosa può succedere. Il Milan ha qualche chance. Non più del 20% ma le ha.
    Titolo di campione del mondo? Ma non era “la coppa dell’amicizia”.
    P.s. Ma festeggi anche le supercoppe?

Comments are closed.