contatore visite free

Ancora Milan (nonostante tutto)

Perdonatemi, ma ancora l’avvicinamento dei Mondiali non mi ha causato nessun effetto “positivo”. Il Sudafrica sta andando via via colorandosi delle bandiere di tutto il mondo, fervono i preparativi e qualche giocatore  (non pochi per la verità) è costretto a dare forfait a pochi giorni dall’inizio della competizione. Insomma, la più importante competizione di calcio sta per iniziare, il mondo è pronto a puntare gli occhi su Brasile, Argentina, Italia, Spagna, ma a me continua a destare preoccupazione la situazione del nostro Milan.

Da una parte la festa, i colori, le urla e l’attesa per un mese che farà gioire, soffrire, esaltare o deprimere. Dall’altra il silenzio, l’abbandono, la sensazione (la certezza) che la festa sia finita da un pezzo e non tornerà più per parecchio tempo. Non si muove una foglia in via Turati, immobilismo su tutta la linea, aspettando qualcosa che non si sa cos’è. Tutto intorno vedi le rivali che si stanno preparando per l’anno prossimo, la Juve dà l’idea di avere in testa tante idee, l’inter ha liberato Mourinho (o meglio, lo ha proprio venduto), noi aspettiamo Allegri da circa tre settimane. Pare che oggi ci possa essere un incontro tra le parti interessate. Pare però anche che all’incontro mancherà Cellino, ossia colui che dovrebbe dare il via libera al tecnico toscano. Al momento è a Miami, se torna bene, altrimenti ci attacchiamo al tram: Dottor Galliani, venga a dirci che il club più titolato al mondo può aspettare i comodi di un Cellino qualsiasi!

Ormai la situazione è chiarissima. Gli stessi giocatori non si aspettano niente dal prossimo mercato, il punto è che non tutti fanno i salti di gioia in attesa di una stagione dove, giocoforza, il quarto posto sarà il traguardo massimo. Ed è così che Alexandre Pato se ne esce (vabbè è arrivata la solita credibilissima smentita) con “E’ presto per dire se resto al Milan”: che cazzo vuoi dirgli? Ha vent’anni, un futuro che potrebbe essere luminosissimo, perchè relegarlo a lottare per obiettivi minimi? Ben presto arriverà il tempo dei lamenti anche per Thiago Silva. Resteremo una pensione per vecchi logori che non hanno più nulla da chiedere e restano per godersi uno stipendio da favola.

Gli unici per cui la situazione non è chiara sono i giornalisti. Nel giro di tre giorni ho letto questi nomi: Camoranesi, Ganso, Trezeguet, Caceres, Pedro Leon, Garay, Poulsen, Bocchetti, Criscito, Luis Fabiano, Dzeko, Blasi, Ebouè, Marchetti, Van der Wiel, Bale, Adriano, Lazzari, Otamendi, Paulo Henrique, Gago, Robinho, Drenthe, Brocchi, Taiwo, Mantovani, Ibahimovic, Marcelo, Adebayor. Come no.

107 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 08:29

    povero milan, come t’hanno ridotto [cit.]

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 08:32

    ah, non ho ben capito in cosa consiste questo scandalo di boston di cui tutta l’america sta parlando.

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 08:50

    no scusate gallas è svincolato e noi pigliamo yepes?

  1. Pato può dire quello che vuole, ha ancora 4 anni di contratto e a differenza di Kakà non servono soldi. Se la società vuole che resti resta.
    La Juve da l’idea ma per ora non si muove nessuno, il calciomercato apre dopo i mondiali.

  2. tutto sto polverone è venuto su con un anno di ritardo solo perchè esiste una dichiarazione di Preziosi il quale ovviamente ha cmq gestito, ma non firmato, ogni operazione del Genoa con QUALSIASI ALTRA SQUADRA

    Si ma NON CI SONO LE PROVE … e quindi ogni altro trasferimento è buono.

    • Werther il 10 Giugno 2010 alle 09:20

    mi dite perchè Pato dovrebbe rimanere in questo Milan ?
    Gallas svincolato e noi prendiamo Yepes.
    giusto, così come l’anno scorso noi prendevamo Huntelaar e Oneywu e qualcun altro Milito e Lucio

  3. Perché? Perché ha ancora 4 anni di contratto e non è nelle condizioni di dire ‘me ne vado’ semplice.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 09:43

    perchè Pato dovrebbe restare in una squadra di seconda fascia come il milan?

  4. non è una questione di allenatore….il budget a disposizione c’è, piccolo ma c’è.
    sarà una miseria tipo 15-20 milioni, ma anche con questi soldi abbiamo visto che qualcosina-ina-ina si può fare. ma prima di prendere un giocatore, se ne deve andare un altro, c’è poco da fare. quindi rischia di non venire nessuno!

  5. la vedo bruttina…

    ma soprattutto: come può essere una bella notizia????

    non hanno veramente capito un cazzo i giornalisti…ma dove vivono?

    • sigPresley il 10 Giugno 2010 alle 10:14

    lpf.. nei possibili acquisti hai dimenticato sissoko!
    non mi sarei mai aspettato una simile leggerezza da te…

    • il 10 Giugno 2010 alle 10:18

    povero milan, come t’hanno ridotto [cit.]
    🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁

    con 15 milioni fai fatica a prendere lazzari e la metà di astori… il parma spende di più….

    su pato che dire se non è quest’anno è l’anno prossimo

    ieri ho sentito che la svolta sarà l’anno prossimo quando scadranno il contratto dei vari seedorf e compagnia e si risparmieranno 80 milioni ecco bella cagata senza seedorf ronaldinho e altri vari non bastano 80 milioni per rifare una squadra che brutta fine…

  6. perfetto fabreagas!!!

    questa storia che l’anno prossimo torneremo a fare una grande squadra è una balla colossale! l’anno prossimo non potremo mai comprare 10 giocatori di buon livello tutti insieme.

    che non ci prendano per culo, la verità è che il prossimo anno verranno rinnovati moltissimi dei contratti in scadenza dei senatori a prezzi ridotti.

  7. L’anno prossimo si saprà molto. O compra o cede.
    Ad ogni modo se di là spendono 150 milioni non possiamo spenderne 150 anche noi perché non è calcio.

    • Werther il 10 Giugno 2010 alle 10:51

    anche io prevedo che ci porteremo avanti gente come Inzaghi, Gattuso,Seedorf,Zambrotta, Pirlo eccetera.
    quoto elbonito: rinnoveranno i contratti per quattro soldi e così ci aspetteranno altri tre o quattro anni di terzo-quarto o quinto posto. se non peggio perchè qui si stanno rafforzando tutti, Inter compresa.
    siamo giunti al punto che gente come Oddo, Kaladze e Jankuloski non li vuole più nessuno se non per un piatto di fave. se li vendi dopo ti compri al massimo una serie di magliette e di tute più qualche dozzina di palloni

  8. Ma io dico ma siamo sicuri che Oddo o Janku se proviamo a metterli noi in prestito per un anno non se li prende nessuno accollandosi lo stipendio?

    • Werther il 10 Giugno 2010 alle 10:58

    ma ci rendiamo conto che Oddo e Janku sono ex calciatori? per non parlare d Kaladze. non tutti sono fessi come AG che si accollano le spese per Mancini. All’Inter stanno ancora ridendo.

  9. Sicuro che una piccola anche all’estero non se lo prenda? Janku lo voleva l’Inter eh..

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 11:03

    diavolino, stasera l’aj sarà grande aj oppure un’aj scarsona ❓

  10. Temo più gli arbitri. Abbiamo ampiamente dimostrato di essere superiori a Caserta in questa serie.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 11:32

    non credo abbiate dimostrato di essere superiori alla pepsi, tuttalpiu’ siete alla pari, come dice il punteggio. stasera prevedo che l’ambiente sarà un’inferno

  11. diavolino, oddo e janku con lo stipendio che hanno, non li vuole nessuno, per lo meno sarà molto difficile. sono due giocatori da piccole squadre, ma le piccole squadre quegli stipendi non se li possono permettere…

    • Werther il 10 Giugno 2010 alle 11:47

    Jankuloski lo voleva l’Inter, giusto ma il fatto che abbiano vinto anche senza di lui dice tutto sulla sua utilità.
    noi piuttosto, con Mancini cosa abbiamo fatto?

  12. Beh se vai a vedere i punteggi di scarto nelle varie partite abbiam fatto più punti noi.

  13. Decisivo o no l’importante è trovare chi se lo piglia. Nessuno ha mai pensato che Mancini potesse essere decisivo…

    • il 10 Giugno 2010 alle 13:07

    nella regular season hai sempre perso susu, e sei finito dietro in classifica, superiori un corno….

    kaladze ha rifiutato la dinamo kiev 😯

    • il 10 Giugno 2010 alle 13:10

    Ad ogni modo se di là spendono 150 milioni non possiamo spenderne 150 anche noi perché non è calcio.

    lo si è fatto per molti anni quando si prendeva un pallone d’oro per metterlo in panchina, questo è il calcio altro che cazzi…

  14. si però quando noi spendevamo un pacco di soldi non è che gli altri stavano a guardare…. l’inter spendeva tantissimo lo stesso, e ricordiamo gli anni delle sette sorelle….adesso è diverso, nessuno spende più tranne uno!

    • il 10 Giugno 2010 alle 13:24

    la colpa è di chi non spende non di chi spende… e come se io criticassi il vicino per la ferrari che ha nel garage… che poi la juve spende, spende male ma spende….. la roma ha preso già adriano e simplicio…

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 13:29

    oh fortuna fabregas…

    janku ha rifiutato la samp, mi pare di aver sentito.

    • il 10 Giugno 2010 alle 13:31

    beh tutti che vogliono rimanere, infondo che è lo scemo che paga d’oro ste merde….

    • sigPresley il 10 Giugno 2010 alle 13:58

    potremo almeno evitare di scovare, per le altre squadre (visto che noi sappiamo già di non poterceli permettere), giocatori fortissimi come krasic o dzeko o cissoko o lo stesso gourcoff..
    almeno ci paghino il biglietto del viaggio di braida galliani o chichessia!

    adesso su krasic c’è pure l’inter!

    siamo proprio lo zimbello del calcio europeo!

  15. Diavolino, ma li hai visti giocare Oddo e Jankulovski?
    Sono impresentabili, non c’è un terzino in serie A che sia peggio di loro. Chi cazzo li pagherebbe gli stipendi a due del genere?

  16. potremo almeno evitare di scovare, per le altre squadre (visto che noi sappiamo già di non poterceli permettere), giocatori fortissimi come krasic o dzeko o cissoko o lo stesso gourcoff..
    almeno ci paghino il biglietto del viaggio di braida galliani o chichessia!

    Diventerà un motivo di vanto…del tipo “siamo il club più bravo a procurare talenti che tanto non ci possiamo permettere”

    • melito il 10 Giugno 2010 alle 14:22

    adesso è diverso, nessuno spende più tranne uno!

    Ma allora sei di coccio!!!

  17. Benitez ufficiale.

    • melito il 10 Giugno 2010 alle 15:17

    solo biennale…grande società! hanno già puntato ad un altro allenatore per il futuro. Guardiola?

    • melito il 10 Giugno 2010 alle 15:18

    Hai visto juve come si fa? biennale, 4 mln a stagione, solo tre assistenti! 😛

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 15:31

    Chi dice che Rivaldo è scarso non capisce nulla di calcio. E’ entrato nella storia del Brasile alla pari di Ronaldo e Ronaldinho.

    Rivaldo non ha certo fatto la storia del Brasile alla pari di molti altri campioni, ma è stato sicuramente un grande giocatore, chi ha scritto che era scarso? 😕

    Ahahahahahah…kahn pallone d’oro ahahahahahhaha.
    Kahn ha vinto tutto…tutto:portiere tedesco dell’anno,calciatore tedesco dell’anno….miglior portiere dei mondiali e miglior giocatore dei mondiali…miglior portiere della champions e miglior portiere del mondo.
    Ha vinto tutto ma non il pallone d’oro.
    Nel 2002 lo ha vinto Ronaldo.Altro che kahn.

    Un altro genio della comprensione: io e fabregas parlavamo del pallone d’oro dei mondiali (si chiama così), non del pallone d’oro di France Football, e il pallone d’oro dei mondiali 2002 lo vinse Kahn, mentre ovviamente l’altro andrò a Ronaldo

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 15:37

    Temo più gli arbitri. Abbiamo ampiamente dimostrato di essere superiori a Caserta in questa serie.

    Almeno sul basket (italiano, perchè americano 🙄 ) concordo con Diavolo1990, l’unico ostacolo dell’AJ per la finale sono le terne scandalose, vedremo stasera.

    Sul post: sul mercato del Milan secondo me c’è troppa poca chiarezza al momento. Sicuramente sarà, purtroppo, un mercato di basso profilo, ma bisogna vedere se arriveranno giocatori giovani e con un futuro davanti o dei bolliti come si vocifera, vedi Camoranesi: c’è una bella differenza.
    Quanto a Cellino se la sta prendendo molto comoda per cui penso che per l’annuncio di Allegri dovrete aspettare ancora un po’

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 15:50

    rivaldo ha fatto la storia del brasile, boh
    peccato che quello che era al milan era solo il nonno di rivaldo

  18. da gazzetta.it:

    Galliani esclude poi che Cellino attenda la soluzione delle comproprietà fra le società, che si risolveranno entro il 25 giugno. “Non credo, con lui c’è un rapporto molto buono da molti anni quindi quando torna risolveremo il problema, tanto – osserva il dirigente del Milan – non c’è nessuna premura, il raduno è il 20 luglio: annunciare Allegri oggi o il 19 luglio non cambia nulla”.

    ho la vaga sensazione che questo qua ci stia prendendo per il culo… 🙄

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 16:00

    ecco diavolino 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 16:06

    In effetti è un po’ una rottura dover aspettare così a lungo l’ufficialità, benchè si sappia già che al 90% sarà lui il nuovo allenatore del Milan. Spero per voi che arrivi un po’ prima del 19 luglio…

    solo biennale…grande società! hanno già puntato ad un altro allenatore per il futuro. Guardiola?

    No…Capello. Sono quasi certo che Moratti si è già accordato con Capello per il 2012, quando dopo l’Europeo gli scadrà il contratto con la federazione inglese.
    Comunque mio malgrado devo fare i complimenti al petroliere, una volta tanto, finalmente nessun contratto di 5-6 anni come quello di Mancini 🙄

  19. Galliani esclude poi che Cellino attenda la soluzione delle comproprietà fra le società, che si risolveranno entro il 25 giugno. “Non credo, con lui c’è un rapporto molto buono da molti anni quindi quando torna risolveremo il problema, tanto – osserva il dirigente del Milan – non c’è nessuna premura, il raduno è il 20 luglio: annunciare Allegri oggi o il 19 luglio non cambia nulla”.

    Dio mio…aspettiamo che Cellino finisca di farsi i cazzi suoi. Che tristezza…

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 16:13

    cellini, fai il duro, non ammollà

    • eg il 10 Giugno 2010 alle 16:19

    e vabbè c’è da dire che trattare con gente come zamparini lotito e cellino non è proprio una passeggiata. 3 gran figli di buona donna.

    Il biennale a benitez secondo me è la logica conseguenza di quanto avvenuto con mancini e mourinho…e anche del fatto che moratti forse non era convintissimo.

    D’accordo sulla valutazione della situazione di Pato data nel posto(non puoi dargli colpe)…anche se si dovrebbe smettere di parlare(non solo Pato ma tutti) come se i contratti non esistessero. Questi giocatori prima rompono le palle epr avere ricchi quadriennali e quinquennali e poi rompono il cazzo dopo 12 mesi per andarsene.Assurdo.ma il discorso è troppo lungo e finiremmo col fare demogogia,forse…

    • eg il 10 Giugno 2010 alle 16:19

    nel post 🙂

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 16:32

    Invece a me non piace l’atteggiamento di Pato (lo stesso che hanno avuto molti giocatori dell’Inter dopo la finale). Se hai un contratto con una società devi solo tacere e rispettarlo, o al limite se ci sono problemi parlarne con la squadra, ma si sa purtroppo i contratti valgono come la carta straccia

  20. In linea teorica son d’accordo con Alex, quando firmi un contratto devi rispettarlo.
    Ma dato che è utopia in questo calcio, allora capisco benissimo eventuali pensieri di addio da parte di Pato.

  21. Galliani: Pronto, Massimo? Avrei bisogno di vederti…sai, per quella cosa di Allegri…non c’è fretta eh, però prima la chiudiamo, meglio è. Allora? Possiamo incontrarci?

    Cellino: Sono a Miami…quindi direi…

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 16:50

    Bellissima 😆

    • sigPresley il 10 Giugno 2010 alle 16:53

    Quel ragazzetto (Pato), con le sue dichiarazioni, sta un po’ stancando pure me!
    Tra l’altro non mi pare che abbia mai dimostrato questo grande attaccamento alla maglia..
    Se avessimo una dirigenza competente, si potrebbe pensare di venderlo e con il ricavato prendere 3 giocatori di ottimo livello: il solito terzino, un bel centrocampista che cominci a prendere il posto di pirlo e un esterno destro d’attacco!

    ..se avessimo una dirigenza competente..

    • sigPresley il 10 Giugno 2010 alle 16:55

    il commento n°52 è meraviglioso..

  22. Ridiamoci sopra, altrimenti… 👿

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 17:22

    pato non ha lo stesso attaccamento alla maglia che aveva kakà ahahahahahah

  23. ragazzi, non esistono giocatori attaccati alla maglia attualmente al milan. esistono professionisti che pensano a stare bene e guadagnare il più possibile.

    • Juangatsu il 10 Giugno 2010 alle 17:29

    Allora scrivi pallone d’oro dei mondiali.Così si capisce.Poi avevo letto anche Fabregas che ti dava ragione… 😎

    Otelma fammi capire una cosa.

    Quando è stato Berlusconi a lanciare la politica del “spendi parecchio per accaparrati un giocatore ” andava bene.

    Ora noi non lo facciamo più e lo fanno loro…e magicamente è diventato tutto immorale.Berlusconi ha ripianato tantissime volte con i soldi di tasca sua i vari passivi che abbiamo accumulato nel tempo;lo fanno ora laro e parli di mln ad ogni punto di distacco o di xxx mln spesi per vincere una champions.

    La coerenza…quanta è bella la coerenza.

    • sigPresley il 10 Giugno 2010 alle 17:34

    Vabbè! almeno kakà ha fatto finta di essere attaccato alla maglia (per un po’ probabilmente lo è anche stato) e ci ha pure fatto vincere qualcosina!
    Pato, dopo una stagione e mezza, faceva già discorsi del tipo “vediamo..non so se resto”
    ..mavvaffanculo!

    • Juangatsu il 10 Giugno 2010 alle 17:36

    Ancora con sta manfrina di Kakà…Attaccamento a sto cazzo.

  24. Vabbè! almeno kakà ha fatto finta di essere attaccato alla maglia (per un po’ probabilmente lo è anche stato)

    Non ci giurerei.

    O meglio, per il Real sarebbe partito subito.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 17:40

    i giocatori non hanno attaccamento alla maglia nemmeno col superattack

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 17:42

    Kakà secondo me voleva andarsene, anche se c’era bisogno di soldi se avesse voluto rimanere al Milan lo tenevano, mica lo cacciavano via. Certo, per la sua cessione è riuscito ad inventarsi una scusa migliore di quella di Sheva (“i miei figli devono imparare l’inglese”).
    Sul discorso dell’attaccamento alla maglia sono d’accordo, oramai di Maldini e di Totti ce ne sono pochi, tutti pensano ai propri interessi e alla propria carriera. Può essere una cosa negativa ma bisogna capirli, io al loro posto farei la stessa cosa

    Allora scrivi pallone d’oro dei mondiali

    Beh io che ho scritto? 😕

    il pallone d’oro dei mondiali 2002 lo vinse Kahn davanti a Ronaldo

    • eg il 10 Giugno 2010 alle 17:43

    alex e lpf io dicevo lo stesso. va capito perchè ha enormi potenzialità e non vede un futuro scintillante in una squadra messa così…ma c è il contratto e tutto il resto come ho detto anche io

  25. sigPresley, non scherziamo….

    i milanisti attaccati alla maglia sono stati rivera, i due maldini, baresi, liedholm, ancelotti, tassotti, costacurta e pochissimi altri. kakà non rientra in questa categoria, e ci mancherebbe pure.

    però ci ha fatto vincere un bel po’ di trofei, su quello sono d’accoridissimo.

    • Juangatsu il 10 Giugno 2010 alle 17:51

    Alex evidentemente ho letto ed interpretato male.Chiedo venia. :mrgreen:

    • il 10 Giugno 2010 alle 17:53

    kakà voleva andarsene una volta che la società lo mise sul mercato a gennaio, allora lui ha deciso di andarsene ma dove voleva lui non dove conveniva al milan. l’ha sempre detto che avrebbe lasciato il milan solo per il real e cosi è stato.
    sheva invece fu lui a decidere di andarsene senza che la società avesse ponderato nessuna offerta, si mise d’accordo con il suo amichetto abramovich e mise in mezzo i figli.
    pato ne deve mangiare di pasta asciutta prima di diventare al livello di quei due, pretende una grande squadra ma lui deve essere il primo a calarsi nella parte. queste sparate sono fuori luogo.
    la porta ormai sappiamo tutti che è aperta….

  26. Scusate ma il contratto di Allegri scade il 30 Giugno 2010 giusto?
    Perché dovremmo dare soldi a Cellino per annunciarlo prima?
    Kakà è stato ceduto perché servivano soldi per la società. Fosse capitato oggi Kakà non sarebbe stato ceduto.

    • il 10 Giugno 2010 alle 18:02

    il 2011 scade

  27. Su Kakà passo. Ne ho già parlato troppe volte.

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 18:43

    pato ne deve mangiare di pasta asciutta prima di diventare al livello di quei due

    Concordo con fabregas… Pato con Kakà e Sheva non c’entra proprio niente…

    Kakà è stato ceduto perché servivano soldi per la società. Fosse capitato oggi Kakà non sarebbe stato ceduto.

    Diavolo, tu eri lo stesso che fino a qualche mese fa mettevi come avatar su msn “I belong to money” accusando Kakà di essersene andato per motivi di cash e sottolineavi le dichiarazioni dello stesso Pato che dal Brasile diceva “Kakà quando è andato al Real era contentissimo”. Adesso scrivi l’opposto…boh…

  28. Diciamo che quando Kakà gli hanno messo sul piatto l’opzione Real non ci ha pensato due volte, ma ripeto se la società non voleva venderlo non lo cedeva perché poteva non farlo avendo ancora un contratto lungo.

    P.s. I belong to money l’ho messo da agosto a ottobre te sei tornato a novembre come caz…

  29. niente da dire su kakà, ha fatto la sua scelta e ha fatto benissimo, tra l’altro AG e SB erano felicissimi di averlo venduto, quindi non vedo qual è il problema.

    di sicuro kakà non è mai stato attaccato alla maglia rossonera (allo stipendio sì, e anche molto), ma non ci vedo niente di strano o di malvagio.

  30. cazzo sto rivedendo italia-francia di 4 anni fa….ma quanto correvano pirlo e gattuso?

  31. Che poi probabilmente la cessione di Kakà è stato il più grande affare degli ultimi 10 anni…

  32. diavolino, sarebbe stato un grandissimo affare se con quei soldi ci fossimo rifatti la squadra. invece per come è andata è stato solo un potenziale affarone.
    ci ha perso il real madrid, ma noi non ci abbiamo guadagnato nulla.

  33. Che poi probabilmente la cessione di Kakà è stato il più grande affare degli ultimi 10 anni…

    Lo sarebbe stato se e solo se quei soldi (o almeno una parte cospicua) fossero stati rimessi sul mercato.

    • eg il 10 Giugno 2010 alle 19:23

    elbonito la vidi ieri 🙂 gattuso stratosferico,perrotta una molletta,materazzi e cannavaro 0 errori i 120 minuti,buffon sempre pronto….totti pessimo 🙂 che nazionale

  34. …una delle ultime partite di Pirlo da vivo…

  35. materazzi e cannavaro 0 errori i 120 minuti

    Beh non proprio su quel rigore …. 🙄

  36. secondo me su quel rigore l’errore è di cannavaro.

  37. Si parla di Lippi in Dubai dopo il mondiale 🙄

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 19:36

    massimo cellini, falli stride a questi ricconi del milan.

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 20:00

    No beh sul rigore secondo me Materazzi non è stato perfetto, diciamo che è stato il protagonista assoluto della finale nel bene e nel male

    P.s. I belong to money l’ho messo da agosto a ottobre te sei tornato a novembre come caz…

    Mah guarda, ti osservavo dall’alto con la sfera maggica 😆

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 20:08

    alex non ho ancora capito, in cosa consiste questo scandalo in gara 3?

    • sadyq il 10 Giugno 2010 alle 20:09

    Vedendo l’ultimo commento di Tizio, nel post precedente, mi è venuto in mente lo stile di un altro interista, molto “amico” di gonzotelma. Non sembra anche a voi?

    • sadyq il 10 Giugno 2010 alle 20:11

    alex non ho ancora capito, in cosa consiste questo scandalo in gara 3?

    Dai VueLLe, non sai di che squadra è Alex? Gli viene naturale vedere complotti dappertutto.

  38. Sadyq tizio non è matto, ci abbiamo già pensato e ho già verificato qualche ip…

    Alex si rifà stasera con la scontata vittoria di Boston in gara 4.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:16

    sadyq, ho visto il comm. di tizio, molti punti e punti esclamativi, di sicuro sotto certi nickname si nasconde qualche noto stronzo.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:17

    diavolino, ip ip ip hurra

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:20

    diavolino, ti ricordo ad esempio, che io ho 3 ip diversi, che di solito utilizzo per alterare il sondaggio. stasera grande aj

  39. ahahahaha grande apocal

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 20:22

    no vabò quello sì sadyq è chiaro, però sai mi incuriosisce cercare di capire il loro comportamento, il funzionamento del loro cervello. quando sarò grande ho intenzione di farci un documentario.
    francamente ci son stati 3 casi dubbi nel finale, tutti e 3 guardati all’istant replay (blatter impara) e tutti e 3 corretti. bo! poi se viene a dire che tutta l’america s’è scandalizzata…l’ho guardata, mi aspettavo chissà che cosa…invece sono rimasto deluso, ma forse mi son perso qualcosa.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:24

    vl, fai il neurologo ❓

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:26

    alex e diavolino, uniti nella sfiga

    • sadyq il 10 Giugno 2010 alle 20:32

    ……… ma forse mi son perso qualcosa.

    No, dovresti cercare di vedere le cose, con occhi ……… nerazzurri.

    …..ho visto il comm. di tizio, molti punti e punti esclamativi, ……

    Quindi, mi dai ragione: somiglia molto, nello stile.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 20:32

    faccio gli auguri al piccolo lorenzo mattia, figlio di piersilvio II e nipote di silvio I.
    Purtroppo risulta che sia nato gobbo.

    • VL il 10 Giugno 2010 alle 20:34

    sadyq ci ho pure provato! ma niente da fare.

    • sadyq il 10 Giugno 2010 alle 20:35

    Eh lo so, è molto difficile, ma lascia stare, potrebbe essere anche pericoloso!

    • Alex_junior il 10 Giugno 2010 alle 21:27

    Assolutamente sì, stanotte vincono i Celtics, una formalita.
    VL, sfondamenti che diventano falli da 2 liberi, stoppate regolarissime sanzionate, falli inventati (vedi Perkins), nessun tecnico alla panchina di LA, rimesse invertite…tutto questo ti dice qualcosa?

  40. grandissima MILANO, è finale!

    • Tizio il 10 Giugno 2010 alle 23:03

    La statistica è con Milano: Siena prima o poi dovrà perdere!
    Il problema è quanto prima o quanto poi!
    Cmq finale logica ed evidente.
    Pronostico? Mah…cmq nel calcio si dice che il pallone è rotondo.
    Io invece nel basket ho l’impressione che sia quadrato in certi casi.
    Vedremo.
    Così, d’istinto, 3-1 Siena perchè, ne sono sicuro, Milano non resta a zero.

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 23:27

    la finale si gioca al meglio delle 7 partite, mi sembra improbabile finisca 3-1. ripassa quando sei informato meglio.

    • Tizio il 10 Giugno 2010 alle 23:42

    Hai ragione apocal! Pardon!
    Chissà perchè avevo in mente 5.
    Perdona il mio grave errore.
    Facciamo 4-0 allora!

    • MalatoDiMaldini il 10 Giugno 2010 alle 23:44

    Ahah dire che in questa serie i Lakers sn stati avvantaggiati è una cazzata allucinante. Tre replay due invertite a favore dei Celtic.

    Oggi tanto sicuri che i Celtics vincano?? NN c’è il volo tran e continentale di mezzo e uno tra Odom, Bryant, Gasol può mangiarsi da solo il TD garden e l’urlo di Garnett nel prepartita…

    • apocal2 il 10 Giugno 2010 alle 23:48

    malato, non stiamo parlando di america.

    • eg il 11 Giugno 2010 alle 12:44

    diavolo 1990 non ti smentisci mai eh…a detta del mondo intero quella è simulazione e tu sbraiti per il rigore? non ancora hai accettato che uno dei tuoi bersagli preferiti abbia deciso la finale dei mondiali eh 🙂

I commenti sono disabilitati.