Segnali forti in arrivo da Barcellona, segnali che mi hanno sorpreso e incuriosito. Al Barça non è andata giù per niente la sconfitta nella semifinale di andata e per la partita di stasera hanno intenzioni più che battagliere.

Lo si era capito già da sabato, quando dopo aver liquidato lo Xerex, i giocatori blaugrana hanno indossato una maglietta piuttosto esplicita: “venderemo cara la pelle” c’era scritto. Da lì in poi è stato un crescendo di messaggi partiti in direzione Milano. Ha parlato Ibra, ha parlato Piquè che vuole che i giocatori dell’inter “odino per 90 minuti il loro mestiere” e che peraltro confida nella maggiore larghezza del Camp Nou, nel prato leggermente bagnato e nell’erba più bassa. Ok, i professionisti devono stare attenti a tutto, però la cosa mi ha strappato un sorriso.

Il pubblico del Camp Nou è stato chiamato a raccolta, tutto esaurito, 95.000 tifosi culè a spingere la squadra di Guardiola verso l’impresa della remontada. Entuasiasmo alle stelle, il pullman dei blaugrana arriverà allo stadio scortato da un seguito di macchine, moto e motorini.

Sono andato anche a farmi un giro su El Mundo Deportivo, quotidiano sportivo equivalente a ciò che Tuttosport rappresenta per la Juve (e visto come vanno le cose ultimamente, direi anche la Gazzetta per l’inter...). Non si parla d’altro ovviamente, è la “partida del año“, addirittura per alcuni la “partida del siglo”.

Piccola curiosità, sul El Mundo Deportivo si trova anche un sondaggio su quanti gol segnerà Messi, da zero a “más de cuatro”…e poi vi lamentate dei nostri, di sondaggi!

Grande entuasiasmo (e grande ottimismo) dunque dalle parti di Barcellona. Io ne ho un po’ meno, l’inter ha già dimostrato di essere una squadra letale in contropiede e la retroguardia di Mourinho è attrezzata in modo tale da poter essere in grado di resistere all’urto culè. Spero di no, ci mancherebbe altro.

Anche perchè se passano oggi, l’incubo triplete si avvicinerebbe sempre più. In quel caso non saprei veramente più di cosa parlare…non resta che confidare in Guardiola&co, tutta Barcellona (e almeno mezza Italia) è con voi!

Posted by LaPauraFa80