Nella calura estiva ho deciso di inaugurare questa nuova rubrica: l’angolo della posta.

Iniziamo: una nostra cara amica ci scrive:

“Ciao,

ho bisogno di sfogarmi con te. Vorrei parlare del mio rapporto con Lui. Lo amo tanto perché è simpatico, fa ridere tutti, ha savoir faire, e soprattutto mi ha risollevata da un periodo difficile. Sai, quello prima di lui mi aveva lasciato dopo due figli, due splendidi maschi, e nel mezzo tante storie burrascose. Ero caduta in depressione, ho avuto anche qualche guaio con la giustizia. Ma lui ci ha visto lungo e mi ha salvato. Nei primi anni mi comprava ville, orologi, gioielli ed era sempre presente per me: sono stati gli otto anni più felici della mia vita, tanto che ho avuto altri tre figli, forse quelli più baciati dalla fortuna. Ma chissà perché, e poi tutti dicono della crisi del settimo anno, dopo otto anni si è quasi…Allontanato.

Molto impegnato nella vita pubblica, per qualche anno mi ha del tutto trascurato. Pensate voi, per anni, mentre lui viveva nel lusso e spesso mi tradiva, ho dovuto vivere in catapecchie con auto vecchie e scassate, nonostante il nostro testimone di nozze si desse il più possibile da fare. Negli ultimi anni la situazione è un po’ migliorata: sono tornata a vivere in belle case, mi è tornato ad accarezzare, a baciarmi, e sono arrivati anche gli ultimi due figli, due splendide bambine di otto e quattro anni. Ed è continuata, nonostante tutto, nonostante i guai che ho subito di riflesso da lui, nonostante tutte le sue gaffe alle serate di gala, nonostante quando non c’era nei miei momenti importanti, nonostante il fatto che mi tradisse tanto spesso. Ma che ci posso fare, ama le donne, lui.

Ma un giorno c’è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Le nostre nozze d’argento. Ha organizzato una grande festa, ma sono arrivata e ho notato che l’aveva studiata a sua autocelebrazione, mentre io ero tenuta in disparte. Allora ho chiesto il coraggio a due mani e gli ho chiesto un pegno d’amore. Allora dopo qualche mese mi portò ad una gioielleria e mi fece vedere tanti anelli: uno favoloso, con dei diamanti a forma di X. E disse: “Te ne comprerò uno, stanne certa. Sarà il pegno del mio amore” e mi baciò. Bello, ma… da quel momento è tornato a trascurarmi. Ogni tanto qualche amico mi consiglia di chiedere il divorzio, e ne avrei i motivi. Cosa fare, dunque? Io non riesco a star sola, e altri uomini come lui sulla piazza non ne vedo, ma…non so se riuscirò ulteriormente a resistere. Sarà che sono abituata troppo bene…

Tua, A.C.”

Cari lettori, cosa consigliate dunque alla nostra amica? A voi la risposta!

Posted by bari2020

Vice-direttore del blog. Responsabile dei Post-partita del Milan e della Nazionale e della rubrica di approfondimento sulla Champions League: attivo sul blog da Gennaio 2010.

17 Comments

  1. Non so… magari invecchiando il tipo potrebbe calmarsi e tornare ad interessarsi assiduamente soltanto a lei, che mi pare sia disposta a riaccoglierlo. Una chance io gliela concederei, al vecchio dongiovanni. L’ultima però… 😆

  2. Tienilo stretto, va là.

  3. Diavolo1990

    Un post… strano … io sono per il divorzio :mrgreen:

  4. Signori: Thiago Silva è scarso!

    Su Thiago Silva fenomeno, vabbè. Buon giocatore sicuramente. Uno dei migliori centrali della Serie A sono d’accordo.
    Ma i fenomeni sono altri.
    E davanti a lui oggi ci sono ALMENO (ALMENO) (MINIMO) due difensori dell’Inter.
    Ma minimo.


    Thiago silvio può giusto dare una lustrata agli scarpini di Lucio e Samuel che stante abbiano un po’ di anni in più gli mangiano la pastasciutta in testa.Vabbeh però adesso hanno Mescès per il salto di qualità…


    però i problemi il milan li ha avuti quando mancava nesta
    e thiagosilvio è affondato col resto della barca
    bah, visto che nessuno l’ha ancora detto mi assumerò l’onere morale (cit): più fuffa mediatica che altro

  5. Juangatsu - Il Troll Comunista 25 Luglio 2011 at 15:40

    Lpf,

    thiago silvio è il gemello brasiliano di cordoba

    ti basta?!

  6. In realtà grazie alla velocità anche cordoba (quando era più giovane) sembrava un difensore centrale ma solo perchè con la velocità sopperiva ad altre mancanze.

    Oh beh, almeno sulla velocità di Thiago Silvio non dissentono. 🙄

    Gentaglia.

  7. ahahahahahhahahahahahahaah

    lpf chi è quel tarato mentale che ha scritto quel commento per la quale Thiago Silva non è un fenomeno e che sarebbe peggio di almeno 2 dell’ Inter…

    ahahahhahahahahahahahahhaha

    basta far girare la droga sui blog…o se proprio la vogliono far girare ce ne passino un pochetto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Egoisti si stra fanno da soli

  8. Se cose simili le scrive Diavolino fioccano gli insulti, le scrive uno di loro e l’intero blog fa a spintoni per quotare

    gentaglia (cit.)

  9. Thiago Silva è il miglior centrale al mondo. e’ un fenomeno vero come lo era Nesta ai supi tempi, per certi versi ancora più forte perché secondo me per ora di Thiago Silva abbiamo visto solo il 70%….

    il meglio secondo me ancora lo conserva.

  10. Io penso che un divorzio non sarebbe malaccio…Silvio è fatto vecchio. Dopo 25 anni di amore non è male l’ idea di trombarsi una giovane di 20 anni e sarebbero stati 25 anni unici da incorniciare

  11. alla signora del post io consiglierei un bel billone di un negro, io ho un amico che si chiama Mandingo, dovrebbe bastare…

  12. LPF, ma chi è quel genio incompreso?

    Il salumiere?

    Ragazzi, tra il nostro scudetto e la verità sullo scudetto di cartone, gli stiam facendo passare una bella estate di rosicamento puro…

    G O D O

  13. Ma parlano di quel Thiago Silva che ha cagato in testa a Peto’o?

    Comunque sta signorina A.C. si comporta proprio da femmina, non si accontenta mai. Si tenga quello che ha senza lagnare tanto, che gli arabi si sa, sono più per “una botta – ti ingravido – e via” 😉 Altrimenti appoggio anche l’idea di apocal. :mrgreen:

  14. La signora A.C., sembra proprio uno zerbino! Inutile correr dietro agli inaffidabili: chiudere subito tutti i contatti e via. Quel che sarà, sarà!

    Chi cazzo è l’ebete che paragona Silva ai due merdosi? Potevi scriverlo il nome: adesso vado a vedere e lo dico io chi è ‘sto pirla!

  15. Ma non è uno solo, sono almeno 5-6 a lanciarsi in questa ardita tesi..!
    That’s the problem, uno la spara e gli altri seguono a ruota, i gonzi-caproni.

  16. Mi meraviglia Sgrigna, che di solito è abbastanza obiettivo. Gli altri, poveretti ……… e Matto che non riesce ad arginare. Ha sempre una visione diversa e non capisco che ci si confonde a fare!

  17. Fortuna che io certi blog non li frequento neanche per curiosità!

    I merdazzurri mi stavano già (tantissimo) sul cazzo prima, dopo questa farsa dello scudetto 2006 di questa estate, non li posso neanche sentire nominare!

Comments are closed.