Ci siamo quasi, lo scudetto è vicino, anche se ancora non è stato vinto e quindi invito tutti non a essere scaramantici, ma semplicemente a esultare sono nel momento in cui abbiamo la certezza matematica. Probabilmente manca poco, quindi abbiate un po’ di pazienza, soprattutto mi rivolgo ai più giovani che li vedo particolarmente euforici…

Sui meriti di questa grandissima impresa della squadra mi sono già pronunciato varie volte, inutile che mi ripeta. Anche sui demeriti mi sono già espresso, però sapete quanto mi piace criticare la società. E siccome io concedo sempre un’altra possibilità anche a chi fa cazzate, voglio sperare che la società, con la collaborazione preziosa dei dirigenti (che quando ci si mettono il loro lavoro lo sanno fare alla grande) si ravveda e cancelli tutti gli errori che ha commesso negli ultimi 5 anni.

E allora voglio sperare che quest’anno vengano presi giocatori nei ruoli in cui abbiamo maggiore bisogno (un terzino, un centrale, un mediano e una punta), ma soprattutto spero non facciano la solita fesseria di portarsi dietro quei senatori che, sia chiaro, hanno dato un contributo importante quest’anno, ma sui quali ormai non si può più contare. Allegri quest’anno ha creato una vera e propria corazzata capace di subire poco e soprattutto capace di essere continua, e alcuni vecchi della rosa non sono in grado di stare al passo già da qualche anno. Non possiamo ancora fare conto su un Seedorf che gioca bene 10 partite all’anno e su altri giocatori che passano metà stagione in infermeria. O meglio, considerando che i nostri vecchi sono un’infinità e visto che mandarli via tutti è impossibile, teniamone due o tre, non di più. Con i soldi che risparmieremo dagli stipendi enormi che prendono questi ex campioni, ricostruiamo una squadra che annovera comunque già grandissimi campioni del calibro di Ibra, Pato, Thiago Silva, ottimi giocatori come Abbiati, Boateng, Robinho e Flamini e giovani speranze come Abate.

Insomma, la squadra titolare praticamente è già fatta, mancano quei 5-6 innesti per rendere il Milan una rosa completa e soprattutto competitiva in campo internazionale.

Non so voi, ma io non voglio più vedere la mia squadra del cuore giocarsela alla pari con una squadra che in Inghilterra si arrabatta per conquistare l’Europa League.

Posted by elbonito

80 Comments

  1. Io mi sto scartavetrando i gioielli di famiglia. Ho paura di non vincerlo.

  2. Diavolo1990

    Non so voi, ma io non voglio più vedere la mia squadra del cuore giocarsela alla pari con una squadra che in Inghilterra si arrabatta per conquistare l’Europa League.

    Nemmeno io elbi ma come ti ho già detto con Thiago dietro Ambrosini e Boateng al centro a San Siro era un’altra storia…

  3. tutto grasso che cola.
    Auguroni, perdenti!

  4. La vittoria dello scudetto porta (mi auguro) serenità, che è quanto di meglio ci possa essere per programmare la stagione successiva.

    Per questo era importante tornare a vincere e quindi dico che ci sono meriti anche da parte della società in questo scudetto, per acquisti come quelli di Ibra e Van Bommel.
    Altrimenti avremmo rischiato di fare come la Juve: mancano i risultati e gli acquisti (alcuni anche decenti) vengono messi tutti in discussione, per ripartire daccapo l’anno dopo.

  5. Detto questo, anch’io vorrei tornare a competere in Europa che è da sempre la Coppa più bella (e non dall’anno scorso, come per alcuni che l’hanno scoperta tardi).
    Ma non sempre in Europa il problema è stato solo di rosa: sono anni che parliamo di un calcio italiano in difficoltà e per tanti motivi.

    Noi siamo usciti contro la quinta inglese, i campioni d’Europa contro la decima tedesca. Non è solo un problema di rosa, evidentemente.

  6. Diavolo1990

    Non capisco perché abbiamo bisogno di un centrale, soprattutto se Nesta gioca un altro anno.
    In ogni caso per ora sono fatti Taiwo, Mexes e Ganso. Poi vediamo

  7. Senza Ibra non vincevamo un cazzo.

    Non dimentichiamolo.

  8. Diavolo1990

    Lo pensavo anche io ma poi la seconda parte di stagione ha molto ridimensionato lo svedese e detto che Pato è alla pari di Ibra ora.
    Va ricordato che nel gruppo decisivo che ha vinto lo scudetto ci sono anche Pato e Thiago Silva due acquisti decisivi nelle “annate di transizione”

  9. certo diavolino, ci mancherebbe

    anzi, ti dico di piu`

    se per me c`e` un incedibile in rosa, quello e` Thiago Silva

    un Campione

    Secondo me, per vincere in Europa ci vuole un super centrocampo

    e li` noi abbiamo molto da fare

  10. buongiorno

    post condivisibile

    viviamo un periodo di transizione in cui il bilancio non è a posto causa i vecchi contratti con i senatori

    per competere in coppa con squadre molto più ricche che fatturano oltre 300 mil annui come Real Barca Chelsea Arsenal e B. Monaco

    bisogna sperare di azzeccare l’ acquisto di molti giovani fuoriclasse come Pato e che la famiglia proprietaria metta ogni anno almeno 50 mil nel bilancio

    la vedo dura per almeno 2 anni

  11. Senza Ibra avrebbe giocato il Borriello di turno (ricordo che Pato è stato infortunato a lungo), ergo, col cazzo che avremmo fatto quel che abbiamo fatto.

    Solo nella tua testa, un mese storto può ridimensionare un giocatore.

  12. per competere in coppa con squadre molto più ricche che fatturano oltre 300 mil annui come Real Barca Chelsea Arsenal e B. Monaco

    Leverei l’Arsenal che è un mezzo fallimento di squadra.

  13. Non capisco perché abbiamo bisogno di un centrale, soprattutto se Nesta gioca un altro anno
    perchè nesta salta sempre minimo due mesi all’anno, e perchè il fatto che sia un campione non vuol dire che lo sarà per tutta la vita…

    ibra quest’anno è stato fondamentale, e da quello che ho capito il milan non credo possa decidere di on riscattarlo l barcellona

  14. e da quello che ho capito il milan non credo possa decidere di on riscattarlo l barcellona

    Non mi porrei nemmeno il problema, francamente.

  15. Diavolo1990

    Non capisco perché abbiamo bisogno di un centrale, soprattutto se Nesta gioca un altro anno
    perchè nesta salta sempre minimo due mesi all’anno, e perchè il fatto che sia un campione non vuol dire che lo sarà per tutta la vita…

    E non gliela diamo un’altra opportunità al Greco? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  16. per me il buco grosso è in difesa a sinistra. zambrotta deve essere un’alternativa, non un titolare inamovibile, però se mi dite che abbiamo preso sto nigeriano…
    al centro nesta deve essere confermato, perchè resta comunque uno dei migliori al mondo. così con mexes e yepes, oltre a thiago siamo a postissimo. a destra tocca tenersi quella disgrazia di oddo per un altro anno?
    ah in porta va benissimo abbiati, (assurde certe critiche che ho letto, questo è il portiere più affidabile della serie A al momento) ma mi pare di aver capito che arriverà marchetti al posto del gatto nero amelia. e farei un pensierino per bosingwa, in scadenza di contratto
    a centrocampo rinnoverei (a certe condizioni, chiaramente) van bommel, seedorf e ambrosini. che non vuol dire che debbano essere titolari inamovibili. il primo s’è rivelato fondamentale, il capitano è il capitano e l’olandese, be, quando gioca male gioca male, ma quando gioca bene trovatemi uno che possa sostituirlo. pellegatti dice che invece non rinnoverà pirlo, bene così. e arriverà pazienza…malissimo.
    sto ganso non capisco a cosa serva francamente e in attacco riprenderei paloschi.

  17. il pezzo di bosingwa ovviamente andava sopra.

    se si è vigili sul mercato si possono fare ottimi affari a costo zero. (vedi yepes e van bommel)
    idee per un sostituto di pirlo? magari meno tecnico, ma sicuramente giovane e più tosto fisicamente. poli non mi convince.

  18. a centrocampo rinnoverei (a certe condizioni, chiaramente) van bommel, seedorf e ambrosini. che non vuol dire che debbano essere titolari inamovibili.

    e mi dici poco vl…ce lo vedi seedorf in panca che sta buono e zitto?

    e poi mi chiedo: se il bayern, che è una grande squadra, dà via vanbommel perchè ha un giocatore bravo e giovane che gioca in quel ruolo, perchè noi non possiamo fare lo stesso?

  19. IBRA, UN INUTILE ORPELLO, i bacherozzoli hanno vinto lo scudo 2010-2011 quando hanno dovuto fare a meno dell’inutile orpello, grazie alla classe arbitrale che è venuta incontro ai bacherozzoli, squalificando ibra.

  20. e mi dici poco vl…ce lo vedi seedorf in panca che sta buono e zitto?

    be penso siano cose che si possono chiarire a inizio stagione. se è disposto ben venga, altrimenti grazie mille, ma vada a fare il titolare nel chievo o nella samp.

    e poi mi chiedo: se il bayern, che è una grande squadra, …

    già la premessa è sbagliata.

    …dà via vanbommel perchè ha un giocatore bravo e giovane che gioca in quel ruolo, perchè noi non possiamo fare lo stesso?

    noi chi abbiamo scusa? il bayern in pochi anni ha tirato fuori dal vivaio pilastri della nazionale come lahm, muller e sweinscoso. noi?

  21. e poi mi chiedo: se il bayern, che è una grande squadra, dà via vanbommel perchè ha un giocatore bravo e giovane che gioca in quel ruolo, perchè noi non possiamo fare lo stesso?

    Non mi vengono in mente nomi che garantiscono lo stesso contributo di Van Bommel, a prezzi accettabili.
    In questo momento non scambierei Van Bommel con un normale 26enne, solo in quanto 26enne.

    e mi dici poco vl…ce lo vedi seedorf in panca che sta buono e zitto?

    Allegri l’ha messo in panchina più volte. Seedorf di questa cosa è consapevole. Se rinnoverà sarà anche perchè avrà accettato un ruolo che non preveda 50 partite l’anno.

  22. Diavolo1990

    e poi mi chiedo: se il bayern, che è una grande squadra, dà via vanbommel perchè ha un giocatore bravo e giovane che gioca in quel ruolo, perchè noi non possiamo fare lo stesso?

    Perché al Bayern sono coglioni?

    Van Bommel unico rinnovo obbligato. Seedorf fuori dalle palle.

  23. noi chi abbiamo scusa? il bayern in pochi anni ha tirato fuori dal vivaio pilastri della nazionale come lahm, muller e sweinscoso. noi

    ecco appunto vl, hai individuato le colpe della nostra società

  24. ecco appunto vl, hai individuato le colpe della nostra società

    E sentiamo un po’, quanti talenti sono usciti da altri settori giovanili?
    Parlo di gente che possa stare in prima squadra e rimpiazzae un Van Bommel, no il primo Santon che capita.

  25. E sentiamo un po’, quanti talenti sono usciti da altri settori giovanili?

    in italia c’è solo poli, che è molto bravo ed è giovanissimo. ma nel mondo di centrocampisti bravi ene sono eccome. non sono io il responsabile del mercato e del settore giovanile, ma se l’ultimo grande giocatore sfornato è albertini la responsabilità della società è evidente.

  26. A me risulta che i giocatori realmente forti, prodotti da una società e lanciati in prima squadra con una certa regolarità, siano De Rossi (28 anni) e Marchisio. Più Balotelli. Ora vediamo Poli.
    Quindi il problema sui settori giovanili, mi sembra che non riguardi solo il Milan.

    Se poi facciamo un altro tipo di discorso, cioè sui talenti giovani dall’estero, posso anche essere d’accordo.

    L’importante è non generalizzare inutilmente, che quello dei vivai è un problema ad ampio raggio.

  27. Diavolo1990

    Beh abbiamo tirato fuori Abate…

  28. Sì, anche Astori se è per quello, ma sto parlando di gente presa e messa in prima squadra, titolare o quasi a 20-21 anni, senza prima passare dalla provincia.

  29. van Bommel il Bayern lo ha anche ceduto perchè ha problemi fisici alle ginocchia ,
    infatti ha un ginocchio che è spesso gonfio e infiammato e non può giocare una partita ogni tre giorni

    forse a fine stagione si riopera per cercare di risolvere il problema

  30. ragazzi sono convinto che Merkel sarà il prossimo ragazzo ad affermarsi definitivamente

    ha solo 19 anni

  31. io pensavo che Ibra fosse arrivato completamente bollito. Poi mi sono dovuto ricredere…

    Aveva ancora mezza stagione ad ottimi livelli di cottura prima di bollirsi del tutto ora è finito sul serio.

    Dire che Ibra è pari a Pato è un offesa gratuita per il papero che a 21 anni vale 5 volte Ibra.

    Ibra fa cacare da Gennaio e non segna da dicembre in una competizione decente. Ergo è un giocatore inutile che poteva servire a qualcosa quando Allegri penso bene di ridicolizzare il Milan con un NON gioco fatto a misura di Ibra. In una squadra che gioca decentemente al pallone Ibra è un uomo in meno. Quindi meglio giocare al pallone che avere lui fra le balle.

    Capitolo acquisti:

    Mexes e Taiwo eccellenti. Ganso….per carità….la brutta copia di Pirlo e Seedorf in versione sciagattata

  32. avesssimo avuto un allenatore decente sarebbe già stato affermato da mòòò…ma del resto accontentiamoci di Abate e ringraziamo il coraggio di Leonardo. Fosse per Allegri giocheremmo ancora con Zambrotta e qualche rintronato direbbe:

    Sarà che fa giocare Abate? Come grosso modo dice ora per Merkel e Strasser

  33. ecco appunto vl, hai individuato le colpe della nostra società

    ok, adesso ho capito. però non ne farei una colpa della nostra società, ma piuttosto del nostro calcio. un po’ perchè, storia vecchia, non si ha il coraggio di puntare sui giovani, e un po’ perchè il salto dalla primavera alla prima squadra sembra essere diventato enorme. si vedono ragazzini fare i fenomeni nei campionati giovanili, poi però faticano a sfondare in A, ma anche in B.

    forestieri, foti, santon, paloschi, ariaudo, zigoni, bolzoni, fiorillo, albertazzi, darmian…molti di questi sembravano dover diventare dei fenomeni, e invece non si sa manco più che fine han fatto. e in giro non si vedono giovani promesse italiane, escluso quello che fa casini a manchester.

  34. Ibra fa cacare da Gennaio e non segna da dicembre in una competizione decente.

    Eh?????
    E anche sul “fa cagare” ci sarebbe molto da obiettare, il lavoro fatto in quei mesi per la squadra è stato fondamentale (peraltro avrà segnato poco ma ha fatto un numero imprecisato di assist).

    Abate rispetto a Merkel a Strasser veniva già da due campionati di serie A giocati da semi-titolare, aveva esperienza in under21.
    Ciò detto, mi pare che soprattutto Merkel abbia giocato anche in partita importanti, come la trasferta a Verona o a Catania o in casa col Cesena quando si veniva da due non-vittorie.

    Leonardo che giovani ha lanciato? Solo Abate, ma era prevedibile che alla lunga preferisse un giovane di gamba a Oddo.
    Chissà perchè invece di far fare il mediano a Pirlo, non ha avuto le palle di provare Strasser, ma anche solo Flamini. E invece no.

  35. Ibra, chi???????????’

  36. A me Ibra da Gennaio a questa parte ha fatto altamente cacare….di buono che almeno non ha rallentato Pato…

    Merkel ma anche Strasser devono giocare per crescere. Almeno in coppa italia dovevano giocare loro ed è ridicolo che siano andati in tribuna per fare spazio a cadaveri come Pirlo….

    Leonardo era talmente grande che è riuscito a far sembrare Pirlo utile a qualcosa. Era perfino riuscito a nascondere la sconfinata pippaggine di questo giocatore buono solo per qualche lancino a cazzo….

    Un anno che ce lo siamo tolti dalle balle si va a vincere lo scudetto….

  37. domenica chi sostituirà V. Bommel davanti alla difesa ?

    Ambro Flamini Pirlo o Seedorf ?

    mi vengono già i brividi

  38. Pirlo ha fatto la stagione peggiore da quando è al Milan l’anno passato. E nemmeno solo per sua, dato che era costretto a fare il mediano. Coi 4 davanti che non tornavano era continuamente attaccato in velocità e costretto a spartirsi con Ambrosini il lavoro che avrebbe dovuto essere di un Flamini.

    Un anno che ce lo siamo tolti dalle balle si va a vincere lo scudetto….

    Chi? Leonardo?

    Boldi, credo Ambrosini come già fece (e bene) prima dell’infortunio.
    I brividi per una partita in casa a 4 punti dallo scudetto? 😕
    Suvvia, Van Bommel è grande, ma anche senza di lui eravamo in testa e il centrocampo reggeva discretamente. E dobbiamo giocare col Bologna, mica il Real…

  39. troppi pochi anni per Leo per una cosa simile…

    Pirlo c’ infesta il centrocampo da anni….Un giocatore ritirato dal 2007 che per qualche ignoto m motivo fa ancora parte della rosa…

    Lo scorso anno Pirlo fece una stagione grandiosa, la migliore dal 2007…ma che campionato hai visto?

    In realtà Pirlo veniva scortato dai difensori che gli stavano attaccati e da Ambrosini. Fu montata questa particolarità tattica da Leonardo proprio per limitarne i danni e per usarlo nel lanciare largo Ronaldinho e Pato. C’ è arrivato Leonardo a capire di montare una gabbia difensiva intorno a Pirlo e ora tu mi dici che con Leonardo Pirlo lo prendevano in velocità?

    Era con Ancelotti che lo uccellavano cani e porci perché era lui quello che lo lasciava da solo a coprire una porzione di campo estesa. Mahaaaaaaaaaaaaaa

  40. prova a rivederti qualche partita….comunque con Leo Seedorf tornava e il pressing in attacco lo faceva e bene Borriello. Solo Pato e Ronaldinho erano sgravati dalla fase difensiva e comunque in fase di non possesso arretravano di molto il loro raggio d’ azione.

  41. Lo scorso anno Pirlo fece una stagione grandiosa, la migliore dal 2007…ma che campionato hai visto?

    Ma ti rovescio la domanda.

    In realtà Pirlo veniva scortato dai difensori che gli stavano attaccati e da Ambrosini. Fu montata questa particolarità tattica da Leonardo proprio per limitarne i danni e per usarlo nel lanciare largo Ronaldinho e Pato. C’ è arrivato Leonardo a capire di montare una gabbia difensiva intorno a Pirlo e ora tu mi dici che con Leonardo Pirlo lo prendevano in velocità?

    Ahahahahah. La gabbia difensiva attorno a Pirlo.
    Stai provando a dare un’interpretazione tattica al gioco di Leonardo. Non c’è riuscito nemmeno Leonardo stesso, vuoi farlo tu?
    Qui arriviamo alla mistificazione più totale. Questa è una puttanata coi fiocchi, DNA!

  42. Tanti saluti a tutti.

    Programmazione.
    Purtroppo in tempi di vacche magre programmazione ad alto livello se ne vede sempre poca. In Italia lavoriamo in continua emergenza, inseguendo. Questo non significa che non si possano fare cose buone ma l’incognita è garantirsi un futuro.
    Il problema di acquisti alla Van Bommel non è solo vedere se vale o non vale.
    Il vero problema è che lo hai preso quasi per caso, giusto perchè si è liberato. Un tappabuchi utile
    il tempo di far riprendere il titolare.
    Poi ti è andata bene. Ma si tratta di un acquisto uguale a quello di lefrattaglie.
    In questo, mi chiedo, la programmazione dov’è?

    C’ è arrivato Leonardo a capire di montare una gabbia difensiva intorno a Pirlo

    Uguale a quella montata intorno a Motta, magari?
    Bella gabbia di merda.
    Leonardo e “difensivo” nella stessa frase ci stanno solo se intervallati da negazioni di vario genere.

    Ps: sono d’accordo solo sul fatto che il pirlo sia un ex giocatore da un po’.

  43. DNA, chissà se dopo la gabbia difensiva attorno a Pirlo (ahahahahahahah), non riesci a trovare una spiegazione anche per Huntelaar ala. 🙄

  44. la gabbia intorno a Gatto Ottuso? Sì, ma quella dello zoo.

  45. Diavolo1990

    Beh Balabam
    Aspetta un attimo
    Legrottaglie arriva dalla difesa della Juve
    Van Bommel arriva da titolare dell’Olanda e del Bayern finalisti di mondiale e champions League.
    E’ una cosa diversa.
    Poi io dei progetti giovani sono personalmente poco convinto, sarà per l’Arsenal ma io penso si debba sempre pensare al presente. Il futuro ha troppe variabili per considerarlo.

  46. Diavolo1990

    Il vero problema è che lo hai preso quasi per caso, giusto perchè si è liberato.

    Che poi è la stessa modalità con cui l’inter ha preso Lucio e Snejider eh…
    … per questo ritengo che serva a un cazzo la programmazione

  47. Mamma mia, la conferenza di Guardiola…parole di fuoco su Mourinho…questi si odiano forte… 😀

  48. Ma sul serio non hai mai fatto caso al fatto che Pirlo con Leonardo stava 15 metri più arretrato del solito, che i difensori gli stavano sistematicamente vicini e che Ambrosini gli stava incollato come un francobollo?

    Allora in pratica dici che un allenatore non ti piace senza nemmeno aver capito come giocava

  49. Huntelaar “ala” è un altro discorso e se vuoi ti spiego pure quella…

  50. DNA, non mi va di discuterne. Non ho voglia di perdere tempo con le tue strampalate teorie, costruite per difendere l’indifendibile.

    Leonardo ha fatto il 4-2-3-1 per esaltare Dinho e se vogliamo pure Seedorf e Pato. Non esiste alcuna gabbia per Pirlo, che ha fatto una stagione molto negativa, perchè costretto a un gioco che non può fare.
    Come non esiste nessuna logica per Motta davanti alla difesa ora all’inter. L’inter ha preso imbarcate e Motta ha fatto figure da cioccolatoio.

    Non voglio nemmeno immaginare che ci sia una spiegazione per Huntelaar ala. Per carità di dio.

    Non esiste nessuna gabbia per Pirlo, come non esistono schemi difensivi intelligenti nel gioco di Leonardo. Non ammorbarmi, che tanto è inutile.
    Parlano i numeri e le imbarcate prese.

    Chissà, magari un giorno ti ricrederai o si ricrederanno le numerosissime persone che reputano Leonardo un tattico approssimativo.
    Magari quel giorno ne riparleremo. Per ora non riesco a non ridere davanti a certe fesserie.

  51. Sì, anche Astori se è per quello

    e vabbe, tirato fuori ma mai riportato dentro. perchè?

  52. Astori è cresciuto anno dopo anno. Io l’avrei riportato a casa l’estate scorsa.
    Ma il punto è sempre lo stesso: avremmo avuto la pazienza di aspettarlo e concedergli anche qualche errore?
    Visto quello che è stato detto su Abate l’anno passato, credo proprio di no.

    No, perchè…su Abate mica è stato detto: è al primo da terzino, al primo anno in una big, diamogli fiducia.
    E’ stato detto che non era da Milan, che non era da serie A, che era una vergogna doverlo schierare, eccetera eccetera eccetera.

  53. lpf, abate lo scorso anno non poteva giocare in serie A, quest’anno h fatto progressi enormi e ben venga. astori è un gioatore di ottimo llivello per la serie A da 3 anni. è un po’ differente.

    e comunque meglio lui di kaladze, favalli, oniewu, senderos, ecc

  54. Intanto il temibile Schalke, in casa, poteva tranquillamente essere sotto al primo tempo per 3-0, per non dire 4. Li sta salvando Neuer che sta parando tutto.

    Così, tanto per ribadire la straordinarietà di Leonardo.

  55. lpf guarda…non ho nulla contro di te, ma se non hai voglia te di discutere con me figuriamoci io se ho voglia di mettermi a spiegare la tattica a uno che critica gli allenatori non capendo nemmeno un cazzo su come giocano e mettono in campo la squadra….

    Allegri grande allenatore e Ancelotti grande allenatore….tieniti le tue idee che io mi tengo le mie…se poi le tue vanno per la maggiore Amen sbatte un cazzo e sono felice di appartenere a una minoranza in un paese dove capire di calcio è un lusso

  56. lpf, abate lo scorso anno non poteva giocare in serie A, quest’anno h fatto progressi enormi e ben venga. astori è un gioatore di ottimo llivello per la serie A da 3 anni. è un po’ differente.

    Io ti dico che Abate a Torino aveva fatto più che bene e ti avevo portato anche numeri ed articoli a supporto, se non vuoi credere alla mia parole.

    Occorreva pazienza, dato che per il primo anno che faceva il terzino e lo faceva spesso senza aiuto (gli altri erano impegnati a fare la gabbia su Pirlo 🙄 ).
    Astori sta crescendo, un anno fa volevo lui e non Yepes.

    Non essendo un fenomeno, se lo avessimo portato a casa due anni fa, sono pronto a scommettere che avrebbe fatto degli errori (perchè un po’ tutti quelli che passano dalla provincia alla Champions li fanno). Io la domanda l’ho fatta: l’avremmo aspettato? La risposta è: non credo.

    Non si passa da non poter giocare in A, ad essere il miglior terzino italiano in qualche mese. Evidentemente la base c’era.
    E avrei gradito che maggior supporto e “protezione” gli fosse data da chi vuole i giovani in squadra.

    Se uno chiede i giovani deve saperli aspettare. Se uno chiede i giovani e massacra Abate, allora c’è qualcosa che non torna.

    E non parlo solo per te.

  57. comunque ritieniti miracolato che lo scorso anno c’ era Leonardo. Altrimenti gli ottavi nemmeno con il binocolo li vedevi, come col bionocolo avresti visto gli acquisti di questa stagione… e questa estate avremmo dovuto vendere anche Pato…

    certi milanisti si meritano proprio Ancelotti….

  58. lpf guarda…non ho nulla contro di te, ma se non hai voglia te di discutere con me figuriamoci io se ho voglia di mettermi a spiegare la tattica a uno che critica gli allenatori non capendo nemmeno un cazzo su come giocano e mettono in campo la squadra….

    La cosa è reciproca…uno che mi parla di gabbia difensiva attorno a Pirlo, mi sembra stia dicendo cose non vere per il solo gusto di difendere Leonardo.
    Quindi no, su queste basi non discuto. Ce ne faremo una ragione.

    Quando parli di cose un attimo più concrete e meno fantasiose, possiamo discutere come già è successo.

    e sono felice di appartenere a una minoranza in un paese dove capire di calcio è un lusso

    Questo te lo dici tu.
    Poi bisogna confrontare le opinioni con i risultati.

    Ma vabbè, chiusa qui.

  59. lpf, io sulla destra h visto tassotti, panucci, stam, cafu succedersi negli anni. capisci che abate a me non può entusiasmarmi e probabilmente continuerà a non piacermi, anche se è evidente ce quest’anno ha fatto un bel campionato.

    la mia idea di esterno per il milan non è abate, ma qualcuno di altra categoria. comunque abate è da confermare eh, sia chiaro.

  60. comunque ritieniti miracolato che lo scorso anno c’ era Leonardo. Altrimenti gli ottavi nemmeno con il binocolo li vedevi, come col bionocolo avresti visto gli acquisti di questa stagione… e questa estate avremmo dovuto vendere anche Pato…

    Non ho mai negato che Leonardo è stato decisivo l’anno scorso.
    Ma perchè ha fatto un buon lavoro psicologico e perchè non c’era l’esigenza di vincere.

    Il suo gioco, con la vittoria di un trofeo, lo ritengo per ora assolutamente incompatibile.

  61. abbiamo problemi molto peggiori, purtroppo. anzi abate non è proprio un problema sicuramente, tutt’altro

  62. lpf, io sulla destra h visto tassotti, panucci, stam, cafu succedersi negli anni. capisci che abate a me non può entusiasmarmi e probabilmente continuerà a non piacermi, anche se è evidente ce quest’anno ha fatto un bel campionato.

    Capisco perfettamente.
    Ma allora, quello che vuoi, non è inserire un giocatore dal vivaio. Quello che vuoi è un giocatore forte, quindi lo devi pagare, quindi le critiche le puoi muovere in quanto non si spende sulle fasce.

    Io solo questo dico…qualcuno vuole un progetto giovani? Ok, facciamo il progetto giovani. Ma poi non metteteli in croce. Solo questo. Decidersi su quel che uno vuole.

    Se poi mi dici un terzino forte, pronto e proveniente dal vivaio, bhè, lì c’è una crisi a livello nazionale.

  63. Di che ti lamenti?

    Abate è stato per mesi la scusa di qualche anti calcio come zio falzuccio per dire che la rosa faceva schifo…

    Mica lo dico a caso che mi ritengo un privilegiato? Abate ha fatto un bel campionato anche lo scorso anno, ma penso si dirà abbia fatto schifo perché c’ era Leo…

    Addirittura qualcuno è arrivato a spacciare che è ha fatto bene in quel ruolo grazie ad Allegri

  64. se ne riparlerà il prossimo anno se il suo gioco sarà compatibile o meno per vincere un trofeo. Per ora mi basta sapere che ha una media migliore di Allegri che sta vincendo il campionato…

    comunque la chiave dello scorso anno fu soprattutto tattica perché Leonardo trovo il modo di capitalizzare al meglio Pato e Ronaldinho che erano gli unici due campioni che avevamo in fase offensiva.
    Se non avesse giocato in quel modo non avrebbe mai recuperato Ronaldinho (vedi Allegri) e non aveva alternative. Il dentone quello era e con quello bisognava fare.

    Non è che tutti hanno il culo di Allegri di potersi permettere il lusso di smerdare Ronaldinho che tanto c’ é Ibra, Pato, cassano, Robinho…c’ è anche chi deve riesumare i morti e farli spergiurare sopra i tavolini di fare una stagione dignitosa

  65. Abate ha fatto un bel campionato anche lo scorso anno

    Eh no, allora mistifichi.
    Guarda, te lo dico con presunzione, io sono stato tra i primissimi a voler Abate (perchè l’avevo visto all’opera) e lo consideravo buono.
    Cerca i primi post del blog, i primi 5 dovrebbero bastare. Abate non era ancora titolare, ma io ne parlavo bene.

    Però non c’è paragone tra la scorsa stagione e questa. Assolutamente.

  66. Per ora mi basta sapere che ha una media migliore di Allegri che sta vincendo il campionato…

    2,2 a 2,15!!!!!!!!!!!!!!
    19 partite a 34!!!!!!!!!!!!
    Cazzo!!!!!!!!!

  67. Huntelaar attaccante esterno…

    Beck e Pato erano rotti chi ci doveva mettere? Degli attaccanti io ci avrei messo Borriello largo che dei 3 era il meno impedito…il problema è che senza Pato e Beck doveva per forza di cose cambiare modulo oppure mettere uno fra Pipo, Borriuello e Huntelaar larghi.

    Se non ha cambiato modulo è perché non si fidava…ma la rosa era raccapricciante. Non è come oggi che offre 2000 soluzioni alternative. Sono fuori Pato e Ibra mette Cassano Robinho Boatheng…Al tempo se era fuori Pato CIAOOOOO te saluto….le alternative non c’ erano si doveva fare con quello che c’ era.

  68. Certo che non c’ è paragone…

    Ha un ano di più, ha più esperienza è migliorato in fase offensiva e in fase difensiva….

    detto questo non fece male nemmeno lo scorso anno e al Milan arrivò come Ala. Fu Leonardo a provarlo a destra terzino al posto di Pippotta

  69. Se Allegri con il suo gioco vince lo scudetto con 2,15 perché non dovrebbe farlo Leo con il suo viaggiando a 2,20?

  70. e poi devo capire perché se dico che Abate ha fatto un bel campionato anche lo scorso anno…mistifico la realtà…mistero della fede…

  71. ma sto apocal scusate non ha altro da fare ke venire a scaasare il cazzo su questo blog? ma perche invece di venire a prendere per il culo qua con le tue offese non vai su qualche blog interista a rompere le palle? mi chiedo se sia giusto che persone che tifano altre squadre vengano a rompere le palle qua.grazie

  72. Diavolo1990

    Perché leonardo ha preso la squadra all’inizio della parabola ascendente e non l’ha allenata nel periodo di calo iniziale

  73. Diavolo cosa intendi con il 72?

  74. Diavolo1990

    Intendo che TUTTE le squadre hanno un numero di mesi in cui stanno bene e un numero di mesi in cui c’è una condizione fisica “peggiore” perché non si può stare al top tutta la stagione. Ecco Leonardo ha preso i primi, Benitez i secondi.

  75. quindi se ho capito bene dici che se Leonardo avesse preso come tutti anche i momenti di calo avrebbe avuto una media più bassa giusto?

  76. allora basterà verificare le sue medie alla fine del prossimo campionato. Io dico che è costante nei rendimenti

  77. l’altr’anno non fu tanto costante…

  78. Se non sbaglio, fece le prime 7 male, le ultime 7 male e le 14 restanti molto bene.
    Non mi sembra che sia quella continuità distribuita su 9 mesi mesi…

  79. le sette partite iniziali doveva capire come far funzionare un Milan di merda orfana di Kaka che aveva ereditato da Ancelotti la peggio merda come giocatori logori e comitatari….

    Doveva anche capire come far rendere al meglio Ronaldinho che con l’ ultimo Carletto era un panchinaro e doveva provare Huntelaar per capire che fosse realmente scarso…

    Nelle ultime partite avrei voluto vedere Allegri senza Nesta, Pato e Beck….con prime riserve Huntelaar….

    Per me ha fatto miracoli….100 volte di più di cosa non abbia fatto l’ allenatore del cagliari che ha vinto un campionato solo perché per i 3/4 di stagione qualche campione gli ha parato il culo quando giocava di merda

Comments are closed.