Dopo Zigoni, Beretta, Verdi, Adiyah e Hottor arriva un altro colpo nel mercato giovani del Milan. La mente è sempre lui, Mauro Pederzoli, nuovo capo osservatore del Milan da questo novembre che è riuscito a portare il Milan nelle posizioni di vertice del campionato primavera, roba che non si vedeva dai tempi dell’Inter campione d’Europa. L’ultimo colpo arriva da Brescia, si chiama Davide Scalvini, 10 Luglio 1993. Gioca nella formazione Beretti bruciando le tappe dopo essere stato l’anno scorso capitano degli allievi regionali. Non è imponente fisicamente, poco più di 1 metro e 70, ma compensa con 60cm di stacco da fermo, cosa che gli ha permesso di marcare con successo Flachi e Caracciolo nelle partite contro la prima squadra (vedi foto). Non sappiamo se potrà essere un nuovo Baresi o un nuovo Maldini, ma comunque la sotto qualcosa si muove. Si parla di 300.000 € al Brescia e 2.500 € mensili di ingaggio al giocatore. Non sappiamo ancora se sarà da Milan o meno, ma intanto il progetto Cantera continua. La fonte di tutto questo, ovviamente, è riservata…

(Attenzione, il precedente post è uno scherzo)

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.