Da fuori, negli anni passati, non capivo come mai l’Inter, nonostante avesse dei bravi allenatori e dei bravi giocatori, non vincesse nulla. La risposta l’abbiamo avuta con qualche anno di ritardo e ha causato grande delusione, perchè quello che abbiamo visto vi posso assicurare che è davvero l’ultima cosa che un uomo che lavora nel calcio vorrebbe vedere.

E’ incredibile come la presunzione di questa piccola e insignificante società di calcio (pallavolo, taekwondoo?) cresca di giorno in giorno. C’è un apparenza da mantenere, per tenere calmi i propri tifosi. Continuare a sostenere notizie e fatti non veri, continuarli a prendere per i fondelli, in fondo loro sono contenti così. Da “La nostra Champions è il quinto scudetto di fila” a “lo scudetto vale più della Champions League” ogni anno ci tocca sentire un mare di … esatto quella parola lì.

Probabilmente i tifosi non sono contenti nemmeno loro, se bisogna ancora tenerli buoni con queste favolette. Dopotutto c’è chi si è preso uno scudetto arrivando a -20 dalla prima in classifica e l’ha messo su divise, magliette, borse da gioco, biglietti e pulman societari facendolo in maniera così ostentata che è quasi provocatoria.

No ragazzi, per favore non fateci bere anche che squadre come questa fossero da titolo.

A quanto pare gli scudetti non danno lo stile. Lo special one impari che le vittorie, quelle vere, si conquiestano sul campo, non a parole.

Ancora una volta una grande dimostrazione dello stile inter.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.