Up

Mario Balotelli – Un gol di rapina, una straordinaria punizione. Se davvero ragionasse coi piedi – e che piedi! – sarebbe molto più maturo.

M’Baye Niang – Partita di sostanza, tanto lavoro per la squadra e un grande contributo al risultato per M’baye. Come sarebbe a dire “Mbaye era quello del Livorno”?

Urby Emanuelson – Sta riuscendo nell’impresa più epocale in casa Milan. Far rivalutare certe prestazioni di Constant.

Paulinho – Sempre decisivo nelle gare che contano, tranne contro la Juve. Ah, già, era squalificato: che coincidenza!

Il migliore Mbaye in campo.

Il migliore Mbaye in campo.

Down

Valter Birsa – Non per dire, ma per far fare ad Allegri un cambio nel primo tempo – principalmente – per scelta tecnica deve aver giocato DAVVERO MALE.

Massimiliano Allegri – Dev’essere bello far diventare dei fenomeni i giocatori della squadra della propria città, no?

La traversa del Picchi – Pare che un vicino sismografo abbia rilevato una magnitudo potenzialmente distruttiva: trema ancora.

 

Posted by bari2020

Vice-direttore del blog. Responsabile dei Post-partita del Milan e della Nazionale e della rubrica di approfondimento sulla Champions League: attivo sul blog da Gennaio 2010.