https://i2.wp.com/www.puntosport.net/puntosport-incorso/images/Image/CALCIO%202010/Milan/pato_incredulo_mani_faccia.jpg?resize=317%2C210

Rischio panchina?

Questo stupefacente inizio di stagione ci ha rivelato una certezza: Ibra è decisivo, Robinho di più. Senza Pato il Milan ha totalizzato 4 vittorie e un pari, Champions League compresa. Robinho è riuscito a rimpiazzare il brasiliano, prendendogli probabilmente anche il posto da titolare. Può essere Pato declassato come Ronaldinho a riserva di lusso? Forse sì. Robinho ha meno velocità del papero, ma torna a fare la fase difensiva, cosa che il numero 7 non fa. Si trova meglio con i compagni ai quali passa e dai quali riceve palla, e non ha un gioco costituito prevalentemente da azioni in solitaria.

E così l’attaccante che solo 4 mesi fa pensavamo essere imprescindibile diventa il numero 3. Ibra e Robinho devono giocare assieme, la cosa è evidente anche agli occhi dell’ultimo spettatore di San Siro. Sono l’uno il completamento dell’altro. Pato non può giocare al posto di Robinho largo, potrebbe fare il trequartista, ruolo già ricoperto a volte in passato, il ruolo che potrebbe salvare il papero, ruolo che Dinho non vorrebbe ricoprire. E potrebbe anche scambiare più volte con Ibrahimovic (che ovviamente avanzerebbe a punta centrale in un 4-3-3) la posizione a partita in corso per rendere più o meno offensivo il modulo. Se il sacrificato fosse Robinho si riproporrebbe la formazione che ha battuto il Chievo, Boateng dovrebbe arretrare trequartista. In ogni caso qualcuno in panchina dovrebbe andarci. Io resto del parere che Ibra e Pato insieme non possano giocare e che la formazione migliore davanti sia quella vista contro il Brescia. Pato potrebbe essere alternativa ad Ibra per farlo riposare, anche se lo svedesone non sembra averne bisogno. Per Allegri il recupero di Pato, con l’acquisto di un altro centravanti (ma ci serve davvero?) sarà un problema.

SI TORNA A MILAN CONTRO JUVE – Alla Lazio continuo a non credere, l’Inter di questi tempi l’hanno battuta in troppi. Più allarmanti i pareggi contro Parma e Catania. Le quote confermano. Il Milan ora si gioca a 1.80, la Juventus a 5.00, l’Inter a 7.00. Decisiva la prossima, con Juventus – Lazio. I bianconeri possono levare dalla lotta scudetto i biancocelesti agganciandoli (o viceversa?).

CHI HA PAURA DELL’INTER? – Per favore non caschiamo nella trappola degli infortuni. Con la formazioni ottimale l’Inter ha pareggiato a Bologna e in casa con la Juventus, perso a Roma e perso la supercoppa Europea con l’Atletico. A -10 l’Inter non deve fare paura. Specie perché a “nomi invertiti” a quest’ora si parlerebbe di scudetto già assegnato. Abbiamo tre giornate piene di vantaggio su 23 rimanenti. L’Inter per vincere deve fare ben oltre i livelli già mostrati gli anni scorsi nelle rimanenti giornate.

PALLONE D’ORO – GIUSTIZIA E’ FATTA Ora è ufficiale. Saranno Xavi, Iniesta e Messi a lottare per il pallone d’oro 2010. E’ la miglior prova che tutto il mondo ha visto com’è andata nella scorsa semifinale e chi meritava di passare il turno. E’ la miglior prova della veridicità delle parole di Xavi: per entrare nella storia non basta vincere, bisogna anche lasciare dei segni positivi nella memoria. Ed è per questo che con gli stessi trofei il Barça 2009 è stato esaltato mentre l’Inter 2010 non se la è filata nessuno. Se dopo il 2007 Ferguson definì il Milan la migliore squadra del calcio moderno mentre le paroli più dolci per l’Inter furono quelle di Wenger: “Campioni d’Europa grazie agli arbitri”. Insomma a elogiare in pompa magna quanto fatto dall’Inter l’anno scorso sono rimasti solo gli interisti stessi. E dato l’andazzo temo per loro che lo faranno ancora per molto tempo.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

106 Comments

  1. bravo diavolino, post sul piccolo pato bello ed equilibrato, da condividere. peccato il finale, che quando ti metti a parlare dell’inter l’argomento ti scassa i pochi neuroni rimasti nel cervello, un caso clinico, un vero caso di border-line. ciao.

  2. buongiorno

    bel post diavolino su Pato che probabilmente a Giugno saluta
    non sono d’accordo sulla antogonista , non è la juve , basta guardare il calendario delle prossime 4 partite con il termine del girone d’andata .

    la juve non ha le potenzialità per fare più di 80 punti , l’Inter e la Roma si

    La vera antagonista è l’Inter ed al massimo la Roma ma quest’ultima, tra due domeniche, con una vittoria su di loro la possiamo estrometterla definitivamente dalla corsa al campionato

    Robinho in sede di mercato avevamo un po tutti sottovalutato il suo valore , mi sembra comunque che si integri alla perfezione con ibra e lascia a quest’ultimo gli spazi di campo che lui desidera

    L’unica alternativa in quel ruolo era Cavani altro grande giocatore , ma forse non si sarebbe integrato alla perfezione , oppure Suarez o Di Natale ma comunque sono molto contento del brasiliano perchè dicono a milanello che si impegna come un matto e non è ancora al 100% .

  3. alla fine diavolino concordo

    se Pato sta bene non abbiamo bisogno del centroavanti ma di un terzino si

  4. Giocherà chi starà meglio.
    Certo, era piuttosto difficile aspettarsi da Robinho questo impegno e questa continuità.

    Occhi alla Juve, che senza coppe e con grande entusiasmo potrebbe rompere i maroni a lungo.
    Per quanto riguarda l’inter penso dipenda da noi. Abbiamo la possibilità di mandarli a -16 (sciopero permettendo) e incasinare notevolmente il loro recupero da punto di vista psicologico.

  5. Pato: il Papero mi sa che rischia di essere la prima vittima del caln raiola …ah, se quest’estate gli avesse affidato la procura … 🙄

    giuve: non so, è vero che non hanno le coppe. Però ancora non me li vedo a lottare fino alla fine. Bisogna ammettere che sono riusciti a tenere botta pur avendo giocato spesso con formazioni improbabili.

    Inter: inutile negare che ormai i punti di distacco siano tanti. Però il campionato è ancora lungo. Intanto dobbiamo recuperare condizione e poi dobbiamo comunque sperare in qualche inciampo vostro.

    Pallone d’oro: In realtà è uno scandalo. Dimostrazione dello scarso appeal della serie A. Dopo il gol in finale ero convinto che avrebbe vinto Iniesta: purtroppo il mondiale azzera ogni altra competizione. E’ sempre stato così. Fa però ridere che lo spagnolo possa vincere nel suo anno peggiore. Quello che proprio non ci stà (per quest’anno) è Messi.
    Sul resto della rosicata, tralascio, del resto come commentare una frase del genere” mentre l’Inter 2010 non se la è filata nessuno” ? Ha ragione Apocal.

  6. Pato: il Papero mi sa che rischia di essere la prima vittima del caln raiola …ah, se quest’estate gli avesse affidato la procura …

    Robinho gioca perchè ha Raiola come procuratore o perchè sta facendo benissimo?
    Ibra, non parliamone nemmeno.

    Pato finchè è stato bene ha giocato. E talvolta pure male, con scarso impegno. Se quando tornerà sarà il Pato svagato e scazzato non giocherà, se sarà il Pato da un gol a partita, probabilmente giocherà.
    Raiola o non Raiola.

  7. Robinho è un pericolo per l’arrivo di Balotelli al milan o no? Quindi non c’è certo bisogno di fargli terra bruciata attorno.
    Pato è scazzato perchè è un fesso o perchè ha capito che al milan si troverà la strada sbarrata da Ibra e Mario?
    Conoscendo i metodi del pizzaiolo, io ho questa sensazione.

  8. il fuoriclasse è pato e il titolare è lui, robinho è l’alternativa e sta facendo bene.

  9. Pato è scazzato perchè è un fesso o perchè ha capito che al milan si troverà la strada sbarrata da Ibra e Mario?

    Pato è sempre stato un po’ così, un po’ indolente. Tant’è che nel finale della stagione 2009 Ancelotti li mise tante volte in panchina, preferendogli Inzaghi.
    E’ sempre più scazzato per la storia degli infortuni, per il fatto di non riuscire a guarire.

    Comunque scopriamo che prima le formazioni le faceva Berlusconi, ora Raiola…bene, sempre meglio che farsele fare da Benitez…

  10. io con pato proverei a spostare binho più inietro nel ruolo di seedorf e pato vicino a ibra…..

  11. Il fuoriclasse è Ibra, tutti gli altri devono garantire equilibrio. Se Pato lo fa, bene. Altrimenti, panchina.

  12. lpf, quindi pato non è un fuoriclasse secondo te?

  13. E’ la miglior prova che tutto il mondo ha visto com’è andata nella scorsa semifinale e chi meritava di passare il turno.

    Una perla!

    Il pallone d’ora dovrebbe essere il giusto premio riconosciuto ad un giocatore per le prestazioni servite nell’anno solare e grazie alle quali permette alla propria squadra di vincere, a maggior ragione se si tratta della stagione della vita! Non una SPEDIZIONE PUNITIVA atta a riequilibrare i torti subiti.

    Wesley ha fatto una stagione strepitosa a prescindere da cosa “tutto il mondo ha visto”.
    E meritava senza alcun dubbio di salire su questo podio, in quanto solo un calciatore su centomila ha la “fortuna” di vicere 4\5 trofei su 6 con il proprio club in un anno solare e trascinare da protagonista la propia nazionale fino alla finale della competizione piu’ importante.
    Così come Milito meritava perlomeno di entrare nella lista.

    Detto questo, io da tre anni a questa parte assegnerei di default il pallone d’oro sempre e comunque a Xavi, genio assoluto e inarrivabile del calcio moderno, artefice primario delle fortune del barca.

    Iniesta, pur non giocando nel 2010, ha semplicemente deciso la FINALISSIMA del trofeo piu’ importante della stagione, e sappiamo quanto questo conti nei salotti della “france footbal”.

    Su messi che dire, è semplicemente il giocatore piu’ forte al mondo, IL CALCIO fatto persona, uno spettacolo per gli occhi.

    Quindi non mi scaldalizza in se il trio salito sul podio, quanto l’appeal del calcio italiano, allo sbando completo. Il campionato ialiano (per non parlare della C.I.) non contano un cazzo agli occhi del resto del mondo, perchè possiamo metterci la mano sul fuoco, se una qualsiasi squadra della Liga o della Premier avesse centrato il triplete, oggi su quel podio ci sarebbe il suo giocatore piu’ rappresentativo.

    In Italia ci aspettano tempi bui, prepariamoci!

  14. ah giusto per la precisione: pato a 21 anni 42 gol in 85 partite nel milan. ibra a 21 anni non era titolare nel malmoe.
    io starei attento prima di considerare uno dei tanti uno che può diventare tra i primi 5 di tutti i tempi….

  15. @elbi
    Fondamentalmente non me ne frega un cazzo di queste definizioni.
    Non valuto un giocatore in base a certe classificazioni.
    Fuoriclasse, campione, gran giocatore, chiamalo come vuoi.

    Le qualità di Pato non si discutono, ma come si è sempre detto, non è col solo talento che una squadra che arriva a vincere.
    Il Milan in questo momento gioca un discreto calcio, è una squadra a tutti gli effetti, ben costruita, ben equlibrata, una squadra che sa cosa fare e lo fa bene.

    In questo contesto Pato può essere un grande valore aggiunto se si integra e si fa il culo come tutti quanti, oppure un peso se si pesta i piedi con Ibra e gioca a fare il guardalinee passeggiando sulla fascia.

    La scelta sta a lui. Nel primo caso titolare fisso.
    Nel secondo panchina fissa.

    Non c’è niente di garantito.

  16. Quoto Melito sul discorso pallone d’oro.

  17. elby

    Pato continua ad avere un atteggiamento sbagliato in campo e fuori , Allegri lo ha fatto capire in tutti i modi , se non diventa il fuoriclasse assoluto è solo per colpa sua , ed a Allegri non piacciono quelli che in allenamento non si impegnano ed in campo rimangono fermi , non fanno pressing , non tornano in difesa a dare una mano

    mi sbilancio
    ma credo che farà molta panchina quest’anno se Robinho rimane su questi livelli

    premetto che ad Agosto ero convinto che il fuoriclasse assoluto fosse Pato e che quet’anno sarebbe definitivamente esploso invece i fatti dicono altro

  18. melito

    Wesley con Benitez sono scintille , non vanno d’accordo , non mi meraviglierei che a giugno se ne vada con Maicon a Madrid

  19. ma è ovvio che se si gratta i coglioni deve stare in panca. ma a me questa immagine che si sta dando di pato non mi piace per nulla. è un bravo ragazzo, non esce mai fuori dalle regole, nessuno lo ha mai beccato in situazioni “imbarazzanti”…. ma allora qual è il problema di ‘sto ragazzo? o lasciamo giocare senza discuterlo? io dico semplicemente che ibra e pato insieme possano fare cose immense, e robinho è una grande alternativa che ci servirà ancora tanto.

    segnalo che il presidente del parma, uno che ha fatto calcio fino alla serie D, ha precisato che anche i giocatori di quelle categorie stanno molto meglio di operai e impiegati semplici. e io, che conosco bene quell’ambiente, straconfermo.

  20. ma è ovvio che se si gratta i coglioni deve stare in panca.

    Ecco, allora di che parliamo?
    E’ spesso indolente in campo, se ne sta lì a fare compagnia al guardalinee e quando prende palla prova ad andare in porta da solo. E non va bene.
    Poi capita la partita in cui fa tutto perfetto e fa doppietta. Ma avrebbe le qualità per farla ogni domenica, la doppietta.

    Per quanto riguarda il “fuori campo” leggo quanto dice Boldi e non mi pare fantascienza.

  21. Wesley con Benitez sono scintille , non vanno d’accordo , non mi meraviglierei che a giugno se ne vada con Maicon a Madrid

    Boldi,non credo che a giugno Benny sia ancora il nostro allenatore. Sulla nostra panchina siederà Pep.

  22. Sulla nostra panchina siederà Pep.

    Ti piacerebbe..!

  23. Lpf, grazie per il link allo store di magliette, ma sono originali giusto?
    ottimi prezzi davvero? dove sta la fregatura? :mrgreen:

  24. Ti piacerebbe..!

    Ovvio!

  25. Lpf, grazie per il link allo store di magliette, ma sono originali giusto?
    ottimi prezzi davvero? dove sta la fregatura? :mrgreen:

    Sai che non lo so?
    Allora, originali al 120% non credo, però ti dico che ne ho vista una in mano a un mio amico ed era fatta bene.
    Tra l’altro per lui era la prima che comprava e ne ha subito ordinata altre due (e ora altre due ancora), quindi devono essere fatte bene in effetti.

    Entro Natale dovrebbe arrivarmi quella di Ibra, se vuoi ti dico com’è quando mi arriverà.

  26. Tra l’altro chi è di Milano, si può anche evitare le spese di spedizione, incontrandosi direttamente col tipo in zona stadio 😎

  27. Entro Natale dovrebbe arrivarmi quella di Ibra, se vuoi ti dico com’è quando mi arriverà.

    Vabè, quella di ibra sarà schifosissima a prescindere! :mrgreen:

    Cmq si…ti ringrazio…fammi sapere!

  28. Comunque i commenti son molto soddisfatti, pure il mio amico lo è, quindi sono fiducioso!

  29. Comunque scopriamo che prima le formazioni le faceva Berlusconi, ora Raiola…bene, sempre meglio che farsele fare da Benitez…

    Ah, i nervi scoperti … :mrgreen:

  30. E’ spesso indolente in campo

    ah perchè, ibra no?

    se ne sta lì a fare compagnia al guardalinee

    questo perchè lo fanno giocare ala, mentre lui è una seconda punta

    e quando prende palla prova ad andare in porta da solo.

    42 gol in 85 partite. spero faccia sempre cosi…

    Poi capita la partita in cui fa tutto perfetto e fa doppietta

    ah beh, adesso siamo arrivati a dire che “capita”? cioè, questo ci fa vincere una partita su due quando gioca, e gli capita di fare doppiette ogni tanto? lo riduciamo a questo ‘sto ragazzo?

    ma poi, le prove del suo scarso allenamento e del suo atteggiamento non professionale fuori dal campo dove sono? me le portate?

    io intanto vi porto situazioni discutibili di robinho, ibra, allegri .

    che ne dite, li cacciamo tutti questi qua?

  31. Pato è un campione e rinuncerei a lui con malincuore!

    Sono sicura che tornando in piena forma, non farà il lavativo!

    E lo dico, sebbene in passato non sia stata troppo tenera con lui!

  32. pATO IN PANCHINA è PURA FOLLIA

    ma voglio chiedere a elbonito,lpf,boldi,dna,melito,balabam,bari,alex,apocal,yom,tizio,fabregas,vuelle,bitcha,br8o,milandominat e tutti gli altri se lo noto solo io o diavolino in ogni post che scrive finisce per parlare(e rosicare) sulla champions dell’inter…che si tratti di cucina,di turismo,di calcio,di campionato,di liga,di nazionali lui riesce a finire comunque lì e a rosicare come nessun altro riuscirebbe…

    e chiedo ai redattori se è un ordine di ‘scuderia’ quello di occuparsi dell’inter tramite diavolino oppure se è un cavallo pazzo che non riuscite a tenere

  33. ma te stai scherzando.

    Pato vale 20 Robinho. Tutto vero sulle fasi, sul gioco di squadra e via dicendo ma sotto porta Pato è un fenomeno. Non si può prescindere da lui.

    Caso mai al suo ritorno Robinho va a ìfare il trequartista e ci mancherebbe altro

  34. lo so fabre, e infatti io non dò peso a queste cose, come non bisogna dare peso alle stronzate su pato, su cui tra l’altro non c’è alcuna prova.

    la prova è il campo, e il campo dice che pato ha numeri impressionanti, superiori a chiunque che abbia la sua età negli ultimi 20 anni.

    deve giocare sempre e comunque, fino a quando farà numeri del genere….

  35. eg, l’hai fatto a posta a nominare tutti tranne me? Però ti rispondo lo stesso: otelma, prima di essere Milanista è antiinterista; è a casa sua, perciò scrive quello che vuole. Personalmente, sono quasi sempre in disaccordo con lui e certamente non penso a voi!

  36. ma infatti io dico che deve giocare per me è un fuoriclasse cosi come lo è ibra, cosi come lo è thiago silva…

  37. Il problema di Pato, è soltanto chi gli gli ha messo accanto un’altra seconda punta, con cui è poco compatibile!
    È chiaro che la formazione deve farla Allegri, come sta facendo. Giocherà chi è più in forma, compatibilmente con gli schemi che vorrà adottare l’allenatore. Però, contestare Pato, non è una cosa normale!

  38. quoto sadyq

    giocherà chi vorrà l’allenatore

    quindi ibra e Robin o Ibra e Pato oppure Pato e Robin

    avercene di abbondanza 😀

  39. Sadyq no,perchè avrei dovuto? :S mi sono diventicato davvero,me ne scuso :mrgreen: ho scritto pure certi che passano 1 volta al mese,mi sei sfuggito insieme a marcovan 🙁

    diavolino è ossessionato sadyq!

  40. elby

    permettimi di dirti

    che con Pato stai facendo lo stesso errore che hai fatto nel giudicare Ronaldinho

  41. Elbi se vuoi capire bene, altrimenti fa niente.

    Rileggiti miei vecchi post, vecchi commenti e vedrai quali sono sempre stati i miei giudizi su Pato.
    Giocatore dalle qualità strepitose, tali per cui potrà diventare davvero uno dei più forti del pianeta entro breve tempo.

    Ma nel calcio le qualità non sono tutto.
    Se bastassero solo le doti tecniche, il Real Madrid dei galacticos sarebbe la squadra del secolo, invece passerà alla storia come un mezzo flop.

    Ora, penso che tu abbia le capacità per accorgerti che questo Milan, così com’è, è una squadra che può andare molto lontano in Italia.

    La domanda è: quando rientra Pato, che fine farà?
    La mia risposta è per caso stata “panchina e non rompa i coglioni sto incapace”?
    No, ho detto: se fa quella che sa fare e trova intesa con Ibra sarà titolare fisso e ci avvicinerà tantissimo allo scudetto, in caso contrario e cioè se continuerà ad avere di tanto in tanto atteggiamenti fastidiosi e indolenti (quelli per intenderci che hanno portato San Siro a fischiarlo) può tranquillamente accomodarsi in panchina e fare posto a Robinho.

    L’indolenza di Pato non c’entra una sega con quella di Ibra.
    Pato lo si vede subito, o fa una partita mostruosa o sonnecchia per 90′.
    Ibra è tutt’altra cosa, punge anche quando gioca male.

    Però, contestare Pato, non è una cosa normale!

    Ecco, io non sto assolutamente contestando Pato e vorrei che fosse ben chiaro. Ma non esistono dogmi per cui debba giocare sempre e comunque.
    La squadra deve avere equlibrio. Se ce l’avrà con Pato benissimo, altrimenti toccherà farne a meno.

  42. sadyq con questa foto sembri un ex utente di Mrn……

  43. La cosa degli “episodi discutibili” su Binho, Ibra e Allegri è un clamoroso buco nell’acqua, lasciatelo dire.
    Qui non si parla di chissà quali atteggiamenti fuori dal campo, si fa notare semplicemente che, in base a quanto detto da Boldi, scritto da alcuni giornalisti e in base a quanto emerge da certe parole dell’allenatore si arriva alla conclusione che Pato non dia il 100% in allenamento.

    E’ così impensabile? Non mi pare.

    Trovo che mai come quest’anno le cose siano chiare: chi si spacca il culo gioca.

  44. eg

    sul pallone d’oro trovo assurdo l’esclusione dell’olandese dai primi tre e allucinante la presenza di messi che ha fallito il mondiale come Kakà

    credo che a livello mondiale siano convinti che l’Inter la coppa l’ha vinta più per demeriti del Barcellona che si è fatto eliminare in semifinale , in parole povere è come l’anno che ha vinto il Porto , un incidente di percorso per gli addetti ai lavori e il pallone d’oro quell’anno non lo ha vinto un giocatore del Porto

    è l’unica ipotesi plausibile che naturalmente non condivido

  45. Eh, lo so: Roby ……, ma non l’ho trovata una che si vedeva meglio.

  46. Ah, i nervi scoperti … :mrgreen:

    Sto rosicando come Xavi, guarda…
    Perchè dovrei avere i nervi scoperti?

    Eg, tra redattori non ci si dice cosa scriviamo. Diavolino ce l’ha nell’anima l’anti-interismo.

  47. Magari attualmente, è stata trovata la quadratura, ma Pato ha 21 anni ed aspetterei a dire che ne possiamo fare a meno.

  48. elby

    ti assicuro che se vedessi qualche allenamento a Milanello ti incazzeresti anche tu per il talento sprecato a quel modo

    spero che cambi atteggiamento ma devo riferire a malincuore che a Milanello ne hanno un poco le palle piene degli atteggiamenti che ha lui , in primis l’allenatore , che se vince il campionato , rafforza la sua posizione e visto il rapporto non idiliaco con i due brasiliani sfaticati

    quindi 2 + 2 fa quattro probabile cessione a Giugno , anche perchè ci sono tanti altri che scalpitano per venire a Milanello

  49. Magari attualmente, è stata trovata la quadratura, ma Pato ha 21 anni ed aspetterei a dire che ne possiamo fare a meno.

    E allora non ci capiamo proprio…
    Possiamo farne a meno ora, per il futuro ho sempre detto che mi dispiacerebbe tantissimo perderlo.
    Ma ora c’è uno scudetto da vincere, magari anche con Pato, ma non per forza.

    Se non si troverà l’intesa con Ibra, inutile rischiare di buttare al cesso un campionato per l’ostinazione di doverlo far giocare a tutti i costi.

    Ma io non sto chiudendo le porte a Pato. Sia chiaro.
    Non vorrei Pato in panchina, ma vediamo che succederà.

  50. non è che balo abbia atteggiamenti migliori a quanto sembra però…..

  51. poi chiudiamola qua sta discussione su Pato

    intanto Braida è sempre più sorridente

    occhio al sud america gente ci siamo quasi

    meno male che qualcuno continua a dire che non ci sono soldi

    il futuro è sempre più roseo per Milanello

  52. E allora non ci capiamo proprio…

    No, infatti io facevo un discorso in generale e non mi riferivo a te.

  53. fabregas

    Non si può non notare che Ibra vuole giocare con Balo e Robinho e non con Pato e siccome la volontà del Leader conta fai tu …….

  54. non è che balo abbia atteggiamenti migliori a quanto sembra però…..

    Ma chi stracazzo se ne frega di Balotelli ora…
    Io parlo di oggi.
    E oggi dobbiamo andare a vincere, con quelli che abbiamo, che devono dare il massimo.

    Tutto il resto, si vedrà a giugno, a luglio o quando sarà.

  55. a proposito sembra che Astori a Giugno va al Napoli

    non piangere troppo elby :mrgreen:

  56. il mio commento era in risposta di questo: quindi 2 + 2 fa quattro probabile cessione a Giugno , anche perchè ci sono tanti altri che scalpitano per venire a Milanello

    cmq allegri ha appena annunciato che se dinho recupera da una botta giochera con binho, sicuramente non giocheranno gattuso e zambro e ha appena affermato che ha visionato Lamela con qualche filmato….

  57. per domani sera ampio turn over

    tutta la difesa titolare a riposo oltre a ibra gattuso e Ambro sembra

    avanti così io sono sempre per il turn over

    A bologna rivoglio la stessa formazione del Brescia non facciamo scherzi ehhe

  58. Boldi, MP

  59. credo che ci sarà poi la grossa discussione sui rinnovi dei senatori

    anche quì ci divideremo tra compagni di fede rossonera

    personalmente non rinnoverei a nessuno ma so per certo che nessuno la pensa come il sottoscritto

  60. boldi sono d’accordo con te sul pallone d’oro…ma parlando specificamente di sneijder e messi in termini di pallone d’oro balla una coppa campioni in più,5 gol con annessa finale dei mondiali e un eventuale mondiale per club…è clamoroso con te

    lpf certi articoli di diavolino sono un insulto al buon gusto…una serie di forzature disgustoso,credo che strutturi così un post . devo colpire l’inter lì,da dove parto? in ogni caso è a casa sua…a me fa scompisciare ed è l’unico che realemnte lascia vedere quanto abbia sofferto e rosicato per il triplete dello scorso anno 🙂

  61. dalla grande toscana, Bon sant’Ambreus a tutti i milanesi di qualunque colore, diavolino compreso, ovviamente.

  62. Grazie Apocal, che carino! 😛

  63. lpf

    MP risposto

    eg

    non tutti sono come il sottoscritto che con l’Inter è sempre ben disposto

    d’altronde è giusto così noi siamo 4 redattori diversi con idee diverse
    quindi se è vero che diavolino è l’anti interismo dall’altra parte hai il sottoscritto che ha atteggiamente ed idee più concilianti 😀

    ricordati che è sempre un blog rossonero :mrgreen:

  64. Diavolo1990

    chiedo ai redattori se è un ordine di ‘scuderia’ quello di occuparsi dell’inter tramite diavolino oppure se è un cavallo pazzo che non riuscite a tenere

    No è diverso eg, il blog è mio, gli altri preferiscono “passare”

    Sono reduce dalla fiera in centro a milano due palle 😕
    Melito non è tanto l’appeal della serie A ma come avete passato semifinali e finali. Se aveste giocato al camp nou come il Milan 2006 che fece 0-0 l’inter sarebbe stata trattata diversamente. Così tutta europa ha avuto la sensazione del furto.

  65. il blog è mio

  66. E’ vero, oggi è Sant’ Ambrogio!

    Auguri a tutti i milanesi, anche agli interisti!

    Mi sento in vena di bontà! :mrgreen:

  67. Non si può non notare che Ibra vuole giocare con Balo e Robinho e non con Pato e siccome la volontà del Leader conta fai tu …….

    Boldi, e come mai Ibra che ha sempre visto come fumo negli occhi Balo adesso ci vuole giocare insieme?

    credo che a livello mondiale siano convinti che l’Inter la coppa l’ha vinta più per demeriti del Barcellona che si è fatto eliminare in semifinale , in parole povere è come l’anno che ha vinto il Porto , un incidente di percorso per gli addetti ai lavori e il pallone d’oro quell’anno non lo ha vinto un giocatore del Porto

    Non condivido.
    Se fosse vero quello che dici i giocatori dell’Inter non avrebbero vinto tutti gli Uefa Awards.
    Il caso del Porto, che infatti ritengo parimenti uno scandalo, benchè simile è ancor più particolare. Quell’anno ci fu l’Europeo vinto dalla Grecia. Essendo la federazione greca ancor più insipida di quella portoghese, ne approfittarono per dare il premio a Sheva visto che l’anno prima lo avevano assegnato per motivi sconosciuti al tuffatore biondo della gobba.
    La somiglianza con quella stagione, stà proprio nella scarsa considerazione per le federazioni dei vincitori dei trofei più importanti. Oggi i soldi si fanno altrove e quindi anche i premi vanno nella stessa direzione.
    Specialmente un premio come il pallone d’oro in cui i criteri, dalla scelta dei giurati a quella dei pretendenti/vincitori, sono una porcata.
    Me ne faccio una ragione, ciò non di meno me ne lamento.

  68. Boldi, e come mai Ibra che ha sempre visto come fumo negli occhi Balo adesso ci vuole giocare insieme?

    Chiedilo a Ibra…

  69. Bitcha

    l’opinione mia è che Pato dovrà lottare prima con la sua “cagionevolezzaggine” negli infortuni e poi per il posto in squadra, facendosi il culo e smettendola con quegli atteggiamenti a cazzo che mi fanno tanto incazzare…

    Sulla Champions dello scorso anno non mi esprimo…

    Sul Pallone D’Oro, l’esclusione di Snejider è una cagata, ma non è la prima che fanno… io quello del 2003 a Nedved non lo digerirò mai ad esempio…

  70. OT
    Stanno facendo a pezzi Matteo Renzi, Sindaco di Firenze, perché è andato a parlare con SB ad Arcore!

    Ha fatto bene! Fa il Sindaco senza se e senza ma ipocriti!

    Bersani e D’Alema hanno fatto governare SB per 15 anni con la loro politica di contrapposizione cieca. Che si tolgano dai piedi!
    Da rottamare davvero!

  71. Melito non è tanto l’appeal della serie A ma come avete passato semifinali e finali

    Si, come no…

  72. Diavolo1990

    Una sola giornata a De Rossi.
    Tosel ridicolo.
    Per la Roma c’è una regola, per le altre squadre un’altra (cit.)

  73. Da quando citi Josè Mourinho? 😯

  74. pato deve rimanere al milan e tutti dobbiamo spingere perchè non sia venduto, e soprattutto non ha nessun particolare atteggiamento sbagliato.
    ha delle pause come tutti i ragazzini, ma ad avercene come lui.

    fra pato e balotelli, tutta la vita il brasiliano. ibra se ne farà una ragione.

  75. soprattutto non ha nessun particolare atteggiamento sbagliato.

    La pigrizia in allenamento lo è.
    Guarda che di brasiliani che hann buttato al cesso anni di carriera per lo scarso impegno ce ne sono a bizzeffe…noi abbiamo ben due esempi (Binho e Dinho) di cui è un peccato mortale, con quello che poteva diventare…

  76. Elbonito leggiti questo va, chissà se magari ti smuove un po’ la coscienza:

    “Ai calciatori non è concesso “scendere in piazza”, appendere ad un chiodo le scarpette in segno di protesta neppure per un giorno, rivendicare il loro diritto a giocare a calcio in un campo vero e non a correrci intorno sperando che un pallone esca per darci un calcio quasi fossero tornati bambini……No! A loro non è concesso perchè guadagnano tanti soldi. Ecco la motivazione che danno i Presidenti delle società di calcio, i politici, gli uomini da bar.

    Non esistono solo i soldi a gratificare una persona nel mondo del lavoro. E’ il lavoro stesso che deve innanzitutto gratificare il lavoratore. E’ l’essere preso in considerazione, l’essere ascoltato, il sentirsi parte di un gruppo che dà la forza ad una persona di andare avanti e di credere in quello che sta facendo. Il calciatore rivendica solo questo. Vuole fare semplicemente il calciatore, con gli stessi diritti e doveri che incombono su tutta la squadra.

    Perchè la tutela della professionalità del calciatore consiste nel “diritto del calciatore di partecipare agli allenamenti e alla preparazione precampionato con la prima squadra” come dispone l’art. 7.1 del vecchio accordo collettivo. Non vuole entrare negli spogliatoi e abbassare lo sguardo per la vergogna di essere stato confinato nell’ufficio di serie b, il campetto con l’erba alta. E non vuole neppure essere costretto ad accettare un trasferimento ad altra squadra, magari da un’altra parte del mondo, senza poter proferire parola pena rescissione automatica del contratto con multa da pagare da parte del calciatore ammontante al 50% del suo stipendio.

    Ma anche in questo caso i benpensanti replicheranno: “ma con tutti i soldi che guadagnano chissenefrega se da Milano vanno a vivere a Londra!”.
    Andatelo a dire alle mogli, ai figli, ai genitori, agli amici”

    Avv. Jean-Christophe Cataliotti (Agente FIFA)

  77. pato deve rimanere al milan e tutti dobbiamo spingere perchè non sia venduto, e soprattutto non ha nessun particolare atteggiamento sbagliato.
    ha delle pause come tutti i ragazzini, ma ad avercene come lui.

    Quoto!

    fra pato e balotelli, tutta la vita il brasiliano. ibra se ne farà una ragione.

    Perchè scegliere? Io li vorrei entrambi!

  78. tra juve e inter di certo quella che mi preoccupa di più è l’inter. la juve finchè non ci passa non la considero proprio, così come la lazio. e occhio comunque alla roma, che è sempre una palla al piede.

    per quanto riguarda il pallone d’oro, voto xavi…di cui mi sono letteralmente innamorato vedendolo giocare dal vivo al camp nou. ho passato 90 minuti a ripetere “questo è un mostro, questo è un genio”.

  79. Elbonito leggiti questo va, chissà se magari ti smuove un po’ la coscienza:

    melito, mai lette tante stronzate tutte in una volta. ma considerando chi le ha scritte non mi sorprende per nulla. e la coscienza è una cosa molto delicata, meglio non smuoverla per stronzate di questo genere….

  80. lpf

    formazione di domani secondo SKY

    Amelia bonera Yepes Thiago antonini pirlo ambro flamini Seedorf Robinho Dinho

    quindi balottaggio tra Thiago- Sokratis e Ambro- Boateng vinto dai primi sembra se si guarda l’allenamento del pomeriggio

  81. perchè far giocare thiago???

  82. la coscienza è una cosa molto delicata

    😯

  83. Ma lascialo in panchina Thiago, cazzo!

  84. Ma entro quanto si sa se lo sciopero si fa o no?

  85. non è uno sciopero, lpf, non per romperti le scatole ma è fodnamentale precisarlo.
    comunque, non essendo una cosa seria lo si saprà a caso, non si sa quando.

  86. Diavolo1990

    Non vuole entrare negli spogliatoi e abbassare lo sguardo per la vergogna di essere stato confinato nell’ufficio di serie b, il campetto con l’erba alta. E non vuole neppure essere costretto ad accettare un trasferimento ad altra squadra, magari da un’altra parte del mondo, senza poter proferire parola pena rescissione automatica del contratto con multa da pagare da parte del calciatore ammontante al 50% del suo stipendio.

    Ha mai pensato che la causa potrebbe essere lui?

    Aggiungo: non vuole il trasferimento automatico? Allora RINUNCI AL PARAMETRO ZERO e si facciano contratti a tempo indeterminato.
    La lega sta sbagliando.
    Un anno di squalifica a chi sciopera domenica. Questa è l’unica via. Al costo di vedere una A primavera.

  87. il blog è mio

    ammazza oh! diavolino quanto sei ingordo.
    attento che ammangià troppo ci si strozza :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  88. Allora RINUNCI AL PARAMETRO ZERO e si facciano contratti a tempo indeterminato.

    Con pagamento a tempo indeterminato??? :mrgreen: I calciatori ringrazierebbero diavolino!

    Si va al parametro zero in quanto i contratti sono corti, e i contratti sono corti in quanto le società vogliono così, quindi che cazzo stai a di? :mrgreen:

  89. Un anno di squalifica a chi sciopera domenica

    ammateoh Diavolino! A ‘sto punto proponi anche il taglio delle mani e dei piedi e il jus prime noctis per i calciatori sposandi. 😆

  90. Non vuole entrare negli spogliatoi e abbassare lo sguardo per la vergogna di essere stato confinato nell’ufficio di serie b, il campetto con l’erba alta.

    ahahaha. uno che dice cose di questo genere non ha mai frequentato un normale luogo di lavoro. poveracci…

  91. Ma entro quanto si sa se lo sciopero si fa o no?

    Il termine ultimo dovrebbe essere domani.
    Pare che oggi però la riunione sia andata bene. Nel senso che lo sciopero dovrebbe essere scongiurato.
    Ancora manca l’accordo per i fuorirosa.

  92. Sì, ho sentito.
    Dovrebbe essere revocato.

  93. Diavolo1990

    Melito con le attuali norme le società sono vittime dei calciatori.

  94. lpf

    gioca Thiago purtroppo

    lo sciopero è revocato

    i giocatori sono sicuri di giocare domenica

  95. De Rossi una sola giornata di squalifica che scandalo

  96. diavolino

    alla fine tutti temono il potenziale dell’Inter altro che juve

  97. Io la Juve la temo.
    Non hanno le coppe, stanno lavorando, hanno un bravo allenatore e tanto entusiasmo.
    Occhio.

  98. Diavolo1990

    Oddio
    Il portiere del Twente
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

  99. Diavolo1990

    «È con grande dispiacere che F.C. Internazionale deve constatare, anche in occasione di Sant’Ambrogio e dei conseguenti Ambrogini assegnati ai cittadini più illustri, la mancanza totale di un segno di riconoscenza da parte del Comune di Milano nei confronti della società nerazzurra per i grandi successi nazionali e internazionali ottenuti quest’anno»:
    «Conseguentemente – conclude la nota – F.C. Internazionale rivolge direttamente ai propri tifosi di Milano un grande e affettuoso ringraziamento per la passione, le gioie e l’orgoglio vissuti insieme»

    Oddio
    Stanno impazzendo
    Sono alla canna del gas.
    Meglio delle barzellette.

  100. Insomma, vogliono tutti i premi!

  101. Riguardo alla faccenda dell’Ambrogino d’oro: io la parola “milano” in “f.c. internazionale” non ce la vedo.
    Io un bel pezzo della parola “milano” in “a.c. milan” ce lo vedo.

  102. veramente non c’è limite alla vergogna….che schifo quella società ragazzi

  103. ahahaha umiliati da arnautovic…… AAAHAHAHAHAHAHAHHAAH

  104. Che arroganza…

  105. Diavolo1990

    NUOVO POST ➡ ➡

Comments are closed.