Sabato a me non è piaciuto. E sono due anni che dico che fa più danni che altro. Ma Pirlo, considerando l’attuale rosa del Milan, è assolutamente indispensabile nell’arco dell’intera stagione. Certo, non può essere titolare fisso e giocare tutte le partite, perchè abbiamo visto che un periodo senza di lui non può che fare bene alla squadra, ma analizziamo un attimo il nostro centrocampo: l’unico mediano forte e allo stesso tempo fresco è Flamini, che appunto è bravo ma, diciamocelo chiaramente, non è il nuovo Rijkaard. Deve giocare e Allegri lo sta utilizzando quasi sempre titolare infatti, ma neanche lui può essere un intoccabile.

Ambrosini e Gattuso sono stati due campioni, hanno vinto tutto col Milan e sono due leader all’interno dello spogliatoio, ma non possiamo dimenticarci che entrambi hanno più di 30 anni e difficilmente terranno agli attuali livelli tutta la stagione. Nelle ultime 2-3 partite, non so se ve ne siete accorti, sono leggermente calati a turno fortunatamente, ogni tanto ha giocato così così uno, ogni tanto l’altro.
L’altro che può giocare a centrocampo è Boateng, che abbiamo visto come rende alla grande sulla trequarti, mentre come centrocampista puro secondo me è poca cosa. Un’alternativa senza dubbio, giocherà ogni tanto per far rifiatare qualcuno, ma non può giocare in pianta stabile da mediano. Quindi, mettiamo caso uno dei tre “titolari” si farà male per 20 giorni (e sappiamo che accadrà), come la tiriamo avanti?

Pirlo sarà comunque necessario, e dico di più: un giocatore della sua classe, se impiegato in 20-25 partite da titolare e nelle altre a partita in corso, può essere ancora molto utile per la squadra.
Se poi vogliamo parlare delle mancanze del nostro centrocampo, ne possiamo discutere e io vi dico che al Milan manca un mediano giovane che abbia polmoni e allo stesso tempo buoni piedi. Manca da due anni se per quello, ma la colpa in questo caso non è certo dell’allenatore.
C’è chi pensa a questa singola stagione e dice che la priorità è una punta, e in effetti non ha tutti i torti. Ma se si vuole tornare ad avere una squadra che faccia bene nei prossimi 4-5 anni, il mercato dovrebbe essere fatto in questo modo: prima un terzino, poi un mediano, poi una punta.

Posted by elbonito

61 Comments

  1. Io penso che di Pirlo non si possa fare a meno.
    Ma non perchè il resto del centrocampo sia scarso, ma perchè se hai uno come Pirlo in rosa, devi usarlo al meglio perchè può essere un valore aggiunto.

    Io non credp che abbiamo un brutto centrocampo, tutt’altro.
    Va bene, Flamini non sarà Rijkaard, ma nemmeno Ibra allora è Van Basten e quindi?

    Flamini è forte, non lo cambierei con tanti altri, finalmente è consapevole di essere importante e lo sta dimostrando.
    Ambrosini è da anni il centrocampista italiano dal rendimento pià costante.

    Gattuso ora come ora non lo scambierei con nessuno, dopo che l’anno scorso l’avrei fatto col primo Biagianti che passava. Meglio un Gattuso che ha fame di un Cambiasso a pancia piena.
    Boa può tornare utile pure lui. Sa fare tante cose, va disciplinato tatticamente, ma sticazzi, sabato ha fatto una bella partita.

    Restano Pirlo e Seedorf. In campo insieme non li vorrei più vedere, spero che Allegri continui sulla sua strada e ne escluda uno.

    La parolina magica è sempre quella: turnover. Chi sta meglio, gioca.
    Il reparto è numericamente ampio e dovrebbe garantire un buon rendimento.

  2. elby

    con un turn over intellligente a centrocampo ed in difesa visto che i rincalzi li abbiamo non dovrebbero esserci problemi

    mi dicono che forse in futuro qualche spezzone a Merkel lo fanno fare

    rimane l’incognita attacco se si fa male ibra siamo scoperti , forse a gennaio servirebbe un terzino ed una punta ma se ci saranno le occasioni

    il Milan è presente

  3. C’è chi pensa a questa singola stagione e dice che la priorità è una punta, e in effetti non ha tutti i torti. Ma se si vuole tornare ad avere una squadra che faccia bene nei prossimi 4-5 anni, il mercato dovrebbe essere fatto in questo modo: prima un terzino, poi un mediano, poi una punta.

    Più che altro direi che c’è chi pensa al mercato di gennaio e chi pensa già a quello di giugno.

    Io penso a gennaio, al mercato di riparazione, cioè quello per sistemare qualcosina e tappare i buchi nella rosa. Serve una punta, possibilmente un terzino.

    Ma comprare un campione a gennaio è quasi impossibile e parlare da adesso di giugno è presto, perchè c’è uno scudetto da andarsi a prendere e non si sa ancora chi rinnova e chi no.

  4. hai ragione lpf

    infatti la società per gennaio non ha intenzione di cambiare e spendere molto

    ma se capita l’occasione giusta ……

  5. rispetto all’anno scorso comunque il mercato di giugno è già impostato

    Ganso Balotelli sono già trattative avanzate

    se poi si svegliano per il difensore centrale ,il terzino ed il regista , il rinnovamento è completato

    l’importante è che ai senatori non rinnovino i contratti , fino ad almeno giugno così si impegnano fino alla fine e

    speriamo che non li rinnovino a nessuno ,

    perchè è arrivato il momento di svecchiare , ci sono in giro tanti giovani interressanti con cui aprire un nuovo ciclo

  6. la punta serve più del terzino….

    uindi, mettiamo caso uno dei tre “titolari” si farà male per 20 giorni (e sappiamo che accadrà), come la tiriamo avanti?
    c’è boateng che sta dimostrando discreta qualità e quantità…….

  7. se devo scegliere tra vincere uno scudetto subito e passare altri tre anni come quelli che abbiamo trascorso e rischiare di non vincerlo ma creare una grande squadra nei prossimi 3-4 anni, preferisco la seconda possibilità

  8. @ Elbi
    Ma chi ti ha detto che devi fare questa scelta? 😯
    Non capisco…

    C’è Boldi che sta dicendo da settimane che pare che i soldi ci siano e qualcosa si farà…
    Di certo non a gennaio, che a gennaio non si fanno colpi.

  9. Diavolo1990

    Sabato a me non è piaciuto. E sono due anni che dico che fa più danni che altro. Ma Pirlo, considerando l’attuale rosa del Milan, è assolutamente indispensabile nell’arco dell’intera stagione.

    Cioè dici contemporaneamente che nell’unica partita in cui ha giocato negli ultimi mesi ha fatto cagare ma ci serve? :mrgreen:

    Una sola cosa: Seedorf fuori. Questo è l’essenziale.

  10. a bologna non scherziamo

    la davanti lo stesso tridente ehhe

    al massimo un turno di riposo a Nesta

  11. forse è meglio che paradossalmente ci sia lo sciopero cosi ibra non rischia nulla nesta gattuso e ambro riposano e la roma giocherà senza de rossi…..

  12. Bologna carico a 1000 dopo ieri…
    Tra oggi e domani sapremo.

  13. beh lpf, se a gennaio c’è da prendere solo una punta e basta si spendono soldi (perchè con i soldi comprare è più facile) che non si spenderebbero a giugno….io dico che se ci sono soldi subito bisogna investirli prima per un terzino e poi per un mediano (con una punta media in prestito), perchè a giugno (a elezioni fatte e probabilmente vinte) magari scompaiono…..

    ma allora ‘sti buffoni da circo scioperano o no?

  14. io penso che Pirlo vada fatto giocare 10-20 minuti a partita o se proprio deve giocare come trequartista.

    Li dovrebbe verticalizzare bene per Ibra e fare pochi danni

  15. Bravo Elbonito, concordo assolutamente su Pirlo, in barba alle teorie strampalate e rompicazzo di qualcuno!
    Però, parlando di 4-5 anni, sono quegli “un ….. ” che non ….. bastano: vanno almeno raddoppiati e ci sarebbe alche la difesa centrale …….!

  16. Magari non scompaiono dato che ci sono segnali positivi in questo senso…
    Penso che ora abbiamo cose più importanti a cui pensare, in primavera quando vedremo la situazione dei rinnovi ci faremo un’idea e poi avremo tutto giugno e luglio e agosto per parlarne, pensa che bello.

    Se lo possiamo fare da campioni d’Italia sarebbe mooolto meglio.

  17. lo so sadyq, il problema è che i soldi secondo me ci saranno fino alle elezioni, quindi o si compra a gennaio oppure da giugno in poi si tornerà come gli anni passati.

    intanto sottolineo questa dichiarazione di gianni rivera, che al di là di essere il più grande rossonero di tutti i tempi, è una persona dotata di grande intelligenza:

    “Mi sono meravigliato che per due punti su cui non c’è accordo, si sia proclamato lo sciopero, roba da bambini dell’asilo”.

  18. Ufficiale: i primi tre classificati del pallone d’oro sono, in ordine alfabetico, Iniesta, Messi e Xavi.

  19. Oh Rivera! M’intenerisco ancora!

  20. le teorie strampalate di qualcuno….. 🙄

    l’ ho sempre detto orgoglioso di far parte della minoranza

  21. Ufficiale: i primi tre classificati del pallone d’oro sono, in ordine alfabetico, Iniesta, Messi e Xavi.

    S-C-A-N-D-A-L-O

  22. Sneijder:

    Eg, non votano solo gli italiani, bisognerebbe sapere come la vedono dall’estero. Evidentemente la vedono in un certo modo…

  23. In Inghilterra, Spagna e Francia era dato come favorito. Comunque esclusione sacrosanta. Così come è sacrosanta la protesta dei giocatori, che oltre ad essere pagati troppo poco (questo è innegabile) sono vittime dell’arroganza di certi personaggi.

  24. Dna, hai la coda di paglia? Non ti ho nominato e la frase seguente l’ho detta prima io!

    Proporrei almeno una settimana di lutto per l’esclusione di snaider!

  25. I BOOK MAKERS (NON CERTO QUELLI ITALIANI )LO QUOTAVANO A 1.45LPF!

    hanno deciso di darlo al barcellona e hanno tagliato sneijder per evitare di trovarsi davanti ad un torto storico. infatti se sneijder decidesse mondiale per club avrebbe vinto e deciso tutti i torfei disputati a lvello nazionali continentale e mondiale. eccetto il mondiale. del quale però è stato protagonista assoluto trascinando l’olanda in finale e facendo il CAPOCANNONIERE. Poi se vogliono dare un pallone d’oro per un gol facciano. Iniesta è scandalosamente forte chiariamo ma l’anno scorso ha cominciato a giocare a giugno…vogliamo essere d’accordo con france football?ok allora mi spieghino perchè per messi il mondiale giocato malissimo non conta mentre per e milito si…perchè messi? che contro l’inter è stato inesistente,che al mondiale non ne ha azzeccata una? quindi possiamo dire che messi è stato messo per le prestazioni fatte nella liga!

    alla fine sono tutte stronzate,l’unica verità è che messi è stato messo per tagliare sneijder e non rischiare un giudizio SCANDALOSO a seguito di un eventuale mondiale per club deciso. Messi non prende manco 2 voti è stato messo per lasciare via libera a messi e iniesta.

    se la classifica fosse stata Iniesta,Xavi,Sneijder non avrei gridato allo scandalo.

    ps. ricordo un pallone d’oro dato ad Owen perchè aveva vinto carling cup,fa fup,coppa uefa,supercoppa inglese e supercoppa europeaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!

  26. Messi non prende manco 2 voti è stato messo per lasciare via libera a messi* e iniesta.

    *xavi

  27. Eg allora vogliamo parlare di quello del 2005 sottratto a Gerrard e dato a Ronaldinho?

  28. Eg, punto primo stai tranquillo che è solo un riconoscimento mediatico.

    Punto secondo, ho provato a darti una spiegazione. L’Europa non è solo l’Inghilterra, può darsi che sbaglio comunque…

    Punto terzo il tuo ragionamento non lo capisco. Loro potevano comunque darlo a Iniesta o Xavi anche nel caso di mondiale deciso da Sneijder, che ad oggi è ipotesi improbabile, e comunque si tratterebbe di una sola partita, in un contesto di tre mesi in cui l’olandese sta facendo ridere.

    Se valutiamo il 2010, te l’ho già detto ieri, Messi ha tanti gol quante partite. Nemmeno Ronaldo, nemmeno Van Basten. Scusa se è poco.

    Punto quarto: chissenefrega!

  29. Eg, punto primo stai tranquillo che è solo un riconoscimento mediatico.

    no non sto tranquillo…ho passato un’intera notte in pullman verso milano(per inter barcellona) a scegliere la maglia originale da comprare…dopo tanti tormenti optai per sneijder comprato da pochi giorni…vuoi mettere la soddisfazione per la mia intuizione in caso di pallone d’oro???? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    stronzate a parte mi dispiace ma sono cosciente dell’importanza del pallone d’oro

  30. Importanza? Che importanza? Sono più prestigiosi perfino i titoli di MVP delle leghe americane, e ho detto tutto.

  31. ho passato un’intera notte in pullman verso milano(per inter barcellona) a scegliere la maglia originale da comprare…dopo tanti tormenti optai per sneijder

    Cazzo, proprio un dubbio amletico …… hai mai provato ad andare a lavorare?
    E poi, che cazzo di importanza c’ha, sto pallone d’oro? Si sa benissimo che tutti gli anni, la maggior parte dei tifosi resta delusa. Non è scelto su base scientifica, sono solo pareri personali.

  32. alex quell’anno dinho era il più forte…gerrard aveva fatto una stagione stratosferica condita dalla champions…non è mai stato chiaro se conti più quanto vinto o il valore assoluto del giocatore…

    sammer ’96,owen ’01, ronaldo ’02,kakà ’07 sono chiarissime dimostrazioni di palloni d oro dati unicamente per quanto vinto aldilà del valore. Nedved ’03 è un esempio a favore di sneijder…perse la finale ma fece una stagione clamorosa e vinse il premio giustamente. ronaldinho figo sheva c.ronaldo messi ronaldo(97) sono palloni dati per il valore del giocatore a prescindere dai risultati

  33. importanza ridotta alex 🙂

    Cazzo, proprio un dubbio amletico …… hai mai provato ad andare a lavorare?

    io si e tu? ti dirò che da 4 anni lavoro e mi sono pure laureato e mi sto specializzando..ma che c’entra? era una battuta,poi ero in viaggio da benevento a milano…12 ore che cazzo dovevo fare??? :mrgreen:

  34. Nedved giustamente? Ma anche no, lo meritava Maldini.
    Gerrard nettamente il migliore al mondo nel 2005.

  35. Gerrard nettamente il migliore al mondo nel 2005.

    Più forte di Dinho?

    Sadyq, se ti può far piacere io non ho mai avuto dubbi sulla maglietta da comprare: Ibrahimovic!

  36. ma che c’entra? era una battuta

    Anche la mia! Rintrono!

  37. Nedved era spaventoso distrusse quasi da solo real e barcellona…aveva trascinato la rep.ceca agli europei di portogallo e con la juve andava benissimo in campionato

    maldini fu grande in quella champions certo ma per vincerlo un difensore devono capitare 3mila combinazioni(vedi cannavaro e sammer)…sarebbe stato un giusto premio per maldini comunque(anche alla carriera)…ma io avrei scelto nedved per quanto era decisivo.

    anche nel 2006 secondo me c’è stato un piccolo scandalo…doveva vincerlo Materazzi AHAHHAHAHAHAHAHAHA (STO SCHERZANDO)…seriamente parlando doveva andare ad occhi chiusi a buffon,senza mezzo dubbio a mio avviso

  38. Sadyq, se ti può far piacere io non ho mai avuto dubbi sulla maglietta da comprare: Ibrahimovic!

    Io uso la carta igenica scottex e dimmi, che cazzo ci fai con quella maglia: te la metti per andarci in giro? Cazzo, mi piacerebbe vederti.

  39. E io senza mezzo dubbio l’avrei dato a Cannavaro.
    Mondiale spaventoso, mai visto un difensore rendere così tanto in tutte le partite giocate.

  40. A caccavaro, solo mazzate nei denti!

  41. Io uso la carta igenica scottex e dimmi, che cazzo ci fai con quella maglia: te la metti per andarci in giro?

    In realtà deve ancora arrivare. Poi sarà sulle mie spalle allo stadio e nei campetti da calcetto della provincia milanese 😎

    Chissà, magari un giorno pure in Piazza Duomo, durante i festeggiamenti… 🙄

  42. lpf la maglietta è una scelta delicata secondo me…un mio amico quest’anno ha preso Seedorf…però bisogna valutare tante cose : quanto può rimanere?cosa ha dato?cosa darà ancora?..io feci una bella 0scommessa’ con sneijder..il cuore diceva zanetti,i miei gusti calcistici Maicon,la logica Eto’o.l’istinto Sneijder :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  43. E se segna di tacco in finale di Champions la metto pure alla laurea o al matrimonio!

  44. la maglietta è una scelta delicata secondo me…

    Si, in effetti son sempre combattuto tra Lacoste, Fila, Robe di Kappa. Per non parlare del colore!

  45. Chi fosse interessato alle magliette, faccia un giro su questo sito

    Io le ho quasi sempre prese senza nome. Una bianca e due rossonere.
    Poi ho una del Brasile di Ronaldinho, una del Barcellona comprata al Camp Nou con il mio nome e numero 10 e quella dell’Italia 2006.

    Poi la chicca: maglietta di Maldini (ancora oggi mi è enorme) direttamente da Milanello con tanto di autografo.

    E ora arriva quella di Ibra.

  46. Diavolo1990

    La smettiamo di parlare dei cazzi di quelli là?
    Snejder non lo merita perché è sparito da Luglio.
    Iniesta a Luglio ha iniziato con quel Gol.
    Xavi, che lo vincerà, è stato costante tutto l’anno.
    Evidente prova che non conta quanto decidi ma COME lo decidi.

    Sul mondiale dico solo questo: pressione al massimo, fisica e non, tutto concentrato in un mese su 4 anni.
    Messi ricordo che ha fatto 4 gol in Champions contro l’arsenal uno più bello dell’altro e sta segnando un sacco nella Liga che ormai ha un appeal mediatico incredibile.
    E’ giusto che il pallone d’oro vada a campioni in un anno ottimale, non a giocatorini nell’anno della vita.

  47. scusate se intervengo, secondo la maglietta deve essere senza numero, nè nome.

  48. da un punto di vista ha ragione elbonito…quella del centenario infatti la presi senza nome

    se vinciamo il mondiale vorrei prenderla con il badge dello scudetto della coppa italia del mondiale e della champions(sul braccio)…quando mi ricapita? però la maglia dell’inter è indecente quest’anno

  49. però la maglia dell’inter è indecente quest’anno

  50. mi sono accorto di averti fornito un assist troppo invitante…ma avevo già commentato 🙂

  51. Diavolo1990

    REDATTORI NEL FORUM :mrgreen:

  52. Figata I Signori del Calcio su SKY, puntata su Big Bang Boateng :mrgreen:

  53. E io pago 70 euro al mese per avere puntate speciali su Boateng 😐

  54. Bitcha

    Che volevi la puntata su Muntari?? :mrgreen:

  55. Che volevi la puntata su Muntari??

    Esatto 😆

  56. Bitcha

    chissà se Boldi sa qualcosa su questo???

    Quando sento parlare di trequartisti sudamericani, sobbalzo…

  57. Diavolo1990

    Io pago 70 euro per Bergomi pensa te.

    La rosicata

  58. Ma chi è sto servo dei bauscia? Il maggiordomo di minimo merdatti?

    Propongo la radiazione dall’ordine dei giornalisti e la scomunica per manifesta imbecillità: bergomi nn lo cago nemmeno perchè vale meno della merda di papastaminchia…

    in poche parole gettatelo dalla rupe di Sparta, ma prima dategli una coperta che a -10 si gela

  59. buonasera

    per quanto riguarda il giocatore argentino Lamela ha solo 18 anni ed un mancino , predilige giocare

    sul lato sinistro dell’attacco , lo paragonano a Pastore ma sincerimente l’ho visto giocare una sola volta e mi è sembrato un giocatore alla Lavezzi , dotato di grande tecnica ma molto discontinuo , non mi sembrava un trequartista mah
    sopratutto è un giocatore ancora molto acerbo da primavera

  60. Bitcha

    è ufficialmente ufficiale il fatto che il Napoli sia la squadra che ha più culo in Serie A…

  61. Quanto mi sta antipatico il Napoli!

Comments are closed.