Secondo me ormai possiamo dire addio alla Champions. Troppo difficile la sfida dell’Old Trafford, anche se questa squadra è capace di tutto e il contrario di tutto. Una cosa l’abbiamo vista: l’altro ieri il Milan ha giocato un’ottima partita, tradito solo da alcuni giocatori che ormai non possono più reggere a grandi livelli: Dida, Favalli, Pirlo e Beckham non ci stavano a far nulla, ormai sono vecchi, logori, hanno fatto il loro tempo.
Non voglio fare voli pindarici, il futuro del Milan non è fatto di grandi spese, lo sappiamo bene tutti. Ma questo non vuol dire che non si possa attuare una politica di rinnovamento spendendo il giusto. Se nella partita di martedì scorso al posto di Dida, Favalli, Pirlo e Beckham ci fossero stati Marchetti (il più forte portiere italiano dopo Buffon), Bale (il giovane terzino più forte d’Europa), Poli (il giovane centrocampista italiano più forte in circolazione) oltre a Flamini, le cose sarebbero andate allo stesso modo? Aggiungiamoci in difesa un altro giovane di belle speranze come Astori, che permetterebbe a Bonera di specializzarsi come terzino destro. Come vedete nessun grande nome, nessuna spesa folle. Non mi piace lamentarmi e pretendere spese enormi quando i soldi non sono i miei. La società avrà il denaro della probabile qualificazione alla prossima Champions, più i soldi del nuovo sponsor, più il risparmio di ingaggi pesantissimi come quelli di Dida, Kaladze (che a quanto leggo sta per essere venduto), e Inzaghi, oltre a Favalli che non prende moltissimo ma comunque non gioca certo gratis. In più sembra che Storari rimanga alla Samp, quindi i blucerchiati qualche soldo ce lo dovranno dare, e Jankulowsky non credo vorrà rimanere un altro anno senza giocare mai, almeno in prestito se ne potrebbe andare (altro stipendione risparmiato).
Quindi, facendo una rapida somma:

Marchetti 8-10 milioni
Astori 2-3 milioni per la seconda parte del cartellino
Bale 10-12 milioni
Poli 7-8 milioni? Forse anche qualcosa in meno, è al primo anno in A e non ha giocato tutta la stagione da titolare…
Joe Cole a parametro zero

Troppo costosa una campagna acquisti del genere? Ok, rinuncio a Marchetti e mi affido ad Abbiati e Storari, ma a quel punto si potrebbe spendere qualcosina per un altro centrocampista non troppo costoso (Guarente? Cigarini? Lazzari?) .
Poi ci sarebbe Paloschi, che però merita un post  a parte. Premesso che è stato un errore darlo via, ora bisogna capire se serve spendere per un giocatore con le sue caratteristiche.

PORTIERI Marchetti (o Storari), Abbiati + primavera.

DIFENSORI ThiagoSilva, Nesta, Astori, Bonera, Abate, Bale, Antonini, Zambrotta

CENTROCAMPISTI Poli, Flamini, Ambrosini, Gattuso, Seedorf, Pirlo + (Guarente? Cigarini? Lazzari?) o un primavera

ATTACCANTI Ronaldinho, Pato, Mancini (se rimane, altrimenti Adiyah), Joe Cole, Borriello, Huntelaar

Avremmo parecchie forze fresche, e in più giocatori come Pirlo, Seedorf, Zambrotta e Gattuso che sono in decadenza, ma che darebbero un grandissimo contributo in esperienza e su cui si può fare affidamento in certi momenti della stagione.

E’ proprio così impossibile realizzare un progetto del genere?

Posted by elbonito