https://i2.wp.com/images.virgilio.it/sg/sportuni/upload/gia/0000/giacinto-facchetti9.jpg?resize=280%2C190Come promesso, eccoci qui ad analizzare gli sviluppi di Calciopoli avvenuti durante la settimana.

Partiamo dalla “madre di tutte le intercettazioni”, quella recentemente rivista dal perito (che cambia due volte interpretazione durante la settimana, perché? Sotto pressione di chi?). Che “Collina” lo dica Facchetti o Bergamo comunque cambia poco. Come viene insegnato sin dalla scuola elementare la frase ha senso quando nella frase sono presenti soggetto e verbo. “Metti dentro…” lo dice chiaramente Facchetti. Nessuno si è chiesto cosa volesse dire. Metti dentro che cosa allora? Perché Bergamo dovrebbe dire a se stesso metti dentro collina? E’ un chiaro segno che lo stesso Facchetti manovrava. Quello che nessuno dice in quella telefonata è che Facchetti dopo chiede di non mettere Bertini, perché con lui ha avuto dei problemi. Penosa la scusa di parte neroblu, chiedere un arbitro è reato sportivo, chiedere il miglior (per loro) arbitro no.

Telefonata numero 2. Qui si parla di arbitri, arbitri internazionali di Champions, che il provido ex-presidente dell’Inter conosce in anticipo, andando contro ogni regolamento, e arbitri di campionato. E già fin qui ce ne sarebbe per la revoca del cartonato. Ma andiamo oltre.

Telefonata numero 3. La conosciamo come quella dell'”Hai messo in forma Trefoloni?”. Siamo prima di Inter -Roma. Trefoloni arbitrerà quella partita. L’Inter vincerà. Il giorno dopo titolerà “Totti e Cassano massacrati dai falli. Mexes espulso. Decidono arbitro e portiere. Trefoloni spinge l’Inter al successo sui giallorossi”

Telefonata numero 4. E’ il regalino Moratti – Bergamo. Ormai arcinota. Quello che non è stato detto è che l’Inter “pre regalino” aveva 1,54 pt di media a partita. quella “Post regalino” 2,18. Chiamatelo, se volete, effetto regalino.

Ma chiediamoci, a questo punto: il regalino di Moratti è così diverso dal trapianto di capelli promesso a Rodomonti? Dire “la bandierina deve rimanere abbassata” in uno sfogo dopo una partita in cui è stato annullato ingiustamente un gol per fuorigioco è così diverso dal telefonare ad Abete dopo Inter – Sampdoria? “Mettere in forma Trefoloni” è così diverso dal mettere in forma Puglisi?

La risposta è sì. Nel primo caso siamo Presidente-Designatore, Presidente-Presidente di Lega, Presidente-Designatore-Arbitro. Nel secondo abbiamo Addetto-Arbitro, Addetto-Assistente di Lega, Addetto-Designatore. Quanto ha fatto la banda Facchetti è anche più grave. Com’è possibile che noi abbiamo pagato e loro no per cose più gravi, è un paradosso che nemmeno i filosofi dell’antica Grecia potrebbero risolvere.

La FIGC può revocare il cartonato 2006, rimarranno i vantaggi illeciti nei 4 anni a seguire, ma, per favore, almeno togliete il cartonato più ridicolo della storia del calcio. Onesti sta cippa.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.