https://i2.wp.com/soccerlens.com/shirts/files/2009/06/kaka_realmadrid_0910-home.jpg?resize=222%2C140Le minestre riscaldate non sono mai nemmeno un buon contorno, figuriamoci se queste vengono presentate come portata principale. In quest’ottica, il mercato di Gennaio del Milan, che prevederebbe il ritorno a casa del ‘figliol prodigo’ sarebbe fallimentare. La cosa certa è che l’erba di Milanello pare essere sempre e comunque la più verde, nonostante le invenzioni mediatiche il Milan resta l’unica squadra che rimane nel cuore della maggior parte di coloro che ci hanno giocato.

Tra questi c’è sicuramente Andry Shevchenko, l’ucraino andato a fine 2006 in Inghilterra per imparare l’inglese, in particolare la pronuncia corretta della parola “pounds” e tornato dopo due anni, perdendo numero, posto da titolare e segnando due soli gol. Non è andata meglio, negli altri sport, a due famosi ritorni quello in Formula 1 del sette volte campione del Mondo Micheal Schumacher, sbeffeggiato a suon di prestazioni non solo da quella Ferrari che amava guidare e dalla Mclaren, rivale di tante battaglie prima con Hakkinen e poi con Raikkonen, in grado di vincere un titolo mondiale subito dopo il suo abbandono alla Rossa, proprio come fece il Milan dopo l’abbandono di Shevchenko e quello di Lance Armstrong al Tour de France, staccato ripetutamente dala gioventù Spagnola e Lussemburghese che avanza sulle grandi montagne dove lui amava transitarvi davanti a tutti, sbeffeggiato nel 2009 dal compagno di squadra, Alberto Contador a cui fu costretto, nel finale, a far da gregario.

La vicenda Kakà è però aggravata dal fatto che la società in questo biennio ha fatto due grandi affari: vendere il Brasiliano all’apice della carriera, incassando una cifra quasi record, e sostituirlo con Ronaldinho, giocatore dal talento superiore al 22 brasiliano. Ne sapeva qualcosa proprio Ricardo, al primo anno del dentone al Milan, quando chiese al fido Sir Carlo di cambiare la posizione snaturando così il ruolo del nostro attuale numero 80 e neutralizzando quella macchina quasi perfetta che decise da solo 6 partite ravvicinate tra cui l’ultimo derby portato dalla parte giusta di Milano. Il progetto Milan aveva previsto la cessione, comunque per motivi di bilancio (ma il Brasiliano non si è di certo disperato, anzi…) e il rimpiazzo con Ronaldinho, cosa che ora si sta cercando di ripetere con Robinho. La presenza di 3 brasiliani così ravvicinati, 4 con Pato, sarebbe un nuovo problema che ci saremmo creati con le stesse nostre mani pagando il giocatore.

Certo, riportare a Milano l’accoppiata Spagnola pagata complessivamente 130 milioni a meno di 30 sarebbe un bel colpo dal punto di vista affaristico, ma Kakà non ci serve più, se non a creare nuovi disastri tattici e bisogna farsene una ragione. Con la riconoscenza non si portano a casa i trofei. Piuttosto, su Gerrard, un pensierino ce lo farei, ma purtroppo è la solita bufala…

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

154 Comments

  1. Per la prima volta, posso dire di quotare interamente un post di Diavolino.
    Ottimo post.
    Anche se temo che sia già tutto fatto…

    (ringrazio apocal per le belle parole nel post precedente)

    1. Ad Eg piace questo elemento 🙂

      impossibile ma vero : concordo con Diavolino

    2. ringrazio lpf che ringrazia apocal che ringrazia lpf che ringrazia … 😳
      io al minestrone riscaldato ci aggiungerei pane secco di segale :mrgreen:

  2. Ma,io in linea di massima sarei anche d’accordo,di certo però la pasta e fagioli,se riscaldata,non è affatto male. Un filino d’olio d’oliva e credo che sia una minestra riscaldata non affatto malvagia.
    Almeno quella di mia nonna è molto buona specie se accompagnata da un rosso secco e corposo.

    1. tizio a me le minestre riscaldate (calcisticamente) a me non sono mai piaciute e a memoria non me ne viene in mente una così gustosa vicente. L’unica che forse accetterei sarebbe quella di Mou, ma ho seri dubbi sulla riuscita eventuale.

    2. Diavolo1990

      La pasta e fagioli fa cagare di Default.
      Era uno dei miei incubi alla scuola elementare insieme ai piselli e ai pomodori crudi.

    3. eh eh eh eh eh eh eh eh eh,ma tu non hai mai mangiato quella di mia nonna! 😆 😆
      Concordo però sui piselli.
      Per il resto,eg,anch’io non amo le minestre riscaldate; poi bisogna vedere condizione fisica e motivazioni.
      In generale cmq sono d’accordo: se uno è partito,arrivederci,buon viaggio e buona fortuna.

  3. Grazie Apocal 😉

  4. buongiorno

    bel post , diavolino forse uno dei più belli che hai scritto

    la notizia del giorno è che per l’infortunio di Cambiasso si parla di almeno un mese di stop ,

    e poi mi dicono che gli infortuni non influiscono , mah ,

    resto invece dell’opinione che gli infortuni influiscono eccome

    1. Diavolo1990

      Boldi dicci qualcosa di Gerrard 🙂

    2. Gerrard è un giocatore del Liverpul e già avanti con gli anni!

      Per quanto riguarda cambiasso, oserei dire: chissenefotte!

  5. Naturalmente concordo sul fatto che gli infortuni influiscono ed anche molto! Però sono random, quindi …!

  6. la notizia del giorno è che per l’infortunio di Cambiasso si parla di almeno un mese di stop ,
    e poi mi dicono che gli infortuni non influiscono , mah ,

    sicuramente io a differenza di qualcun altro non giustificherò mai le sconfitte della mia squadra per gli infortuni. Gli infortuni ci sono e basta, c’è poco da fare. Fa rabbia vedere un giocatore infortunarsi in una partitina amichevole con la sua nazionale, questo sì

    1. Ma se l’hai già fatto nelle ultime partite che non c’era Samuel..!

    2. No.

  7. Ma dai, ma basta rileggere i commenti prima delle ultime partite…
    Sei arrivato pure a dire che col Werder Brema non era facile date le assenze di Samuel e Zanetti o chi cazz’era…

    1. siccome il ritornello dell’anno scorso è stato “ma i vostri non si infortunano mai” ho solo evidenziato, più di una volta, questo cambio di tendenza. Poi l’Inter deve vincere lo stesso, non ci sono scuse. Mica si può giustificare un insuccesso per l’assenza di 1/2 giocatori, mai fatto.

  8. no a kakà, e no anche a gerrard!

    se davvero vogliono vendere dinho abbiamo bisogno di un terzino e di un centrocampista GIOVANI.

  9. Alex, sei il primo a trovare mille scuse quando non vinci, non mi sembri proprio il tipo che può dare lezioni di sportività. Eddai.

  10. su gerrard solita falsa notizia giornalistica , non è il Milan la squadra interessata , non vale la pena di commentare

    piuttosto mi sto documentando su Dinho , per il prossimo post
    ma mi dicono che Braida continua a mandare un osservatore a Palermo ,
    vuoi vedere che ci fanno credere come questa estate esattamente il contrario di quello che poi faranno ?

  11. una cosa è sicura se siamo in lotta per lo scudetto a Gennaio arriva il ritocchino

    1. Si ma cazzo…in difesa ‘sto ritocchino!

  12. certo che Galliani è cocciuto gli è riuscito il giochino con Ibra (di pagarlo a prezzo di saldo) adesso ci riprova con Kakà , stessa strategia , accordo con il giocatore prima e poi lunga trattativa con il club , forse gli abbiamo rotto le uova nel paniere , rendendo pubblica in anticipo la trattativa vediamo .

  13. lpf

    ma ho visto un Braida rilassato buon segno

  14. elby

    Dinho trequartista da ora in poi ? è questa la posizione migliore per il bene della squadra?

    1. Eh, ho sentito che ha accettato di fare questo ruolo.
      Boh, vedremo…non l’ha mai fatto…

    2. appunto si è sempre rifiutato sino ad ora

  15. certo se poi gli osservatori segnalano Krasic ed Ernannes alla società e poi Adriano non li compra
    cosa vuoi fare ?

  16. complimenti lpf

    sei il redattore più votato

    concordo con la maggioranza

  17. Boldi, mi è sempre rimasto un dubbio…perchè Leo preferiva Dida ad Abbiati?

  18. dicono che aveva un rapporto privilegiato con i brasiliani , così come adesso Allegri lo ha con i 4 senatori Gattuso Pirlo Seedorf Inzaghi .
    succede sempre è inevitabile ogni allenatore ha i suoi preferiti

    1. infatti Flamini sta pensando di cambiare aria

    2. Mi sa che Flamini sabato finisce in tribuna…

    3. appunto

      come avevo scritto nell’ultimo post è quello che teme il giocatore

      o lui o Ambro credo

  19. Boldi, ma nel Brasile, chi è che gioca trequartista?

    1. Ganso in questo momento dovrebbe essere il titolare ,

      ma se torna Kakà a certi livelli potrebbe ritornare lui ad essere il titolare

  20. il prossimo a lamentarsi sarà Inzaghi

    accettasi scomesse

  21. Forse Ronaldigno ha accettato il ruolo nel Milan, anche per un’eventuale possibilità nella nazionale. O solo per …. giocare!

  22. se il Milan fosse una squadra seria che ragiona in ottica funzionale quando fa il mercato Kaka non lo vorrei nemmeno io.

    Essendo questo Milan essenzialmente una baracconata mediatica il ritorno di Kaka sarebbe l’ ennesima baracconata mediatica ma sarebbe anche una scelta di cuore. Gli abbiamo perdonato di peggio a questa società e poi dai Kaka è Kaka.

    Come si fa a paragonare Kaka con Ronaldinho dai, Con Kaka si vince con Ronaldinho no. Al massimo si vede qualche focata.
    Fra i 2 non c’ è assolutamente paragone. E’ vero che Kaka è logoro fisicamente ma da qui a d essere paragonato a Ronaldinho ce ne corre

  23. @boldi

    la notizia del giorno è che per l’infortunio di Cambiasso si parla di almeno un mese di stop ,

    e poi mi dicono che gli infortuni non influiscono , mah ,

    E chi è il genio che ti avrebbe detto che gli infortuni non influiscono?????? 😯 😯 😯
    Cacchio,certo che influiscono! Porca miseria,ci sarà una differenza tra titolari e riserve!
    Tra Cambiasso e Muntari preferisco Cambiasso!
    Immagino che tu tra Nesta e Yepes preferisca Nesta! 😉 😉 😉
    Ovvio che gli infortuni influiscono,ma possono essere “ammortizzati” se si hanno a disposizione sostituti di livello e non i primi coglioni che passano;ecco perchè oltre ad un 11 di livello si deve disporre anche di una panchina di livello.
    Poi magari dietro l’infortunio di qualche titolare si nasconde la possibilità di dar fiducia e spazio a qualche giovane oppure si cambia modulo e si inventa qualcosa sul piano tattico.
    Più che altro non bisogna mai fare i piangina: gli infortuni capitano,pazienza,fanno parte della sfiga e dal momento che non ci si può fare niente amen,vorrà dire che giocherà qualcun’altro e se anche qualcun altro si farà male vorrà dire che giocherò io e se mi farò male anch’io vorrà dire che non giocherà nessuno e pazienza! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  24. già….dare spazio a qualche giovane o trovare soluzioni nuove…

    secondo te perché io mi auguro da anni di vedere Pirlo con una gamba stroncata in due insieme al’ amico Gattuso?

    Mica ce l’ ho con loro che mi hanno trombato la sorella eh…..E’ solo perché al Mialn comanda un certo comitato di merda dio cui alcuni allenatori senza palle ne sono succubi.

    comunque dai avete poco da lamentarci. Si rompe Cambiasso gioca Muntari. Da noi se si rompe Antonini gioca Zambrotta sulla sinistra, Se si rompe Nesta gioca Papa, Se si rompe Ibra gioca Inzaghi…direi che siamo sempre più disgraziati noi

  25. E’ solo perché al Mialn comanda un certo comitato di merda dio cui alcuni allenatori senza palle ne sono succubi.

    Tra cui Leonardo…

    1. Io, a questo fantomatico comitato, non ci credo. Giocano quei giocatori, solo perchè ci sono solo loro. Niente di meglio!

    2. Nemmeno io ci credo. Ma se vale per Allegri deve valere pure per il suo Leo!

    3. Ah certo!

  26. Si rompe Cambiasso gioca Muntari.

    Ma smettila…come se Muntari fosse sto campione…cazzo abbiamo in panchina Flamini o Ambro o Boateng o Gattuso.
    Cazzo, Muntari…

    Robinho e Inzaghi sono o non sono più forti di Coutinho e Biabiany?

    1. ma non a caso diciamo da agosto che per voi è OBLIGATORIO vincere il campionato in virtù delle spese fatte…voi parlate di secondi posti e via dicendo

      nel complesso per me la vostra rimane una rosa con alcune importanti…l’inter le lacune importanti le ha in panchina il milan un paio importanti ce le ha in campo

  27. Ma infatti è una vergogna avere giocatori come Flamini e Boateng in panchina e Pirlo, Gattuso titolari. Un isulto al calcio. Infatti se guardi bene ho detto Inzaghi per Ibra, Nesta per Papa o Yepes….

    E comunque Muntari è un bel giocatore. Non a caso da titolare ha vinto 2-3 scudetti di fila. Chiamalo scarso.

    Si ma con Leonardo Iankulovski e Kaladze che erano i vecchi pallini di Ancelotti, ai margini della squadre . poi Zambrotta in panca fissa cosi come Gattuso e Inzaghi.

    Avessimo avuto Leonardo per 8 anni al posto del Vecchio con la pulizia che ha fatto lui in un anno a quest’ ora eravamo uno squadrone.

    Del resto i migliori degli ultimi anni li ha portati tutti lui. Pato, Kaka, Thiago Silva chissà chi li ha portati.

    1. muntari era seguito dai club più importanti d’inghilterra e ancora oggi il totthenam e il liverpool lo seguono.

      quando arrivo in italia, dopo 3 stagioni fantastiche(2 udine 1 a portsmouth) si pensava di aver preso un giocatore pronto a fare il definitivo salto di qualità. questo salto non l’ha fatto. Però la situazione non è grave come sembra. Nel periodo di magra per il suo rendimento Muntari è stato affossato da stampa e sopratutto da San Siro . Aveva ragione Mourinho che il pubblico di san siro è particolare : a Muntari e quaresma non venivano perdonati manco passaggi riusciti magari un pò lenti. A balotelli e santon basta mezza scorreggia per avere l’ovazione. S’è finito per bruciare un giocatore che COMUNQUE nel 2008/09 ha fatto 5 gol e 6 assist decisivi oltre a farsi un mazzo così. a 25 anni ha già giocato 2 mondiali. Insomma nel complesso non è sta pippa storica che avete creato.

      MORALE : vista la situazione muntari deve andare via ma non facciamolo passare per il Vampeta o Brncic della situazione

  28. chiariamo una cosa: ronaldinho non si è mai rifiutato di giocare dietro le punte. da un anno e mezzo gioca a sinistra semplicemente perchè lo scorso anno leonardo ha creato un tipo di schema nel quale avrebbe potuto giocare solo in quella zona, e siccome dinho si è trovato bene allora gli è sempre andato bene giocare là.

  29. Comunque proprio perché abbiamo Flamini e Boateng che Allegri fa giocare Gattuso dico che è un incapace. Come incapace era quello che metteva fuori Gourcuff per Seedorf.

  30. Un centrocampista qualsiasi della nostra rosa è superiore a Muntari. Non è possibile dipingere gli altri come fossero tutti fenomeni i nostri tutti scarsi.
    Perchè i mezzi giocatori come Chivu, T.Motta, Muntari, Pandev, Cordoba, Biabiany ce li hanno pure loro. Altrochè.

  31. veramente Ronaldinho gioca esterno a sinistra perché è l’ unica cosa che riesce a fare visto che è un mezzo giocatore e perché ha giocato una vita in quel ruolo. Inoltre gioca largo perché fa fatica a non fare determinati movimenti. Semplicemente perché non è un trequartista. E’ un attaccante esterno, una seconda punta con grossolani limiti ad interpretare altri ruoli o il medesimo in altre parti del campo.
    Ad esempio sulla destra ci deve andare o Pato o Robinho perché a destra senta la possibilità di rientrare sukl destro è un pesce fuor d’ acqua.

    Ronaldinho è un giocatore che non ha chissà quali doti atletiche o di chissà quale disciplina tattica. E’ un giocatore di grande intelligenza e di ottimi piedi ma che ha bisogno di giocare in un determinato contesto per rendere al meglio. Infatti quest’ anno non è sugli stessi livelli dello scorso anno ed è la principale vittima di Ibra visto che prima di Ibra il gioco passava largo da lui e ora passa per il centro da Ibra

  32. Passi per Biabiany

    Chivu, Thiago Motta, Pandev, Cordoba, Muntari mezzi giocatori non si può sentire….

    E’ gente che mentre i vari Pirlo e Gattuso arrivava dai 20 ai 12 punti di distacco da loro vincevano da titolari i campionati e pure una champions, come fanno ad essere mezzi giocatori.

    Poi vuoi veramente mettere Muntari con Gattuso attuale?

    Gattuso di 10 anni fa era meglio di Muntari. Gattuso di ora è più scarso di Strasser 20 volte

  33. non vorresti avere Cordoba al posto di Papastamerda?
    non vorresti avere Pandev al posto di un 37 Inzaghi? Non vorresti avere Chivu al posto di Zambrotta? Non vorresti avere Muntari al posto di Gattuso?

    Magari avere Thiago Motta al posto di Pirlo. Che è un giocatore che mi fa al quanto cacare ma che almeno ha la decenza di correre e pure di tirare in porta con continuità e non una volta ogni 3 anni

  34. ma non a caso diciamo da agosto che per voi è OBLIGATORIO vincere il campionato in virtù delle spese fatte…voi parlate di secondi posti e via dicendo

    Di obbligatorio non c’è proprio niente.

    Su Ronaldinho mi tocca, in parte, dare ragione a DNA. Dinho ha sempre fatto le cose migliori (in tutta la carriera) partendo da sinistra. Non si è mai sbattuto a fare il trequartista e quando l’ha fatto, come in nazionale, ha fatto una merda. Questo non perchè non sappia farlo, ma perchè se gioca controvoglia e scazzato da trequartista è assolutamente inutile.

    Se Allegri riuscirà a convincerlo a farlo seriamente, abbiamo grosse speranze che possa fare molto bene.

    1. nel PSG ronaldinho giocava al centro, e ha fatto grandi cose. e poi uno come lui può giocare ovunque, l’importante è che giochi

  35. Io da chi tiene Flamini e Boateng in panchina non mi aspetto certo possa insegnare come stare in campo a Ronaldinho.

    Flamini e Boateng sono due grandissimi giocatori. Flamini è uno dei centrocampisti più forti che ci sino in circolazione. …io ogni volta che lo vedo in panchina penso che in quel momento stiano stuprando il calcio.
    Chiaro è un giocatore che ha bisogno delle giuste motivazioni. Ci credo che non gioca al meglio gli spezzoni di partita

  36. J.CESAR – ABBIATI = INTER
    MAICON-ZAMBROTTA = INTER
    LUCIO – NESTA = MILAN
    SAMUEL – SILVA = INTER
    ZANETTI – ANTONINI = INTER
    PIRLO – MOTTA = MILAN
    CAMBIASSO – AMBROSINI = INTER
    SNEIJDER-SEEDOR = INTER
    PANDEV-PATO = MILAN
    IBRA – MILITO = MILAN
    ETO’O – DINHO = INTER

    AMELIA-CASTELLAZZI = PARI
    ABATE – SANTON = INTER
    YEPES-MATERAZZI = INTER
    PAPA-CORDOBA = INTER
    BONERA – CHIVU = INTER
    STANKOVIC-BOATENG = INTER
    GATTUSO-MUNTARI = PARI
    FLAMINI-MARIGA = MILAN
    ROBINHO – BIABIANY = MILAN
    COUTINIHO-ODUAMADI= INTER
    INZAGHI – DELL’AGNELLO = MILAN

    COUTINHO non va paragonato con inzaghi,l’inter non ha la punta di riserva….al limite prende uno dalla primavera(dell’agnello). Per il resto i 2 confronti in difesa non spostano gli equilibri : samuel lucio silva e nesta sono tra i primissimi al mondo.

    1. e dove siamo inferiori (tipo la punta centrale) abbiamo comunque il miglior giocatore in europa e in italia della scorsa stagione.

    2. Diavolo1990

      SAMUEL – NESTA = MILAN
      LUCIO – SILVA = MILAN

      Questi mettili meglio. Metti il primo centrale col primo centrale e il secondo col secondo…

      AMELIA-CASTELLAZZI = MILAN

      Pari un cazzo.

      YEPES-MATERAZZI = INTER

      Questi sono pari.

      GATTUSO-MUNTARI = MILAN

      Pari?
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

      COUTINIHO-ODUAMADI= s.v.

      Non hanno dimostrato un cazzo nessuno dei due. E per minuti al massimo dovrebbe essere Coutinho – Inzaghi con vittoria facile di Pippo.

      Vabbè ma a fare gli accoppiamenti come fai te son capaci tutti.

    3. ho preso il tuo centrale destro col mio mio centrale destro..stessa cosa per il sinistro…

      posso concordare su s.v odu-coutinho ma credo che col tempo non ci sia paragone. coutnho a 18 ha già 3 presenze nella nazionale brasiliana, non pulisce i cessi a milanello nella sosta per le nazionali.

      amelia in cosa sarebbe meglio di castellazzi?

      yepes materazzi pari?????????’ci sarebbe un motivo e dico uno per metterli sullo stesso piano?

      per me muntari è un giocatore normale…gattuso è tra i più grandi incontristi degli ultimi anni…ma da 3 anni è un automa e lo sapete bene.

      per il resto gli accoppiamenti sono quelli…accomppiamenti che in senso generale non dicono tanto…ma volevo rispondere allo straparlare di lpf sulla rosa rossonera

    4. Diavolo1990

      yepes materazzi pari?????????’ci sarebbe un motivo e dico uno per metterli sullo stesso piano?

      Yepes l’anno scorso ha fatto un ottima stagione.
      Materazzi ha fatto solo panca.
      Ora non facciamo passare come dighe due giocatori finiti come Materazzi e Cordoba.
      Gattuso sarà anche un automa ma al livello di muntari nessuno. Muntari è SCARSO non ci son cazzi.

    5. perchè cordoba e materazzi sarebbero finiti avendo pressochè la stessa età di yepes?

      il mio confronto muntari-gattuso era una provocazione per il discorso precedente…

      invece tu scioccamente ci credi che uno che ha fatto 3 anni al psg titolari,poi 2 tra panca e campo e 2 anni al chievo sia meglio di un campione del mondo che giocaa massimi livelli dal 2001,avendo segnato una cinquantina di gol in serie a,2 in un mondiale(uno in finale).

      inoltre l’anno scorso materazzi quando è stato impiegato contro juve roma fiorentina cska e ultime 3 gare-scudetto è sempre stato IMPECCABILE.

  37. Ah beh se Muntari è un grande giocatore… 🙄

    1. giocatore NORMALE…che almeno rispetto ad alcuni mediano rossoneri ha la salute per correre

    2. Diavolo1990

      Muntari è peggiore di qualsiasi giocatore del nostro centrocampo.

    3. Muntari è peggiore di qualunque del nostro centrocampo è da incorniciare.

      Ma come cazzo si fa ad avere il paraocchi a questi livelli. Come si fa a paragonare uno dei titolari che hanno vinto tutto negli ultimi anni da titolare con gente che non vince nulla dal 2007 perché stra finita?

      Muntari era peggio di tutti i nostri centrocampisti nel 2006-2007. Peccato che da allora siano passati 3 -4 anni

  38. ovviamente questi sono confronti secchi magari superflui che prescindono dalla tattica,fall’amalgama e dal gruppo

  39. Muntari è un giocatore che corre, pressa, picchia e che ha pure un bel tiro. E per essere questo genere di giocatore non è nemmeno cosi scarso con i piedi. A me piaciono i giocatori come lui. A me uno che corre piace sempre….

    Julio Cesar Abbiati io tengo Abbiati, Julio Cesar è tendente al Dida. Tende ad alternare grandi parate a cagate cosmiche.

    Thiago Silva Lucio= Thiago Silva
    Samule Nesta = Nesta

    i veri drammi sono i confronti fra Maicon e Abate, Cambiasso Pirlo
    e Eto’o Ronaldinho.

    noi contro l’ Inter vinciamo nei centrali, con Pato e con Ibra.

    E stra vinceremo con Boatenge Flamini se qualche incompetente li facesse giocare al posto del comitato di merda che sono stra finiti da anni e continuano a pocciare lo stipendio inutilmente

    1. e sneijder-seedorf

      nei centrali complessivamente puoi vincere ma ripeto : stiamo aprlando di top player del ruolo…io con lucio e samuel non ti invidio niente se non l’età di silva.

  40. Muntari è peggiore di qualsiasi giocatore del nostro centrocampo.

    Incredibile, Diavolino moderato nel giudizio di un giocatore dell’Inter 😯 Altro che dei vostri centrocampisti, Muntari è peggiore di qualsiasi centrocampista di Serie A. Qualsiasi.
    Oppure devo ricordarvi Catania-Inter dell’anno scorso, 2 cartellini gialli in 54 secondi con tanto di rigore procurato alla squadra avversaria?

    1. che significa?e gattuso nel derby 0-4???capitano queste cose…

      i tifosi e la stampa italiana sono questi : sono bravi ad accanirsi. E’ così che in 3 partite sono stati bruciati giocatori decenti come muntari,poulsen,tiago,almiron e tanti tanti altri

    2. come si fa a paragonare Muntari che ha giocato bene tante partite da titolare con Poulsen e Thiago….Muntari è nettamente superiore a Poulsen e Thiago.

      Come si fa a paragonare un baldo nerone da corsa che negli ultimi anni ha vinto tutto a due mezzi giocatori come Poulsen e Thiago che non sono riusciti ad imporsi nella Juve? Una squadra che negli ultimi 2 anni non è mai stata in corsa nemmeno sempre per un per un posto in champions. Dai su cazzo non regge

  41. Perché di Gattuso nel derby ne vogliamo parlare che da solo ci è costato un derby?

    dai su. E’ come Zanetti. Come fai a prendertela con 2 dei protagonisti che vi hanno fatto vincere di tutto e di più. Quando vuoi fare a cambio Gattuso, Pirlo con Muntari e Zanetti mi fai un fischio vengo subito.
    Anche Muntari con Pirlo lo faccio subito.

  42. scusa eg, premettendo che secondo me l’inter è superiore al milan, anche se meno rispetto allo scorso anno, per me yepes è nettamente superiore a materazzi. l’anno scorso è stato uno dei migliori centrali del campionato del chievo, materazzi negli ultimi due anni cos’ha fatto? lo spettatore?

    1. NETTAMENTE?un signor nessuno nettamente migliore di materazzi…se vogliamo parlare della continuità e della condizione degli ultimi 2-3 anni voi state messi male come nessuno al mondo.

      per il resto ho risposto sopra

  43. Diavolo1990

    sono stati bruciati giocatori decenti come muntari,poulsen,tiago,almiron

    Questo non si può leggere.
    Giocatori decenti? Ma per favore. Giocatori non adatti a grandi squadre.

    1. infatti ho detto decenti…almiron da 2 anni è tra i migliori di serie a per rendimento…tiago ha fatto benissimo al mondiale e in spagna col l’atletico…poulsen secondo me è uno di quegli equivoci enormi. se lo si prende per un martello del centrocampo per intenistà ed intelligenza tattica è bravissimo,poi deve dare la palla a 3 metri questo si…in italia è arrivato come alternativa di xabi alonso,tutti gli chiedevano di fare gioco, è un assurdo.

  44. Io non invidio per niente i vostri due centrali, anzi. Stiamo alla grande con Lucio-Samuel e se arrivasse Ranocchia sarebbe ancora meglio. Ma se la mettiamo sul centrocampo avete ricambi molto più validi dei nostri. Noi di centrocampisti di alto livello abbiamo solo Cambiasso e Stankovic, poi gente scarsa tipo Muntari, Merdetti ecc. Voi avete Flamini, Boateng, Pirlo, lo stesso Gattuso che si sta riprendendo eccetera

    1. declassare zanetti al cospetto di gattuso(l’attuale),flamini e boateng è una vergogna.è un’eresia.

      alex forse nessuno ti ha speigato che a CALCIO NON SI VINCE SOLO COI PIEDI BUONI

  45. In effetti peggio di Materazzi Yepes non è

    1. Materazzi ha 37 anni…è stato un grande, normale che ora non lo sia più. Anche Yepes è abbastanza avanti con l’età ma negli ultimi anni ha giocato costantemente col Chievo, non è stato sempre in panchina

    2. Antonini e Chivu grossa differenza no.
      Chivu e Zambrotta o Chivu Iankulotti, o Chivu Abate.
      Tutta la vita Chivu.
      e poi direi che Chivu è pure tanto meglio di Bonera, Papa, Yepes, Onewu. In pratica Chivu è parecchio meglio di quasi tutti i nostri difensori. Compresi i centrali visto che sa giocare benissimo anche come centrale. Se si esclude Nesta, Thiago Silva e Antonini il resto sono tutti peggio di Chivu

  46. Quella su Muntari e Materazzi (pensionato da due anni) fanno abbastanza ridere.
    Tra Antonini e Chivu non vedo enorme differenza.

    Ad ogni modo non hanno senso i confronti per singoli.
    Io guardo al complesso, l’inter è più costante nei titolari, ma a livello di panchina non vedo grosse differenze.

    L’unica cosa a cui tengo è quella di non far passare l’inter come rosa eternamente lunga.

    1. infatti ho scritto che i confronti vanno presi con le molle…

      dai ragazzi yepes è un onesto giocatore che ha fatto 2 anni buoni nel chievo…non ce la menate…

      pensionati?Quando ad Jose Mou chiedono a chi è rimasto più legato ancora oggi risponde : MATERAZZI ZANETTI E CORDOBA,3 GIOCATORI CHE SI ALLENANO COL SANGUE AGLI OCCHI OGNI GIORNO E CHE POSSONO PERMETTERSI DI GIOCARE NONOSTANTE L’ETA’.

      non sottovalutate questo aspetto. io ogni volta che è entrato negli ultimi 2 anni ho visto sempre cordoba e materazzi in perfetta forma SEMPRE

  47. io penso che se a centrocampo il Milan giocasse con Seedorf i, Flamini, Boateng saremmo alla pari o superiori a Zanetti, Cambiasso, Stankovic
    Penso anche che in questi anni lo strapotere del’ Inter sia stato sui terzini e in mezzo al campo.

    Io sono convinto che se il Milan avesse un terzino destro e un allenatore vero che mette Flamini e Boateng in mezzo al campo noi possiamo essere superiori al’ Inter perchè il vero gap è solo li

  48. declassare zanetti al cospetto di gattuso(l’attuale),flamini e boateng è una vergogna.è un’eresia.

    Chiunque è meglio di Merdetti, figurarsi ottimi centrocampisti come Boateng o Flamini

    1. zanetti tatticamente fisicamente e caratterialmente è stato FONDAMENTALE per i trionfi dell’inter degli ultimi anni…checchè ne dica un mezzo tifoso che vede il milan quando gioca l’inter

    2. ma non farmi ridere. E’ scarso. Lo apprezzo umanamente e per la sua serietà, ma come giocatore non vale una cicca

    3. un animale e un combattente…struttura fisicama come pochi al mondo gli ho visto perdere 2 palloni in 15 anni ,l’ho visto saltato in dribbling massimo 10…inoltre un animale corretto : solo un rosso in 710 gare con l’inter

      una chiave tattica fondamentale : lui ha fatto parte delle fortune di maicon.te lo sei mai chiesto maicon come mai si permette di giocare ala e contemporaneamente dalla sua parte raramente nascono pericoli?

      un uomo gruppo,un uomo simbolo e uno spessore umano di prima classe…

      sei il primo e l’unico che lo contesta…mai tra i nerazzurri,mai tra i giornalisti,mai tra i tifosi avversari ho sentito muovere critiche verso zanetti. chiediti il perchè sei l’unico in italia

  49. io sto detestando chivu negli ultimi anni ma voi state fuori?

    lo spessore di chivu (ajax roma inter) contro uno che ha fatto 3 mesi nel milan e bazzicato tra b e c una vita intera????

    stesso discorso per boateng (che piace anche a me) ma mi spiegate dopo 3 mezze partite chi stracazzo è? lo state ergendo a salvatore della patria…parlate di lui nei confronti con i titolari dell’inter…per non parlare di yepes che ,ribadisco, E’ UN SIGNOR NESSUNO.

    1. Diavolo1990

      Yepes l’ultima stagione al Chievo ha giocato meglio di Materazzi e fatto un signor campionato. Decidi tu se valutiamo i giocatori per quanto valgono ora o per la carriera.

      Chivu non è assolutamente un campione. E’ un giocatore utile ma i fuoriclasse sono altri.
      Boateng è un classe 87 lascialo crescere che promette bene. Signor nessuno? Titolare in nazionale.

  50. NETTAMENTE?un signor nessuno nettamente migliore di materazzi…se vogliamo parlare della continuità e della condizione degli ultimi 2-3 anni voi state messi male come nessuno al mondo.

    eg, ti consiglio di andare a vederti la carriera di yepes. è stato un grande difensore, ha vinto una coppa america (con la colombia, non col brasile). se mi chiedi tra il mgilior materazzi e il miglior yepes scelgo materazzi perchè è leggermente superiore, ora come ora è superiore il colombiano.
    e poi non ho capito cosa c’entra il discorso sulla condizione del milan, io ho stavo parlando unicamente del confronto yepes-materazzi.boh….

    1. Il miglior Materazzi “leggermente” superiore al miglior Yepes? Qui stiamo delirando 😕
      lasciamo stare

    2. ma voi pensate davvero che materazzi sia stato un campione? è stato un ottimo difensore, punto.
      nesta, samuel, maldini, baresi, t.silva, cannavaro, puyol, piquet, sergioramos, carvalho, vidic, rio ferdinand, campbell, terry.….
      giusto un po’ di difensori, scritti in pochi secondi (ce ne sarebbero altri 20-30)che negli ultimi 15-20 anni sono stati nettamente superiori a macellazzi.

  51. Flamini e Boateng sono fortissimi. Se giocassero titolari sempre altro che 11 punti avremmo.

    Per me Zanetti è uno dei centrocampisti più forti che ci siano al mondo e che lo è diventato con Mourinho.

    Prima era un buon terzino o un buon mediano.

    Con Mourinho è diventato un incursore da paura.

  52. elby

    alcuni giocatori del milan mi hanno detto che Dinho non voleva giocare al centro come in passato causa il grosso dispendio fisico , infatti Leo lo ha accontentato facendolo giocare da fermo nella sua posizione preferita a sinistra.
    Quest’anno che c’è una bella concorrenza a sinistra ha capito che o gioca al centro dove vuole l’allenatore o non gioca , e siccome quest’anno la squadra è forte e vincerà qualcosa e vuole esserne partecipe si è convinto di giocare al centro

  53. ma voi pensate davvero che materazzi sia stato un campione?

    Campione con la C maiuscola. D’altra parte è lui che ci ha fatto vincere il mondiale, scusa se è poco. Nessuno dei difensori da te citati ha fatto lo stesso per il proprio paese. Senza dimenticare il campionato in cui fece 13 gol giocando a livello incredibili

    1. Diavolo1990

      Il prossimo che scrive che materazzi ci ha fatto vincere il mondiale viene moderato per una settimana.
      E’ una cazzata che non si può leggere.

    2. Mica dico che ha vinto da solo il mondiale, dico che è stato assolutamente determinante, così come Pirlo o Cannavaro. Poi basta vedere il suo palmarés, non c’è bisogno di aggiungere molto

  54. cioè alex, secondo te materazzi è al livello di quei difesori che ho citato?

    1. A Maldini e a Baresi decisamente no, ci mancherebbe. Poi invece se mi citi gente come Thiago Silva che non ha mai vinto niente…
      E anche rispetto a Samuel non è stato certo inferiore, anzi.

    2. materazzi è stato un difensore di livello altissimo con rendimento altissimo…campione no,difensore goleador,difensore con le palle,imbattibile sulle palle aree si…ma avuto anche i suoi momenti molto bui…non è a livello di nesta,thuram,cannavaro,samuel,lucio e altri ma si è tolto le sue belle soddisfazioni.

      yepes ha vinto la coppa america??quale quella decisa da un gol di capitan CORDOBA?:) la coppa america eh?e il mondiale di materazzi?

      diavolino i giocatori non si valutano SOLO per la carriera e lo sai come la penso su seedorf gattuso e pirlo…però si valutano anche per la carriera e uno che arriva nel calcio che conta a 35 anni non è una cima rispetto ad uno che gioca nell’inter da 10 anni e ha vinto il mondiale con l’italia da assoluto protagonista…non portate avanti queste crociate imbarazzanti 🙂

  55. 3 anni al river,2 al nantes,4 al psg (decaduto),2 al chievo…siamo seri su

    diavolino non ho mai detto che chivu è un campione mi sta sul cazzo,ho chiesto a voi di milano di ucciderlo…ma siate seri un giocatore sempre titolare in ajax roma e inter per 10 anni è a rigor di logica molto meglio di uno che duranti gli stessi anni di età giocava ad arezzo,siena ed empoli…

    1. perchè questa acredine solo per le toscane ❓

  56. diavolino una piccola curiosità : hai esultato al gol di Materazzi in finale mondiale???

  57. eg, sei tu che stai facendo passare materazzi per chissa cosa. io sono il primo a dirti che il miglior materazzi è meglio del miglior yepes, ma ti invito a rivederti la carriera di yepes, tutt’altro che modesta.

    1. te l’ho appena detta :S

      deportivo cali passa al river,poi al nantes e poi al psg….nel suo palmares ha una coppa america,un clausura argentina e 2 coppe di lega francesei!ha giocato 11 gare in europa in carriera(9 champions e 2 intertoto)…che devo rivalutare?

      io in estate era uno di quelli che vi diceva : yepes è buono per la riserva,ha fatto un gran campionato, è integro fisicamente come cordoba e materazzi..se spulci nei vecchi articoli trovi un mio commento che dice pari pari…ma ce ne passa da qui a dire che il miglior materazzi(quello campione del mondo da PROTAGONISTA) è poco meglio del miglior yepes (quello che lottata tra il decimo e l’ottavo posto col psg).

  58. materazzi è meglio di gianni rivera e ci ha fatto vincere il mondiale del 2006 DA SOLO.

  59. Ho letto cose assurde.
    Del tipo che quando fa comodo si guarda alla carriera, mentre in altri casi la carriera non conta e si guarda solo al presente. Per questo c’ho capito molto poco.

    Resto della mia idea che tra le due rose non ci sia una distanza tale da non pensare allo scudetto. La superiorità dell’inter sta nel fatto che è molto più equilibrata, la sua rosa.

    1. ripeto :

      un giocatore non si valuta SOLO per la carriera ma ANCHE per la carriera…questo ho detto io..sopratutto se la carriera di uno parla di squadra,nazionali e trofei TOP MONDO e la carriera dell’altro parla di squadre nazionali e trofei TERZO MONDO (e mi scuso con le squadre del terzo mondo).

      la mia idea generale , e non particolare,è che l’inter ha una rosa incompleta come il milan. solo che l’inter nei titolari non ha le pecche del milan che ,a sua volta ha qualcosa in più in panca. Il divario si amplia se si considera che nei vostri punti deboli l’inter ha il meglio che c’è in italia. Ha il terzino più forte al mondo e un centrocampo che per sostanza e tattica si mangia il vostro(più forte tecnicamente). Inoltre dove voi avete i punti forti noi rispondiamo comunque con Eto’o Milito Lucio e Samuel.

      Come complesso e amalgama l’inter è migliore. Il Milan secondo me vincerà solo dando sostanza a centrocampo e ‘interizzando’ il proprio gioco stile Mou prima stagione. se crede di creare una coralità con quel caprone sbaglia. Se gli affida la squadra senza ghirigori Ibra diventa il più forte,devastante.

  60. Cioè, Yepes ora non è più forte di Materazzi che nel 2006 (2006!) fece un gran mondiale e poi non giocò più. Però se si dice che Gattuso è superiore a Muntari è un’eresia.

    Boh, meglio limitarsi a guardare il complesso.
    Comunque la sosta nuoce alla salute.

    1. e poi non giocò più

      In che senso non giocò più? 😕

    2. dovreste essere contenti che matecazzi ha fatto vincere l’italia e non l’inter. io avrei preferito il contrario. matecazzi si è immolato per l’italia, come pietro micca.

    3. era una provocazione quella di muntari l’ho detto subito

      e comunque materazzi dopo il mondiale ha fatto una stagione con 12 gol in serie a, nel 2007 e ha giocato 30 partite…..come non ha giocato?poi con mourinho molto meno..

  61. Eg, io per valutare un giocatore adesso guardo il suo rendimento attuale.
    E, attualmente, Antonini non è una sega in confronto a Chivu, Yepes non è inferiore a Materazzi, giusto per fare degli esempi.

    Se devo fare una valutazione generale, allora guardo alla carriera.
    Guardando la carriera, ad esempio, Gattuso ha fatto ottime cose e vinto tanto, ma al momento mi sognerei di dire che è un grande centrocampista.

    1. e infatti non ho detto che ORA è un grande materazzi

  62. Diavolo1990

    Fare gol in finale mondiale non vuol dire essere protagonisti. Materazzi si elide in quel mondiale. Fece gol in finale dove causò rigore, si fece cacciare con l’Australia e la partita dopo fu la migliore della nazionale. Non a caso il pallone d’oro lo vinse Cannavaro, non Materazzi.
    Arrivi a giocare a 35 anni. Ma quando gioca Materazzi che è 3 anni che fa la MASCOTTE?
    Non vedo perché il divario si debba ampliare per il fatto che dove noi abbiamo pecche l’Inter ha anzi aveva giocatori topo mondo dato che ora Dani Alves maicon se lo mangia.
    Centrocampo migliore? Dipende dal tipo di gioco. Se giochi con molta tecnica davanti Flamini Ambrosini Boateng vanno bene. E basta elogiare Cambiasso per favore… che è un altro Seedorf.

    1. E basta elogiare Cambiasso per favore… che è un altro Seedorf.

      Eeeeehhh???? 😯

      Comunque sul rigore dato alla Francia si potrebbero dire tante cose, per esempio che la colpa di Materazzi è 0% e chi sbagliò fu Cannavaro che doveva chiudere. Poi il francese accentuò anche la caduta. L’espulsione con l’Australia fu assolutamente ingiusta, per un fallo da cartellino giallo. E segnare in una finale mondiale significa entrare nella storia

    2. rigore inesistente e lo sai bene.espulsione quale?quella per fallo su zambrotta?ahahahahahahhahahahahaha

      per il resto 2 gol,uno in finale, e prestazione sempre da 7 a salire(controlla i giornali se vuoi,e non solo la gazzetta).

      materazzi si elide.SEI IMMENSO.

      seedorf come cambiasso mi sembra quanto meno presto per dirlo 🙂

  63. Alex, dal 2006 in poi è stato progressivamente sempre più una riserva. Con Mancini nemmeno tanto, in effetti. Ma ora, è proprio l’ultima scelta. Con la Juve è entrato Santon, una volta uscito Cordoba.

    1. magari perchè chivu era in netta difficoltà con krasic…infatti entrato santon non ha fatto piu mezza sega.

  64. Diavolo1990

    REDATTORI NEL FORUM

  65. un giocatore non si valuta SOLO per la carriera ma ANCHE per la carriera…questo ho detto io..sopratutto se la carriera di uno parla di squadra,nazionali e trofei TOP MONDO

    seguendo questo criterio mark iuliano è più forte di john terry e walter samuel

    1. Diavolo1990

      Seguendo questo criterio Dida è il miglior portiere della storia e a Napoli dovrebbero avere la statuina di Borriello… altro che Maradona…

    2. dite stronzate su stronzate…

      non mi risulta che samuel e terry rispetto a iuliano abbiamo giocato in colombia,metà classifica francia e per la salvezza in italia…non dite idiozie

  66. Sheva è stato un fenomeno, il migliore attaccante degli anni 2000, ma oggi non vale un Pazzini…
    (più chiaro di così…)

    1. lpf…mi rimangio il voto 🙂

      nessuno ha detto che ORA materazzi è forte…ho detto che ora yepes non gli è superiore e poi tutti i discorsi fatti fin ora si sono concetrati sul miglior yepes e il miglior materazzi…quindi continuiamo a non capirci.

  67. materazzi si elide.SEI IMMENSO.
    seedorf come cambiasso mi sembra quanto meno presto per dirlo 🙂

    Ma poi Seedorf e Cambiasso sono due giocatori completamente diversi 😕
    Poi Seedorf è stato un campione straordinario, per cui paragonando a lui un qualsiasi giocatore vuol dire fargli i complimenti

    1. qualsiasi giocatore??ma l’inter come e grazie a chi ha vinto in questi anni?

    2. guarda che per me cambiasso è stato il giocatore più decisivo in assoluto in tutte le vittorie dell’inter di questi anni. Poi Seedorf ha vinto molto di più e al top è stato molto superiore, ma sono due giocatori che non c’entrano niente l’uno con l’altro, per questo non ho capito il paragone

    3. stradaccordo su seedorf…ma cambiasso non è un giocatore qualsiasi

    4. mi riferiva al calo di tensione post vittoria quando li ho messi a confronto

  68. che materazzi si elide è la prima volta che lo sento.
    diavolino, impareggiabile genio.

  69. Diavolo1990

    Eg. Il Mondiale l’avremmo vinto anche con Nesta. Forse soffrendo meno. Se poi vogliamo fare quelli di parte per un rigore e una espulsione netta… fai sempre l’imparziale poi ti rendi più ridicolo di alex.

    1. diavolino non ho tempo ora…domani ti carico i video..materazzi entra duro ma non prende bresciano ma zambrotta…in finale malouda non viene nemmeno sfiorato…memoria offuscata?

  70. Dico questa poi esco.

    La forza di un giocatore si vede considerando prima di tutto il suo momento attuale e in secondo luogo mettendo in relazione il suo momento attuale con la sua carriera-

    Se un giocatore di 22 anni stà facendo bene sul momento conta il suo momento. Se uno di 30 anni ha sempre fatto cacare e fa una super stagione, per avere un idea più precisa sul giocatore e sulle aspettative future bisogna prendere in esame il suo momento e metterlo in realazione con la sua carriera.

    Con questo Principio Pirlo e Gattuso hanno alle loro spalle una carriera da campioni. Logico aspettarsi qualche bella partita da campioni.

    Il problema è che sono 2 pippe clamorose da anni arci finiti. Un giocatore finito è sempre un ex e sarà sempre più scarso di un giocatore in piena attività salvop eccezioni.

    Per il resto per me Materazzi è una pippa e che gente come Thiago Silva e Samuel non possono essere paragonati a lui essendo loro dei fuoriclasse e Materazzi no.

    Materazzi va paragonato a Yepes. Lasciamo stare i vari Nesta, Samuel, Baresi, Thiago Silva ma pure i vari Chivu, Cordoba che gli sono tutti nettamente superiori

  71. non mi risulta che samuel e terry rispetto a iuliano abbiamo giocato in colombia,metà classifica francia e per la salvezza in italia…non dite idiozie

    già peccato che iuliano (che era una pippa) ha vinto più di terry e samuel messi insieme. e stava pure per vincere un Europeo, se lo avesse vinto sarebbe il difensore più forte della storia ahahahah

    1. Iuliano ha vinto molto meno di Samuel, veramente.

  72. Nesta sicuramente non avrebbe potuto giocare meglio di Materazzi. O uguale, o peggio. 99% peggio.
    Poi vai a rivederti le immagini come dice eg, nel rigore per la Francia non si capisce se c’è un leggero contatto e Malouda si butta oppure il contatto non c’è proprio. E poi ripeto lì era Cannavaro che doveva chiudere, si vede dalle immagini che è in evidente ritardo e Materazzi abbandona la sua posizione per andare ad aiutarlo. Poi vabbe, se l’espulsione con l’Australia è netta 🙄

    1. Nesta sicuramente non avrebbe potuto giocare meglio di Materazzi. O uguale, o peggio. 99% peggio.

      si certo, come no. compreso il rosso e il rigore su henry, ovviamente.

    2. Rigore che, come tutti sanno, non c’era. Poi proprio tu, mi ricordo benissimo, avevi scritto che la responsabilità lì era di Cannavaro, proprio quello che sto dicendo adesso io.
      Che voltagabbana…

    3. la responsabilità era anche di cannavaro, dopo di che nessuno dice che materazzi ha giocato male il mondiale, anzi, lo ha giocato benissimo.
      ma non puoi certo dire che se ci fosse stato nesta sarebbe andato peggio….

    4. riore su malouda , inesistent rivedilo…comunque dopo questo pomeriggio intenso vi lascio..buona serata

  73. eg, posta anche la testata di Zidane, che ci piace assai!

  74. Per me Suor Germana è nettamente superiore a Gordon Ramsey.

    1. Condivido!

      Ps: l’altra volta hai fatto finta di niente, ma sto ancora aspettando una ricetta da te!

  75. Quella della carbonara!
    È vero!!!!!!
    La prima volta che vado a trovare i miei chiederò a mia mamma!

    1. Bravo, non dimenticarlo: ne ho tre, ma nessuna di queste mi convince.

    2. Le uniche cose che so (io sono negato in cucina) è che,essendo una ricetta molto,molto semplice,va’ rispettata nella sua semplicità.
      Piccole chicche sono l’usare gli spaghetti alla chitarra,grattugiare una scorza di limone amalgamando l’uovo per renderlo meno pesante,usare il pecorino E parmigiano (in minore quantità) non pecorino O parmigiano,ROSOLARE la pancetta,non FRIGGERLA che è diverso e so che lei nel rosolarla usa anche un pochino di cipolla che però non ci sarebbe nella ricetta originale.
      Magari è tutto qui (dopotutto la carbonara è una ricetta semplice con pochi ingredienti!),ma magari lei ci acciunge qualcosina che io ignoro!
      So solo che ne vado pazzo ed è una roba strepitosa.

    3. il mio piatto forte 🙂 non so la ricetta originale ma da noi ci vanno assolutamete anche cipolla e pepe 🙂

  76. Materazzi ha fatto un bel mondiale è evidente. E forse alla fin fine l’ infortunio di Nesta ha fatto meglio che peggio alla nazionale.
    Detto questo Materazzi un gran giocatore non è di sicuro. Lento, molto falloso, un cartellino regalato. Bravo nel gioco aereo modesto contro avversari veloci. Giocatore dotato di buoni piedi ma del tutto incapace di guidare la difesa o d’ impostare l’ azione.
    Un onesto difensore che può fare la riserva ovunque e che ha meritato di finire in una grande. Ma i difensori forti sono altri. Lo stesso Cordoba è secondo me molto ma molto più completo di Materazzi

  77. NUOVO POST

Comments are closed.